Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Danni sull'auto post pioggia acida/sabbiosa

Danni sull'auto post pioggia acida/sabbiosa

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 3]

DavideSR


Moderatore
Ragazzi, essendo io del sud-est siculo conosco il problema decisamente bene.
E con su una protezione vi rotroverete l'auto a pois, nel mio caso (auto nera) sembra quasi leopardata al contrario. Tutto ciò è dovuto al beading, le goccioline una volta asciugatesi concentreranno la sabbia nei punti dove si erano formate invece di distribuirla su tutta la superficie come accadebbre se l'auto fosse totalmente senza protezione. Ma meglio questo brutto effetto che successive criticità nella pulizia delle superfici.

In ogni caso dopo questo tipo di piogge è obbligatorio un prelavaggio per ammorbidire lo sporco facilitando l'eliminazione con l'idropulitrice del grosso e necessario l'uso di secchio e guanto. Se si è abituati ai prodotti rinsless e se ne padroneggia bene la tecnica, va bene anche un lavaggio di questo tipo, altrimenti via con un tradizionale two wash bucket.
I waterless, secondo me, non hanno senso se prima si è effettuato un prelavaggio.

Vedere il profilo dell'utente

antanibis


Apprendista Detailer
Comunque è proprio vero: "non ci sono più le stagioni come una volta" sunny

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
il prelavaggio sgrassante e successivo lavaggio con doppi secchi è ok ma arrivare addirittura ad una lucidatura...

Vedere il profilo dell'utente

antanibis


Apprendista Detailer
ciccante88 ha scritto:il prelavaggio sgrassante e successivo lavaggio con doppi secchi è ok ma arrivare addirittura ad una lucidatura...
Dici bene e capisco le tue perplessità, ma se in alcuni punti mi sono serviti due passaggi di m105 con tampone giallo, capisci bene che col prelavaggio e il successivo lavaggio non si otteneva nulla (come a me accaduto)

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
si si capisco e ti credo, proprio per questo non capisco queste piogge... Rolling Eyes

Vedere il profilo dell'utente

batfed


Detailer Novello
Non so cosa sia contenuto in queste piogge so solo che una volta lavata e asciugata,senti proprio la carrozzeria contaminata essendo rugosa come se ci fosse sporco sotto,mentre fino a prima era perfetta!

Vedere il profilo dell'utente

Bax79


Aiutante Detailer
Ciao a tutti, torno a leggere il forum dopo un bel po' di tempo.

Anch'io purtroppo ho lo stesso problema di cui parlate e da qualche tempo mi sta facendo dannare parecchio Sad

A dicembre ho fatto un bel ciclo completo con il Meguiars DA MF system, chiudendo poi il tutto con Reload.
Da quel momento per un bel po' ho avuto zero tempo da dedicare alla macchina, che quindi ha preso varie piogge e nevicate durante l'inverno. Quando poi finalmente ho trovato il tempo per lavarla sono iniziati i guai Sad

L'auto era piuttosto sporca, così ho iniziato al self, spruzzandola tutta con il Rapid 9000 e lasciandolo agire per qualche minuto. Dopodichè ho dato una passata con la lancia ad alta pressione e mi sono diretto verso il mio box.
Qui sono passato all'Optimum No Rinse, con secchio e spugna, ma mi sono reso conto che il Rapid non aveva tolto praticamente nulla, e anche l'ONR ha fatto veramente poco, ad ogni passaggio di spugna sentivo la carrozzeria molto ruvida (e mi saliva la carogna pensando a tutti gli swirl che stavo creando!!) affraid
Allora ho voluto fare una prova sul cofano (che quindi era stato lavato con Rapid e ONR), passando anche la clay, che è diventata nera. Evidentemente Rapid e ONR avevano fatto veramente poco Sad
Questi sono montante e parabrezza dopo il Rapid.



Questo è il cofano dopo l'ONR affraid



E questo sempre il cofano dopo aver passato anche la clay Sad



A quel punto, preso dallo sconforto, ho passato la clay su tutta l'auto, e chiuso con Reload. Gli swirl sulla carrozzeria non mancavano, ma almeno ora era (quasi) presentabile.
Per completare l'opera qualche giorno dopo ha piovigginato sabbia e mi sono ritrovato la macchina leopardata Evil or Very Mad

Il problema più grande che sto avendo negli ultimi tempi è appunto che non appena piove e le gocce si asciugano sulla carrozzeria è come se ci rimanessero tatuate, parecchie non vanno via nemmeno con la clay, l'unica e passarci ad esempio col D301, anche semplicemente a mano.

Ho in programma di fare un altro ciclo di DA MF system nelle prossime settimane, per ripristinare la situazione. Ma siccome vorrei evitare di impazzire ogni volta che piove, come posso fare per lavare l'auto senza incorrere in mille problemi?
Solitamente la lavo così: RIM 9000 sui cerchi e lancia su tutta la macchina (solo acqua in pressione) per togliere il grosso, poi nel box con ONR secchio, e guanto. Finchè la macchina è poco sporca ok, ma come fare quando ad esempio si è sporcata girando nelle strade bagnate? Qualcosa in grado di sciogliere lo sporco che si è asciugato/seccato sulla carrozzeria?

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
Più che un prelavaggio prima dell'onr non puoi fare e già è molto perchè andrai ad eliminare il grosso e ad ammorbidire il resto! La sola lancia con acqua è insufficiente! Puoi usare anche il superclean che non intacca la protezione!

Vedere il profilo dell'utente

antanibis


Apprendista Detailer
Ohhh. Finalmente qualcuno sfortunato come me. Non che me ne compiaccia, anzi mi dispiace moltissimo soprattutto pensando al mazzo che mi sono fatto per togliere quelle macchie. Resta comunque da capire perchè l'auto si riduce in quello stato. Specialmente nella seconda foto rivedo il tetto o il cofano della mia Audi.

Vedere il profilo dell'utente

Berserk


Diplomato in Detailing
Sembra calcare...acqua troppo dura?!

Vedere il profilo dell'utente

antanibis


Apprendista Detailer
Sembra calcare, ma come è possibile che con l'acqua piovana, seppur sabbiosa, si ottenga un effetto simile al calcare della comune acqua di rubinetto???
A me tali macchie sono comparse con la pioggia, non con il lavaggio. Diciamo che il lavaggio non le ha tolte. C'è voluto la roto !!

Vedere il profilo dell'utente

sickboy


Aiutante Detailer
guarda a me l' anno scorso successe la stessa cosa sulla z4 nera.
Ho aspettato un mese lavando l' auto una volta a settimana e alla fine sparì quell' effetto.
Il mio consiglio è di continuare a lavarla vedrai che dopo il terzo o quarto lavaggio viene via.

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Perchè usare sempre un detergente potente come Rapid se l'auto è protetta? Così facendo si annulla molto rapidamente la protezione e le superfici sono più esposte.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Bax79


Aiutante Detailer
Admin ha scritto:Perchè usare sempre un detergente potente come Rapid se l'auto è protetta? Così facendo si annulla molto rapidamente la protezione e le superfici sono più esposte.

Concordo, infatti io lavo l'auto sempre e solo nel box con l'Optimum No Rinse. Vado al self solo per i cerchi e dare una passata con lancia per togliere il grosso dello sporco con l'acqua ad alta pressione. Stavolta ho voluto usare il Rapid come prelavaggio perchè erano più di 3 mesi che non vedeva un lavaggio, ma solo pioggia e neve Sad
Il risultato però è stato un mezzo disastro, possibile che non siano venute via tutte quelle impronte delle gocce? Ok che tra neve, sale e pioggia la protezione se ne sarà andata, però anche stavolta, con il Reload appena applicato le gocce sono rimaste tutte lì Sad Dove sbaglio?

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Magari c'erano già prima e con ReLoad le hai solo coperte Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Bax79


Aiutante Detailer
Admin ha scritto:Magari c'erano già prima e con ReLoad le hai solo coperte Wink

Quelle che si vedono nella terza foto del mio post prima non c'erano, perchè col ciclo DA MF avevo eliminato ogni segno precedente!
Rimane il problema di come fare ad evitare che i segni delle gocce restino così attaccati alla carrozzeria (e ai vetri) da avere tanti problemi nel toglierli. E nel caso in cui proprio non si possa evitare che si formino (non ho praticamente mai il tempo di asciugare l'auto dopo aver preso della pioggia in giro), qual è il modo migliore per eliminare quei maledetti segni senza rovinare tutto il lavoro fatto in precedenza?
Perchè la volta delle foto, anche avendo usato il Rapid al self, quando dopo nel box passavo il guanto con l'ONR sembrava di passare carta vetrata... affraid

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Purtroppo non possiamo sapere cosa scenda dal cielo con la pioggia. Wink
E con i prodotti idrofobici il beading potrebbe anche, paradossalmente, diventare un problema. Ce ne vorrebbe uno idrofilico ma che i produttori non riuscirebbero a vendere per l'impatto estetico poco rilevante.
Fortunatamente il beading non è l'unico aspetto utile di un protettivo ma c'è anche la scorrevolezza e questa caratteristica è quella più utile in casi come questi.
Il consiglio è quello di assicurarsi sempre di avere l'auto protetta.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

PELO


Laureato in Detailing
magari bastasse un ciclo semplice come il DA system per eliminare il calcare nel trasparente.....quando va bene bisogna andare con lana e rotativa, quando va male bisogna carteggiare. il brutto del calcare è che ti sembra di averlo eliminato, ma per esserne sicuri bisogna esporre la parte al calore almeno per un'oretta (sole o lampade infrarossi) Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

antanibis


Apprendista Detailer
Dillo a me che dopo ore di lavoro, ho visto ricomparire tutto.
Certo è che si continua a non capire perchè con la pioggia del cielo, ci si ritrova l'effetto "calcare".

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
non è detto che sia calcare. potrebbero essere tranquillamente vapori di fabbriche che vengono ributtati giù con le piogge

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

antanibis


Apprendista Detailer
PELO ha scritto:non è detto che sia calcare. potrebbero essere tranquillamente vapori di fabbriche che vengono ributtati giù con le piogge
A questo non ci avevo pensato.

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
quando l'acqua evapora, il calcare rimane lì dove l'acqua era in forma liquida. Però nei vapori delle fabbriche ci possono essere delle sostanze (che siano acide o alcaline non lo so) che quando ricadono giù con la pioggia potrebbero comportarsi come il calcare sulla vernice, entrandoci dentro

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

detailer della domenica


Apprendista Detailer
Lavata oggi l'auto leopardata, devo dire che è venuto via tutto senza troppi problemi...
Fra parentesi mi ero beccato già una dozzina di temporali dopo le famose "piogge acido-sabbiose" (avevo fatto apposta a non lavarla subito, visto i problemi che qualcuno ha avuto) alla fine erano rimaste un po' di chiazze di sabbiolina solo su cofano e sul tettuccio....

Comunque, secondo me, quelli che hanno avuto macchie persistenti, è qualcosa di chimico, che poco ha a che fare con la pioggia stessa..... scratch

Vedere il profilo dell'utente

Frenki


Apprendista Detailer
Io oggi ho avuto lo stesso problema,e credo propio sia allora il vapore della fabbrica dove lavoro,ma c'è un modo di eliminare queste macchie,e poi possibile che con due mani di collinite,pulisco e mi rimangono?
Mi girano propio dopo aver fatto il ciclo completo,meno male fatto solo sul tetto,
Però per quasi un anno non mi era successo bo

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
beh queste sostanze sono molto invasive e come il calcare in generale una protezione fa poco. puoi provare con una decontaminazione oppure con il cromobrill diluito, altrimenti non hai scelte!

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 3]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum