Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » Quale fotocamera per detailing

Quale fotocamera per detailing

Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 6]

1 Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 0:33

Armaky


Diplomato in Detailing
Ragazzi sono qui per chiedere un vostro parere..  
Su che tipo di fotocamera dovrei orientarmi per cominciare a fare qualche degno scatto che ritragga i particolari che ad una comune fotocamera sfuggono?!
Sento parlar bene della Nikon D3100..

Premesso che..
Provengo da una compatta  sony cybershot DSC-W320

Successivamente ho preso una bridge olympus sp-500uz

Ed ora starei pensando di fare il passo verso un'entry level.. scratch 

Necessito di maggiore definizione e capacità di esaltare ogni più piccolo dettaglio proprio come richiesto da quest'arte

Secondo voi.. starei guardando nella giusta direzione oppure mi sono spinto oltre?!
Mi basta qualcosa anche di meno impegnativo oppure devo necessariamente cambiare genere?!

Se possibile.. per me che non sono ancora addentrato.. vorrei almeno capire su che corpo macchina dovermi orientare, con quale obiettivo e utilizzando quali funzioni
Inoltre mi piacerebbe avere almeno i comandi principali pronti ed a portata di click senza dover ogni volta ricorrere al menù Neutral 

P.s. avevo provato a leggere altri post ma non mi hanno soddisfatto particolarmente nelle risposte..
In questo per esempio ho letto qualcosa sulla 3100.. ma mi è sembrato anche datato nei consigli.. e così ho pensato bene di aprire questo post


Intanto vi ringrazio in anticipo sperando che riusciate almeno a darmi qualche linea guida Wink

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 2:16

lukejunior


Detailer Novello
L'importante è che compri o una Mirrorless o una Reflex.
Se tu devi farci sono foto di detailing o comunque fotografie occasionali la D3100 è un ottima fotocamera. Ti darà molte soddisfazioni, ma io visto l'uso che devi farne ti consiglierei la D3000 o la 1100D.
Con 300€ spedite le compri.
Inutile che spendi 100€ in più e poi magari non le sfrutti.
Inizia con una di queste (o se vuoi aggiungere 50-60€ la D3100 ad esempio) e sarai a posto.

Nikon D3000 con obiettivo 18-55 a 295€ spedita, credo faccia al caso tuo:

http://www.blucart06.it/prodotto/PX03428210/D3000--obiettivo-zoom-AF-S-DX-VR-NIKKOR-18-55-mm-f35-56.aspx

Canon D1100 con obiettivo 18-55 a 295€ spedita, c'è pure e forse è anche meglio:

http://www.amazon.it/dp/B004MW4OQI/ref=asc_df_B004MW4OQI15147589?smid=A11IL2PNWYJU7H&tag=trovaprezzi-ce-21&linkCode=asn&creative=23422&creativeASIN=B004MW4OQI

La D3100 ad alti ISO non è mostruosa, esattamente come non lo sono la D3000 o la 1100D, ma se fai foto con abbastanza luce (esterni o garage ben illuminati) non avrai problemi.

La D3000 e la 1100D sopra gli ISO 800 non deve mai essere settata.
La D3100 invece anche ad ISO 1600 è ancora abbastanza accettabile.
Ovviamente non sottoesporre perchè se no la foto non la recuperi più. Se sopraesponi di 1 stop invece ancora si può intervenire. Il rumore è da evitare sempre.
Tutte le Reflex e Mirrorless hanno la ghiera.
Con la ghiera a seconda della modalità in cui trovi (la selezioni con la rotella grande) puoi modificare tempi di scatto (modalità T) o apertura diaframma (modalità A), oppure entrambe (modalità Manuale), alternando tra tempi o diaframma cliccando la ghiera.
Ma i programmi prefatti (macro, ritratti, panorami, ecc.) ci sono sempre in tutte le Reflex e Mirrorless. Quindi non avrai problemi di ergonomia.
Avrai sempre un tasto ISO, un tasto per regolare l'esposizione nelle modalità automatiche e semiautomatiche, ecc.

Ripeto, se hai adocchiato la D3100 ad un buon prezzo prendila che non ti deluderà.

Obiettivi?

Il 18-55 in kit è adatto per fotografie di detailing, perchè con il 18mm fai le foto con molta roba (ci scatti la foto di un gruppo di persone o di 5-6 automobili in parata per essere chiari), e arrivando al 55mm puoi arrivare a scattare dettagli nella stanza in cui ti trovi o un ritratto se ti trovi a massimo 3-4 metri. Non è uno zoom spinto, ma un obiettivo polivalente.
Poi si vendono anche D3100 con ottica 18-105mm mi pare e già li hai più versatilità. Ma almeno 100€ in più ce li devi contare.

Se la tua foto è di detailing o foto occasionali vai tranquillo, se poi in futuro da cosa nasce cosa...allora dovrai spostarti sulle Prosumer (D7100, K-5) e relative ottiche più performanti (vedasi un 2.8 o 4.0).

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 10:45

djcalo


Detailer Novello
Da poco ho preso la Canon EOS 6D Full Frame. Ma non per detailing. Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 10:53

DavideSR


Moderatore
E a noi perché dovrebbe interessare? lol!

Comunque anche con una buona compatta si riescono a fare buone foto per il detailing.
Se non ricordo male sia Pelo che S.Amato e Manu&Dark usano quel tipo di fotocamera

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 10:57

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
Esclusivamente per detailing? Una qualsiasi fotocamera reflex (non servono un miliardo di megapixel, anzi...), indifferente full frame o aps-c, con un ottimo obiettivo, magari macro, e un buon treppiede...

Canon, Nikon, Pentax fa lo stesso, quello va a feeling personale...

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 11:15

djcalo


Detailer Novello
DavideSR ha scritto:E a noi perché dovrebbe interessare? lol!

Comunque anche con una buona compatta si riescono a fare buone foto per il detailing.
Se non ricordo male sia Pelo che S.Amato e Manu&Dark usano quel tipo di fotocamera
Forse interessa solo a chi non se la può permettere Basketball 

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 12:00

DavideSR


Moderatore
Scusami ma che cacchio di risposta è ?

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 12:11

Peter Griffin


Diplomato in Detailing

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 12:30

Roby Pozzato


Detailer Novello
Scusa, solo per capire: queste con che macchina le hai fatte? Cos'hanno che non va?

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 13:53

Giovanni92


Laureato in Detailing
ci capisco poco/niente di foto ma quelle che hai sono gia discrete

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 15:44

capra


Apprendista Detailer
siete off road, cioe' fuori strada Very Happy ...la miglior fotocamera e'.....photoshop:twisted: Twisted Evil

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 16:19

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
Quoto al 100%

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 16:29

Armaky


Diplomato in Detailing
Intanto ringrazio per la collaborazione..

Siccome mi sono trovato a lavorare in condizioni di ambiente non propriamente illuminato dalla luce naturale del sole ma da lampade.. sia esse calde o fredde che siano..

Roby Pozzato ha scritto:Scusa, solo per capire: queste con che macchina le hai fatte? Cos'hanno che non va?
Il lavoro di quel faro sono riuscito a farlo con la compatta proprio perchè ero in condizioni di luce più che accetabile con temperatura fredda (come si nota) e con diversi punti illuminati ("tipo" fotografo con lampada e cono direzionale)

Ho comunque dovuto farne una bella cernita ed ogni volta per mettere a fuoco con l'auto focus (non essendo la compatta con fuoco manuale dato che la bridge si era scaricata) ho fatto abbastanza fatica (ah.. ha anche una specie di macro ma anche quello si fa abbastanza fatica a gestirlo)

Di conseguenza vorrei qualcosa che mi dia più libertà e che catturi più luce anche se sono "costretto" a lavorare in condizioni in cui l'illuminazione proviene da una fonte luminosa direttiva e non diffusiva

A ragion di questo.. ho trovato qualche difficoltà in più proprio nell'ultimo esperimento in cui mi sono cimentato che forse questa settimana cercherò di terminare e spero anche di pubblicare..

Infine.. se dovessi decidere di comprarla la utilizzerei principalmente per il detailing ma.. visto che la spesa è fatta.. sfruttarla per ogni occasione in cui si presenti..

Premetto che.. ho trovato (sembra un affare) corpo macchina D3100 + 18-105vr + 2 Sd da 4 e da 8 giga + custodia di quelle non originali ma nemmeno striminzite in neo prene + un cavalletto tripod in alluminio con testa snodata sferica

Tutto questo a 350 euro.. macchina di un anno con forse 1000 foto all'attivo + ancora garanzia residua Nital.. sto andando a vederla e poi vi posso far sapere Wink 

Grazie ancora per i vostri preziosi consigli Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 16:51

lukejunior


Detailer Novello
Armaky ha scritto:Intanto ringrazio per la collaborazione..

Siccome mi sono trovato a lavorare in condizioni di ambiente non propriamente illuminato dalla luce naturale del sole ma da lampade.. sia esse calde o fredde che siano..

Roby Pozzato ha scritto:Scusa, solo per capire: queste con che macchina le hai fatte? Cos'hanno che non va?
Il lavoro di quel faro sono riuscito a farlo con la compatta proprio perchè ero in condizioni di luce più che accetabile con temperatura fredda (come si nota) e con diversi punti illuminati ("tipo" fotografo con lampada e cono direzionale)

Ho comunque dovuto farne una bella cernita ed ogni volta per mettere a fuoco con l'auto focus (non essendo la compatta con fuoco manuale dato che la bridge si era scaricata) ho fatto abbastanza fatica (ah.. ha anche una specie di macro ma anche quello si fa abbastanza fatica a gestirlo)

Di conseguenza vorrei qualcosa che mi dia più libertà e che catturi più luce anche se sono "costretto" a lavorare in condizioni in cui l'illuminazione proviene da una fonte luminosa direttiva e non diffusiva

A ragion di questo.. ho trovato qualche difficoltà in più proprio nell'ultimo esperimento in cui mi sono cimentato che forse questa settimana cercherò di terminare e spero anche di pubblicare..

Infine.. se dovessi decidere di comprarla la utilizzerei principalmente per il detailing ma.. visto che la spesa è fatta.. sfruttarla per ogni occasione in cui si presenti..

Premetto che.. ho trovato (sembra un affare) corpo macchina D3100 + 18-105vr + 2 Sd da 4 e da 8 giga + custodia di quelle non originali ma nemmeno striminzite in neo prene + un cavalletto tripod in alluminio con testa snodata sferica

Tutto questo a 350 euro.. macchina di un anno con forse 1000 foto all'attivo + ancora garanzia residua Nital.. sto andando a vederla e poi vi posso far sapere Wink 

Grazie ancora per i vostri preziosi consigli Very Happy
Comprala. Se è pari al nuovo, con garanzia, comprala. Tutto il corredo, lo paghi almeno 500€. Uni-ca cosa, compra un treppiede poi.
350€ li vale. C'è pure il 18-105. Non esitare. Compra. La D3100 ha anche delle modalità per i novizi con delle guide e delle modalità che ti insegnano ad usare la Reflex. Non te ne pentirai.

P.S. Ancora non l'hai comprata!!!

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 16:53

lukejunior


Detailer Novello
djcalo ha scritto:Da poco ho preso la Canon EOS 6D Full Frame. Ma non per detailing. Very Happy
Bel mezzo. Ma io ho optato per la Pentax K-5 con obiettivi anch'essi WR.
Optato significa che ancora non l'ho comprata. Ma a breve è mia.
Ho necessità di un corpo e di ottiche tropicalizzate. E la K-5 inoltre eccelle in tutto. Da filo da torcere a 6D e D7100, ma secondom molti test le 3 alla fine si equivalevano, tranne che per la costruzione, dove Pentax le stracciava, specie nell'impermeabilità (la butti in piscina, la riprendi dopo 30 secondi e non è successo niente!!).

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 16:54

lukejunior


Detailer Novello
Roby Pozzato ha scritto:Scusa, solo per capire: queste con che macchina le hai fatte? Cos'hanno che non va?

Scherziamo?
Non sto dicendo che non va bene usare una compatta, per carità.
Ma con la reflex o la mirrorless il paragone è improponibile.
Se poi per compatta intendi una G12....be....il discorso cambia.

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 17:01

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
Ottimo acquisto se in perfette condizioni... non mi fanno impazzire gli zoom così 'estremi', che magari per reportage sono comodi (passi dalla folla che manifesta ai singoli volti), e che magari per una gita fuori porta ti fanno andar via leggero.

Però per lavoro still life come quello in casa sulla macchina o zoom buono o, meglio ancora, un paio di fissi Wink

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 17:05

lukejunior


Detailer Novello
Peter Griffin ha scritto:Ottimo acquisto se in perfette condizioni... non mi fanno impazzire gli zoom così 'estremi', che magari per reportage sono comodi (passi dalla folla che manifesta ai singoli volti), e che magari per una gita fuori porta ti fanno andar via leggero.

Però per lavoro still life come quello in casa sulla macchina o zoom buono o, meglio ancora, un paio di fissi Wink
Quoto in pieno, ma un fisso ha il suo costo, praticamente quando un corpo macchina e anche di più.
L'utente con 350€ sta per comprare un corredo da 500€ e oltre. Poi per foto di detailing anche un 18-105 fa il suo lavoro. L'importante è seguire degli accorgimenti:

Usare sempre il treppiede!

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 17:15

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
Luke, un 50 f1.8 fisso Nikkor costa sui 150 euro, non come un corpo macchina...

E la differenza si vede.

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 17:21

lukejunior


Detailer Novello
Peter Griffin ha scritto:Luke, un 50 f1.8 fisso Nikkor costa sui 150 euro, non come un corpo macchina...

E la differenza si vede.
Davvero così poco costa? Un f1.8? Allora ne vale davvero la pena. Certo non sarà un obiettivo di prima qualità, ma sempre un fisso è. F1.8 poi...

Ma non penso che il nostro amico del forum avrà problemi con il 18-105. In futuro però può sempre comprarlo.

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 17:22

DavideSR


Moderatore
Luke non sai cos'è Nikkor?

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 17:25

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
http://it.wikipedia.org/wiki/Nikkor

Vedere il profilo dell'utente

23 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 17:28

lukejunior


Detailer Novello
DavideSR ha scritto:Luke non sai cos'è Nikkor?
farao farao farao farao 

Sono trementamente offeso. Da ora in poi non guarderò mai più una Nikon, un Nikkor e odierò Nital!

santa santa santa santa

Suvvia 150€ per un fisso 50 1.8 è un buon prezzo, ma di certo non ha la qualità di modelli più professionali della stessa Nikkor.

Diciamo che abbiamo serie entry lever, serie prosumer e serie professionale.

Ma il 50 f1.8 a 150€ per inziare va sicuramente bene e farà di certo foto migliori dello zoom impostato a 50mm. Logico!

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 17:43

DavideSR


Moderatore
Luke, non per offenderti, ma mi sa che sei il tipico fotoamatore del periodo digitale.
Prima si impara a fotografare e poi a valutare l'attrezzatura.
Io per esempio non so fotografare...

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: Quale fotocamera per detailing il Mar 1 Ott 2013 - 17:52

lukejunior


Detailer Novello
DavideSR ha scritto:Luke, non per offenderti, ma mi sa che sei il tipico fotoamatore del periodo digitale.
Prima si impara a fotografare e poi a valutare l'attrezzatura.
Io per esempio non so fotografare...
Sto solo cercando di dare qualche consiglio senza far spendere troppi soldi.
La penso esattamente come te. Inutile pensare troppo all'attrezzatura quando si è alle prime armi.
Infatti io comprerò la mia prima prosumer quando avrò sfruttato a dovere la mia Mirrorless EVIL. Ora come ora sto studiando fotografia e a breve farò dei viaggi fotografici e realizzerò dei lavori. Quindi, sono il primo a sconsigliare di spendere troppi soldi senza prima un minimo di pratica.

Ma una D3100 con 18-105vr con 3 SD, custodia, ecc. a 350€ va bene. Io la consiglio sinceramente.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 6]

Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum