Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » Articolo 8 del decreto Destinazione Italia: che orrore la Rc auto su misura per le Assicurazioni

Articolo 8 del decreto Destinazione Italia: che orrore la Rc auto su misura per le Assicurazioni

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Fabri


Detailer Novello
3 articoli dei tanti di questi giorni:

http://www.automobilista.it/articolo-8-del-decreto-destinazione-italia-che-orrore-la-rc-auto-su-misura-per-le-assicurazioni/
http://www.carrozzeria.it/News-Carrozzeria/Attualita/Manifestazione-del-15--scopp0ia-la-polemica_20140114.aspx
http://www.agenparl.it/articoli/news/politica/20140113-assicurazioni-boccuzzi-pd-lasciare-liberta-di-scelta-del-carrozziere-e-medico

Non e' un decreto contro i soli carrozzieri, ma per tutti coloro che posseggono un veicolo a motore e subiscono un danno.

Introduzione della facolta' per l'impresa di assicurazione di risarcire in forma specifica i danni a cose:

Se passa il decreto le assicurazioni obbligheranno a riparare l'auto solo attraverso le loro carrozzerie convenzionate a tariffe di manodopera basse, con tariffe di materiali di consumo bassi e fornire loro i ricambi (il piu' delle volte solo i ricambi di uso piu' comune e/o quando hanno sconti maggiori), questo comporta riparazioni di pessima qualita' e ad auto insicure nel viaggiare.
L'automobilista potra opporsi e ritirare la somma in denaro, che non potra' superare la cifra che avrebbe pagato dalla propria carrozzeria convenzionata, e portare la propria auto dal proprio carrozziere di fiducia per la riparazione, la differenza in denaro dovra' metterla l'automobilista.
Per farvi un'esempio: sostituendo un parafango bisogna accompagnare il colore sulla porta attigua, gia' oggi ci sono delle assicurazioni che non vogliono riconoscere questa lavorazione, se passa il decreto sara' la prassi.

Introduzione del limite del valore di mercato del veicolo:

oggi se si subisce un'incidente e il danno supera il valore del mezzo si hanno buone possibilita' d'essere risarciti in modo amichevole e senza lunghe attese o citando in giudizio l'assicurazione, poi esistono tante variabili.

Se passa il decreto non si potra' piu' avere la somma per riparare l'auto, ma si sara' obbligati a rottamare l'auto o ripararla a proprie spese.

Sono una persona che tiene all'auto ed esegue il proprio lavoro con passione e con la massima professionalita' oggi possibile, ma se passase questo decreto..... Crying or Very sad 


Vedere il profilo dell'utente

valter.t


Detailer 2013
Detailer 2013
vero già un amico mi diceva questa nuova trovata e sinceramente è come al solito un prendere in giro la gente..tutta... proprio oggi ho sentito che la colpa ora dell'aumento delle polize oltre alle frodi e altre cose è degli automobilisti e ancora peggio dei passeggeri...prima dicevano che i guidatori ed il passaggero non mettevano le cinture,ora che quasi tutti mettono le cinture..la colpa è dei passaggeri nei sedili posteriori che non mettono la cintura...frà un po la colpa sarà dei pacchi messi nel buale...sempre i soliti....

Vedere il profilo dell'utente http://www.tuttorestaurocardetailing.com

Admin


Admin
Questo è un vero schifo messo su per i loro amici della lobby assicurativa...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

djcalo


Detailer Novello
Benvenuti nel Bel paese.

Vedere il profilo dell'utente

MassiMini89


Detailer Novello
che schifo...

Vedere il profilo dell'utente

djcalo


Detailer Novello
Però bisogna dire anche che se siamo arrivati a tutto ciò, è soprattutto colpa di tutti quei disonesti truffatori.

Vedere il profilo dell'utente

Fabri


Detailer Novello
Quest'anno compio 40 anni d'attivita' e non abbiamo mai pagato un perito e mai truffato l'assicurazione o un cliente, ammetto che truffatori e disonesti esistono, ne sento parlare, ma non sono, solo alcuni carrozzieri, ma anche periti liquidatori e dirigenti, vedi il caso Ligresti-Fondiaria ad esempio, eppure sanno chi truffa ed e' semplice scovarli, basta fare controlli incrociati perche' non eliminare quelli?
Cercate in giro, le truffe assicurative esistono in tutta europa, pero' come mai le assicurazioni costano meno, o la manodopera al carrozziere e' 3 volte superiore che in itaGlia?

Oggi le assicurazioni non sono in rosso sono sempre in attivo.

Le polizze sono sempre piu' care, non per le truffe come vogliono farci credere, ma per loro puro gadagno, negli ultimi anni gli incidenti sono diminuiti e le polizze sono aumentate?
Dicono di volere questa riforma per diminuire le polizze, ma l'unica cosa che diminuira' saranno i nostri diritti di automobilisti e carrozzieri.

Scusate come ho scritto ed il mio sfogo, oggi mi sento scoraggiato... Crying or Very sad 

Vedere il profilo dell'utente

djcalo


Detailer Novello
Aggiungo alla tua lista dei truffatori avvocati e medici compiacenti.

Vedere il profilo dell'utente

Nickolò


Apprendista Detailer
Si... Scuse... Intanto da noi si paga il 50% in più che nel resto di Europa... Per quanto possano incidere le truffe (e negli ultimi anni c'è stato un sensibile giro di vite) non credo che ci sia il 50% in più cui sopra lo consumino per le truffe...

Vedere il profilo dell'utente

L0r3nz0rm


Detailer Novello
1ma classe da 14 anni , valore automobile sceso di 500€ da dicembre a gennaio assicurazione aumentata di 140€ . Nell'assicurazione furto incendi atti vandalici sociopolitici atmosferici obbligo di franchigia .... Non ho denunciato un atto vandalico da quando ho aggiunto questa assicurazione ( anni ) e devo anche pagare una franchigia di. 500€ fino a danni di 5000€ e il 10% su somme superiori . Ho acquistato il satellitare anti jamming gps gsm e l 'assicurazione non vuole riconoscerlo come valore aggiuntivo ( 800€. ) ( se non mi aggiunge il satellitare e l'impianto audio video aftermarket li sfanculo )
Ed esce anche sta legge ? Io compro anche i tergicristalli originali e se uno mi intruppa dovrei montare pezzi commerciali ??
Perdonatemi ma chi truffa le assicurazione agisce correttamente visto che il primo a essere truffato e il cliente automobilista " corretto "
Ma annasero aff.... Bip bip
Scusate il linguaggio ))

Vedere il profilo dell'utente

Newentry


Moderatore
djcalo ha scritto:Aggiungo alla tua lista dei truffatori avvocati e medici compiacenti.

Non è la professione a fare di una persona un truffatore e/o un disonesto.

Sei pregato di non riferiti in quei termini - generalizzando - ad intere categorie di professionisti formate, soprattutto, da persone per bene.

A maggior ragione su un forum pubblico.

Grazie.


_________________
Exigua his tribuenda fides, qui multa loquuntur.

         
Vedere il profilo dell'utente

metansk


Detailer Novello
Daccordissimo con new entry, io ho fatto lassicuratore per un paio d anni perchè mio padre aveva un paio di agenzie...diciamo che il discorso è molto più complicato della semplice diminuzione degli incidenti, ci sono di mezzo soprattutto le truffe, alcuni agenti della campania mi raccontavano che alcuni si son fatti la casa con le truffe assicurative..( dico in campania perchè l agente era napoletano) credo poteva essere anche piemontese..
Oltre a questo le assicurazioni sono dei colossi , come bancheecc ecc..e quando ci son di mezzo così tanti soldi e potere difficile individuare il vero problema..troppo potere in mano a pochi..conosco carrozieri con un cuore grosso così e carrozieri che ti cprono il problema e al prim lavaggio risalta fuori..... Come in qualsiasi situazione non è la professione ma l uomo che conta.. Wink 

Vedere il profilo dell'utente

DavidEsperix


Detailer Novello
Fabri ha scritto:Quest'anno compio 40 anni d'attivita' e non abbiamo mai pagato un perito e mai truffato l'assicurazione o un cliente, ammetto che truffatori e disonesti esistono, ne sento parlare, ma non sono, solo alcuni carrozzieri, ma anche periti liquidatori e dirigenti, vedi il caso Ligresti-Fondiaria ad esempio, eppure sanno chi truffa ed e' semplice scovarli, basta fare controlli incrociati perche' non eliminare quelli?
Cercate in giro, le truffe assicurative esistono in tutta europa, pero' come mai le assicurazioni costano meno, o la manodopera al carrozziere e' 3 volte superiore che in itaGlia?

Oggi le assicurazioni non sono in rosso sono sempre in attivo.

Le polizze sono sempre piu' care, non per le truffe come vogliono farci credere, ma per loro puro gadagno, negli ultimi anni gli incidenti sono diminuiti e le polizze sono aumentate?
Dicono di volere questa riforma per diminuire le polizze, ma l'unica cosa che diminuira' saranno i nostri diritti di automobilisti e carrozzieri.

Scusate come ho scritto ed il mio sfogo, oggi mi sento scoraggiato... Crying or Very sad 

Fabri ti quoto in pieno..soprattutto per il morale sotto le scarpe.. Crying or Very sad 
Noi dopo 52 anni di attività onesta e corretta stiamo seriamente pensando se conviene ancora andare avanti con i presupposti che il futuro ci riserva.. Evil or Very Mad

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
Newentry ha scritto:
djcalo ha scritto:Aggiungo alla tua lista dei truffatori avvocati e medici compiacenti.

Non è la professione a fare di una persona un truffatore e/o un disonesto.

Sei pregato di non riferiti in quei termini - generalizzando - ad intere categorie di professionisti formate, soprattutto, da persone per bene.

A maggior ragione su un forum pubblico.

Grazie.

new, djcalo credo si riferisse prettamente alle truffe assicurative, non parlando genericamente, dove sappiamo bene che ci sono varie categorie che si spartiscono la torta, avvocati......medici.......periti......liquidatori.....carrozzieri.......automobilisti.

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

Admin


Admin
Fabri ha scritto:Quest'anno compio 40 anni d'attivita' e non abbiamo mai pagato un perito e mai truffato l'assicurazione o un cliente, ammetto che truffatori e disonesti esistono, ne sento parlare, ma non sono, solo alcuni carrozzieri, ma anche periti liquidatori e dirigenti, vedi il caso Ligresti-Fondiaria ad esempio, eppure sanno chi truffa ed e' semplice scovarli, basta fare controlli incrociati perche' non eliminare quelli?
Cercate in giro, le truffe assicurative esistono in tutta europa, pero' come mai le assicurazioni costano meno, o la manodopera al carrozziere e' 3 volte superiore che in itaGlia?

Oggi le assicurazioni non sono in rosso sono sempre in attivo.

Le polizze sono sempre piu' care, non per le truffe come vogliono farci credere, ma per loro puro gadagno, negli ultimi anni gli incidenti sono diminuiti e le polizze sono aumentate?
Dicono di volere questa riforma per diminuire le polizze, ma l'unica cosa che diminuira' saranno i nostri diritti di automobilisti e carrozzieri.

Scusate come ho scritto ed il mio sfogo, oggi mi sento scoraggiato... Crying or Very sad 

Hai ragione su tutta la linea! Soprattutto quando accenni alla manodopera che in Germania è di quasi € 75,00 all'ora!!

Newentry ha scritto:
djcalo ha scritto:Aggiungo alla tua lista dei truffatori avvocati e medici compiacenti.

Non è la professione a fare di una persona un truffatore e/o un disonesto.

Sei pregato di non riferiti in quei termini - generalizzando - ad intere categorie di professionisti formate, soprattutto, da persone per bene.

A maggior ragione su un forum pubblico.

Grazie.

New credo che djcalo si riferisse al caso specifico dei danni assicurativi. Ed anche io ho avuto esperienze in merito: piccoli incidentini da nulla hanno portato a risarcimenti di qualche migliaia di euro grazie all'intervento di alcuni avvocati e delle loro reti. Da queste parti, pochissimi mesi fa, hanno azzerato un'organizzazione di una 40 di persone capeggiate da 3 avvocati.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Nickolò


Apprendista Detailer
djcalo ha infatti specificato compiacienti, il che non fa di tutta l'erba un fascio.. Purtroppo, come spesso accade, questa piccola percentuale ha ripercussioni su tutti, compresi e non ultimi i loro colleghi onesti.

Vedere il profilo dell'utente

Fabri


Detailer Novello
http://www.youtube.com/watch?v=1syYygLhHZw

Vedere il profilo dell'utente

djcalo


Detailer Novello
Evidentemente il sig. Moderatore Newentry non ha letto bene ciò che ho scritto.
Per chi non lo avesse ancora capito, mi riferivo ad avvocati e medici COMPIACENTI.
A limite potrei fare un disegnino, se necessario.
Un caro saluto.

Vedere il profilo dell'utente

Newentry


Moderatore
Hanno chiarito il significato del tuo intervento già in 10.

Non era necessario farlo nuovamente, soprattutto con toni sarcastici da due spicci ai limiti dell'offesa.

Tanto più che sottolinei il ruolo di moderatore, che non serve a niente poiché il mio intervento e preghiera era personale.

Quindi, e questo lo dico da moderatore, evita questi atteggiamenti nei confronti di chicchessia o di chiunque dello staff. Qui finora hai trovato cortesia ed educazione, per cui conformati.


_________________
Exigua his tribuenda fides, qui multa loquuntur.

         
Vedere il profilo dell'utente

djcalo


Detailer Novello
Non ho risposto subito al tuo commento appunto perchè ho preferito che altri utenti potessero esprimere il loro parere. Sarebbe stato più corretto da parte tua riconoscere di non aver letto bene come penso sia stato, perchè sono sicuro  di avere a che fare con una persona matura e civile.
Detto questo, tendo la mia mano verso te in segno di fratellanza e civilità, con l'augurio che sia cosa  reciproca.
Un saluto.

Vedere il profilo dell'utente

Newentry


Moderatore
djcalo ha scritto: Sarebbe stato più corretto da parte tua riconoscere di non aver letto bene come penso sia stato, perchè sono sicuro  di avere a che fare con una persona matura e civile.

Non è una questione di correttezza.

Prendo atto del significato che hai voluto dare al tuo concetto che, consentimi, così come espresso ritengo comunque possa indurre in false interpretazioni.

La mia sollecitazione era volta proprio al chiarimento.

djcalo ha scritto:
Detto questo, tendo la mia mano verso  te in segno di fratellanza e civilità, con l'augurio che sia cosa  reciproca.
Un saluto.

Ecco, così ci siamo Wink


_________________
Exigua his tribuenda fides, qui multa loquuntur.

         
Vedere il profilo dell'utente

Fabri


Detailer Novello
Stralciato l'Articolo 8 dal decreto destinazione Italia

05/02/2014 | E' ufficiale, l'articolo 8 sarà stralciato
Dal Sole24ore, al Corriere, Repubblica, il Mondo eccetera: tutti gli organi di comunicazione nazionale annunciano lo stralcio ufficiale dell'articolo 8 dal decreto Destinazione Italia.

Le motivazioni? Troppe pressioni, troppi emendamenti, troppo di parte lo stesso articolo che pendeva tutto a favore delle assicurazioni rispetto a medici, carrozzieri, periti, avvocati e associazioni dei familiari delle vittime della strada.

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
ottima notizia!!!!!!

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

Admin


Admin
Una sconfitta per la lobby delle assicurazioni che, sono sicuro, si rifaranno sotto...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Fabri


Detailer Novello
Rc Auto, dal governo sconto del 23%
Ok al ddl in Consiglio dei ministri, previste sanzioni alle assicurazioni

17:23 - Il Consiglio dei ministri ha approvato un disegno di legge che prevede importanti sconti sul costo dell'Rc Auto. "Il totale delle riduzioni previste dall'esecutivo è del 23%. Chi pagava un premio di mille euro all'anno, avrà dunque una decurtazione a 770 euro", rende noto Palazzo Chigi in un comunicato. Il ddl introduce anche una serie di sanzioni, in caso di violazioni, per le compagnie di assicurazione.
Rc Auto, dal governo sconto del 23%

Il meccanismo di sconti e sanzioni puo' essere cosi' sintetizzato: sconto del 7%, sulla media dei prezzi regionali, per l'applicazione della scatola nera. Sanzione da 5.000 euro a 40.000 euro in caso di mancata pubblicita' o comunicazione. Sconto del 5% e del 10% per risarcimento in forma specifica presso carrozzerie convenzionate.

Sconto del 4% per il divieto di cessione del diritto al risarcimento. Sanzione da 5.000 euro a 40.000 euro in caso di mancata pubblicita' o comunicazione.

Sconto del 7% per prestazioni di servizi medico-sanitari resi da professionisti convenzionati con le imprese assicurative. Sanzione da 5.000 euro a 40.000 euro in caso di mancata pubblicita' o comunicazione. Il totale delle riduzioni previste dal governo e' del 23%. Esempio: chi pagava un premio RcAuto di 1.000 euro all'anno, avra' una decurtazione a 770 euro.

NON E' TUTTO ROSE E FIORI

Per il momento e' un disegno di legge e non e' legge, i contro ci sono sempre a sfavore dell'assicurato e delle carrozzerie, convenzionate o meno. Sconto del 7% sull'applicazione della scatola nera, ma se subisci un'incidente e verificano che non rispettavi i limiti di velocita' verrai penalizzato da un concorso di colpa. Sconto dal 5 al 10% se scegli di riparare l'auto dalle carrozzerie convenzionate (che devono lavorare sottocosto e con materiali di bassa qualita') e non dal tuo carrozziere di fiducia. Sconto del 4% per il divieto di cessione del credito, significa che non autorizzerai nessuno altro al recupero dovuto ad un'incidente che hai subito, un legale, o una carrozzeria, questo significa che verrai risarcito per i danni materiali solo di quelli che si vedono a vista e per i danni fisici dovrai sempre rivolgerti dai loro medici convenzionati. Sconto del 7% per i servizi medico sanitari convenzionati, dovrai rivolgerti solo ai loro convenzionati che anche qui lavorano sottocosto. Insomma se scegli tu il carrozziere o il medico lavora per te, se lo scegli l'assicurazione per chi credi che lavorano?

Scusate se sono ridondante, ma vorrei cercare di comunicare cio' che non dicono in tv.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum