Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » i prodotti che hanno cambiato la cura dell'auto

i prodotti che hanno cambiato la cura dell'auto

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

cupitt


Campione 2013
Campione 2013
negli ultimi anni c'è stato un cambiamento radicale nel mondo del detailing...

oltre all'approccio che si ha nel dettagliare un auto sono cambiati anche i prodotti e le attrezzature utilizzate.

secondo voi quali sono i 5 prodotti ( non parlo di marche ma di tipologie di prodotto ) e attrezzature che hanno rivoluzionato il detailing ?


_________________
LE MIE " RICETTE "


Vedere il profilo dell'utente

lukejunior


Detailer Novello
Scholl Concept W09.

Difetti di ogni genere sembrano spariti. Swirl, graffi, ecc.
Certo i miracoli non li fa nessuno, ma la macchina te la rende bella.

Poi provo ad aggiungere il Reload. Dicono che anche questo Reload sia davvero un MUST HAVE del detailing.

P.S. Perl per i pneumatici....... Dopo giorni ancora sembrano bagnati!

Vedere il profilo dell'utente

tunerz


Laureato in Detailing
Secondo me ciò che fa davvero la differenza,nel piccolo della mia esperienza,sono i protettivi nano spray tipo reload,C..vari di GT e altri prodotti come hydro2 e PNT..i primi sono comodissimi in quanto li puoi passare su ogni superficie senza tanti timori reverenziali,mentre i secondi senza utilizzare azione meccanica possono scongiurare segni dovuti a lavaggi o mantenimenti errati..altri prodotti degni di nota potrebbero essere i vari tamponi "ibridi" tipo cool pad e cool wool..anche con macchinette come la ERO permettono buone correzioni in poco tempo grazie all'elevato potere di taglio..in ultima,ma qui si entra in un campo che per ora guardo solamente,metterei i vari nano come cquartz,finest,C1,C2,ecc..chi avrebbe mai detto che si sarebbe arrivati ad avere anni di protezione con una sola passata??..tutto questo,IMHO

Vedere il profilo dell'utente

paolocabri


Detailer Novello
Io credo che un pulitore detergente come Aria Pura non esistesse prima d'oggi... Fantastico.

Vedere il profilo dell'utente

tunerz


Laureato in Detailing
quoto..me li ero dimenticati!!..ariapura e superclean vanno assolutamente inseriti..quindi,ricapitolando,secondo me sono:
-sigillanti spray e hydro 2 (lo inserisco in quetsa "categoria" anche se lo vedo più come mantenimento)
-cool pad/cool wool
-prewash no touch
-nanotecnologia
-prodotti colloidali coma AriaPura e SuperClean

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Poi mi spieghi questo post! Very Happy
Quelli che mi vengono al volo sono..... magari poi li integro

Prodotti:
- Nano
- Sigillanti Spray
- Protettivi stile shampoo (Polish Express, HydrO2, Nanolex, etc..)
- Decontaminanti ferrosi liquidi

Attrezzature:
- Rotorbitali con orbita elevata
- Tamponi in microfibra

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
io credo che al primo posto non si possa non mettere l'enorme passo avanti delle rotorbitali, quindi Bigfoot.
Poi i vari compound di ultima generazione che permettono di correggere tanto e di arrivare ad una finitura ottima. Poi sicuramente i prodotti colloidali e probiotici.
Per ultimo..........PELO, una grande innovazione nel detailing lol! lol! lol! lol! lol!
no per ultimi sicuramente i protettivi nano Spray

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
In generale, tutto quello che i produttori hanno fatto per allargarsi verso la fascia consumer/prosumer...quindi quoto gli altri sia per elettroutensili, strumenti in genere che per i prodotti chimici...ciò che prendi è buono.

Parlando di interni, tornador/rotorjet mi sembrano gran cosa Smile

Vedere il profilo dell'utente

cupitt


Campione 2013
Campione 2013
Giobart ha capito in pieno il senso del post.

Ai prodotti citati da giobart io aggiungerei i due più importanti forse ,

Microfibra
Claybar


_________________
LE MIE " RICETTE "


Vedere il profilo dell'utente

tunerz


Laureato in Detailing
beh ma allora faccimao prima a scrivere "lacuradellauto.com"..lol!

scherzi a parte cupitt,io non ho ben afferrato..ovviamente più si va avanti più si avranno migliorie..come puoi chiedere quale sia la vera "rivoluzione"??..ogni giorno ci si inenta qualcosa di nuovo..dagli shampoo con cera,ai prodotti nano,ai prelavaggi spray..

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
non è molto che sono venuto a conoscenza del detailing ma una cosa mi ha colpito, cioè l'evoluzione dei nanotecnologici puri...ricordo che all'inizio mi fu consigliato appunto un protettivo del genere ma che non potei scegliere per via della sua complessità e dell'uso del forno per asciugare il protettivo! Ora è tutto più semplice ed è un aspetto che mi ha colpito molto!

Vedere il profilo dell'utente

lukejunior


Detailer Novello
Iron X!

Vedere il profilo dell'utente

Roby Pozzato


Detailer Novello
Il mio punto di vista è un po' limitato nel tempo e nello spazio, quindi prendetelo per quel che è. Wink

Fino a non molto tempo fa il ciclo era: lavaggio con la spugna, asciugatura con pelle di daino (naturale o sintetica), cera in pasta. L'inevitabile era: la carrozzeria si rovina, se proprio vuoi la fai lucidare, ma si consuma. Stop.

Per me la rivoluzione è stata:
- la microfibra per l'asciugatura ed il trattamento della superficie in genere
- l'evoluzione dei protettivi (sigillanti/nano)
- la rotorbitale

Vedere il profilo dell'utente

MassiMini89


Detailer Novello
La nanotecnologia e le nuove roto-orbitali che hanno raggiunto il livello delle rota Smile

Vedere il profilo dell'utente

lukejunior


Detailer Novello
Ma il detailing come lo conosciamo oggi fatto dalla microfibra, cly bar, foaming, rotorbitale, iron x, sigillanti, ecc. da quanto tempo esiste?

La Porsche Cayman con vetratura idrorepellente di serie ha applicato un prodotto nanotecnologico, oppure ha un film?

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
La clay e la microfibra sono in commercio da almeno 40 anni solo che non erano molto utilizzati in Italia Wink
Io direi nell'ordine:
- rotorbitali potenti
- tamponi in mf
- sigillanti spray incredibilmente efficaci
- detergenti per interni ed esterni con concetti di sicurezza molto elevata
- decontaminanti chimici


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Giovanni92


Laureato in Detailing
ho scoperto da poco il mondo del detailing e quindi non so prima come ci si comportava in assenza di certi prodotti/attrezzi, comunque direi che la BF sia un gran passo avanti...

Vedere il profilo dell'utente

franc_ct


Detailer Novello
Oltre ai prodotti già citati, entrando nel particolare, secondo me poco tempo fa ci fu una piccola "rivoluzione" ovvero un protettivo nano dal "facile" utilizzo. Insomma senza giri di parole l'unico era EXO. Sicuramente aveva dei limiti che protettivi più complessi nella stesura non hanno, ma non ho assolutamente capito la scelta di Gtechniq. Potevano benissimo chiamare in un altro modo EXO v2 e continuare a vendere (e migliorare come avviene su qualunque cosa) il "vecchio" EXO che era veramente qualcosa di innovativo.

Vedere il profilo dell'utente

DavideSR


Moderatore
Quella di GT sicuramente sarà stata una scelta "obbligata". Il solo fatto che nessuno l'aveva seguiti su quel campo credo sia abbastanza indicativo

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Vorrei anche aggiungere un elemento secondo me determinante per la diffusione del Detailing e di una certa cultura della cura dell'auto: i forum. 
Quando io mi sono avvicinato a questo mondo (20 anni fa, appena 13enne) non avevo indicazioni ed è stato necessario sbagliare 10 volte per farne bene 1! Poi è arrivato il mitico MOL, il primo grande forum sul Detailing ma incentrato sui soli prodotti Megs ed esclusivamente in lingua inglese. 

Credo che il successo di tutto il progetto LaCuraDellAuto.it sia stato proprio questo: un forum in lingua italiana dove poter trovare informazioni su qualsiasi argomento con un semplice click. Oggi ci sono guide, indicazioni, consigli e condivisioni di esperienze e basta uno studio di questo materiale per conseguire risultati eccellenti già dal primo utilizzo. 

Quindi se Dario mi consentisse l'aggiunta di un sesto prodotto io direi proprio il forum... Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

alesoft


Diplomato in Detailing
E scusate se ve lo dico!

Aggiungerei


ANTONIO

Laughing 

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Ma no, io ho solo dato il via ad un qualcosa che era già dentro molti di voi. La forza è sempre stata la squadra che si è formata e l'entusiasmo di tutti gli utenti. Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Peter Griffin


Diplomato in Detailing

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Lo pensavo più caro........ andrà a ruba!!! lol! lol! lol! lol!

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Ecchecc... almeno € 0,95! cheers


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum