Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » C1.5: incredibile delusione!

C1.5: incredibile delusione!

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 21:08

legio


Apprendista Detailer
Ragazzi, ho appena applicato il C1.5 sul mio cofano spruzzandone una piccola quantità e rimuovendolo con una microfibra ma immediatamente si sono formati dei bruttissimi aloni che non si tolgono più.

Il cofano è stato trattato con il C1, lasciato ad asciugare sotto il telo di cellophane per alcuni giorni. Ero compiaciuto del bell'effetto del C1 ma ora mi ritrovo con il lavoro vanificato perché gli aloni sono davvero evidenti.

Io non credo che si possa parlare di inesperienza ma di qualità del prodotto. Non è concepibile che ci sia un effetto addirittura dannoso per l'estetica dell'auto. Ne spruzzo poco su un piccolo pezzo della carrozzeria e subito lo rimuovo, ma già alla prima passata di panno si formano indelebilmente quei terribili aloni. Non credo che sbaglio qualcosa perché seguo pedissequamente le istruzioni del prodotto.

Per favore datemi un consiglio perché non so come togliere quello schifo di aloni. Credo che il C1.5 andrà dritto per dritto nella spazzatura!

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 21:10

legio


Apprendista Detailer
Ps: ho fatto le foto degli aloni ma dal telefono non riesco a postarle

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 21:20

batfed


Detailer Novello
Io l'ho utilizzato altre volte il c1.5 e non ho mai avuto problemi,l'unico accorgimento usarlo a carrozzeria fredda e all'ombra,3/4 spruzzate per il cofano non di più,steso con la microfibra

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 21:37

PELO


Laureato in Detailing
e perchè mai hai fatto asciugare il c1 sotto il cellophane???????

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

5 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 21:39

legio


Apprendista Detailer
La macchina è ferma da un mese, quindi carrozzeria fredda, poche spruzzate di piccola quantità. Poi lo stendo con la microfibra e il risultato è vomitevole. Secondo me il prodotto è fallato.
Ma è possibile che non hai mai notato la formazione di alcun alone? Lo rimuovi con semplicità e basta? Quale microfibra usi?

Per il cellophane mi sono espresso male io, mi riferivo ai soliti teli di plastica fina trasparente. Comunque il problema non è il C1,quello è perfetto, il problema è l'altro prodotto

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 21:50

legio


Apprendista Detailer
Ragazzi, ci rinuncio. Non c'è verso cavolo. Gli aloni si formano già al primo passaggio di microfibra e non vanno più via! Ho già provato diverse microfibre. Forse quel prodotto non è adatto al nero pastello o c'è qualche altro problema che mi sfugge.

Cosa mi consigliate di passare sopra il C1? Ho questi tre prodotti:

Wolf's Chemical Nano Paint Body Wrap
Poorboy Liquid Natty Blue
Dodo Red Mist

Entro domattina devo finire il lavoro. Datemi un consiglio per favore

Grazie ragazzi

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 22:29

ciccante88


Detailer Superesperto
Ti consiglio di lasciare respirare la carrozzeria e anche il c1, anche lasciandola al sole...poi riproverei...riesci a rimuovere quegli aloni con più passaggi di microfibra o sono proprio bloccati?



Ultima modifica di ciccante88 il Gio 15 Ago 2013 - 22:33, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 22:29

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
Poorboys, è molto 'facile' Wink

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 22:40

legio


Apprendista Detailer
Gli aloni sono proprio bloccati, comunque il C1 l'ho passato 4 giorni fa e il garage è quasi sempre aperto, quindi tempo per asciugare ne ha avuto tantissimo.

Ora applico la Poorboy Natty Blue, non l'ho mai usata. Secondo voi è meglio stenderla con il finger mitt o con un pad manuale nero?

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 22:41

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
Pad nero, ma nulla ti vieta di fare qualche prova Wink

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 22:43

PELO


Laureato in Detailing
è insignificante mettere una cera sopra un nano. comunque i nano vanno fatti asciugare in un luogo coperto (per evitare imprevisti escrementi) ma non con l'auto COPERTA. più che altro sei sicuro di aver applicato e soprattutto RIMOSSO BENE il C1?

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

12 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 22:55

legio


Apprendista Detailer
Perché è insignificante la cera sopra il nano? Non dovrebbe aumentare il gloss?

Il C1 è stato applicato alla perfezione e si è asciugato alla grande. Su questo ne sono certo. Il risultato finale è veramente notevole e non ci sono aloni lasciati dal C1. In questi 4 giorni l'auto è stata coperta soltanto la notte e comunque i teli sono quelli impalpabili che si gonfiano al minimo spostamento d'aria quindi di aria ne passa abbondantemente e, purtroppo, anche un po' di polvere.

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 23:12

Emanuele B


Moderatore
C1.5 non e' un prodotto problematico anche se puo' creare aloni se applicato in quantita' eccessiva o quando la T° e' alta . Nel tuo caso qualcosa e' andato storto

In ogni caso l'applicazione di c1.5 su C1 e' assolutamente optional e consigliabile solo a mo' di mantenimento

Ps.la nattys non la metterei su c1


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

14 Re: C1.5: incredibile delusione! il Gio 15 Ago 2013 - 23:57

legio


Apprendista Detailer
Ahia, già messa. Perché non la dovrebbe mettere sul c1? Adesso il colore è di un nero molto più profondo...ha acquistato molto in gloss.

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: C1.5: incredibile delusione! il Ven 16 Ago 2013 - 0:06

DavidEsperix


Detailer Novello
Stai insistendo in modo errato sovrapponendo tutto...avrai anche gloss come dici,ma sommariamente non hai nulla..Wink 
Applicare c1 e poi incartare l'auto non fa effetto cabina o lampada con temperatura idonea e costante..,ma non fa polimerizzare in modo corretto il prodotto..!!Very Happy 
parere tutto mio.Wink 

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: C1.5: incredibile delusione! il Ven 16 Ago 2013 - 0:44

legio


Apprendista Detailer
In realtà non ho passato il Natty per incartare il C1 ma solo per dargli più gloss visto che è rimasto così tanto tempo a polimerizzare. Nel mio altro topic sul C1 qualcuno mi suggeriva che per la presa del prodotto bastassero anche poche ore in quanto molto rapido. Io l'ho tenuto ben 4 giorni in ambiente aerato, spero bastino.

Se il C1.5 non mi faceva quello scherzo avrei chiuso con lui, come consiglia la Gtechniq..ma ho dovuto ripiegare su altro...s

Spero di non aver vanificato tutta la mia fatica...

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: C1.5: incredibile delusione! il Ven 16 Ago 2013 - 9:05

lory85


Detailer Novello
Secondo me gli aloni sono stati creati dal c1,puo' succedere che compaiano anche dopo qualche giorno...come dice Emanuele qualcosa e' andato storto...

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: C1.5: incredibile delusione! il Ven 16 Ago 2013 - 9:13

ciccante88


Detailer Superesperto
Tra qualche giorno dovrò applicare anche io il c1 ma già so che la lascerò in garage ad asciugare. Secondo me quegli aloni sono una reazione del c1 al contatto col c1.5. Ormai hai applicato la natty's, non mantenerla e tra qualche e po' quando si sarà consumata, riprova col c1.5!

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: C1.5: incredibile delusione! il Ven 16 Ago 2013 - 9:40

Luca69


Detailer Novello
legio ha scritto:In realtà non ho passato il Natty per incartare il C1 ma solo per dargli più gloss visto che è rimasto così tanto tempo a polimerizzare. Nel mio altro topic sul C1 qualcuno mi suggeriva che per la presa del prodotto bastassero anche poche ore in quanto molto rapido. Io l'ho tenuto ben 4 giorni in ambiente aerato, spero bastino.

Se il C1.5 non mi faceva quello scherzo avrei chiuso con lui, come consiglia la Gtechniq..ma ho dovuto ripiegare su altro...s

Spero di non aver vanificato tutta la mia fatica...
Secondo me è il trasparente che usano le Saab! Anche io ho fatto parecchia difficoltà a stendere il C1.5 (vedi il mio post del confronto con il ReLoad) e anche facedo attenzione portando poi l'auto al sole alcuni aloni ricomparivano affraid 
E io ho il nero metallizato.
Un amico, con la Saab nero pastello, ci ha rinunciato: faceva un sacco di fatica a stenderlo e restavano sempre aloni!
Però il giorno che lo ha provato faceva un caldo bestiale. Gli ho consigliato di riprovare quando farà più rfesco Very Happy 

Però io ho risolto così:
- AGITARE bene la boccetta di C1.5 prima di stenderlo
- spruzza POCO prodotto su un'area piccola (una portiera la faccio in 4 passate!)
- Usa un panno in microsuede tipo quelli della Car-Pro per stendere il prodotto
http://www.lacuradellauto.it/microfibra/panni/car-pro-microfiber-suede-40x40-cm.html
- usa una microfibra a pelo lungo per togliere gli eccessi di prodotto
- dopo una mezz'oretta puoi dare una seconda passata per aumentare il gloss

Il tutto fa fatto rigorosamente all'ombra! Anche le temperature alte di questi gioni non aiutano.

In caso resti qualche piccolo alone, di solito dopo il primo lavaggio se ne vanno asciugando con il panno in microfibra.

Non usare il C1.5 sulle cornici dei vetri, soprattutto quello larghe sulle portiere: vengono malissimo Sad

Ora ho preso il C2 ma lo devo ancora provare.

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: C1.5: incredibile delusione! il Ven 16 Ago 2013 - 11:54

MircoT


Apprendista Detailer
sia con C1.5 ma soprattutto con C2 (v2 e ancor di più v3) è molto molto importante la temperatura ambiente e la microfibra usata per stendere e rimuovere il prodotto.
ho fatto molte prove in questi mesi e per un po' li avevo abbandonati in quanto non riuscivo a eliminare gli aloni, che si formavano già durante la stesura.
sopra i 30 gradi il rischio aumenta in maniera esponenziale, al punto che  sembra che il panno di stesura gratti sulla vernice.
l'ultima prova l'ho fatta l'altro ieri mattina con C2v3, temperatura 23 gradi (c'era brutto tempo). nessun problema di aloni. stesura e rimozione facili. ho provato anche poco fa, con 28 gradi. nessun problema anche in questo caso, ma ho visto che il prodotto asciuga molto più velocemente.
ho notato che gli aloni si riducono molto usando una microfibra medio corta per stendere e rimuovere, tipo all-rounder plus lato corto (i lati sembrano uguali, ma se guardate bene non lo sono), dando una ripassata finale con un panno pulito dello stesso tipo.
la microfibra lunga tende a impregnarsi in profondità, con il risultato che durante il buffing si lasciano piccole quantità di prodotto non rimosso, che aloneggia alla grande, anche dopo qualche ora..

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: C1.5: incredibile delusione! il Ven 16 Ago 2013 - 12:21

Roby Pozzato


Detailer Novello
Scusa se mi permetto, legio: non conosco C1-C1.5-C2 e non so darti consigli, però penso che con prodotti ultra sperimentati come quelli la domanda giusta debba essere "cosa ho sbagliato, come posso rimediare e come posso evitare di ripetere l'errore?", e non "in quale cassonetto posso buttarlo?" Smile




Vedere il profilo dell'utente

22 Re: C1.5: incredibile delusione! il Ven 16 Ago 2013 - 12:47

legio


Apprendista Detailer
Credo che Luca abbia ragione. Il trasparente delle Saab è un qualcosa di tremendo, basta sfiorarlo con un polpastrello per lasciare il segno visibile in controluce. Il nero pastello, poi, è il più delicato di tutti.

Comunque ho fatto come hai suggerito tu. Ora il C1.5 lo darò via perchè non voglio più neanche vederlo. Sarei attratto a questo punto dal C2 ma non vorrei desse gli stessi problemi dell'altro.

Luca, non appena lo provi puoi farmi sapere come reagisce il C2?

Ritornando al mio problema, il C1.5 l'ho steso in garage poco prima di mezzanotte. La temperatura era di circa 25 gradi e l'ambiente molto aerato. Non c'era molta umidità e il C1 sul cofano era completamente cristallizzato. Se il C1 è la causa allora la Gtechniq non deve sottolineare che è preferibile applicare il C1.5 sopra il C1, oppure deve specificare che devono passare almeno 10 giorni prima della stratificazione o altro ancora...insomma...mica sarò l'unico al mondo a cui è capitata una cosa del genere. Ripeto, il C1 era perfettamente cristallizzato...dopo 96 ore ci mancherebbe pure che non fosse cristallizzato...e l'auto sempre esposta alla corrente d'aria in tutte queste ore...più di così cosa si dovrebbe fare?

PS: Luca, complimenti per la tua Aero! ;-)

Vedere il profilo dell'utente

23 Re: C1.5: incredibile delusione! il Ven 16 Ago 2013 - 12:53

Admin


Admin
Legio C1.5 è un prodotto assolutamente semplice e ti do un consiglio per risolvere il problema e sfruttare le proprietà del sigillante: diluiscilo con acqua distillata 1:1.

Se, ripeto se, gli aloni sono provocati dal C1.5 saranno rimossi senza troppa difficoltà me se dovessero dipendere dal C1 (è molto più facile), dovrai lucidare con un polish leggero.

Quoto chi sconsiglia la stratificazione di C1 con la Natty: semplicemente non ha senso.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

24 Re: C1.5: incredibile delusione! il Ven 16 Ago 2013 - 12:57

legio


Apprendista Detailer
Roby Pozzato ha scritto:Scusa se mi permetto, legio: non conosco C1-C1.5-C2 e non so darti consigli, però penso che con prodotti ultra sperimentati come quelli la domanda giusta debba essere "cosa ho sbagliato, come posso rimediare e come posso evitare di ripetere l'errore?", e non "in quale cassonetto posso buttarlo?" Smile

Roby, non potendo vedere tu con i tuoi occhi il lavoro da me fatto è comprensibile che tu possa sollevare questo dubbio....anche perchè è molto più semplice dire "ha sbagliato lui" piuttosto che affermare "la Gtechniq ha cappellato!". Questo ragionamento è comprensibile.

Tuttavia amo essere obiettivo: la Gtechniq cosa dice sulle istruzioni: applicare il prodotto sopra il C1? Ok, l'ho fatto! Qual è la condizione per stratificare un qualunque prodotto sopra un altro: attendere che il primo prodotto si asciughi? Ok il C1 era perfettamente polimerizzato. La Gtechniq, nelle istruzioni, come suggerisce di applicare il C1.5: con una microfibra (meglio ancora se microsuede)? Ok l'ho fatto.

Ti chiedo a questo punto di individuare i miei errori perchè non ho sufficiente esperienza per individuarli. Wink 

Dico anche un'altra cosa: sulle produzioni di massa è normale che qualche partita sia fallata. La BMW, sottolineo BMW, statisticamente ogni "x" migliaio di moto (da 20.000 euro come il mio K1300S), ne sforna una completamente difettosa sotto molti aspetti (elettronica e motore). Poi provvede alla sostituzione in garanzia con tanto di scuse, ma sui grandi numeri è inevitabile che ciò accada. Analogamente ritengo che anche la Gtechniq, in quanto composta da esseri umani quindi fallibili, possa sfornare partite di prodotti non perfetti. Qualunque grande azienda deve fare i conti con statistiche del genere...
Oppure la causa è da ricercare nel trasparente delicato della mia Saab che non "digerisce" bene il C1 e quindi, di conseguenza, il C1.5 va a farsi benedire...non saprei a questo punto...



Ultima modifica di legio il Ven 16 Ago 2013 - 13:03, modificato 2 volte

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: C1.5: incredibile delusione! il Ven 16 Ago 2013 - 13:00

legio


Apprendista Detailer
Admin ha scritto:Legio C1.5 è un prodotto assolutamente semplice e ti do un consiglio per risolvere il problema e sfruttare le proprietà del sigillante: diluiscilo con acqua distillata 1:1.

Se, ripeto se, gli aloni sono provocati dal C1.5 saranno rimossi senza troppa difficoltà me se dovessero dipendere dal C1 (è molto più facile), dovrai lucidare con un polish leggero.

Quoto chi sconsiglia la stratificazione di C1 con la Natty: semplicemente non ha senso.
Quella della diluizione potrebbe essere una soluzione.

Ora ho l'auto stratificata con la Natty, pensi che ho rimosso in questo modo il C1? Non credo ci sia questo rischio ma preferisco accertarmene... Comunque la vernice, con la Natty, ha acquisito un grande Gloss. Purtroppo dovevo rimpiazzare il C1.5 con qualche altro prodotto valido e ho ritenuto che la Natty, tra i tre in mio possesso, fosse quello più indicato...

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum