Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Brands - Marchi » Dodo Juice » Dodo Juice - Square Sponge Clay Decon Pad Medium

Dodo Juice - Square Sponge Clay Decon Pad Medium

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 4 di 8]

CrisT16


Apprendista Detailer
MOTORSPORT1979 ha scritto:scusate mi spiego meglio...la domanda e' se la sponge rispetto a una clay classica opacizza la vernice, crea swirls etc, insomma se dopo la sponge bisogna lucidare o se e' un problema che si crea esercitando troppa pressione

Rispondo io che ho l'impressione di essere la causa del dubbio  Rolling Eyes 
La clay normalmente non crea swirls/opacizza.... Io ho notato una leggerissima opacizzazione, un po' dovuta al fatto che ho insistito molto ed evidentemente ho esercitato troppa pressione (non volendo), e un po' perchè (credo) ho usato una sponge media che è sicuramente più "aggressiva" rispetto ad una sponge fine o ad una clay normale fine:)

Vedere il profilo dell'utente

Alessio


Moderatore
ricordiamo che bisogna anche avere un pò di testa quando si usano degli attrezzi per la decontaminazione.
Anche la claybar fa danni se usata male. Vedi opacizzazione per la rossa, residui difficili da rimuovere se poco lubrificata ecc.


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Quoto Alessio Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

tunerz


Laureato in Detailing
Secondo le vostre esperienze,tra dodo born slippy e ONR,quale claylube meglio si abbina alle sponge medium e fine??..grazie

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Forte rischio OT, meglio aprire un post specifico.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Cek


Apprendista Detailer
Scrivo qua perchè penso che possa riguardare lo stesso argomento.
Ho provato a passare la Dodo Juice Square Sponge Clay Decon Pad Fine lubrificandola con il
Dodo Juice Low on Eau diluito.

Ho notato parecchi impuntamenti nonostante abbondassi con il lubrificante.
Applicavo pochissima pressione, e infatti mi è capitato alcune volte che la clay mi scappasse dalle mani restando attaccata alla carrozzeria.

Dove sbagliavo secondo voi?

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Cek ha scritto:Scrivo qua perchè penso che possa riguardare lo stesso argomento.
Ho provato a passare la Dodo Juice Square Sponge Clay Decon Pad Fine lubrificandola con il
Dodo Juice Low on Eau diluito.

Ho notato parecchi impuntamenti nonostante abbondassi con il lubrificante.
Applicavo pochissima pressione, e infatti mi è capitato alcune volte che la clay mi scappasse dalle mani restando attaccata alla carrozzeria.

Dove sbagliavo secondo voi?

Secondo me hai sbagliato dove ho sottolineato.... zero pressione...la clay deve solo scivolare....lavora lo stesso.  Wink


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

Cek


Apprendista Detailer
Si appunto, con pochissima intendo che la tenevo solo con le dita.
Ed infatti ogni tanto mi scappava restando attaccata alla lamiera...pensa che ho consumato circa 800ml di lubrificante per paura di usarne troppo poco.

Vedere il profilo dell'utente

.DieD


Detailer Novello
benzebu ha scritto:
Cek ha scritto:Scrivo qua perchè penso che possa riguardare lo stesso argomento.
Ho provato a passare la Dodo Juice Square Sponge Clay Decon Pad Fine lubrificandola con il
Dodo Juice Low on Eau diluito.

Ho notato parecchi impuntamenti nonostante abbondassi con il lubrificante.
Applicavo pochissima pressione, e infatti mi è capitato alcune volte che la clay mi scappasse dalle mani restando attaccata alla carrozzeria.

Dove sbagliavo secondo voi?

Secondo me hai sbagliato dove ho sottolineato.... zero pressione...la clay deve solo scivolare....lavora lo stesso.  Wink

Secondo me no.. La clay ha bisogno di un minimo di pressione per lavorare e portare via la ferrite dalla carrozzeria.. E penso che di inverno visto la difficoltà nell'impastare e nella poca voglia, creare swirl sia una passeggiata, per cui sia necessaria una lucidatura post clay.. Se l'auto va decontaminata "tanto per" allora non crea swirl e non ha bisogno di pressione.. Ma come ad esempio la macchina di un mio amico era PIENA ZEPPA di contaminazione senza pressione la clay (usavamo quella media gialla) non lavora..

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
io non sono nessuno....ma dubito serva fare pressione a seconda della contaminazione presente...semmai userei una clay più o meno aggressiva...ma farei sempre scivolare la clay...almeno è quello che ho appreso io dalla lettura delle guide e dai vari consigli di Admin e detailers di professione!!
Poi la poca voglia e questo hobbies/lavoro non possono essere contemplate assieme!!!


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

L0r3nz0rm


Detailer Novello
Hanno inventato diverse clay per diversi tipi di contaminazione .
La claybar va usata solo e ripeto solo dopo decontaminazione chimica . Ovvero no colle resine catrame sulla macchina . La scelta della clay varia in base alla ossidazione opacizzazione della vettura . Una macchina di 10 anni ha sicuramente piu contaminazione di una di 1 anno . La clay non va spinta per farla lavorare va passata come se accarezzasi la macchina. La clay va reimpastata ogni mezzo pannello o anche meno ( basta guardala per capire quanta contaminazione ha tolto ) le clay medie e fine sono le piu usate perche non invasive . Non opacizzano . Cosa che rende obbligatoria una lucidatura post claying . Il lubrificante e stra necessario e diluito in modo adatto al tipo di lavoro da svolgere .
Non date consigli non opportuni e/o incorretti perche poi chi li segue puo graffiare parabrezza e /o vetri o fare rids sulla macchina ))

Vedere il profilo dell'utente

niky


Detailer Novello
Quoto Lorenzo, la pressione non ci deve essere sulla clay e per le contaminazioni ferrose esiste apposta ironx.
Ecco perché è importante precedere la decontaminazione meccanica con quella chimica.
Per non incorrere nell'OT, possiamo continuare la discussione in topic più consoni.  Very Happy 

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Confermo: nessuna pressione e comunque qui si parla di Square Sponge non di clay...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

L0r3nz0rm


Detailer Novello
Giusto admin sorry per l'ot pero non mi piace leggere cose incorrette .
Square sponge le ho entrambe anche io preferisco usare quella piu delicata . Ma ho gia utilizzato quella gray e non ha fatto nessuna opacizazione anzi . Ha svolto il suo lavoro in modo anche piu easy . Delle classiche clay . Appunto mi ricollego al discorso precedente . La scelta della clay va basata su tipo di trasparente e tipo di decontaminazione ))

Vedere il profilo dell'utente

Cek


Apprendista Detailer
La superfice l'ho decontaminata con Ironx + risciaquo e Tarx + risciaquo.
Poi, dopo aver asciugato bene, ho iniziato con la Sponge Fine e il Low on Eau diluito 1:40
Mentre la passavo, a parte i parecchi impuntamenti, ho notato che si scuriva la parte dedicata, ed ogni tot la immergevo in acqua calda per eliminare le contaminazioni.
Alla fine non ho fatto quasi un segno.

Quello che non capisco, è il perchè si impuntasse  Question

Vedere il profilo dell'utente

L0r3nz0rm


Detailer Novello
Perche trova contaminazioni . O perche il lubrificante stava asciugando . Ma piu che impuntarsi e come se fa attrito , ))

Vedere il profilo dell'utente

Cek


Apprendista Detailer
Ciao Lorenzo,
bho, allora forse non la tenevo correttamente parallela alla superfice  scratch 

Vedere il profilo dell'utente

L0r3nz0rm


Detailer Novello
Se usata correttamente non cra swirls la dodo sponge ))
Cek potrebbe essere un ipotesi . Anche perche essendo di spugna potresti anche non volendo fare pressione in modo non uniforme . Pero prendi come es se spruzzi lubrificante quell'impuntamento c 'è ancora o no ? E da li trai la risposta al tuo quesito ))
Appunto viene detto di spruzzare pezzo dopo pezzo per non far asciugare il luby ))

Vedere il profilo dell'utente

Cek


Apprendista Detailer
Penso di averne usato in abbondanza visto che ne ho consumato circa 800ml.
Appena spruzzato sulla macchina e sulla Sponge Fine, si impuntava dopo un pò di secondi.
Bho, riproverò quando deciderò di correggere.
Intanto finchè c'è l'SNH su, non tocco niente  Rolling Eyes 

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
L0r3nz0rm ha scritto:Perche trova contaminazioni . O perche il lubrificante stava asciugando . Ma piu che impuntarsi e come se fa attrito , ))
Ottime considerazione alle quali aggiungerei la possibilità che tu abbiamo trattato zone troppo ampie Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Cek


Apprendista Detailer
Forse eseguivo oscillazioni troppo ampie  scratch 

Vedere il profilo dell'utente

francybello


Aiutante Detailer
L0r3nz0rm ha scritto:Hanno inventato diverse clay per diversi tipi di contaminazione .
La claybar va usata solo e ripeto solo dopo decontaminazione chimica . Ovvero no colle resine catrame sulla macchina . La scelta della clay varia in base alla ossidazione opacizzazione della vettura . Una macchina di 10 anni ha sicuramente piu contaminazione di una di 1 anno . La clay non va spinta per farla lavorare va passata come se accarezzasi la macchina. La clay va reimpastata ogni mezzo pannello o anche meno ( basta guardala per capire quanta contaminazione ha tolto ) le clay medie e fine sono le piu usate perche non invasive . Non opacizzano . Cosa che rende obbligatoria una lucidatura post claying . Il lubrificante e stra necessario e diluito in modo adatto al tipo di lavoro da svolgere .
Non date consigli non opportuni e/o incorretti perche poi chi li segue puo graffiare parabrezza e /o vetri o fare rids sulla macchina ))

questo mi è sembrato in contraddizione, se non opacizza perchè la lucidatura? è possibile chiarire?

Vedere il profilo dell'utente

L0r3nz0rm


Detailer Novello
Alcune claybar quelle piu forti . Tendono ad opacizzare e vengono usate soecialmente su macchine molto contaminate sapendo che poi dovrai fare uno step di correzione con la lucidatura ( lucidatrice e compund/polish ) quindi invece che cercare di non fare segni prediligi una decontaminazione piu profonda )) ot
Prendi in es qsto Lavoro fatto da agd detailing ))

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Credo che francybello volesse dire un'alta cosa... Lorenzo hai scritto "non opacizzano. Cosa che rende obbligatoria una lucidatura".
Forse volevi scrivere "non opacizzano il che rende non obbligatoria una lucidatura"...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

L0r3nz0rm


Detailer Novello
Le clay" fine e medie non opacizzano" , cosa che non rende necessaria una lucidatura ....
Comunque ho decisamente espresso un opinione in modo non chiaro. Razz ))

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 4 di 8]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum