Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » info tampone + metodo di lavorazione + foto

info tampone + metodo di lavorazione + foto

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

tav86


Detailer Novello
Ciao!
Apro un post qui perchè vorrei toccare diversi argomenti..
1) come ho lavorato m105:
mettevo 5 gocce sul tampone e poi lo lavoravo fino alla fine, facevo 5 passate complete sulla zona di circa 30x30, è corretto?Però non riuscivo a capire se lavoravo a secco o no alla fine...
2) ho fatto 3 quarti di macchina ed il tampone è ridotto cosi



Al centro è abbastanza rientrato, ed è molto più "vuoto" rispetto all'inizio, è normale usura o è anomalo?

3) le foto!ragazzi ho fatto le foto ma non si vedono assolutamente gli swirl!non riesco a postare niente del lavoro!
Per riuscire a vedere qualcosa dovevo mettermi la luce praticamente davanti ed abbassarmi..ma le foto con la luce davanti non rendono. Ve ne posto una giusto per farvi avere l'idea...come si deve fare?

mi ero dimenticato la foto!


Grazie!



Ultima modifica di tav86 il Dom 5 Mag 2013 - 21:00, modificato 1 volta (Ragione : mancava la foto!)

Vedere il profilo dell'utente

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
Discorso foto: o giochi col flash della fotocamera, oppure cerchi una fonte luminosa abbastanza intensa e ti metti allo stesso angolo. Ossia, se metti un faretto a 30 gradi rispetto al pannello con gli swirls, tu ti metti dal lato opposto a 30 gradi. In linea di massima, eh!

Vedere il profilo dell'utente

tav86


Detailer Novello
è più o meno quello che ho fatto (credo!) ma ad occhio li vedevo...tramite l'occhio della macchinetta anche..ma sulle foto no!

Vedere il profilo dell'utente

vts79


Diplomato in Detailing
Tampone collassato al centro..... troppo calore..... cause:
O troppa pressione...
O poco respiro tra un passaggio e l'altro...
O poco prodotto.....
Per fare una macchina intera normalmente con roto personalmente utilizzo 2 ....3 pad..

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
io tra un pannello e l'altro faccio uno spuntino Laughing Laughing Laughing
a parte gli scherzi...si, con la roto è meglio utilizzare almeno due tamponi per la fase di correzione Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

tav86


Detailer Novello
mi segno tutto ragazzi..sempre ottimi consigli (quello dello spuntino lol! )
Ma quel tampone è ancora utilizzabile comunque?
Per il modo di lavorarlo avete dritte?forse lo lavoravo troppo..ma non riesco a capire scratch

Vedere il profilo dell'utente

vts79


Diplomato in Detailing
PELO ha scritto:io tra un pannello e l'altro faccio uno spuntino Laughing Laughing Laughing
a parte gli scherzi...si, con la roto è meglio utilizzare almeno due tamponi per la fase di correzione Wink

E che mangi.......? Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Dunque.. da tampone nuovo è bene partire con una quantità un pò più alta di compound..
Magari facendo una croce sul tampone e poi lavorare pian pano fino a scomparsa del prodotto
Ed è anche molto importante tenerlo "lubrificato" di compound per tutta la sua superficie evitando di stressare soltanto alcune zone del tampone

Se invece si ha a disposizione un solo tampone per la fase di taglio, é opportuno controllare ogni 3/4 cicli completi la temperatura del tampone sia dal lato di taglio che dal lato del velcro avvicinando lo stesso ad una zona molto sensibile del corpo.. Va bene il polso o il viso
Come già detto dai preparatissimi Pelo e Vts79 Wink

Per quanto riguarda il tampone così deformato.. per me potrebbe ancora andar bene.. o meglio.. non mi sembra ridotto così male tanto da doverlo ritenere inutilizzabile Wink

Vedere il profilo dell'utente

tav86


Detailer Novello
Ok almeno così uno ce l'ho :-)
Me me procuro qualche altro nel frattempo..
Il fatto di tenerlo lubrificato di polish mi viene difficile..lavoravo circa 1 minuto a velocità 5

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
"Lubrificato" nel senso di applicare il compound sul tampone occupando la sua intera superficie..
Della serie.. non soltanto nella zona centrale cosìcchè sia tutto il tampone a lavorare in prensenza del compound evitando di far lavorare zone del tampone a secco

Spero di aver reso meglio l'idea ora Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

tav86


Detailer Novello
ah si si!quello mi sa che c'ero...primo pannello croce, poi ad ogni area di 30x30 mettevo 4 o 5 gocce sui bordi..è che non riesco a capire quando e se lavoro a secco

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Finchè la ero scorre e non senti che il tampone fa molta resistenza al tuo movimento sei ok Wink

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
vts79 ha scritto:
PELO ha scritto:io tra un pannello e l'altro faccio uno spuntino Laughing Laughing Laughing
a parte gli scherzi...si, con la roto è meglio utilizzare almeno due tamponi per la fase di correzione Wink

E che mangi.......? Very Happy

ghiaccioli, come raviola lol!

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

tav86


Detailer Novello
ragazzi sono stato mezz'ora giù a cercare di fare foto ai graffi che ci sono ancora...su 50 foto si intravede qualcosa solo su questa (quello che vedete intorno è il bordo della torcia, l'unica cosa visibile è quella che taglia il led in basso a sinistra)...ecco dopo 2 passate di m105 + lcda giallo a velocità 5/6 la macchina ne è ancora piena..il compound lo lavoravo per circa 1 minuto quindi credo un tempo più che sufficiente...



Secondo voi può trattarsi di tecnica sbagliata o effettivamente il trasparente vw necessita di più taglio?
(per fare le foto c'è qualche impostazione particolare da mettere sulle macchinette??uso una nikon coolpix p7000)
thenchiu!

Vedere il profilo dell'utente

Blackzeta


Detailer Novello
io non vedo nessun graffio,l'unico appunto che posso darti per fare queste foto,impostazione macro,cavalletto e scatto remoto se è possibile,oppure autoscatto a 2 o 10secondi.

Vedere il profilo dell'utente

tav86


Detailer Novello
eh ti devi impegnare per vederlo :-)
ma dal vivo si vedono, specialmente sotto al sole!
con il cavalletto non ho provato (non ce l'ho!) ma sulle foto dei "vostri lavori" anche su auto chiare si vedono scratch

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
evidentemente è l'illuminazione inadatta. dovresti provare con un alogena!

Vedere il profilo dell'utente

tav86


Detailer Novello
qui non ce l'ho..ma quando ho fatto il lavoro ho usato 2 faretti alogeni da 500w ma con le foto proprio niente da fare Mad

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Scusami per il post prolisso ma merita sicuramente un'attenta lettura..
Direi che fa capire molte cose sull'illuminazione dei difetti e sul come individuarli partendo da quali lampade nello specifico
http://www.lacuradellauto.com/t711-l-importanza-di-vederci-bene?highlight=vederci+chiaro

Vedere il profilo dell'utente

tav86


Detailer Novello
già letto anche quello Laughing
mi sa che ho letto tutto il forum ormai!
Ad occhio in qualche modo riesco anche a vederli, ma non c'è modo di immortalarli!

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Allora devi aspettare qualche condizione più favorevole che faccia risaltare ancora di più quel difetto
Se poi metti che è un colore micalizzato/metallizzato/perlato il discorso allora si complica ulteriormente.. Suspect

Ma.. dovrebbe essere quel blu quasi elettrico molto bello da vedere se portato a finitura specchio Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

tav86


Detailer Novello
È un grigio "silver essence"..a specchio non l'ho mai portato ma conto di riuscirci a breve Smile
Giá così comunque qualcosa ho rimosso, peccato che non sono riuscito a fare foto del prima / dopo

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Ma poi cavolo.. allora mi sa che il primo fattore è la luce.. avrei scommesso fosse un blu.. magari mi ha ingannato la luce a led della torcia Razz

E poi.. con quella Coolpix mettendo in manuale e con la funzione macro o super macro dovresti individuare per forza di cose i difetti Wink

Devi studiarti un pò le configurazioni, focale, tempo di esposizione e tempo di otturazione che se non sbaglio dovrebbero essere tutti regolabili in certi parametri su quella fotocamera scratch

Ah.. procurati un cavalletto anche scemo.. ne trarrai beneficio sulla nitidezza con esposizioni un pò più prolungate del normale

Edit.. trovata un'altra discussione "must read" Razz
Non mi dire che hai letto anche questa ora lol!
http://www.lacuradellauto.com/t3608-fotocamera-impostazioni-detailing?highlight=impostazioni+fotocamera

Vedere il profilo dell'utente

tav86


Detailer Novello
pensa che con il flash del cell diventava verde!te la presenterò quando l'avrò finita rabbit
Quella discussione mi mancava, grande!domani la leggo con calma!
E si, il manuale me lo dovrò studiare Embarassed ma al momento sto studiando lacuradellauto lol!

Vedere il profilo dell'utente

tav86


Detailer Novello
Tanto per aggiornarvi..oggi ho provato su mezzo cofano posteriore fg400+lcda giallo e mi sembra di aver notato un bel miglioramento rispetto a m105..verificherò quando sarà sotto al sole :-)
Qualcosa di più profondo è rimasto...

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum