Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » Accessori per viaggiare tranquilli

Accessori per viaggiare tranquilli

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Accessori per viaggiare tranquilli il Mer 26 Dic 2012 - 22:29

lukejunior


Detailer Novello
Salve a tutti quanti. Spero stiate passando tutti delle bellissime feste all'insegna dell'allegria, il buon cibo, il buon bere e la buona compagnia (a qualsiasi ora della giornata...).

Io ancora la mia bella Volvo C70 la ho chiusa in garage senza assicurazione e revisione.

Infatti appena si presenterà il momento propizio la attiverò.

Siccome prevedo di usarla solo per lunghe trasferte, viaggetti oppure quando piove, fa freddo o è notte volevo un pò attrezzarmi, anche perchè siccome voglio trasferirmi, non potrò più contare sull'aiuto dei miei familiari qualora dovessi rimanere con la batteria scarica o altri imprevisti.

Cosa potrebbe servirmi da avere sempre nel baule?

Io avevo ipotizzato questi accessori:

1 - Booster/avviatore portatile (e con questo credo non mi servano i cavi supplementari)

2 - Kit medico (ne ho uno base da 15€ circa nuovo che avevo preso per la precedente Volvo)

3 - Miniestintore

4 - Logicamente il kit di serie per foratura ruota (ruotino di scorta originale con pneumatico nuovo e gonfio, cricchetto originale, chiave bullone originale) che posseggo.

5 - Borsa attrezzi di serie (contiene il manico per usare alcune chiavi torx e cacciavite inclusi, un manometro pressione gomme, il kit chiavi per smontare e avvitare le candele) che posseggo.

6 - La scatola portalampade e fusibili di serie (che al momento contiene solo poche lampadine e fusibili, e quindi che dovrò rifornire) che posseggo.

7 - Un caricabatterie per il telefonino da auto che non deve mai lasciare la vettura (devo acqustarlo).

8 - Un auricolare Bluetooth (che devo acquistare).

9 - Qualcosa per spazzare via il ghiaccio dal parabrezza in modo sicuro ed efficace (che devo acquistare).

10 - Le catene da neve (che devo acquistare), ma non so se ne bastano 2 o se ne servono 4 (la vettura ha la sola trazione anteriore).

11 - Piccolo compressore (che mantenga la carica) per gonfiare le ruote con un manometro preciso).

Voi cos'altro suggerite?

Ma innanzitutto delle cose che devo comprare che prodotti mi consigliate? Io non ne ho mai acquistati. Vorrei prodotti di qualità media ma che garantiscano lunga durata, perchè spero di non usarli mai ma in tal caso debbano essere efficienti.

Inoltre prevedo di avere anche una seconda chiave vettura sempre nel portafogli qualora l'auto rimanga chiusa con la chiave nel portabagagli (cosa possibile purtroppo).

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Accessori per viaggiare tranquilli il Mer 26 Dic 2012 - 23:29

lory85


Detailer Novello
ciao pietroluca secondo me tutto cio' che hai elencato puo' venire utile quando si e' lontani da casa e si viaggia molto..pero' mi permetto di darti alcuni consigli e pareri.faccio l'elettrauto di professione da piu' di dieci anni e ti sconsiglio di acquistare un booster per vari motivi:prezzi alti(se vuoi qualcosa di qualita'),ingombrante e pesante,devi usarlo(l'inutilizzo implica un veloce deterioramento dell'accumolatore interno),possibilita' di ricaricarlo,non e' sempre efficente come si puo' pensare percio' ti consiglio di acquistare o fare dei semplici cavi con pinze per batterie(costano e ingombrano poco e sono molto piu' affidabili,pecca devi trovare una persona che ti "presti"la propria vettura per l'avviamento)CATENE devi montarle solo sulle ruote da trazione e solo in casi estremi(informati bene sulle misure e se sono compatibili con il diametro del cerchio)anche qui a mio parere sarebbe molto meglio montare degli pneumatici da neve e anche qui informati perche' sono uscite nuove normative del codice della strada...se hai il ruotino compra solo un manometro per la pressione(ce ne sono di molto economici)ed eventualmente la pressione la fai una volta al mese da un gommista,benzinaio,autolavaggio...non dimenticare 2 giubbini rifrangenti,il triangolo d'emergenza,due torce(meglio di quelle senza batterie,a carica manuale,con all'interno un adinamo(costano pochissimo e sono una bomba),delle fascette di plastica,una forbice,del nastro isolante o ancor meglio nastro di tela,dei guanti in lattice,un accendino,un bastone o una piccola asse di legno,un pezzo di corda o di cavo elettrico(diametro1,5mm-2,5mm),una bomboletta di svitol,salviettine o stracci,io ho anche un faretto alogeno fatto in casa con 3metri di cavo e presa da accendisigari e altre cose che adesso non ricordo...dimenticavo un po' d'amore per la tua vettura.spero di essere stato utile ciao

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Accessori per viaggiare tranquilli il Gio 27 Dic 2012 - 0:12

Roby Pozzato


Detailer Novello
Personalmente non ho più, da tempo, attrezzature per interventi meccanici/elettrici di emergenza: le macchine non sono più "semplci" come una volta, un guaio comporta attrezzature e conoscenze che non possiedo. Se tu le possiedi, sai cosa portare allo scopo. Smile
Io ho:
- triangolo
- kit pronto soccorso (mai usato, e mai lo userò, al massimo acqua ossigenata e un cerotto...)
- kit sostituzione ruota (di serie)
- torcia LED a dinamo
- attrezzo combinato tergivetro-raschiaghiaccio
- guanti da lavoro - medio peso - per sostituzione ruota e simili
- giubbotti rifrangenti (2 o 3, non ricordo)
- cavi per avviamento d'emergenza
- estintore a polvere da 1 kg (lo considero indispensabile)
- due o tre ombrelli
- caricabatterie per il telefonino e auricolare (telefono pochissimo e men che mai in auto, ma era nella scatola è l'ho messo lì Smile )
- mini detailer kit: un borsellino con 3 flaconi da 100 ml di detergente per i vetri, quick detailer e apc, e 1 flacone da 150 ml di deghiacciante, oltre a 2 panni in microfibra all purpose + 1 per i vetri)

Le catene le ho regalate dopo che, qualche anno fa, ho cominciato ad adottare pneumatici invernali. Leggi quel che si dice in giro in proposito, non è solo propaganda. Le catene le usi solo con la neve (e con certe condizioni di neve), gli invernali li usi tutto l'inverno, sono inadeguati solo in condizioni estreme in cui probabilmente non ti troverai mai.

Il booster non lo prendo in considerazione anche per le ragioni esposte da lory, ma soprattutto perché preferisco tenere la vettura in efficienza, che lo rende inutile nel 99,999% dei casi.
Sull'estintore non risparmierei, il giorno che dovesse malauguratamente servirti rimpiangeresti amaramente di aver risparmiato 10 euro.
"Piccolo compressore con manometro preciso" è una contraddizione di termini. Smile Lascia perdere, o hai la possibilità di un box auto ed un compressore "vero", anche piccolo, o vai al distributore. Wink

Sulle chiavi, ho sviluppato alcuni "meccanismi mentali" che sinora mi hanno salvato dai guai:
- le chiavi dell'auto non vanno mai appoggiate da nessuna parte: o nel quadro, o in mano, o in tasca;
- ogni porta deve essere chiusa con la mano sinistra solo dopo aver controllato di avere la relativa chiave tenuta ben salda nella mano destra.
cheers

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Accessori per viaggiare tranquilli il Gio 27 Dic 2012 - 10:22

Fabri


Detailer Novello
pietroluca ha scritto:
Io ancora la mia bella Volvo C70 la ho chiusa in garage senza assicurazione e revisione.

Io HO ancora la mia bella Volvo C70 chiusa in garage.....

oppure

HO ancora la mia bella Volvo C70 chiusa in garage.....

Per la sostituzione della ruota ti consiglio una chiave a croce, farai molta meno fatica che col cricchetto originale, fidati.

I cavi d'avviamento o li compri gia' fatti in un negozio specializzato che venda ricambi per officine e non al centro commerciale oppure come suggerito da Lory ti compri 4 morsetti e qualche metro di cavo e te li fai da solo, ti suggerisco almeno 3 mt l'uno ed un diametro di 12mm guaina compresa.

Per l'auricolare io preferisco quello a filo, cosi' da non avere un'altro caricabatterie e probabili radiazioni dovute ad un'apparecchio sempre sull'orecchio.

Per l'estintore ti suggerisco questo: http://www.mangiafuoco-gen-art.com/home.html

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Accessori per viaggiare tranquilli il Ven 28 Dic 2012 - 15:52

lukejunior


Detailer Novello
Allora, il punto della situazione è appunto questo:

Se capita che la batteria cede, nonostante tutte le varie accortezze, il problema è proprio che io sono da solo. E se lo sono di notte io voglio togliermi l'impiccio da solo senza chiedere nulla a nessuno. Non si sa chi potrei fermare.

Tutti questi accessori sono votati appunto al fatto che io non voglio chiedere aiuto in mezzo alla strada. Voglio potermela cavare.

Logicamente però devo acquistare accessori utili e funzionanti. Non giocattoli.

Il Booster/avviatore mi pare di capire che non gode di buona reputazione.

Il principio quale sarebbe? Si tratta di una piccola batteria inserita in uno scatolone con dei cavi per caso? Perchè se è così mi compro una batteria da 44 AH, e 2 cavi (positivo e negativo) e credo che risolvo e risparmio. Credo. Oppure non è così semplice?

Se io oggi compro il booster/avviatore e la batteria interna è nuova, mai usata, si rompe lo stesso? Oppure inizia la sua inesorabile usura dal momento in cui inizio ad usarlo?

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Accessori per viaggiare tranquilli il Ven 28 Dic 2012 - 18:47

Roby Pozzato


Detailer Novello
Ok, capisco il tuo punto di vista: non vuoi buttare una batteria ancora buona per sostituirla prudenzialmente prima che muoia. E' ragionevole. L'inconveniente è che Murphy non perdona, e ti mollerà nel momento meno opportuno. Sad

Francamente non ho idea di cosa ci sia dentro un booster, oltre ad una batteria piombo gel, ma penso tu non sia lontano dal vero. Wink Se l'aggeggio costa poco c'è dentro una batteria della lippa, perché quelle "heavy duty" costano un pacco. L'idea di una batteria "di scorta" non è male, però ha bisogno di regolari e frequenti cariche di mantenimento (come un booster, del resto). Allora: già che compri una batteria di scorta, non tenerla di scorta e montala, e vivi sereno. Smile

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Accessori per viaggiare tranquilli il Ven 28 Dic 2012 - 19:39

lukejunior


Detailer Novello
Il fatto è anche un altro:

Tutte le automobili che fin ora ho avuto per mano (non solo le mie) se non le tocchi per più di una settimana non partono.

Volvo 850 che avevo prima con batteria nuova Bosh S4 74Ah (più grossa di quella richiesta) dopo 1 settimana di fermo non partiva.

Volvo C70 attuale, stessa cosa. La betteria non è nuova, ma il LED segnala verde e caricata completa dopo 1 settimana l'auto non parte.

Jaguar S-Type 3.0 V6 dei miei: Bosh S5 100 Ah, dopo 1 settimana non parte.

Eppure prima di chiudere le suddette auto, viene chiuso tutto (stereo, clima, luci, ecc.ecc.) e non vengono mai azionati i sedili elettrici o altre robe a motore spento.

Eppure non è montato nessun accessorio non originale.

Per la precisione:

Sulla Volvo 850 c'era l'antifurto aftermarket, ma era stato disattivato e si usava solo la chiave a serratura per chiuderla.

Sulla Volvo C70 è tutto originale di primo equipaggiamento l'antifurto.

Sulla Jaguar S-Type è presente l'antifurto originale + il med che non ho capito a che cavolo serve oltre al fatto che se ti si scarica la batteria e non hai dietro l'aggeggio sei fottuto.

Il fatto è che quando mi trasferirò sicuramente affitto un monolocale e l'auto starà nel parcheggio condominiale e quando starà ferma una settimana e credetemi non partirà (specie se si fanno brevi percorrenze) mi servirà un boost.

Quindi c'è la possibilità che il boost venga usato spesso.

Il mantenitore di carica non posso usarlo logicamente in un parcheggio condominiale!!

Quindi sono combattuto.

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Accessori per viaggiare tranquilli il Ven 28 Dic 2012 - 20:51

Roby Pozzato


Detailer Novello
Più che altro sei fregato. Smile

A parte gli scherzi: descrivi una situazione che non conosco, perché in 35 anni di patente le uniche volte che la batteria mi ha mollato è stato quando ho aspettato che morisse per cambiarla. Con batteria efficiente le mie auto sono sempre partite regolarmente anche dopo 2 o 3 settimane di fermo, quindi non so che dirti.

Resta che, booster o batteria ausiliaria, se non fai cariche di mantenimento, quando ti serve non funziona... Forse a questo punto ti conviene una batteria ausiliaria piccola ma di qualità, da portare in casa e ricaricare di notte.

Ai tempi della mia gioventù c'era ancora la Citroen 2CV che aveva la possibilità di avviamento a manovella. Smile

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Accessori per viaggiare tranquilli il Ven 28 Dic 2012 - 21:15

lukejunior


Detailer Novello
Roby Pozzato ha scritto:Più che altro sei fregato. Smile

A parte gli scherzi: descrivi una situazione che non conosco, perché in 35 anni di patente le uniche volte che la batteria mi ha mollato è stato quando ho aspettato che morisse per cambiarla. Con batteria efficiente le mie auto sono sempre partite regolarmente anche dopo 2 o 3 settimane di fermo, quindi non so che dirti.

Resta che, booster o batteria ausiliaria, se non fai cariche di mantenimento, quando ti serve non funziona... Forse a questo punto ti conviene una batteria ausiliaria piccola ma di qualità, da portare in casa e ricaricare di notte.

Ai tempi della mia gioventù c'era ancora la Citroen 2CV che aveva la possibilità di avviamento a manovella. Smile


Il fatto è:

Sia la mia Volvo C70, che la Jaguar S-Type sono auto strapiene di elettronica e optional.

Già vi faccio un esempio:

Appena si aprono le portiere si accendono 6 lampadine nel caso della Jaguar (nessuna disattivabile) e 8 lampadine nel caso della Volvo (4 disattivabili).

Nel caso della Jaguar appena si inserisce la chiave il sedile elettrico avanza automaticamente e quando si arretra la chiave arretra.

Nel caso della Jaguar c'è una funzione che se rileva umidità in auto anche a motore spento e antifurto inserito provvede ad azionare per qualche secondo l'aria. Forse anche la Volvo lo fa ma non credo.

Quindi sono auto che se usate per brevi tragitti e raramente l'alternatore non riesce a ricaricare la batteria di tutta la carica persa con gli accessori.

Logico che prendo tutte le precauzioni e che e che a motore spento non uso assolutamente nulla e le luci abitacolo rimangono accese pochi secondi.

La colpa non è poi delle auto strapiene di elettronica, ma del fatto che le auto vengono usate per tragitti di pochi minuti e poi magari stanno ferme per giorni e giorni...

Magari con un utilitaria con motore 1000 e 1 sola lampadina abitacolo questo non succede...

Ma è il prezzo da pagare per avere automobili di grossa cilindrata.

Comunque se alla fine il booster lo userei frequentemente credo che durerà.

Ma in ogni caso prevedo che la C70 quando sarà assicurata farà solo lunghi tragitti, quindi il problema potrebbe non presentarsi.

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Accessori per viaggiare tranquilli il Lun 4 Mar 2013 - 2:31

paolocabri


Detailer Novello
Dalla mia Clio (ed ora dalla Laguna) non scende mai la mia cassetta degli attrezzi, il kit lampade di scorta, il kit di primo soccorso, una fune per il traino, i cavi d'emergenza, (proprio d'emergenza, perche secondo me alla mia macchina non fanno nemmeno il solletico), una scatola di guanti in lattice monouso, chiave telescopica per le ruote, 2 pacchi di fascette in plastica monouso. Il prox acquisto è la ruota di scorta da mettere insieme ad un cric al posto dello schifosissimo kit di gonfiaggio.
Il booster secondo me non serve ad una cippa. Quelli da pochi euro vanno bene per accendere una panda 750 o una moto, ma gia dai 1.700cc in su non servono a nulla (oltre al rischio di mandare in corto qualche pista della centralina motore, cosa che tra l'altro puo succedere anche facendo ponte coi cavetti). Io son della scuola di pensiero che è meglio cambiare una batteria quando ancora funziona piuttosto che restare a piedi (voglio vedervi ad accendere una New Laguna Sportour a spinte, soprattutto voglio vedervi a girare la chiave).

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Accessori per viaggiare tranquilli il Lun 4 Mar 2013 - 15:34

xAngelox


Diplomato in Detailing
paolocabri ha scritto: soprattutto voglio vedervi a girare la chiave).
lol!

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Accessori per viaggiare tranquilli il Lun 4 Mar 2013 - 16:31

vincenzo


Apprendista Detailer
Se ho capito bene disponi di un garage, quindi per evitare che la batteria si scarichi, secondo me, hai due strade:

- farti montare uno "staccabatteria" da un bravo elettrauto, si tratta di un semplice interruttore che stacca la batteria impedendo che i piccoli assorbimenti di corrente la scarichino durante le soste molto prolungate.
- se disponi di una presa di corrente nel box, puoi comprare un "mantenitore di carica" che funge anche da caricabatteria, ne esistono diversi tipi, bisogna comprarne uno buono, compatibile con il tipo di batteria che monti (piombo, AGM ecc.) e che sia studiato specificatamente per tale scopo.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum