Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » Uso d155 dopo lavaggio

Uso d155 dopo lavaggio

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26 Re: Uso d155 dopo lavaggio il Lun 10 Mag 2010 - 8:51

luca1


Detailer Novello
io uso il d155 dopo il tuo stesso ciclo...lavo l'auto e quando è ancora bagnata, spruzzo il d155 asciugandolo subito dopo insieme all'acqua. l'auto si asciuga mooooooolto meglio ed il panno passa molto meglio, essendo il d155 lubrificante...oltre a non lasciare aloni e molto lucente la vernice...
morale? ho ordinato la tanica da 3,78 lt...eheheheheeh

Vedere il profilo dell'utente http://www.barmanfacile.com

27 Re: Uso d155 dopo lavaggio il Lun 10 Mag 2010 - 19:23

Admin


Admin
quoto luca. e ogni tanto una passata di red mist non farebbe male... Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

28 Re: Uso d155 dopo lavaggio il Mar 11 Mag 2010 - 10:07

emilio85


Apprendista Detailer
Admin ha scritto:quoto luca. e ogni tanto una passata di red mist non farebbe male... Wink
ma se uno ha il tempo è la stessa cosa fare una mano di m21?

Vedere il profilo dell'utente

29 Re: Uso d155 dopo lavaggio il Mar 11 Mag 2010 - 10:16

IvanTO


Detailer Novello
No, l'M21 ti conviene usarlo come sigillante puro. Nel senso che se vuoi farlo rendere bene devi passarlo su una superficie pulita (intesa come prima di altre sostanze protettive o olii). Se tu la lavi con il D110 (che contiene cere) e poi l'asciughi con il D155 (che contiene lubrificanti) rischi che la successiva passata di M21 non faccia bene presa.
Il Red Mist inevece prende praticamente su tutto (tranne che sullo sporco) ed è un prodotto specifico e molto potente per il mantenimento di cere e sigillanti.

Vedere il profilo dell'utente http://www.s2kclub.net/Forum/viewtopic.php?t=6532

30 Re: Uso d155 dopo lavaggio il Mar 11 Mag 2010 - 12:44

AdrenalinusII


Apprendista Detailer
ivan il D110 non contiene cere, le ha il D111 se non sbaglio

Vedere il profilo dell'utente

31 Re: Uso d155 dopo lavaggio il Mar 11 Mag 2010 - 12:51

rndrrt


Diplomato in Detailing
AdrenalinusII ha scritto:ivan il D110 non contiene cere, le ha il D111 se non sbaglio


Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

32 Re: Uso d155 dopo lavaggio il Mar 11 Mag 2010 - 13:20

IvanTO


Detailer Novello
Li confondo sempre, meno male che Antonio ha segnato le diluizioni sulla confezione.

Vedere il profilo dell'utente http://www.s2kclub.net/Forum/viewtopic.php?t=6532

33 Re: Uso d155 dopo lavaggio il Mar 11 Mag 2010 - 13:38

arctic


Apprendista Detailer
Io sono al terzo lavaggio con D110 (e finalmente con la foam lance), la cosa "assurda" (assurda finche' non mi sono interessato al car washing / detailing) e' che ancora non ho toccato la spugna! Nonostante abbia piovuto di tutto nelle ultime settimane (compreso il terriccio). In pratica dopo il "servizio completo" (5 giorni di lavoro, claying, polishing, lucidatura, cera), ora sto andando *SOLO* di D110 con foam (senza spugna!) + risciacquo con la lancia + asciugatura con microfibra + spruzzata di D155 e panno (quindi ad auto gia' asciutta), e l'auto ritorna praticamente come appena fatta (come se avessi ridato la cera), perche' il D155 "rinnova" la cera che gia' c'e'.
Ovviamente prima o poi dovro' toccare la spugna (ad esempio all'ultimo passaggio, durante l'asciugatura ho visto che il panno cominciava a sporcarsi per le impurita' che non vanno via con la sola schiuma) ...ma per ora e' la prima volta che mi capita di lavare l'auto e vederla cosi' lucida senza "strofinarla"!
Avro' "perso" 5 giorni per lucidarla.. ma adesso li sto riguadagnando, visto che con foam + D155 ci metto 20 per fare tutto.

PS: mezzo OT, per il dosaggio del D110. Ne ho provati due: fino al segno che e' in fondo al barattolo dell'LS6 e il e poi il doppio di questo (non chiedetemi i ml, non li ho misurati), il resto tutta acqua fino in cima. La differenza schiumogena e' avvertibile nel secondo caso, ma la tenuta della schiuma (e anche il risultato finale) non sono molto diversi, quindi credo che tutti i prossimi li faro' col primo quantitativo (fino al segno, in pratica fino a dove comincia a diventare cilindrico).

Vedere il profilo dell'utente

34 Re: Uso d155 dopo lavaggio il Mer 12 Mag 2010 - 16:59

Admin


Admin
artic in caso di sporco molto intenso, prima di passare alla spugna potrsti tentare con una seconda foamata Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

35 Re: Uso d155 dopo lavaggio il Mer 12 Mag 2010 - 20:41

arctic


Apprendista Detailer
Grazie, e' quello che faro' prima di dar mano alla spugna. Comunque la M26 si e' rivelata migliore del previsto (nel non far attaccare lo sporco), oggi e' piovuta di nuovo acqua sporca (terriccio) e si vede proprio che non riesce a "penatrare" lo strato di cera, ma si deposita su di essa e viene via anche con una semplice passata d'acqua.
Lo stesso effetto lo sta avendo il D120 sul parabrezza: se si attacca schifezza, una spruzzata d'acqua e scompare dopo pochi passaggi dei tergicristalli, e resta pure l'effetto idrorepellente (le goccioline scivolano via senza nemmeno passare le spazzole).
Sono completamente soddisfatto! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

36 Re: Uso d155 dopo lavaggio il Gio 13 Mag 2010 - 18:08

Admin


Admin
eh si... m26 è sempre un gran bel prodotto anche in considerazione del prezzo!
sul d120 poi... Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum