Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Lavaggio a mano d'inverno: come fare con l'acqua ghiacciata ?

Lavaggio a mano d'inverno: come fare con l'acqua ghiacciata ?

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 3]

cuoresportivo86


Detailer Novello
Ragazzi ma voi come avete risolto per il lavaggio a mano d'inverno con l'acqua che è congelata ? Caspita dopo un po le mani non le sento piu ! Esistono dei guanti in grado di limitare per lo meno l'effetto congelante o bisogna rassegnarsi ? No 

Grazie

Vedere il profilo dell'utente

Berserk


Diplomato in Detailing
Usa acqua calda nel secchio ....

Se vuoi puoi provare con i vari guanti in lattice, nitrile o i vari vileda ecc...

Vedere il profilo dell'utente

reflex


Apprendista Detailer
Esatto, utilizza acqua calda. Logicamente verso la fine del lavoro l'acqua non sarà calda come appena messa ma resterà sempre più confortevole e fattibile che con acqua normale Wink 

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Rinseless o Waterless: sono ottime alternative Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Alessio


Moderatore
quoto admin! li vai sul sicuro Wink


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

cuoresportivo86


Detailer Novello
Ragazzi purtroppo è impossibile avere acqua calda perchè uso l'acqua che arriva nel box ed è unica.

Interessante magari usare i guanti per i piatti da cucina visto che quelli in lattice sono troppo sottili ho già provato Smile

Non ho capito cosa mi suggerisce l'Admin ? Very Happy Cosa sono ? Smile

Vedere il profilo dell'utente

tunerz


Laureato in Detailing
Leggi le guide e capirai tutto..Wink

Comunque siamo nelle stesse condizioni e con i lavaggi waterless ho risolto per ora..

Vedere il profilo dell'utente

cuoresportivo86


Detailer Novello

Vado a dargli un occhiata Smile

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Personalmente invece non metto le mani nell'acqua d'inverno perchè utilizzo uno spazzolone della MTM composto da fibre naturali di pelo di un tipo di maiale cinese molto morbide e siffici
Hai presente il plafoncino cinghiale qualità ultrafina?! Ecco.. è ancora più delicato Razz 
Utilizzato sempre con tecnica 2 secchi..
Lo vedo come passare ogni volta un enorme pennello da detailing sull'intera auto lol! 

Qui il link http://www.atlanticautolavaggi.com/store/product.php?id_product=95

Quest'anno però voglio provare anch'io il magico ONR per metterlo alla frusta come si deve Razz 

Vedere il profilo dell'utente

reflex


Apprendista Detailer
Con il lavaggio Rinseless devi ne più ne meno immergere il guanto nel secchio, perciò non risolvi il problema del freddo, il lavaggio Waterless a meno che tu non abbia un'auto protetta come si deve e precedentemente ben prelavata puoi già immaginare cosa mi combini Wink 

Vedere il profilo dell'utente

tunerz


Laureato in Detailing
quotone per reflex..infatti prima di un waterless generalmente vado al self,tolgo il grosso con sola acqua,poi passo PNT,sciacquo e a casa rifinisco con ONR waterless..per ora sembra funzionare bene..ma adesso che ho l'auto davvero sporca vedremo cosa ne salta fuori..

Vedere il profilo dell'utente

Cia91


Apprendista Detailer
Io vado di acqua calda, guandi per i piatti felpati, e se proprio ci sono i pinguini di rinseless

Vedere il profilo dell'utente

cuoresportivo86


Detailer Novello
Armaky ha scritto:Personalmente invece non metto le mani nell'acqua d'inverno perchè utilizzo uno spazzolone della MTM composto da fibre naturali di pelo di un tipo di maiale cinese molto morbide e siffici
Hai presente il plafoncino cinghiale qualità ultrafina?! Ecco.. è ancora più delicato Razz 
Utilizzato sempre con tecnica 2 secchi..
Lo vedo come passare ogni volta un enorme pennello da detailing sull'intera auto lol! 

Qui il link http://www.atlanticautolavaggi.com/store/product.php?id_product=95

Quest'anno però voglio provare anch'io il magico ONR per metterlo alla frusta come si deve Razz 
Ammazza ma non crea swirls quella spazzola ? Suspect Suspect 

Vedere il profilo dell'utente

capra


Apprendista Detailer
io vado con 2 tanichette da 5 lt, ex acqua distillata, piene di acqua bollente, poi al self riempio il secchio di acqua fredda e miscelo fino ad arrivare in circa 10 lt ogni secchio, piu' calda nello shampo piu' fredda nel risciaquo, anche se dovrei fare il contrario perché ci metto di piu' a risciaquare, ma poi che bello e' ributtarsi in quella calda?? si, mi piace di piu' lavare d'inverno che d'estate, cosi come e' piu' gratificante togliere lo strato verde-marrone dalle fiancate, che togliere un moscerino alla volta Twisted Evil 

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
cuoresportivo86 ha scritto:Ammazza ma non crea swirls quella spazzola ? Suspect Suspect 
Calcola che non ha nulla a che fare con i classici spazzoloni che si possono vedere nei comuni autolavaggi.. quelli per il 90% sono costituiti in fibra sintetica in nylon

Dalle mie parti ce n'è soltanto uno che adopera questa spazzola della MTM.. alla fine mi decisi a provarla e fui stupito proprio per l'incredibile morbidezza delle setole.. così l'ho ordinata perchè usare quella dell'autolavaggio è comunque un rischio.. le persone ci lavano di tutto affraid 

Ovviamente le singole setole non hanno la capacità di inglobare al loro interno piccolissime particelle di contaminanti come la MF.. però comunque ho preso spunto dai classici pennelli da detailing.. quelli di solito li si usa per lavorare tutte quelle parti attorno ad emblemi, stemmi ecc.. se non fossero delicati probabilmente si userebbe altro.. ed ecco spiegato cosa mi ha ispirato ad utilizzare questo sistema

Inoltre come metodo lo trovo molto comodo anche per la schiena.. installando una prolunga non ci si china e ci si allunga per lavare le portiere o il tetto nemmeno più di tanto.. sottolineo sempre l'utilizzo della tecnica 2 secchi e per chi ne sente il bisogno ci sarebbe da provare anche un goccio di ONR aggiunto al secchio

Spoiler:
In ogni caso se riesco quest'inverno avrei intenzione di effetturare dei test su delle parti corrette per stabilire se utilizzata correttamente e con tutti gli accorgimenti del caso può essere davvero paragonata ad un lavaggio con MF o con washmitt in lana
I test li condurrò sia su parti già protette da cere e sigillanti e sia su parti totalmente prive di protezione.. farò dei lavaggi solo nel periodo invernale proprio come sto facendo tutt'ora
Oppure potrei provare su di un'auto con trasparente medio/morbido come le fiat e magari anche nero pastello.. forse così la prova sarebbe ancora più inconfutabile.. almeno.. sulla mia che è tedesca questo sistema fino ad ora non ha prodotto swirls più di quelli che avessi già

Vedere il profilo dell'utente

cuoresportivo86


Detailer Novello
Armaky ha scritto:
cuoresportivo86 ha scritto:Ammazza ma non crea swirls quella spazzola ? Suspect Suspect 
Calcola che non ha nulla a che fare con i classici spazzoloni che si possono vedere nei comuni autolavaggi.. quelli per il 90% sono costituiti in fibra sintetica in nylon

Dalle mie parti ce n'è soltanto uno che adopera questa spazzola della MTM.. alla fine mi decisi a provarla e fui stupito proprio per l'incredibile morbidezza delle setole.. così l'ho ordinata perchè usare quella dell'autolavaggio è comunque un rischio.. le persone ci lavano di tutto affraid 

Ovviamente le singole setole non hanno la capacità di inglobare al loro interno piccolissime particelle di contaminanti come la MF.. però comunque ho preso spunto dai classici pennelli da detailing.. quelli di solito li si usa per lavorare tutte quelle parti attorno ad emblemi, stemmi ecc.. se non fossero delicati probabilmente si userebbe altro.. ed ecco spiegato cosa mi ha ispirato ad utilizzare questo sistema

Inoltre come metodo lo trovo molto comodo anche per la schiena.. installando una prolunga non ci si china e ci si allunga per lavare le portiere o il tetto nemmeno più di tanto.. sottolineo sempre l'utilizzo della tecnica 2 secchi e per chi ne sente il bisogno ci sarebbe da provare anche un goccio di ONR aggiunto al secchio

Spoiler:
In ogni caso se riesco quest'inverno avrei intenzione di effetturare dei test su delle parti corrette per stabilire se utilizzata correttamente e con tutti gli accorgimenti del caso può essere davvero paragonata ad un lavaggio con MF o con washmitt in lana
I test li condurrò sia su parti già protette da cere e sigillanti e sia su parti totalmente prive di protezione.. farò dei lavaggi solo nel periodo invernale proprio come sto facendo tutt'ora
Oppure potrei provare su di un'auto con trasparente medio/morbido come le fiat e magari anche nero pastello.. forse così la prova sarebbe ancora più inconfutabile.. almeno.. sulla mia che è tedesca questo sistema fino ad ora non ha prodotto swirls più di quelli che avessi già
I test che vuoi fare sono molto interessanti in effetti afro 

Quindi tu dici che ha le stesse morbide setole dei pennellini da detailing ?

Vedere il profilo dell'utente

valter.t


Detailer 2013
Detailer 2013
se nel box hai la luce metti un boiler da 10 litri rapido lo installi in 10 minuti e avrai acqua calda

Vedere il profilo dell'utente http://www.tuttorestaurocardetailing.com

Armaky


Diplomato in Detailing
cuoresportivo86 ha scritto:Quindi tu dici che ha le stesse morbide setole dei pennellini da detailing ?
Quella che ho postato è esattamente quella che ho preso e quella che è montata in questo famoso autolavaggio che ti dicevo prima

Personalmente mi trovo molto bene.. ho anche un plafoncino cinghiale di qualità super fina che utilizzo per la parte bassa dell'auto.. pensa che è ancora più delicata di questa cinghiale.. una cosa mai vista in commercio Surprised 
Ha le setole lunghe 9 cm.. il che le rende estremamente flessibili e morbide e di conseguenza riescono ad accarezzare con gentilezza la carrozzeria..

Altro esempio.. se si picchiettano le setole sui polpastrelli delle dita, anche da asciutte, trasmettono la sensazione dell'estrema delicatezza.. se poi l'utilizzo della spazzola dovesse in qualche modo produrre minimi swirls non credo che dipenda dalle setole.. ma da qualche particella o pulviscolo atmosferico che per sbaglio andrebbe a depositarsi sull'auto durante il lavaggio (magari in presenza di vento) o da quelle che non son venute via col prelavaggio e che si sollevano con la fase meccanica

E conunque penso che in questo caso entrino in gioco gli shampoo che tanto amiamo ed eventualmente l'ONR

Ripeto.. personalmente la reputo la soluzione invernale più valida rispondendo perfettamente alle esigenze che ho.. semmai vi terrò aggiornati sui prossimi sviluppi Wink


valter.t ha scritto:se nel box hai la luce metti un boiler da 10 litri rapido lo installi in 10 minuti e avrai acqua calda
In effetti c'avevo pensato anch'io Razz 
In 10 min proprio no ma se hai l'attrezzatura giusta.. un vecchio boiler e dei tubi di recupero si potrebbe addirittura eseguire quest'operazione a costo 0 Very Happy



Ultima modifica di Armaky il Gio 19 Mar 2015 - 23:26, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

L0r3nz0rm


Detailer Novello
Cia91 ha scritto:Io vado di acqua calda, guandi per i piatti felpati, e se proprio ci sono i pinguini di rinseless

Ce se so i pingiuni sfruttali falli lava a loro ))

Vedere il profilo dell'utente

pianista


Apprendista Detailer
... e se ci si acquistasse la spazzola, la si potrebbe sostituire "avvitandola" al posto di quella usata al self? In questo modo si potrebbe anche sfruttare la fase di spazzolamento in quei self che usano prodotti ma-fra...

Vedere il profilo dell'utente

ghid


Diplomato in Detailing
pianista ha scritto:... e se ci si acquistasse la spazzola, la si potrebbe sostituire "avvitandola" al posto di quella usata al self? In questo modo si potrebbe anche sfruttare la fase di spazzolamento in quei self che usano prodotti ma-fra...
Avresti una spazzola pulita ma sempre di spazzola si tratterebbe.

Comunque dubito che le spazzole siano svitabili...con la feccia che infesta ormai le ns città se le spazzole fossero svitabili non ne esisterebbero più, ai lavaggi.

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Infatti.. di sicuro avranno messo delle viti nascoste o con sedi serrate da frenafiletti.. per me il gioco non vale la candela..

Col rischio poi che se ti beccano fare una cosa del genere vagli poi a spiegare che non la stavi rubando

Alla fine porto al self 2 secchi.. prodotti per quanto necessito, spazzolone e manico e sono a posto.. non sono proprio cose ingombranti.. e poi anche se a quel tot self si usassero prodotti Ma-fra c'è sempre il dubbio di capire in che diluizioni e di quali prodotti nello specifico si tratta..

Vedere il profilo dell'utente

pianista


Apprendista Detailer
In effetti alla fine, i due secchi sono la cosa migliore... è che io ancora mi sento un "losco" a tirarli fuori all'autolavaggio.... col fatto che son vietati, controllo sempre che non ci sia il gestore nei paraggi, ma poi lavo l'auto con l'ansia, se dovesse arrivare qualcuno...

e poi da me i self hanno ormai tutti le telecamere installate di videosorveglianza... quindi in teoria ti vedono in tutto quel che fai...

Vedere il profilo dell'utente

pivello


Apprendista Detailer
pianista ha scritto:In effetti alla fine, i due secchi sono la cosa migliore... è che io ancora mi sento un "losco" a tirarli fuori all'autolavaggio.... col fatto che son vietati, controllo sempre che non ci sia il gestore nei paraggi, ma poi lavo l'auto con l'ansia, se dovesse arrivare qualcuno...

e poi da me i self hanno ormai tutti le telecamere installate di videosorveglianza... quindi in teoria ti vedono in tutto quel che fai...
Ma le telecamere servono in caso di furti o denunce di vario tipo... mica c'è l'omino che h24 si guarda i video Very Happy 

Vedere il profilo dell'utente

pianista


Apprendista Detailer
pivello ha scritto:
pianista ha scritto:In effetti alla fine, i due secchi sono la cosa migliore... è che io ancora mi sento un "losco" a tirarli fuori all'autolavaggio.... col fatto che son vietati, controllo sempre che non ci sia il gestore nei paraggi, ma poi lavo l'auto con l'ansia, se dovesse arrivare qualcuno...

e poi da me i self hanno ormai tutti le telecamere installate di videosorveglianza... quindi in teoria ti vedono in tutto quel che fai...
Ma le telecamere servono in caso di furti o denunce di vario tipo... mica c'è l'omino che h24 si guarda i video Very Happy 
Certo, quello sì.... però metti conto che proprio in quel momento qualcuno guarda sui monitor e vede me che armeggio coi secchi?

Buh, sarà una fisima mia... devo capire bene in quali orari posso star tranquillo...

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 3]

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum