Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Decontaminazione e rotorbitale

Decontaminazione e rotorbitale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Decontaminazione e rotorbitale il Gio 11 Apr 2013 - 21:32

piso


Aiutante Detailer
Ciao,
sto per fare un nuovo ordine.
Partiamo dal primo problema. La New Ypsilon della mia ragazza ha questo problema dal primo giorno. Il primo lavaggio che le ho fatto ho subito notato che il tetto in vetro una volta asciutto rimaneva ruvido e macchiato. Presumo sia ruggine o ferodi del treno causato dal trasporto. Ho subito provato con il clay ottenendo pochi risultati. Sono poi passato allo scratch X a mano. Insistendo su un punto sono riuscito a togliere gran parte dello sporco. Facendo un giro sul forum ho visto l'iron X. Secondo voi riesco a mandare via tutto con questo prodotto?
Secondo argomento, rotorbitale. E' da tanto che ne voglio una ma non mi sono mai deciso. Diciamo che sono un po' pigro e questa mi velocizzerebbe il lavoro ottenendo sicuramente anche miglior risultati che a mano. Ho visto il kit ERO600+tamponi LCDA+meguiars M105-M205. Dite sia valido? Ho bisogno di dare una ravvivata alla mia scirocco bianca ed eliminare qualche swirl. In un punto ho parecchie swirls che si sono formate con lo sfregamento del cavo di corrente della lampada quando stavo lavorando nel baule. Quello VW è un trasparente abbastanza duro, dite che riesco ad eliminarle tutte con quel kit? Che altro mi servirebbe per lavorare al meglio con la rotorbitale?
Grazie a tutti Wink

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Decontaminazione e rotorbitale il Gio 11 Apr 2013 - 21:39

ciccante88


Detailer Superesperto
se è veramente depositi ferrosi ironx li scioglie benissimo, ma comunque sia ciclicamente dovrebbe essere usato ovunque! il kit meg è più che valido! aggiungi un cool wool per avere maggior taglio! servirebbe poi un platorello con tamponi da 3 per zone ristrette e curve!

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Decontaminazione e rotorbitale il Gio 11 Apr 2013 - 21:43

Berserk


Diplomato in Detailing
Per il vetro puoi provare anche il ceriglass con tampone a mano o se prendi la roto prendi il relativo tampone

Iron x va bene per tutto

Il kit roto è molto valido, la clay ce l'hai già, ti serve la protezione finale

Ti consiglio una letta alle guide poi se vuoi fare una lista di prodotti ti aiutiamo a sistemarla Wink

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Decontaminazione e rotorbitale il Gio 11 Apr 2013 - 21:59

piso


Aiutante Detailer
ciccante88 ha scritto:se è veramente depositi ferrosi ironx li scioglie benissimo, ma comunque sia ciclicamente dovrebbe essere usato ovunque! il kit meg è più che valido! aggiungi un cool wool per avere maggior taglio! servirebbe poi un platorello con tamponi da 3 per zone ristrette e curve!
Quasi 100% siano contaminazioni ferrose... E' questo il cool cool: http://www.lacuradellauto.it/lucidatrici-platorelli-tamponi/tamponi/da-5-5-125-145-mm/car-pro-cool-wool-130-mm.html
Sono indispensabili i tamponi da 3"? Se uno usa quello da 5" facendolo lavorare "di punta" si riuscirebbe lo stesso? Scusate per le domande sceme...

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Decontaminazione e rotorbitale il Gio 11 Apr 2013 - 22:03

piso


Aiutante Detailer
Berserk ha scritto:Per il vetro puoi provare anche il ceriglass con tampone a mano o se prendi la roto prendi il relativo tampone

Iron x va bene per tutto

Il kit roto è molto valido, la clay ce l'hai già, ti serve la protezione finale

Ti consiglio una letta alle guide poi se vuoi fare una lista di prodotti ti aiutiamo a sistemarla Wink
Ok, butto dentro anche il ceriglass con tampone che non fa mai male. Ora mi leggo le guide Wink

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Decontaminazione e rotorbitale il Gio 11 Apr 2013 - 22:04

ciccante88


Detailer Superesperto
le rotorbitali devono lavorare più in piano possibile...con un po di manualità si possono trattare zone curve senza rischiare di bloccare il platorello...i tamponi da 3 sono sicuramente più comodi!

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Decontaminazione e rotorbitale il Ven 12 Apr 2013 - 13:34

piso


Aiutante Detailer
Che differenza c'è tra questi due? Quale mi consigliate:
http://www.lacuradellauto.it/car-pro-cool-pad-wool-mf-pad-130-mm.html
http://www.lacuradellauto.it/car-pro-cool-wool-150-mm.html

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Decontaminazione e rotorbitale il Ven 12 Apr 2013 - 15:18

Admin


Admin
Sono davvero molto simili come capacità abrasiva e le principali differenze sono legate al feeling:
- cool wool è più morbido durante l'uso ma si intasa un pochino più velocemente
- cool pad + mf, invece, è molto rapido durante l'uso ma più duro Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

9 Re: Decontaminazione e rotorbitale il Sab 13 Apr 2013 - 13:03

piso


Aiutante Detailer
Vada per il cool wool. Ultima cosa, la cera. Ho sempre usato la Meguiar's NXT ma dopo 5 anni a stare in garage la cera è invecchiata e vedo che non dura più come prima.. Quale cera mi consigli per proteggere la mia biancona?

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Decontaminazione e rotorbitale il Sab 13 Apr 2013 - 13:34

ciccante88


Detailer Superesperto
io su quel bianco mi trovo molto benissimo con la supernatural hybrid che contiene anche sigillanti e quindi anche più durata! Wink

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum