Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » Lampade al sodio a bassa pressione.

Lampade al sodio a bassa pressione.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Lampade al sodio a bassa pressione. il Sab 9 Feb 2013 - 11:35

Ste832


Apprendista Detailer
Ciao ragazzi, noto che con le lampade al sodio a bassa pressione per intenderci quelle giallo-arancioni dell'illuminazione pubblica grazie all'emissione monocromatica in una lunghezza d'onda ottimale per l'occhio umano mettono in risalto gli swirls in modo pazzesco. Che dite qualcuno di voi l'ha mai utilizzata come faretto per i lavori?

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Lampade al sodio a bassa pressione. il Sab 9 Feb 2013 - 17:39

Admin


Admin
Molti utenti hanno costruito impianti del genere davvero interessanti Wink
Io consiglio di aggiungere anche una foto di luce bianca ed avresti uno spettro molto completo e "infallibile" Wink O quasi Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

3 Re: Lampade al sodio a bassa pressione. il Sab 9 Feb 2013 - 17:46

cupitt


Campione 2013
Campione 2013
il punto cruciale non è solo la tipologia di fonte luminosa.. ma anche il posizionamento .. quello può fare la differenza Wink


_________________
LE MIE " RICETTE "


Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Lampade al sodio a bassa pressione. il Sab 9 Feb 2013 - 18:37

PELO


Laureato in Detailing
concordo. soprattutto per i leggeri ologrammi che possono crearsi nella fase di correzione, la fonte di luce deve essere ad una precisa distanza per poterli vedere. Per vedere i microswirls è fondamentale l'angolazione e l'inclinazione della fonte di luce e conta poco la dimensione della stessa; mentre invece per i leggeri ologrammi la fonte di luce deve essere piccola di dimensione ma potente nell'emissione e deve essere posizionata un pò distante dal punto che si vuole controllare. Io in genere uso un faretto alogeno da 500W, la solar check home made e una piccola torcia led lenticolare Very Happy

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

5 Re: Lampade al sodio a bassa pressione. il Dom 10 Feb 2013 - 10:52

Ste832


Apprendista Detailer
noto che quando la fonte di luce è molto lontana viene tutto messo in evidenza meglio.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum