Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Come prendersi cura di un auto in Africa?

Come prendersi cura di un auto in Africa?

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Come prendersi cura di un auto in Africa? il Sab 4 Gen 2014 - 15:21

fellos


Aiutante Detailer
Un saluto a tutti gli amici di questo splendido forum.

Come da titolo, vivo in Africa, pù precisamente in Namibia e da meno di un mese ho acquistato una nuova auto: BMW serie 3 colore estoril blue (un bel blu chiaro metallizzato molto appariscente). L'auto è perennemente parcheggiata all'aperto e per buona parte della giornata sotto il sole. Vi garantisco che da queste parti il sole è presente 360 giorni all'anno e crea parecchi danni...per non parlare poi della sabbia sempre nell'aria.

Per tale motivo chiedo ai più esperti quali prodotti e quali accorgimenti devo seguire per cercare di preservare il più a lungo possibile la vernice della mia car.

Vivendo in Africa ho difficoltà nel reperire prodotti di qualità, diciamo che i prodotti top che riesco a procurarmi sono quelli della Meguiars che mi faccio spedire dal South Africa. Al momento l'unico prodotto che sto usando per proteggere la vernice (l'unico decente che ho trovato...) è il classic cleaner wax (Meg).

Consigli?

Vedere il profilo dell'utente http://www.tigraclubitalia.it

L0r3nz0rm


Detailer Novello
Hmmmmm sotto il sole il nano che ha funzionato e il cquartz uk . Se vai sul sito della Cquartz c'è la scheda ))

Vedere il profilo dell'utente

MET


Detailer Novello
beh non necessariamente bisogna andare di nano , di meno impegnativo e che resiste bene alle alte temperature ce anche il Wolfgang deepgloss 3.0

oppure la Finish Kare 1000P Hi-Temp

Vedere il profilo dell'utente

fellos


Aiutante Detailer
grazie

Vedere il profilo dell'utente http://www.tigraclubitalia.it

tunerz


Laureato in Detailing
quoto MET..anche la collinite potrebbe andare..ma non salterei assolutaemnte i passaggi principali come lavaggio/clay

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
però per la sabbia forse sarebbe più indicato un bel nano

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

benzebu


Moderatore
Questo lo proverò a primavera sulla mia auto....ecco la scheda prodotto!!! Dovrebbe fare al caso tuo!! Guarda dove lo hanno testato!!!!

http://www.lacuradellauto.it/gtechniq-c1-crystal-lacquer-30-ml.html


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

Giovanni92


Laureato in Detailing
Sicuramente la scelta di un nano come UK o c1 danno una sicurezza maggiore contro i segni che può lasciare la sabbia...

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Con quella sabbia e quel caldo un sigillante non durerebbe moltissimo.
Anche io propendo per un nano come Uk Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Morriss


Apprendista Detailer
in effetti con quelle condizioni non dece essere facile mantenere la vernice in ordine, la sabbia penso faccia molti danni con un lavaggio sbagliato. se è il blu estoril Bmw sarebbe un peccato.

Vedere il profilo dell'utente

Berserk


Diplomato in Detailing
Anche io ti suggerisco un nano per la vernice e non dimenticare un bel prodotto tipo T1 o due per guarnizioni e gomme e un protettivo per le plastiche interne con protezione UV e se hai la pelle idem

Vedere il profilo dell'utente

metansk


Detailer Novello
Per le plastiche interne ti consiglio un prodotto fondamentale per la tua situazione, il 303 aerospace protectaNt....bell effetto non unto ma , dura molto e ha un grado di protezione superlativo dagli uv..
Per i lavaggi un bel gtecniq shampoo uv wash credo sia il top...ovviamente con una protezione nano..

Vedere il profilo dell'utente

fellos


Aiutante Detailer
grazie per i consigli, girando per il forum e su internet sicuramente adotterò il 303 aerospace per gli interni.

un dubbio, il C1 è un sigillante? se si, una volta applicato e polimerizzato, posso passarci sopra una cera? se si quale cera mi consigliate da abbinare? premetto sempre che la priorità è la protezione dal sole e che non ho nessun problema a passare la cera ogni mese, anzi è un piacevole passatempo! ( se non ho capito male il nano, una volta passato, per 2 anni dovrei star tranquillo).

scusate se vi stresso ma per me è importante adesso capire cosa comprare in modo da poter organizzare quanto prima una spedizione dall'Italia per la Namibia, tramite amici, con tutti i prodotti necessari per poter effettuare la manutenzione annuale della mia BMW.

Vedere il profilo dell'utente http://www.tigraclubitalia.it

L0r3nz0rm


Detailer Novello
No sul c1 puoi usare exo o c2v3 . Sul cq uk il reload )) le cere sui nano non hanno senso ))

Vedere il profilo dell'utente

metansk


Detailer Novello
Qui ci sono dei guru del detailing, di sicuro possono aiutarti con precisione e professionalità alle spalle di un certo spessore..mi sembra di aver capito che ti stai avvicinando ora al detailing, quindi io penso che applicare un prodotto nano tecnologico come c1, senza(forse) neanche aver mai provato l applicazione di una cera o un sigillante non è un ottima idea( poi magari mi sbaglio, magari sei uno portato e ce la fai benissimo, peró un pochino di esperienza ci vuole) cerca nel forum, e se la funzione cerca non ti soddisfa, scrivi su google l argomento che ti interessa + lacuradellauto ( per esempio " c1 gtecniq lacuradellauto") cosi trovi tanti di quei post che ti chiarirai tutte le domande..ci sono anche tante liste già fatte.....
Dandoti un consiglio per la mia piccola esperienza( quindi con prodotti provati da me) io ti consiglio: ---- fondamentali i due secchi con griglia sul fondo,
- un buon guanto tipo car pro di lana, piu una spugna per le parti basse da usare per le zone piu sporce, per non portarti in giro lo sporco e creare segni..
- shampoo tipo gtecniq con filtro uv che nella tua situazione non fa che bene(c è anche zaino z7 show car wash che anche lui ha il filtro uv)
- plastiche 303 areospace
- la triade dei prodotti lcda 1)superclean2)aria pura3) e quello per i vetri
- se hai pelle io mi son trovato molto bene con il kit pulizia + sigillante della colourlock
- per la protezione se per te è un piacere passare ogni 2/3 mesi un sigillante( nel tuo caso penso un sigillante sia meglio perchè generalmente più tenaci delle cere ) ti consiglio dodo supernatural hybrid, poi comunque ce ne sono molti molti altri validi..sul forum c è tutto! Wink 

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Quoto Lorenzo. Un nano ha performance dell80-90% superiori rispetto a quelle di una cera per cui stratificare un nano con un prodotto "naturale" non ha molto senso, soprattutto nel tuo caso.
Confermo C2v3 come stratificazione per C1 e ReLoad per Cquartz UK (già contenuto nel kit).
Ed in effetti è fondamentale la protezione di gomme e plastiche contro gli UV.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Morriss


Apprendista Detailer
e se sopra Cquartz mettesse exo al posto di reload?

Vedere il profilo dell'utente

L0r3nz0rm


Detailer Novello
Decisamente i nano non sono easy . Cquartz uk pero e piu easy . Lavorando per pannelli . E magari non sotto il sole africano )) decisamente il pre lavaggio e fondamentale meno azione meccanica = meno swirls . Con prodotti no tuch . Quoto per pelle dei sedili e guarnizioni/ plastiche opterei per un nano anche sui vetri ( la sabbia graffia con i tergicristalli ) quoto anche per gli esperti del forum ))

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Morriss ha scritto:e se sopra Cquartz mettesse exo al posto di reload?

Semplicemente non ha molto senso Wink
EXO è nato principalmente per risolvere un problema di C1 che è ottimo per "consistenza" ma pessimo per azione autopulente. CQUK invece non ha questo problema e ReLoad è ampiamente sufficiente per completarlo.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Gionni


Apprendista Detailer
quoto L0r3nz0rm , la sabbia graffia molto i vetri in particolare il parabrezza anche solo con il vento o la velocita'.
scusa se mi permetto ma non sarebbe piu' indicato un Defender o un land Cruiser ? in ogni caso ti invidio tantissimo..ogni tanto mandaci qualche foto e facci sognare!

Vedere il profilo dell'utente

Morriss


Apprendista Detailer
Admin ha scritto:
Morriss ha scritto:e se sopra Cquartz mettesse exo al posto di reload?

Semplicemente non ha molto senso Wink
EXO è nato principalmente per risolvere un problema di C1 che è ottimo per "consistenza" ma pessimo per azione autopulente. CQUK invece non ha questo problema e ReLoad è ampiamente sufficiente per completarlo.

graze per la risposta tecnica, che mi permette di conoscere meglio cquartz.  Very Happy 

Vedere il profilo dell'utente

fellos


Aiutante Detailer
Infatti oltre al BMW ho anche un Toyota Hilux Dcab per le trasferte, ma in città (vivo nella capitale) è meglio usare una berlina.

Grazie per i consigli e dato che sono un novizio comincerò con sigillanti e cere per poi passare ai nano (non vorrei fare cazzate irreversibili....)

Vedere il profilo dell'utente http://www.tigraclubitalia.it

Gionni


Apprendista Detailer
procedi per gradi e vedrai che avrai grandi soddisfazioni ! ci sono altri detailer dalle "tue parti" ?

Vedere il profilo dell'utente

fellos


Aiutante Detailer
Non credo che in questa parte di mondo ci siano appassionati di detailer, vuoi per la difficoltà nel reperire i prodotti di qualità per effettuare i lavori, vuoi per la mentalità della gente: non troverete mai una persona di colore che spenderebbe 20 ore per la cura dell'auto...

Vedere il profilo dell'utente http://www.tigraclubitalia.it

fellos


Aiutante Detailer
primo ordine partito!
Finish Kare 1000P Hi-Temp e 303 aerospace.
purtroppo, approfittando della disponibilità di un connazionale che rientra in Italia non posso permettermi di ordinare al momento altro materiale (maledetto peso!)

Spero che il Finish Kare sia bello tosto!: ho usato una cera della Meg, passata in doppio strato e con molto stupore, al primo lavaggio (dopo 1 settimana) mi sono reso conto che la protezione era andata a quel paese....

un consiglio dai più esperti, dato che l'auto è fuori, tutte le mattine mi ritrovo con uno strato di sabbia sulla carrozzeria e dato che l'acqua in Namibia costa più della benzina, vorrei sapere se c'è un modo per poter "velocemente" con un panno eliminare questo maledetto straterello di sabbia senza fare danni.

Vedere il profilo dell'utente http://www.tigraclubitalia.it

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum