Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » Riduttore di pressione e suo funzionamento

Riduttore di pressione e suo funzionamento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Riduttore di pressione e suo funzionamento il Dom 28 Lug 2013 - 18:50

joe_america


Aiutante Detailer
Buongiorno ragazzi, vorrei chiedervi un parere in merito ad un "problema" riscontrato al mio coompressore.
E' un due cavalli da 24 litri lubrificato ad olio con pressostato e riduttore di pressione. Carica fino ad 8 bar.
Se per esempio imposto il riduttore a 4 bar ed il compressore e' tutto carico, quando attacco la pistola per soffiare aria o l'attrezzo per gonfiare le ruote, appena premo la pistola il valore del riduttore scende di due bar circas per poi tornare al valore impostato quando finisco di soffiare. da cosa dipende?a rigor di logica penso che se imposto 4 bar appena premo la pistola il valore deve rimanere a 4 e non scendere per poi tornare a 4 quando mollo la pistola è giusto? siccoem e' in garanzia perché l'ho comprato la scorsa settimana volevo capire se non va bene per portarlo indietro .grazie a tutti

Vedere il profilo dell'utente

passion4details


Apprendista Detailer
Anche il mio 100lt fa lo stesso scende la lancetta del riduttore insieme a quella della pressione totale. Mi è sembrato normale

Vedere il profilo dell'utente

joe_america


Aiutante Detailer
passion4details ha scritto:Anche il mio 100lt fa lo stesso scende la lancetta del riduttore insieme a quella della pressione totale. Mi è sembrato normale

ecco infatti io a quel punto domandavo..la pressione effettiva di lavoro e' quella che imposto io o quella che segna mentre tengo la pistola premuta?
scusa se tu devi verniciare a 3 bar...imposti 3 bar sul riduttore ?

Vedere il profilo dell'utente

passion4details


Apprendista Detailer
Ho notato che se sta carico al max il mio stacca a 10,5 bar allora la lancetta del riduttore è fissa, se si scarica scende anche quella per poi tornare al suo posto.. Poi dipende pure che ci attacchi... Con la Tornador che lavora da 4.5 a 6.5 bar avendo bisogno di una bella pressione succhia molta aria.. Se usi solo il soffiaggio è un altro conto...

Comunque mi sembra tutto nella norma.. Una cosa semplice che puoi fare per controllare l'assorbimento è caricarlo tutto e vedere se il riduttore a pieno carico scende quando usi quqlche utensile.. Comunque se lo fa il mio 100lt credo sia più che normale che anche il tuo lo faccia


Spero di esserti stato utile

Vedere il profilo dell'utente

joe_america


Aiutante Detailer
passion4details ha scritto:Ho notato che se sta carico al max il mio stacca a 10,5 bar allora la lancetta  del riduttore è fissa, se si scarica scende anche quella per poi tornare al suo posto.. Poi dipende pure che ci attacchi... Con la Tornador che lavora da 4.5 a 6.5 bar avendo bisogno di una bella pressione succhia molta aria.. Se usi solo il soffiaggio è un altro conto...

Comunque mi sembra tutto nella norma.. Una cosa semplice che puoi fare per controllare l'assorbimento è caricarlo tutto e vedere se il riduttore a pieno carico scende quando usi quqlche utensile.. Comunque se lo fa il mio 100lt credo sia più che normale che anche il tuo lo faccia


Spero di esserti stato utile

ciao certo ti ringrazio per il consiglio. dunque ho caricato tutto il compressore che stacca a 8 bar. ho settato il riduttore a 5 ed ho attaccato la pistola per gonfiare le ruote. a vuoto ho premuto la pistola ma il riduttore si abbassa e poi torna a posto quando stacco. eppure il compressore era tutto carico. il dubbio che mi e' venuto è questo: non sara' che la pistola gonfiaruote o quella per il soffiaggio richiedano per lavorare una peressione maggiore di 5 bar ??nelle specifiche non c'e' scritto....

Vedere il profilo dell'utente

Roby Pozzato


Detailer Novello
Il regolatore di pressione serve ad impostare la pressione massima a valle dello stesso, ed il suo manometro indica la pressione in quel punto, cioè dopo la regolazione. Con l'utilizzatore chiuso indica i 4 bar impostati, ma quando premi la leva il soffiatore, o il gonfiagomme, creano una depressione (ovviamente, altrimenti l'aria non uscirebbe Smile ).

Fai questa prova: imposta il regolatore a 3 bar, poi gonfia una gomma fino a quando senti che non esce più aria. Il manometro da 3 scenderà a 2/2,5 (secondo la pressione della gomma), l'aria sarà erogata fino a che la gomma non raggiungerà i 3 bar, poi non ne ne uscirà più anche se tieni premuto il grilletto (perché hai raggiunto la pressione massima di 3 bar impostata), ed il manometro segnerà correttamente 3 bar, pressione presente a valle del regolatore.

Vedere il profilo dell'utente

joe_america


Aiutante Detailer
Roby Pozzato ha scritto:Il regolatore di pressione serve ad impostare la pressione massima a valle dello stesso, ed il suo manometro indica la pressione in quel punto, cioè dopo la regolazione. Con l'utilizzatore chiuso indica i 4 bar impostati, ma quando premi la leva il soffiatore, o il gonfiagomme, creano una depressione (ovviamente, altrimenti l'aria non uscirebbe Smile).

Fai questa prova: imposta il regolatore a 3 bar, poi gonfia una gomma fino a quando senti che non esce più aria. Il manometro da 3 scenderà a 2/2,5 (secondo la pressione della gomma), l'aria sarà erogata fino a che la gomma non raggiungerà i 3 bar, poi non ne ne uscirà più anche se tieni premuto il grilletto (perché hai raggiunto la pressione massima di 3 bar impostata), ed il manometro segnerà correttamente 3 bar, pressione presente a valle del regolatore.


ciao roby ti ringrazio, guarda il mio dubbio era esattamente questo: se io devo fare una verniciatura a 3 bar...a quanto devo impostare il riduttore del compressore per lavorare a 3? dal quello che ho capito devo settarlo ad un valore tale che quando premo il griletto arrivi a 3...giusto?poi un'altra domanda, secondo te /voi e' meglio un compressore librificato ad olio o uno senza olio? grazie!

Vedere il profilo dell'utente

Roby Pozzato


Detailer Novello
Di verniciatura non so nulla, però ho visto in altro thread che ti hanno già dato delle risposte in modo competente e preciso, io starei a quelle indicazioni. Smile

Comunque, in linea di principio, io lo metterei a 3. Wink

Un compressore non lubrificato va bene per un uso veramente saltuario come il mio, per un uso intensivo non esiterei a prenderlo lubrificato e dotarlo degli opportuno filtri.

Vedere il profilo dell'utente

joe_america


Aiutante Detailer
Roby Pozzato ha scritto:Di verniciatura non so nulla, però ho visto in altro thread che ti hanno già dato delle risposte in modo competente e preciso, io starei a quelle indicazioni. Smile

Comunque, in linea di principio, io lo metterei a 3. Wink

Un compressore non lubrificato va bene per un uso veramente saltuario come il mio, per un uso intensivo non esiterei a prenderlo lubrificato e dotarlo degli opportuno filtri.


si ti ringrazio infatti sono molto contento delle risposte che mi stanno dando in questo forum...io credo di aver commesso un piccolo errore perché il compressore che ho preso lo devo usare pochissimo solo per verniciare la barca...poi penso che lo usero' quaklche volta per le pulizie ...quindi forse mi conveniva prenderlo non lubrificato...anche perché ho visto che quei cavolo di filtri costano almeno 40 euro...

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum