Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Galleria » I vostri lavori... » Toyota Auris

Toyota Auris

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 5 di 6]

101 Re: Toyota Auris il Mer 13 Gen 2010 - 21:25

superAndre


Diplomato in Detailing
Admin ha scritto:fausto quello sono sicuramente segni di carteggiatura non eliminati a dovere con la lucidatura.
il mio consiglio sarebbe rotativa + m205 + tampone arancio lc.
ma mi sa che l'm205 non ce l'hai e nemmeno i tamponi lc.
allora vai con rotativa + m105 + tampone verde 3m visto che il giallo è troppo dolce. dopo rifinisci con m105 e tampone giallo 3m su rotorbitale.
alla fine, se vuoi un grado do gloss superiore vai con il lite ed il tampone nero su rotorbitale.

Ma se sono segni di carteggiatura non dovrebbero essere circolari vero Admin?Partendo dal presupposto che chi ha carteggiato sappia quello che fa..

Vedere il profilo dell'utente

102 Re: Toyota Auris il Mer 13 Gen 2010 - 21:31

Admin


Admin
perchè dovrebbero essere circolari? non credo che fausto abbia carteggiato con la roto ma piuttosto ritengo lo abbia fatto a mano. quindi avrà carteggiato in alto ed in basso, oppure sinistra destra...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

103 Re: Toyota Auris il Mer 13 Gen 2010 - 21:44

Fausto


Detailer Novello
Esatto, ho fatto destra sinistra su giu, ho cercato di fare come nel video del meeting di antonio!
Magari pero' visto la mia inesperienza ho sbagliato qulche cosa.
I segni rimasti pero' sono circolari
Il 205 non l'ho i tamponi giallo e arancio lc li ho!

Vedere il profilo dell'utente

104 Re: Toyota Auris il Mer 13 Gen 2010 - 21:47

superAndre


Diplomato in Detailing
Admin ha scritto:perchè dovrebbero essere circolari? non credo che fausto abbia carteggiato con la roto ma piuttosto ritengo lo abbia fatto a mano. quindi avrà carteggiato in alto ed in basso, oppure sinistra destra...

Da come ho capito io Fausto ha attribuito i swirl a 2 possibili eventi:

1) La carteggiatura

2) Il tampone verde 3M e lo #105

Mi viene da pensare che comunque...tampone sporco,superficie sporca etc etc..se il danno è stato creato durante la lucidatura il difetto è riconducibile a graffi di natura pressochè circolare.
Differente è il caso per ciò che concerne la carteggiatura..proprio perchè la tecnica di per sè segue movimenti verticali..

Vedere il profilo dell'utente

105 Re: Toyota Auris il Mer 13 Gen 2010 - 21:58

Admin


Admin
mmmmh non mi convince la cosa... è davvero difficile che la roto possa fare quel tipo di segni... con m105 e tampone verde poi! fausto riesci a fotografarli?


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

106 Re: Toyota Auris il Mer 13 Gen 2010 - 22:15

DSW


Diplomato in Detailing
quei segni sono di carteggiatura non eliminata, il #105 non crea nessun segno di quesl tipo, e il fatto che si vedano circolari è normale, non c'entra con il fatto che la carteggiatura sia stata eseguita in maniera lineare, si vedono lineari solo se è stato sbagliato il metodo e si sono creati dei segni profondi.

Vedere il profilo dell'utente

107 Re: Toyota Auris il Mer 13 Gen 2010 - 22:25

Admin


Admin
quoto... i segni dritti molto incisi e molto visibili sono infatti dovuti ad una carteggiatura sbagliata...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

108 Re: Toyota Auris il Gio 14 Gen 2010 - 11:02

superAndre


Diplomato in Detailing
Fausto ha scritto:Riprendo la discussione cominciata in un'altra sezione
http://www.lacuradellauto.com/strumenti-ed-accessori-f2/rotorbitale-dodo-t478-75.htm#13432

Prima ho parcheggiato l'auto sotto un lampione e ho notato che più che dove ho carteggiato si sono creati swirl e righette nella parte del cofano che ho trattato con m105 ( Roberto, l'ho passato 2 volte dopo avere carteggiato), mentre nel resto è perfetto.
Sono consapevole anche che non ho usato un cilo perfetto, avrei dovuto passare il lite con un lake arancio invece che con il nero 3m che è molto più morbido.

Io voglio vedere le foto ragazzi..

Vedere il profilo dell'utente

109 Re: Toyota Auris il Gio 14 Gen 2010 - 11:50

DSW


Diplomato in Detailing
si hai ragione, senza vedere e capire bene potrebbe essere qualsiasi cosa, anche il lime prime ad esempio ogni tanto dà qualche problema da quel che ho capito, già capire dove si trovano questi segni sarebbe di aiuto Wink

Vedere il profilo dell'utente

110 Re: Toyota Auris il Gio 14 Gen 2010 - 18:16

Fausto


Detailer Novello
Avete ragione ma per le foto sono proprio negato!
Ho scattato circa 20 foto, ma nessuna in cui siriece a vedere il difetto, lo vedo solo sotto un lampione ed in certe condizioni.
Posto le foto di come di presenta ora a luce del giorno, le zone bianche sono dove ho carteggiato, mentre quella rossa è dove ho passato il 105 (sono stato troppo ampio?)
La seconda foto la devo proprio mettere : l'ho scattata questa mattina alle 5.40 al parcheggio aziendale sotto il lampione con un mio collega che guardava strofinandosi gli occhi..!!!





Comunque i segnetti sono anche nella parte non carteggiata , sono sicuro.Domani con più calma riprovo a fotografare, ma sono proprio negato..!!!

Vedere il profilo dell'utente

111 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 10:06

Admin


Admin
no, fidati, non sei negato ma le foto in macro hanno bisogno di una luce tutta loro.
prova a tenere una luce sul difetto a circa 50-60 cm dalla vettura.
scatta da quella distanza senza flash, con zoom al massimo e macro inserita.
Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

112 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 10:31

superAndre


Diplomato in Detailing
Allora:..i swirl sono all'interno della zona rossa e anche fuori della zona bianca?Giusto?Hai "allargato" la zona con il #105 per rendere più omogenea la lucidatura post-carteggio?Se così è avvenuto a mio avviso è stata la lucidatura.

Vedere il profilo dell'utente

113 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 10:55

Fausto


Detailer Novello
superAndre ha scritto:Allora:..i swirl sono all'interno della zona rossa e anche fuori della zona bianca?Giusto?Hai "allargato" la zona con il #105 per rendere più omogenea la lucidatura post-carteggio?Se così è avvenuto a mio avviso è stata la lucidatura.

Esatto Andrea !Si allargato bene con il 105!
Più che altro mi interessa capire quale passo ho sbagliato, per non ripetermi.D'altronde 'sbagliando si impara' Very Happy !
Nel primo pomeriggio dò una bella lavata all'auto (visto la temperatura un paio di gradi sopra...), poi provo a fotografare come mi ha suggerito Antonio, ho recuperato anche una lampada portatile a neon , magari si vede meglio!

Vedere il profilo dell'utente

114 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 16:04

Fausto


Detailer Novello
Eccomi qua dopo avere (finalmente )lavato l'auto + passaggio di ultimate quick (corrisponde all' m34?)
Ho provato e riprovato a fare le foto come mi hai spiegato Antonio ma il difetto non si nota dalle foto, addirttura i vede meglio il soffitto e il cielo (ho provato in più
ambienti...)riflessi!! Very Happy
Dopo ogni inverno si presenta sempre un'altro difetto nella parte finale delle porte posteriori, ed ogni anno fatico parecchio ad eliminarlo ( o magari mi si nasconde solamente ?).Cosa può essere, magari il sale sparso sulle strade?Comunque , almeno per questo, sono riuscito a fare una foto!
La seconda foto è come si presenta dopo un breve lavaggio.

P.s. oggi ho provato anche il d160 e il guanto della dodo Mr. Pink, ottimi prodotti davvero!!


Vedere il profilo dell'utente

115 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 16:12

superAndre


Diplomato in Detailing
Fausto ha scritto:
superAndre ha scritto:Allora:..i swirl sono all'interno della zona rossa e anche fuori della zona bianca?Giusto?Hai "allargato" la zona con il #105 per rendere più omogenea la lucidatura post-carteggio?Se così è avvenuto a mio avviso è stata la lucidatura.

Esatto Andrea !Si allargato bene con il 105!
Più che altro mi interessa capire quale passo ho sbagliato, per non ripetermi.D'altronde 'sbagliando si impara' Very Happy !
Nel primo pomeriggio dò una bella lavata all'auto (visto la temperatura un paio di gradi sopra...), poi provo a fotografare come mi ha suggerito Antonio, ho recuperato anche una lampada portatile a neon , magari si vede meglio!


..."sbagliando s'impara".Esatto...e anche "testando s'impara" study

Se veramente è andata così i motivi possono essere più di uno:

1)Hai fatto il "priming" (lubrificato il pad con M34 oppure D155 prima di stenderci sopra lo #105) del tampone prima di appoggiarlo su di una superficie "finita"?Il tampone era pulito?La superficie era pulita?
2)Il tampone verde insieme al #105 hanno fatto un lavoro troppo di "sgrosso" cioè hai approcciato su di una superficie finita con un tampone e un polish (nel nostro caso un compound) troppo aggressivo.Questo intendevo nei precedenti post con il termine "rimetti tutto in gioco" cioè partendo con quell'accoppiata sei ri-sceso come finitura di uno scalino sotto...producendo i tipici swirl che si fanno (e sono normali e fisiologici) quando si lavora con un tampone duro e un compound.Lo stesso tampone giallo LC taglia e pulisce tutto ma lascia dei swirl per il semplice motivo che il tampone da cutting fa un lavoro di "sgrosso"..un lavoro iniziale al quale deve seguire 1 anche 2 altri tamponi per raggiungere la perfezione, o quasi sulla superficie.
3) L'eccessiva velocità della lucidatrice da abbinare magari anche ad una lavorazione dello #105 troppo secco.
4) Dopo aver carteggiato è stata pulita bene la zona?Potresti aver "portato" sul tampone alcuni residui di carteggiatura.

Questa è la mia opinione.

Vedere il profilo dell'utente

116 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 16:15

rndrrt


Diplomato in Detailing
Non riesco a vedere i difetti sul cofano ma solo gli splendidi rilessi della lucidatura Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

117 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 16:16

superAndre


Diplomato in Detailing
Fausto ha scritto:Eccomi qua dopo avere (finalmente )lavato l'auto + passaggio di ultimate quick (corrisponde all' m34?)
Ho provato e riprovato a fare le foto come mi hai spiegato Antonio ma il difetto non si nota dalle foto, addirttura i vede meglio il soffitto e il cielo (ho provato in più
ambienti...)riflessi!! Very Happy
Dopo ogni inverno si presenta sempre un'altro difetto nella parte finale delle porte posteriori, ed ogni anno fatico parecchio ad eliminarlo ( o magari mi si nasconde solamente ?).Cosa può essere, magari il sale sparso sulle strade?Comunque , almeno per questo, sono riuscito a fare una foto!
La seconda foto è come si presenta dopo un breve lavaggio.

P.s. oggi ho provato anche il d160 e il guanto della dodo Mr. Pink, ottimi prodotti davvero!!



L'ultimate quick detailer è un pulitore che si avvale della stessa tecnologia della M21 2.0 quindi ottima repellenza all'acqua.L'M34 ha una formulazione diversa..nato per altre esigenze ma anche buon pulitore..è privo di siliconici...molto più simile al D155.

Vedere il profilo dell'utente

118 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 16:44

Fausto


Detailer Novello
Grazie mille delle opinioni Andrea!Si avevo pulito con d155 la zona, il tampone verde non l'ho umidificato, ho messo il 105 direttamente!
Peronalmente do la colpa ai punti 3 e4 delle tue considerazioni!
Più che altro questa primavera dovrei fare dei lavoretti su alcune auto di amici e non vorrei avere problemi come questo ( anche se conoscendoli penso non si accorgerebbero del difettino...)!
Devo procurarmi anche il tampone bianco lc. mi sa.
Scusa se ne approfitto, ma del difetto di cui ho postato la foto cosa dici?
Come posso rimediare?L'anno scorso ho passato del polish finesse-it 3m (il codice non lo ricordo)e sisono attenuati molto, ma vorrei eliminarli!
Grazie!!

Vedere il profilo dell'utente

119 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 17:04

superAndre


Diplomato in Detailing
Fausto ha scritto:Grazie mille delle opinioni Andrea!Si avevo pulito con d155 la zona, il tampone verde non l'ho umidificato, ho messo il 105 direttamente!
Peronalmente do la colpa ai punti 3 e4 delle tue considerazioni!
Più che altro questa primavera dovrei fare dei lavoretti su alcune auto di amici e non vorrei avere problemi come questo ( anche se conoscendoli penso non si accorgerebbero del difettino...)!
Devo procurarmi anche il tampone bianco lc. mi sa.
Scusa se ne approfitto, ma del difetto di cui ho postato la foto cosa dici?
Come posso rimediare?L'anno scorso ho passato del polish finesse-it 3m (il codice non lo ricordo)e sisono attenuati molto, ma vorrei eliminarli!
Grazie!!

Figurati...dalle foto purtroppo non vedo nulla..e finchè non si capisce l'entità del difetto è difficile, dare un giudizio.Io personalmente con l'accoppiata tampone bianco LC e 105 mi sto trovando veramente da Dio ma questa è la mia personale esperienza.E' una vera bomba sulle auto di persone che hanno sempre lavato l'auto a mano e quindi hanno segni evidenti del tempo, graffi molto leggeri da lavaggio errato..insomma auto ben messe.Qualche tempo fa ho lucidato un tmax nero che era veramente messo male...il cupolino nero fumè era in condizioni pietose...eppure anche lì con 3 passaggi fatti bene di tampone bianco LC e 105 ho tolto quasi il 90% dei swirl.Se tutto va bene questo weekend faccio la Micra della mia morosa che è veramente messa male...ma tranne qualche punto particolare credo di partire con tampone arancio LC e 105...sono tamponi molto efficaci.

Vedere il profilo dell'utente

120 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 17:08

rndrrt


Diplomato in Detailing
superAndre ha scritto:
Fausto ha scritto:
superAndre ha scritto:Allora:..i swirl sono all'interno della zona rossa e anche fuori della zona bianca?Giusto?Hai "allargato" la zona con il #105 per rendere più omogenea la lucidatura post-carteggio?Se così è avvenuto a mio avviso è stata la lucidatura.

Esatto Andrea !Si allargato bene con il 105!
Più che altro mi interessa capire quale passo ho sbagliato, per non ripetermi.D'altronde 'sbagliando si impara' Very Happy !
Nel primo pomeriggio dò una bella lavata all'auto (visto la temperatura un paio di gradi sopra...), poi provo a fotografare come mi ha suggerito Antonio, ho recuperato anche una lampada portatile a neon , magari si vede meglio!


..."sbagliando s'impara".Esatto...e anche "testando s'impara" study

Se veramente è andata così i motivi possono essere più di uno:

1)Hai fatto il "priming" (lubrificato il pad con M34 oppure D155 prima di stenderci sopra lo #105) del tampone prima di appoggiarlo su di una superficie "finita"?Il tampone era pulito?La superficie era pulita?
2)Il tampone verde insieme al #105 hanno fatto un lavoro troppo di "sgrosso" cioè hai approcciato su di una superficie finita con un tampone e un polish (nel nostro caso un compound) troppo aggressivo.Questo intendevo nei precedenti post con il termine "rimetti tutto in gioco" cioè partendo con quell'accoppiata sei ri-sceso come finitura di uno scalino sotto...producendo i tipici swirl che si fanno (e sono normali e fisiologici) quando si lavora con un tampone duro e un compound.Lo stesso tampone giallo LC taglia e pulisce tutto ma lascia dei swirl per il semplice motivo che il tampone da cutting fa un lavoro di "sgrosso"..un lavoro iniziale al quale deve seguire 1 anche 2 altri tamponi per raggiungere la perfezione, o quasi sulla superficie.
3) L'eccessiva velocità della lucidatrice da abbinare magari anche ad una lavorazione dello #105 troppo secco.
4) Dopo aver carteggiato è stata pulita bene la zona?Potresti aver "portato" sul tampone alcuni residui di carteggiatura.

Questa è la mia opinione.

Scusa andrea,per il priming con D155 come ti regoli?
Considerando un tampone lake giallo o arancio perfettamente pulito e asciutto da usare con M105, quante spruzzate dai? Ritieni il metodo valido sia per roto che rotativa?
Grazie

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

121 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 17:14

Fausto


Detailer Novello
Intendo tutti i puntini bianchi che si vedono nella prima foto che ho postato oggi, nella parte finale della portiera posteriore. Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

122 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 17:18

superAndre


Diplomato in Detailing
rndrrt ha scritto:
superAndre ha scritto:
Fausto ha scritto:
superAndre ha scritto:Allora:..i swirl sono all'interno della zona rossa e anche fuori della zona bianca?Giusto?Hai "allargato" la zona con il #105 per rendere più omogenea la lucidatura post-carteggio?Se così è avvenuto a mio avviso è stata la lucidatura.

Esatto Andrea !Si allargato bene con il 105!
Più che altro mi interessa capire quale passo ho sbagliato, per non ripetermi.D'altronde 'sbagliando si impara' Very Happy !
Nel primo pomeriggio dò una bella lavata all'auto (visto la temperatura un paio di gradi sopra...), poi provo a fotografare come mi ha suggerito Antonio, ho recuperato anche una lampada portatile a neon , magari si vede meglio!


..."sbagliando s'impara".Esatto...e anche "testando s'impara" study

Se veramente è andata così i motivi possono essere più di uno:

1)Hai fatto il "priming" (lubrificato il pad con M34 oppure D155 prima di stenderci sopra lo #105) del tampone prima di appoggiarlo su di una superficie "finita"?Il tampone era pulito?La superficie era pulita?
2)Il tampone verde insieme al #105 hanno fatto un lavoro troppo di "sgrosso" cioè hai approcciato su di una superficie finita con un tampone e un polish (nel nostro caso un compound) troppo aggressivo.Questo intendevo nei precedenti post con il termine "rimetti tutto in gioco" cioè partendo con quell'accoppiata sei ri-sceso come finitura di uno scalino sotto...producendo i tipici swirl che si fanno (e sono normali e fisiologici) quando si lavora con un tampone duro e un compound.Lo stesso tampone giallo LC taglia e pulisce tutto ma lascia dei swirl per il semplice motivo che il tampone da cutting fa un lavoro di "sgrosso"..un lavoro iniziale al quale deve seguire 1 anche 2 altri tamponi per raggiungere la perfezione, o quasi sulla superficie.
3) L'eccessiva velocità della lucidatrice da abbinare magari anche ad una lavorazione dello #105 troppo secco.
4) Dopo aver carteggiato è stata pulita bene la zona?Potresti aver "portato" sul tampone alcuni residui di carteggiatura.

Questa è la mia opinione.

Scusa andrea,per il priming con D155 come ti regoli?
Considerando un tampone lake giallo o arancio perfettamente pulito e asciutto da usare con M105, quante spruzzate dai? Ritieni il metodo valido sia per roto che rotativa?
Grazie

Bastano un paio di spruzzatine che rendono umido il tampone...diciamo che è una sicurezza in più quando si lavora oltre che un suggerimento chiaro ed esplicito di mamma Meg's stampato sulle confezioni dei sui tamponi.E' utile anche quando il tampone (ancora bello pulito) comincia un pò a seccare lo 105...una spruzzatina anche lì aiuta a continuare il lavoro.La trovo utile per entrambe le lucidatrici.In linea teorica (ma parliamo di teoria sulle tecniche di lucidatura) sarebbe più adeguato per questo scopo l' M34 che essendo privo di siliconici non "allunga" i polish/compound rendendoli meno efficaci.Ma personalmente anche essendomi consultato con Antonio la differenza in termini di resa non c'è.

Vedere il profilo dell'utente

123 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 17:21

superAndre


Diplomato in Detailing
Fausto ha scritto:Intendo tutti i puntini bianchi che si vedono nella prima foto che ho postato oggi, nella parte finale della portiera posteriore. Very Happy

Quelli li hanno tutti..compreso il sottoscritto.Sono sassolini che schizzano sulle fiancate...a meno che tu non li ritocchi tutti a mano non risolvi.Ma poi si riformerebbero...lascia stare secondo me.

Vedere il profilo dell'utente

124 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 17:22

rndrrt


Diplomato in Detailing
Grazie mille Andrea Very Happy

Scusa Fausto x l'intrusione Embarassed

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

125 Re: Toyota Auris il Ven 15 Gen 2010 - 17:23

Fausto


Detailer Novello
superAndre ha scritto:
Fausto ha scritto:Intendo tutti i puntini bianchi che si vedono nella prima foto che ho postato oggi, nella parte finale della portiera posteriore. Very Happy

Quelli li hanno tutti..compreso il sottoscritto.Sono sassolini che schizzano sulle fiancate...a meno che tu non li ritocchi tutti a mano non risolvi.Ma poi si riformerebbero...lascia stare secondo me.

Più che altro non hanno la minima scalfitura, la superficie è completamente liscia!
Bè di sicuro non mi metto a ritoccarli tutti, preciso si ...ma fino ad un certo punto!! Razz

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 5 di 6]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum