Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » Quale fotocamera per detailing

Quale fotocamera per detailing

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 4 di 6]

76 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 9:59

DavideSR


Moderatore
http://www.fotografidigitali.it/news/aptina-e-la-grandezza-del-sensore-quello-che-conta-e-bisogna-farlo-capire-al-consumatore_48162.html

Vedere il profilo dell'utente

77 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 10:14

franc_ct


Detailer Novello
Ma non sto sostenendo il contrario!! Very Happy Come ve lo devo dire...

Voi state dicendo: Il sensore più grande ha bisogno di meno luce -> I tempi di scatto si accorciano; Per me non è cosi.. e l'articolo non conferma o smentisce..

Io sto dicendo: Il sensore più grande influisce solo sulla qualità dell'immagine -> I tempo di scatto rimangono invariati; E quindi che una reflex a parità di iso mi restituisce una foto con meno rumore! Ed è la prima cosa che ho detto, consigliando ad Armaky di fare una foto con la reflex... Io me ne sono accorto alla prima foto di sta differenza e non sono un fotografo ne un appassionato.

Vedere il profilo dell'utente

78 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 10:15

DavideSR


Moderatore
No ma quella cosa del tempo di scatto l'abbiamo superata lol!

Vedere il profilo dell'utente

79 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 10:22

franc_ct


Detailer Novello
Ma allora di che stiamo parlando??? lol!

Vedere il profilo dell'utente

80 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 10:29

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Casinisti!!! lol! lol! lol! lol! 

Vedere il profilo dell'utente

81 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 11:29

ironandrew


Apprendista Detailer
Meno male che siamo in OT!!!! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

82 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 12:04

Roby Pozzato


Detailer Novello
DavideSR ha scritto:http://www.phototutorial.net/2010/10/03/la-coppia-tempodiaframma-il-tempo-di-esposizione/

Forse qui l'articolo che mette d'accordo tutti.
Peter Griffin ha scritto:La grandezza del sensore c'entra solo perchè la focale da 50mm su full frame è 50mm, quindi il reciproco è 1/50. Su APS-C si croppa e quindi i tempi si accorciano...
Quell'articolo ri riferisce alla regola empirica usata per evitare il mosso, e si basa su un altro falso mito. Ma non essendo legato alla domanda di Armaky, mi astengo. Smile


ironandrew ha scritto:Va bene signori, ma alla fine abbiamo aiutato Armaky? ha deciso?
Non so se ha deciso, ma stiamo dibattendo su uno dei punti su cui deve fare un po' di chiarezza. Wink


DavideSR ha scritto:Aspetta Ciccio, che un sensore più grande ha bisogno di meno luce è un punto fermo.
Basta guardare dove stanno andando i produttori di cellulari nelle scelte per le loro ottiche.
Pare finita la rincorsa ai pixel e si stanno buttando sulla grandezza del sensore, Apple è dal 4S che è ferma a 8MPixel ma ha aumentato la grandezza del sensore sia sul 5 che sul 5S.

Lo so che il mondo delle ottiche per smartphone fa ridere ma è comunque un esempio abbastanza indicativo a mio parere.
Davide, ha bisogno di meno luce per produrre un segnale decentemente campionabile e con rumore limitato. Come già detto, non c'entra nulla con le coppie tempo/diaframma. Smile


DavideSR ha scritto:http://www.fotografidigitali.it/news/aptina-e-la-grandezza-del-sensore-quello-che-conta-e-bisogna-farlo-capire-al-consumatore_48162.html
E qui ribadisce, anche se lo spiega poco e male, quello che ho detto sopra. Smile


DavideSR ha scritto:No ma quella cosa del tempo di scatto l'abbiamo superata lol!
Meno male, non l'avevo colto! cheers 

Vedere il profilo dell'utente

83 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 17:04

Armaky


Diplomato in Detailing
Alla fine mi state aiutando?! direi di sì..

Forse gli ultimi post sono scesi particolarmente nel tecnico tanto da risvegliare anche un cenno del buon Giobart Razz 

Ho avuto modo di capire da molti dei vostri commenti, e credo che forse anche lui mi direbbe che è sostanzialmente un affare e che non dovrei lasciarmi sfuggire quest'occasione Neutral 

E' poi vero che è un pretesto anche per cominciare ad addentrarsi nella fotografia reflex..
Il fatto è che già soltanto pensare di salire alla 5100 con annessi e connessi mi fa uscire fuori dai parametri.. almeno per ora.. un domani chi lo sa..
La 3200 mi sembra di aver capito che "il gioco non vale la candela" anche perchè per quelle 2 o 3 cose che la differenziano dalla 3100.. per ora non credo che mi tocchino moltissimo..

Purtroppo ho scattato alcune foto solamente per verificarne la funzionalità del tutto.. non le ho prese per verificare la qualità sul pc o per estrapolarne il numero degli scatti magari.. ma con un anno e 5 mesi di funzionamento per qualche compleanno o cena.. capirete che problemi non ce ne sono
E poi come vi dicevo.. essendo già un pò che la vedevo in giro ed avendola anche provata  conoscevo in parte la qualità degli scatti che è in grado di fare e di conseguenza quello che andrei ad acquistare..

Ma ovviamente NON ho ancora la dimestichezza e la piena padronanza né delle funzioni che mi serviranno effettivamente e né tantomeno quanto posso spingerla al limite prima di realizzare (come è successo ad ironandrew).. che è decisamente inferiore a quelle che mi serve

MA RIPETO.. non credo proprio che sia il mio caso.. in quanto ad uso quasi esclusivo per detailing

In linea di massima la reputo di sicuro superiore rispetto alla bridge che possiedo.. la famosa Olympus

Ah.. ho una foto fatta a casa di un amico durante delle prove.. che purtroppo non sono riuscito a portare a terminare e così ho deciso di non pubblicarle ancora..
Ho usato una D3000 ma con 18-55.. e già mi ha colpito per quanto sono riuscito ad arrivare a fotografare i dettagli (magari i parametri messi lì alla meglio seguendo quello che ho letto in giro fin'ora)
Che ovviamente provando con la mia compatta e bridge difficilmente avrei ottenenuto

Qui, un particolare delle pessime condizioni in cui versava il suo cofano.. poi in parte carteggiato (la mia prima esperienza di carteggiatura Razz )


Comunque.. sto andando a parlare col tipo.. vediamo quello che salta fuori.. vi aggiornerò più tardi Wink 

Vedere il profilo dell'utente

84 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 17:06

lukejunior


Detailer Novello
Tira il prezzo e torna a casa tua con la D3100! Ne sarai contento.
D5100? Quando sarà il momento acquisterai direttamente la D7100. Non si passa da una D3100 ad una D5100.

Vedere il profilo dell'utente

85 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 20:18

Armaky


Diplomato in Detailing
Non ci crederete MAI.. arrivo la e mi trovo il tipo che mi fa.. "devo dirti una cosa"

E io già lì che vacillavo pensando.. mo che c.. è successo?! Suspect 

Mi fa vedere un pezzettino del body esterno incollato con attack proprio vicino allo sportellino della batteria, perchè mi dice che ha avuto difficoltà ad aprirlo e forzandolo col giravite era saltato

Guardando però più attentamente mi accorgo che c'erano delle lesioni con diramazioni.. a quel punto mi fa.. "ascolta a questo punto fai tu il prezzo.. sono desolato.. 270-280 ma non ammazzarmi.. la macchina funziona e tutto"

Guardo sempre meglio e scopro, sotto la luce di una bajour in casa, un'altra profonda diramazione nei pressi dell'attacco dell'obiettivo..

A quel punto sempre più smarrito mi fa "cavolo ma questo non l'avevo visto.. allora qui il discorso cambia"

A quel punto ringrazio, saluto e vado via Mad

Avrei almeno apprezzato una telefonata che mi avisasse della cosa.. lui.. sicuro di venderla ha cercato di "riparare il riparabile"
Ma almeno dimmelo così mi sarei fatto mandare delle foto ed evitavo di venire di nuovo la coi soldi in mano.. Mad 


Da questa esperienza posso dedurre che sarà pur conveniente prendere roba usata.. ma tenere gli occhi sempre ben aperti su qualsiasi tipo di particolare.. se prima ero smaliziato, attento e preciso.. dopo questa esperienza lo sarò ancora di più!

Ah.. altro particolare che mi aveva già messo forti dubbi.. stamattina mi ha chiamato che c'era un tipo che anche lui era interessato e gli voleva abbassare il prezzo..
Allora lui mi fa "guarda sarò sincero con te.. c'è questo che la vuole ma ho pensato bene di chiamarti perchè c'eri prima tu.. facciamo che te la do a te per la cifra che mi ha proposto lui"
Io già la penso.. e mo da quando in qua chi vende ti chiama per trattare LUI il prezzo a te?! Evil or Very Mad

Vedere il profilo dell'utente

86 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 20:22

lukejunior


Detailer Novello
Mi dispiace per la tua disavventura. Sono cose che capitano, ma meglio così, così hai evitato una potenziale fregatura!

Eccola qui, nuova a 320€:

http://www.damaworld.com/reflex-nikon/1236-nikon-d3100-kit-18-55-vr.html

Puoi anche fare l'estensione della garanzia. Ottica 18-55 inclusa.

Vedere il profilo dell'utente

87 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 20:25

Armaky


Diplomato in Detailing
Si vede che non era destino che comprassi questa macchina.. Neutral 
Infatti sto già vedendo di alzare il tiro su D90 che ho visto che con lo stesso obiettivo o col 18-135 addirittura viene sui 100 euro in più.. (da vedere stato e quantità scatti)

E sopratutto ha la "doppia ghiera"! che fino a ieri non sapevo nemmeno cosa fosse.. Razz 
Voi dite che potrebbe tornarmi utile avere questo tipo di funzione in più rispetto alla 3100?!

Sto cercando di capire se avere due funzioni proprio sotto pollice mi velocizzerebbe il lavoro proprio come vorrei fare.. Rolling Eyes

Ah.. grazie per il link Wink 

Vedere il profilo dell'utente

88 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 20:29

lukejunior


Detailer Novello
Armaky ha scritto:Si vede che non era destino che comprassi questa macchina.. Neutral 
Infatti sto già vedendo di alzare il tiro su D90 che ho visto che con lo stesso obiettivo o col 18-135 addirittura viene sui 100 euro in più.. (da vedere stato e quantità scatti)

E sopratutto ha la "doppia ghiera"! che fino a ieri non sapevo nemmeno cosa fosse.. Razz 
Voi dite che potrebbe tornarmi utile avere questo tipo di funzione in più rispetto alla 3100?!

Sto cercando di capire se avere due funzioni proprio sotto pollice mi velocizzerebbe il lavoro proprio come vorrei fare.. Rolling Eyes

Ah.. grazie per il link Wink 
Guarda, sulla D90 siamo ad un altro livello, ma se non dici chiaramente qual è la tua soglia massima di spesa io non so come aiutarti. Se io so effettivamente il tuo budget massimo, stai certo che farò di tutto per trovarti la miglior fotocamera al prezzo che dici tu. Sempre usata? Certo, spesso si fanno buoni affari, ma il mio consiglio sarebbe di spendere 290€ e prendere una Canon 1100D con 18-55, che tanto per detailing il suo lavoro lo fa.

Guarda: tu ancora non sei entrato nel mondo della fotografia e non devi pensare al secondo di tempo che guadagni con 1 ghiera in più. Io sono certo che sulla fotocamera metterai il selettore su "P", imposterai l'autoscatto a 2 secondi e la lascierai sempre così. Alla fine solo il tasto di scatto premerai. Non penso proprio che andrai a scattare in manuale per foto di detailing. Non lo farebbe nemmeno un amatore probabilmente, perchè se ogni volta vuoi anche una foto artistica allora si che perderai tempo. Il mio consiglio è sul puntare ad una foto nitida e correttamente esposta e per questo basta puntare, tenerla in automatico e scattare e le foto buone ci son sempre. Se poi per sfondo hai un giardino all'inglese o all'italiana allora imposta f=3.5 o 5.6 e vedi che l'attenzione sarà sull'auto e non sul giardino.

Vedere il profilo dell'utente

89 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 21:02

Armaky


Diplomato in Detailing
Il massimo per me sarebbe stato la D3100 con 2 obiettivi.. magari il base ed il 18-105 sui 350 max 400 usata.. questo se si trovava l'affare!
Gira gira gira poi ho beccato questo tipo ma poi è andata com'è andata..
E da poco ho scoperto la doppia ghiera che leggendo qui e la mi pare di capire che potrebbe tornarmi utile in tante situazioni

Ora.. più leggo e più scopro cose nuove.. per far venire il particolare, la bombatura, la grana in quel determinato punto, il graffio in quel determinato punto, mi è sembrato proprio che la mia bridge facesse un pò fatica anche in manuale

E' vero che nella realtà poi non utilizzerei SEMPRE la modalità manuale.. sopratutto all'inizio perchè vorrei capire meglio se la soglia di intervento manuale sia migliorativa piuttosto che il contrario
Ma.. quando normalmente non viene la foto come la si vorrebbe.. o si comincia a giocare con qualche preset.. oppure si prova a spostare la fonte luminosa.. in ultima spiaggia (se si è padroni della macchina) si va in manuale

Ora.. se nemmeno in questa terza ipotesi si ottiene la foto desiderata due sono le cose.. o la foto che si vuol fare non si può proprio fare (alla fine c'è sempre il modo ma sarebbe estremamente costoso) oppure si sta utilizzando una macchina che non soddisfa le necessità richieste


In definitiva.. il mio budget era orientato proprio su quelle cifre la.. 350 max 400 se trovavo pacchetti interessanti con forniture di gadget, borse, cavalletti, filtri ecc ecc inclusi

Però.. come in questo mondo immenso avviene.. farsi un'idea precisa e definita di quello che si cerca ma sopratutto di quello di cui si necessita.. è tutt'altro che semplice
Da qui la mia richieta al forum e via discorrendo..

Perchè ero partito dalla 3100?! già provata, mi piaceva, mi ha trasmesso un buon feeling.. ma quello che sto scoprendo man mano è un peccato non doverlo valutare visti poi come sono andati gli ultimi eventi..

A sto punto voglio vederci chiaro.. e capire come fare la miglior spesa al miglior prezzo! Wink

Spero di fare maggiore chiarezza e nel frattempo non fare confusione con le idee che man mano sto maturando..


Luke.. ovviamente ti sono debitore per il tempo che sto facendo perdere a te ed anche agli altri Razz

Vedere il profilo dell'utente

90 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 21:13

lukejunior


Detailer Novello
Io sono un appassionato di fotografia. Quindi mi fa sempre piacere essere in argomento.
Ma posso assicurarti che se una foto non viene bene, difficilmente la colpa è della fotocamera, sempre parlando di Reflex o Mirrorless. Fare una bella foto significa azzeccare una serie di cose: esposizione, composizione, punto di ripresa, messa a fuoco, giusta profonditià di campo, ecc.ecc.ecc. All'aperto con la luce del sole, anche con la tua stessa bridge se hai i controlli manuali puoi riuscire a fare una bella foto, sempre nei limiti del sensore di una bridge ovviamente, ma questo influisce solo sulla nitidezza e sulla precisione della messa a fuoco.
Anche io appena avevo preso la Panasonic Mirrorless pensavo che dovevo subito passare ad altro. Poi il molti mi han fatto notare che non era la fotocamera ad essere scarsa, in quando il Micro 4/3 delle G2/10 era ottimo, ma io che sbagliavo, perchè una buona foto specie se si è novizi, non si fa in 30 secondi, proprio no. Ma tu non fossilizzarti su questo, perchè fare foto ad una moto o ad un auto, non richiede troppi virtuosismi. Certo, io avevo fatto una foto al chockpit della moto, dove la parte cromata del faro aveva il riflesso di un albero all'intenro, ma queste son cose che verranno man mano. Tu quando fai detailiin non perder tempo e scatta in automatico, poi quando esci per divertimento tuo la porti dietro e ti alleni. Ti pare?

Vedere il profilo dell'utente

91 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 21:44

Armaky


Diplomato in Detailing
Quello senza ombra di dubbio.. ma purtroppo o per fortuna (ora che viene l'inverno) e come dicevo sempre nel post.. ci si ritrova a dover fare le foto nella fase di correzione quando si è al coperto e con luci che non sono di certo quelle del sole

Con la giusta luce mi soddisfa addirittura la compatta.. ho acquisito 2 o 3 trucchetti per far mettere a fuoco quello che si vuole anche con l'autofocus.. sopratutto grazie ai consigli che ho letto anche qui sul forum

Il problema si presenta quando si è al coperto.. e con troppa o troppo poco luce, se non si vuole ogni volta impazzire a spostare le lampade..

E' azzeccare proprio tutta quella serie di parametri a fare la differenza.. ma è anche comodo averli sotto mano se per esempio si deve evidenziare anche soltanto un micrograffio.. o una lieve bombatura.. oppure ancora.. la necessità di voler catturare la parte di carrozzeria trattata con un polish medio ed un super finitore su un 50/50 quando.. ad occhio nudo si nota la differenza di gloss e la si vorrebbe notare tal quale anche in foto

Ecco.. questa sarebbe la mia richiesta di soglia di intervento.. quando imparerò a gestire tutto questo allora avrò la macchina che fa per me e ne sarò padrone

Vedere il profilo dell'utente

92 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 21:55

lukejunior


Detailer Novello
La doppia ghiera non guasta mai, ma anche con 1 sola ghiera farai tutto in un amen. Vai tranquillo.
Anche con una D3100 vai bene!

Vedere il profilo dell'utente

93 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 22:11

Armaky


Diplomato in Detailing
Perfetto.. grazie ancora per tutte le info!Sei stato gentilissimo Wink
Sapere che già la 3100 fa al caso mi aiuta nella ricerca
Intanto approfondisco quel discorso sulla D90 cercando di capire se realmente potrei sfruttarla al meglio per un futuro oppure se effettivamente è superiore a quello che mi serve

Magari cerco di provarla e farmela spiegare per sommi capi con le funzioni che ha da chi la utilizza da un pò.. o magari provo a fare una visitina in qualche negozio nikon..

E grazie anche a tutti gli altri che sono intervenuti cercando di ampliare il discorso fornendo ogni tipo di informazione a riguardo Wink 

Vedere il profilo dell'utente

94 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 22:21

lukejunior


Detailer Novello
Armaky ha scritto:Perfetto.. grazie ancora per tutte le info!Sei stato gentilissimo Wink
Sapere che già la 3100 fa al caso mi aiuta nella ricerca
Intanto approfondisco quel discorso sulla D90 cercando di capire se realmente potrei sfruttarla al meglio per un futuro oppure se effettivamente è superiore a quello che mi serve

Magari cerco di provarla e farmela spiegare per sommi capi con le funzioni che ha da chi la utilizza da un pò.. o magari provo a fare una visitina in qualche negozio nikon..

E grazie anche a tutti gli altri che sono intervenuti cercando di ampliare il discorso fornendo ogni tipo di informazione a riguardo Wink 

E' stato un paicere.
D90 vs D3100?
Prosumer vs EntryLevel.
Non cambia solo la ghiera. Cambiano un bel pò di cose. Potendo comprarla, comprala che di perdere non si perde. Se poi fai viaggi e ti appassioni alla fotografia la terrai per moltissimo tempo. Ho visto delle foto scattate con la D90 che potrebbero stare di diritto sulle riviste. Non so se il sensore è uguale alla D3100, ma sono una serie di funzioni, ergonomia ecc. a fare la fotocamera. Occhio però, che le foto che dico io non erano state fatta con il 18-55.... Ci vuole un ottica di livello più professionale, con F non variabile quando si aumenta lo zoom, per farla breve tipo un 27-70 2.8....

Vedere il profilo dell'utente

95 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 22:30

Armaky


Diplomato in Detailing
Chiaro chiaro.. Wink  sono due cose diverse.. e dato che qualcuno l'ha nominata..
Mi sto vedendo pure da quale fotocamera (dalla più economica) già monti la doppia ghiera..

Ho detto D90 perchè è saltato fuori il nome e la stavo guardando.. e sinceramente per i prezzi a cui l'ho vista usata.. fare il passaggio potrebbe NON dispiacermi Razz 

Ma ora voglio studiarmi bene la cosa.. e forse posticiperò per questo l'acquisto e per altri motivi che non sto a dirvi..

Il piacere è stato mio.. almeno con le linee guida che mi hai dato sono riuscito a capirci qualcosa in più di prima Wink

Vedere il profilo dell'utente

96 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 22:37

lukejunior


Detailer Novello
Io ci metto la passione, come tutti gli altri utenti del forum che hanno partecipato.
Purtroppo non ne vogliono sapere di scendere di prezzo ne nuove ne usate, se no ti dicevo di andare di Pentax K-5! E' un altro mondo. Tropicalizzata al 100%. La immergi nella piscina o nel mare e ti ride in faccia. Anche gli obiettivi tropicalizzati ha. Anche a ISO3200 scatta bene e ISO1600 una cartolina, anche gli obiettivi sono mostruosi. Volendo spendere quache 50€ in più la K-5 non la rimpiangeresti mai. Magari appena ti sarà possibile fare un acquisto prendila in considerazione.

Vedere il profilo dell'utente

97 Re: Quale fotocamera per detailing il Mer 2 Ott 2013 - 22:52

Armaky


Diplomato in Detailing
Sì ma ora non facciamo il solito giochetto Razz

Tropicalizzata forse è troppo magari.. come lo sono anche 500 euro mi sa.. infatti durante il lavaggio mi guarderò bene dall'allontanare a debita distanza la macchina..
Al massimo riuscirei pure a sfruttare l'altra essendo quasi sicuramente all'aperto

Ma sono comunque queste valutazioni che farò a tempo debito Smile 

Vedere il profilo dell'utente

98 Re: Quale fotocamera per detailing il Gio 3 Ott 2013 - 10:31

Roby Pozzato


Detailer Novello
La D90 è la mia fedele compagna fotografica da alcuni anni. Mi piace un sacco, e certamente ha prestazioni superiori alla 3100. E' molto versatile nelle possibilità di controllo allo scatto, ma se non sei familiare o non ti interessa la puoi usare tranquillamente in automatico, al massimo cambi (secondo la circostanza) la compensazione dell'esposizione (spesso, nelle foto di auto molto chiare o molto scure!) e/o la modalità di misura esposimetrica. Questi sono due parametri che io vario sempre, fotografando auto.

Il sensore è il medesimo della D300. Cambia il firmware, ma la differenza non la vedrai. Se dovessi vederla scrivimi e ti dico come fare. Wink

Il 18-135 è un discreto obbiettivo ma è "vecchio", era in kit con la D80. Ha una definizione eccelsa ma pecca un po' in vignettatura, distorsione e aberrazione cromatica. Un po' meglio il 18-105 che era in kit con la D90, ma il meglio in questa classe è il 16-85, molto equilibrato sotto tutti i punti di vista.


Vedere il profilo dell'utente

99 Re: Quale fotocamera per detailing il Gio 3 Ott 2013 - 11:04

ironandrew


Apprendista Detailer
D90, gran mezzo!!!! è la madre della mia D7000, a sua volte madre della D7100. Siamo ad un ottimo livello per un amatore. Ok macchina datata, sensore idem, che sforna foto bellissime ma pecca in sensibilità, sopra i 1.600 ISO è tutto rumore... a confronto con una D3100 forse quest'ultima vince ad alti ISO, ma di poco.
La D90 di suo avrà in più la seconda ghiera (ok avete già detto che non vi interessa tanto), avrà il display superiore nel corpo, estremamente utile in ogni occasione, si evita di usare quello posteriore per le impostazioni, con enorme risparmio di batteria. Ha il commander integrato nel flash (per comandare un flash Nikon in remoto). Ha un mirino a pentaprisma, di qualità superiore di un pentaspecchio e con una luminosità più elevata (letteramente vedi meno buio quando ci guardi dentro!). La D90 in quanto prosumer ha il motorino autofocus interno! cosa sarebbe? nikon lo mette nelle macchine da prosumer fino al massimo livello, (D4 ora). Questo perchè gli obbiettivi Nikkor vecchi (quelli precedenti alle serie AF-S) non ce l'hanno incorporato. Quindi con una entry level sei costretto a comprare solo obbiettivi recenti AF-S con un costo ovviamente più elevato, perchè un obbiettivo più "vecchio" non metterà a fuoco in automatico, ma solo messa a fuoco manuale.
Esempio il 50ino di cui si parlava prima... io ho il vecchio AF f1.4 D, pagato 200€ usato. Il nuovo AF-S f1.4 G costa più di 400€ nuovo... ovvio non sono lo stesso obbiettivo, ognuno ha pregi e difetti...il 50 f1.8 di cui si parlava, il vecchio D lo trovi a 100€ ed un'ottima lente, ma sulla D3100 non avrà l'autofocus. Il recente 50 f1.8 AF-S G invece non scende sotto i 300€.... sono cose da valutare secondo me!
Infine vogliamo parlare del diplay? la D3100 ha 230mila punti, dirai, ok...ma la D90 seppur datata ha uno schermo da 910 mila punti!!! fidati, sono quasi le stesse misure delle mie D5000 (230k) e D7000(920k), c'è un abisso!!!! vedere la foto sulla D5000 per me ora è uno scempio... non sembra utile, ma quando devi capire bene che scatto hai fatto e se ne devi esser soddisfatto, per me anche un monitor adeguato è molto importante!
...tutte considerazioni da fare assieme alla differenza di prezzo quando ci si trova davanti a due macchine recenti (esempio D3200 vs. D7100), ma che secondo me scompaiono quando si parla di due macchine con diverse età, in cui la differenza di prezzo non è assolutmante rilevante...

Io penserei seriamente ad una D90...con poche centinaia di euro ti fai una macchinetta per tutto!

Vedere il profilo dell'utente

100 Re: Quale fotocamera per detailing il Gio 3 Ott 2013 - 11:07

DavideSR


Moderatore
Ma se ho linkato il 50 mm G a 150€ lol!

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 4 di 6]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum