Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Prelavaggio non ortodosso al Self

Prelavaggio non ortodosso al Self

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Prelavaggio non ortodosso al Self il Lun 18 Feb 2013 - 19:25

R128


Apprendista Detailer
Ciao a tutti,
continuo a leggervi anche se ho poco da contribuire...

Torno a farmi vivo con una domanda sul prelavaggio,
anticipandovi che non stiamo parlando di detailing ma solo di effettuare un lavaggio un po' più curato della media :-)

Per questioni di spazio sono costretto a lavare la macchina al self,
ultimamente il gestore mal digerisce l'occupazione prolungata delle piazzole anche quando non c'è fila... anche la mattina presto....
allora avevo pensato di modificare il mio workflow in questo modo:

A) "prelavaggio" con un prodotto da NEBULIZZARE (TEC one esclusa in partenza, grazie) su tutta l'auto, o almeno la parte bassa più sporca,
B) lasciare agire
C) eventualmente lavorare con guanto (ma sono molto molto perplesso riguardo questa azione)
D) risciacquo in piazzola e abbandono della stessa
E) Lavaggio finale rinseless

risultato: utilizzo di forse 2 gettoni al posto dei soliti 5-6 e ciao ciao al gestore....
l'utilizzo delle fontane e dello spazio al di fuori delle piazzole (per ora) dice che non lo disturba.

La domanda è: esiste un prodotto adatto ad essere nebulizzato e lasciato agire che non crei problemi eventualmente asciugandosi e che poi comunque porti via lo sporco al risciacquo con il solo passaggio della lancia?
Da quanto ho letto mi sembra che il Superclean sia il più adatto, ma mica ho capito quale versione sarebbe meglio per questa mezza specie di prelavaggio, APC o shampoo?

Se non esiste un prodotto adatterò a fare lavaggio e risciacquo con la lancia del self per togliere il grosso,e poi pulizia vera rinseless... tanto la macchina è grigio metallizzato e forse in questo caso è un pregio.

Ciao a tutti e grazie per il contributo.
R.



Ultima modifica di R128 il Lun 18 Feb 2013 - 19:29, modificato 1 volta (Ragione : ortografia!!!)

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Lun 18 Feb 2013 - 19:36

ciccante88


Detailer Superesperto
io direi che dopo aver spruzzato e lasciato agire, la zona/auto va risciacquata perchè l'azione meccanica porterebbe in giro le contaminazioni creando dei difetti! il superclean è ok, puoi usare entrambe le versioni per questo utilizzo ma dato che poi l'apc lo potresti riutilizzare per qualsiasi altra parte, puoi prendere questo! ricordati che deve agire molto sulla carrozzeria! il prelavaggio è sempre ben consigliato! per aiutarti in questi lavaggi assicurati che la carrozzeria sia sempre ben protetta!

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Lun 18 Feb 2013 - 20:06

capra


Apprendista Detailer
hmhm...io sono fortunato perche' ne ho 2 in zona e fin'ora nessun problema....anche perche' non ci vado un granche' Mad e quindi tra un passaggio e l'altro passano parecchi weekend Very Happy , pero' se partissi con il presupposto di " tanto la macchina è grigio metallizzato e forse in questo caso è un pregio",sinceramente mi vedrebbero magari piu' spesso, ma con lo spazzolone in mano e chissenefrega del segnetto Razz

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Lun 18 Feb 2013 - 20:39

Tiziano


Apprendista Detailer
io penso che invece sia più semplice cercare un altro autolavaggio e fare un lavaggio più consono.

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Lun 18 Feb 2013 - 20:40

ciccante88


Detailer Superesperto
Quoto senza dubbi! Wink

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Lun 18 Feb 2013 - 21:05

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
Se non hai problemi nel decerare ogni paio di lavaggi,potresti usare il DOC 2G...detergenza immediata e anche se asciuga non crea problemi...con il Supeclean dovresti lasciarlo agire sulla superficie un bel po di tempo,e visto xhe il gestore non ama che gli occupi la pista...

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Lun 18 Feb 2013 - 21:46

R128


Apprendista Detailer
ciccante88 ha scritto: assicurati che la carrozzeria sia sempre ben protetta!
Reload ogni 2-3 lavaggi. nel prox ordine volevo prendere la 3M lunga durata.


@cicciovecchio79
Mi studio il DOC 2G.... aspettare che SC agisca non sarebbe un problema, lo spruzzo fuori delle piazzole e intanto faccio altri lavoretti... poi, in piazzola, solo risciacquo.
EDIT : HO letto, mi piace, lo provo....

cmq il problema maggiore del gestore credo sia lo svuotamento dei pozzetti, mi diceva che deve chiamare una ditta specializzata e ogni volta viene analizzato il contenuto e se trovano prodotti "vietati" sono guai...
se lavi nel parcheggio antistante le acque reflue finiscono nelle fogne o in un prato incolto (che si mantiene rigoglioso malgrado le schifezze che ci finiscono) e quindi per lui non ci sono problemi...


Grazie anche a tutti gli altri.
R.

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Lun 18 Feb 2013 - 22:16

PELO


Laureato in Detailing
io dico che sono più "vietati" i suoi di prodotto che i nostri Laughing

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

9 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Lun 18 Feb 2013 - 22:19

ciccante88


Detailer Superesperto
stesso discorso per il mio autolavaggio, ma dopo avergli fatto vedere i test del ph dei miei prodotti si è convinto...anche perchè usa prodotti abbastanza acidi!

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Lun 18 Feb 2013 - 23:04

metansk


Detailer Novello
Pensate che dopo un anno e mezzo che lavo la macchina al self a lipomo a como, il gestore mi ha detto che non potevo usare i miei prodotti e che non era un autolavaggio a mano ma solo a idro....avevo chiesto se dava fastidio molto tempo prima ed era tutto ok, si vede che si ê dimenticato...pazienza i miei 50 euro al mese li daró a qualche altro self..

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Mar 19 Feb 2013 - 0:40

Roby Pozzato


Detailer Novello
[OT ON]
Ragazzi, ci sono molte ragioni, e tutte piuttosto buone, per chiederci di non usare i nostri prodotti e di non stare ore al self. Credo sia raccomandabile che ci muoviamo con molto buon senso, per evitare che i gestori facciano valere le suddette buone ragioni. Smile
[OT OFF]

R128, io faccio così: nebulizzo il prodotto (per adesso ho provato a nebulizzare ONR e 4G, e 4G va visibilmente meglio per questo uso), lascio agire pochi minuti, risciacquo con la lancia, accuratamente (diciamo che in media 5 o 6 gettoni ci vanno tutti...), poi mi sposto in una piazzola tranquilla e vado di ONR rinseless con guanto in lana. Sono sicuro che qualche volta mi ha visto, ma dato che non vede schiuma né fiumi a terra non se ne è curato più di tanto. Wink

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Mar 19 Feb 2013 - 8:57

Byrra12


Apprendista Detailer
la giustificazione dei prodotti che inquinano non ha senso perchè al lavaggio dove lavoro (ma penso in tutti) ogni singolo pozzetto si collega ad una fogna creata apposta per lo smaltimento di quel tipo di prodotti. i detersivi e shampoo che usa il gestore sono chiaramente più inquinanti e nocivi di quelli che usate ragazzi.
Quindi il tutto mi fa pensare che, quando vi mandano via, sia per liberare la piazzola ad altre persone Sad
Comunque, dove lavoro io potete stare quanto volete e usare ogni tipo di prodotto Twisted Evil pubblicità Twisted Evil

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Mar 19 Feb 2013 - 9:05

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Scusate Off Topic
La prossima estate vengo a lavare l'auto da te e poi vado da Zanni a mangiare!! lol! lol!

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Mar 19 Feb 2013 - 9:12

Roby Pozzato


Detailer Novello
Sono strasicuro che i prodotti dei self siano più inquinanti dei nostri. Smile Il problema è diverso: il gestore è responsabile di quello che finisce in quei pozzetti, e può legalmente rispondere di quello che lui ha acquistato e fornito agli utenti. Non ha la possibilità di controllare quello che usiamo noi (che ne sa se usiamo Superclean, Mafra o altro?), e non vuole (giustamente) essere responsabile di qualcosa che non è sotto il suo diretto controllo.
E certo, anche liberare la piazzola è una delle buone e lecite ragioni per chiederci di usare l'impianto per come è stato progettato.
Quindi... buon senso e rispetto, innanzi tutto! Wink

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Mar 19 Feb 2013 - 9:34

ciccante88


Detailer Superesperto
Io infatti sono ottetto ad andare alle 6 di mattina, un po' per lavorare tranquillo e un po' per non scocciare il direttore del self!

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Mar 19 Feb 2013 - 9:37

Byrra12


Apprendista Detailer
Giobart ha scritto:Scusate Off Topic
La prossima estate vengo a lavare l'auto da te e poi vado da Zanni a mangiare!! lol! lol!


Conosci la zona?? Smile il distributore è a 1 km da Zanni Smile

se venite ragazzi facciamo un raduno nel super parcheggio che c'è qua Smile

Fine OT scusate ma mi stavo esaltando

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Prelavaggio non ortodosso al Self il Mar 19 Feb 2013 - 10:04

Admin


Admin
Quoto Ciccio, anche io andrei con DOC 2G o, se proprio volessi qualcosa di ancora più potente, Supermafrasol.
Ho provato anche con soddisfazione SPAM di Scholl Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum