Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » Batterie normali oppure gel?

Batterie normali oppure gel?

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26 Re: Batterie normali oppure gel? il Gio 19 Set 2013 - 21:46

lukejunior


Detailer Novello
gabry74 ha scritto:
lukejunior ha scritto:Si. Infatti ho appena confermato la Banner Power Bull 74Ah 680A (EN) a 68€.

Già pagata. Per domani dovrebbero consegnarmela.

Credo che l'auto poi la assicuro per inizio Marzo però. La batteria dovrò provarla sabato mattina che mi arriva la centralina ABS riparata (speriamo).

Poi però la stacco subito.

Ha 2 anni di garanzia comunque.
ciao, scusate se mi intrometto ma cercando su google Banner Power Bull 74Ah 680A (EN) mi sono imbattuto in questa discussione!
vedo che l'hai acquistata ad un prezzo eccezionale; posso chiederti dove?
devo acquistarne una anch'io prima che arrivi il freddo!!!!!!!!!
ti ringrazio!
Ciao, poi ti sei presentato?
Alla fine la 74 Ah a 68€ era finita e allo stesso prezzo ho preso la 68 Ah o 70Ah, ora non ricordo.

Vedere il profilo dell'utente

27 Re: Batterie normali oppure gel? il Gio 19 Set 2013 - 22:45

DavideSR


Moderatore
Le batterie al gel, se veramente al gel, non sono adatte ad un uso "dinamico" perché c'è il rischio tutt'altro che remoto che una qualche sollecitazione rompa la continuità della massa gelatinosa con rapido decadimento dell'accumulatore. Se poi intendete batterie che non hanno liquido "libero"...stiamo parlando di altro

Vedere il profilo dell'utente

28 Re: Batterie normali oppure gel? il Ven 20 Set 2013 - 0:21

djcalo


Detailer Novello
Dipende quanta corrente ti serve per i finali.
Io montavo 6 Uranio da 100Ah cadauna + una batteria da 80Ah al motore.
Pero' avevo 6.000w rms a cui dare corrente. (2.500w fronte anteriore e 3,500w doppio sub 38 a 0,5 ohm)

Vedere il profilo dell'utente

29 Re: Batterie normali oppure gel? il Ven 20 Set 2013 - 0:24

lukejunior


Detailer Novello
djcalo ha scritto:Dipende quanta corrente ti serve per i finali.
Io montavo 6 Uranio da 100Ah cadauna + una batteria da 80Ah al motore.
Pero' avevo 6.000w rms a cui dare corrente. (2.500w fronte anteriore e 3,500w doppio sub 38 a 0,5 ohm)
Ma che ce farai con tutto sto pane!

Vedere il profilo dell'utente

30 Re: Batterie normali oppure gel? il Ven 20 Set 2013 - 7:50

djcalo


Detailer Novello
Eheheheh parlo di 7/8 anni fa.. ero ragazzino. Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

31 Re: Batterie normali oppure gel? il Ven 20 Set 2013 - 14:47

xAngelox


Diplomato in Detailing
per gli impianti audio estremi esistono i condensatori aiutano la batterie e soprattutto l'alternatore dell'auto Wink  ho avuto la batteria (motorcraft) di serie della fiesta e mi è durata 8anni!!

Vedere il profilo dell'utente

32 Re: Batterie normali oppure gel? il Ven 20 Set 2013 - 19:23

lukejunior


Detailer Novello
A me "basta e avanza" l'impianto Dynaudio progettato apposta per la C70: altoparlanti Dynadio artigianali e abitacolo progettato da Volvo Dynadio e autoradio Volvo/Alpine non amplificato con amplificatore Dynaudio 400W e cablaggi di livello. Tutta la componentistica dell'hifi della C70 a comprarla nuova costa quasi 10.000€ oggi alla Volvo!! Ma è un sala da concerto. Non so come sia con il tunz tunz, io l'ho provato solo con "MUSICA", tipo classica, jazz, ecc. ed era impressionante.

Vedere il profilo dell'utente

33 Re: Batterie normali oppure gel? il Ven 20 Set 2013 - 20:04

djcalo


Detailer Novello
xAngelox ha scritto:per gli impianti audio estremi esistono i condensatori aiutano la batterie e soprattutto l'alternatore dell'auto  Wink   ho avuto la batteria (motorcraft) di serie della fiesta e mi è durata 8anni!!
Non sono d'accordo. Puoi montare anche un condensatore da 20 farad ma non sara' mai come avere tante batterie. Il condensatore ha il compito di evitare che la tensione vada sotto i +12V ad es. nel caso di un basso profondo sotto i 50Hz, però per un breve periodo.
Il condensatore "da un aiuto" ....nulla di che. Appunto perche' parli di impianti audio estremi ho voluto precisare questa cosa. In genere ogni 1.000w Rms servono poco piu' di 100Ah per far lavorare i finali discretamente, soprattutto quelli da gara altamente professionali che sono stabili anche a 0,25 Ohm

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum