Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » prima prova

prima prova

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 prima prova il Mer 8 Mag 2013 - 16:14

giorgio80


Aiutante Detailer
ciao a tutti, leggo da diversi mesi ma finalmente mi sono deciso a pubblicare qualcosa...

questo e' il risultato di lavaggio , + clay medio + passata di m105 con roto orbitale prima a velocità lenta poi sempre maggior pressione controllando con la mano che tutto sia ok.



il risultato è ad occhio perfetto, solo in controluce vedo qualche graffio (isolato e singolo) e non so se insistere o meno, li rilevate anche nei vostri lavori o è perfettamente normale? gli swirl sono completamente scomparsi.

voi che dite? insisto sui graffi? non vorrei abbassare troppo la vernice. ultima indicazione la carrozzeria è in vetroresina.

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: prima prova il Mer 8 Mag 2013 - 16:19

giorgio80


Aiutante Detailer
metto anche un'altra foto...

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: prima prova il Mer 8 Mag 2013 - 18:24

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
Sempre maggiore velocità, non pressione...macini i tamponi e la lucidatrice Wink

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: prima prova il Mer 8 Mag 2013 - 18:49

ciccante88


Detailer Superesperto
dipende da che stato sono questi difetti; se si vedono solo in controluce potresti anche insistere, ovviamente con cognizione! tutto dipende dalle tue esigenze! Wink

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: prima prova il Gio 9 Mag 2013 - 15:25

giorgio80


Aiutante Detailer
sono rids, visibili solo ed esclusivamente in super controluce, una cosa davvero da poco in ogni caso, diciamo 2-3 sull'area di tutto il parafango posteriore. Sono in ogni caso già soddisfattissimo del lavoro.

Unica domanda: Per la carrozzeria in vetroresina valgono le stesse regole/temperatura di esercizio per evitare cotture della vernice rispetto ad una normale carrozeria in acciaio?

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: prima prova il Gio 9 Mag 2013 - 15:35

Alessio


Moderatore
giorgio80 prima di postare, è gradita una Vs. presentazione. Grazie


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

7 Re: prima prova il Gio 9 Mag 2013 - 16:22

giorgio80


Aiutante Detailer
passo di la a presentarmi...

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: prima prova il Ven 10 Mag 2013 - 9:32

Admin


Admin
giorgio80 ha scritto:sono rids, visibili solo ed esclusivamente in super controluce, una cosa davvero da poco in ogni caso, diciamo 2-3 sull'area di tutto il parafango posteriore. Sono in ogni caso già soddisfattissimo del lavoro.

Unica domanda: Per la carrozzeria in vetroresina valgono le stesse regole/temperatura di esercizio per evitare cotture della vernice rispetto ad una normale carrozeria in acciaio?

E' come il paraurti di un'auto o una smart: in linea di massima valgono le stesse considerazioni, anzi, trovo che si riscaldino un pò meno.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

9 Re: prima prova il Ven 10 Mag 2013 - 10:47

giorgio80


Aiutante Detailer
rieccomi... dunque ieri sera ho continuato a lucidare.

mi rimane pero' qualche dubbio anche se i risultati sono senz'altro entusiasmanti



3 mani di m105 + pad giallo. rimane ancora qualche rids isolato in questa zona che sulla elise è molto delicata in quanto su quella parte arriva di tutto...



ma non so proprio come levarlo!!! 3 passate di m105 mi paiono un po troppo ma magari il trasparente è molto duro. come mi consigliate di agire? un pad di lana mangerebbe di più? esiste un rapporto tra quantità di prodotto ed effetto levigante o se metto molto più prodotto il risultato è il medesimo?

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: prima prova il Ven 10 Mag 2013 - 10:53

ciccante88


Detailer Superesperto
È un po' difficile valutari da una foto ma riusciresti a postarla? Se sono relativamente superficiali si potrebbero ancora correggere! Oltre al giallo che tampone da taglio hai? Non è che quei rids hanno intaccato il trasparente? Sotto l'unghia come soo?

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: prima prova il Ven 10 Mag 2013 - 11:38

giorgio80


Aiutante Detailer
stasera faccio una foto. Hanno sicuramente intaccato il trasparente ma non del tutto,sono sicuramente sopra il colore di base. con l'unghia non si sentono. la mia paura è di scendere troppo e mangiare via tutto il trasparente per un risultato che in ogni caso durerebbe poco vista la zona in cui sono.

ho a disposizione pad giallo pad nero e quello incluso nella confezione della ero 600 di colore bianco e stavo pensando a questo punto visto la fatica che ho fatto a passare alla lana.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum