Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » lavaggio invernale

lavaggio invernale

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 lavaggio invernale il Mar 28 Gen 2014 - 19:45

tunerz


Laureato in Detailing
bene ragazzi..vi riporto la mia esperienza..

ultimamente a causa del maltempo non riesco a dedicare alle mie auto il tempo necessario,cos' mi ritrovo spesso a doverle lasciare sporche..sabato scorso,grazie a una tregua di sole,ho provveduto ad effettuare un lavaggio sulla mia (trattata a settembre e protetta con 2 mani di FK+reload) e quella dei miei decontaminata di recente ma protetta solo con last touch mafra)..ho utilizzato per il lavoro due bei prodottini mafra,il PNT e l'ecodry..il alvoro è stato davvero molto efficace e rapido e in meno di 4 ore ho lavatoe  asciugato due station,prendendomi cura anche degli interni e dando una mano di protezione..

mi è venuto però in mente un test..perchè non effettuare lo stesso lavoro su un auto in pessime condizioni per testare la vera efficacia dei nostri amatissimi prodotti??..detto-fatto..

partiamo dalla cavia..si tratta della 500 abarth della mia ragazza,di un bel bianco gara..auto maltrattata,che dorme in strada,esposta ad ogni condizione climatica e che non riceve le necessarie cure e protezioni..in 4 anni di vita,ha visto due volte la clay,l'utima a metà settembre circa,protetta con mafra last touch e morta li..ma vediamo nello specifico le condizioni..





 No No No No No No 

..ma non perdiamoci d'animo e proviamo a risolvere la situazione..prendiamo la fida tec4 con 3 lt di soluzione (date le pessime condizioni ho preferito abbondare) in diluizione 1:20..spruzziamo per bene e lasciamo a gire qualche minuto..





perfetto..ora passiamo al risciacquo..notate quanto sporco fuoriesce e i segni lascaiati dalla lancia..





come potete vedere la situazione sta piano piano migliorando..perciò decido di fare una seconda passata con la stessa identica modalità e questo è il risultato finale..



lo sporco era così tenace che non è stato completamente eliminato (ovviamente)..decido di fermarmi qui e andare a casa per procedere con l'utilizzo dell'ecodry..

qui faccio la prima grande vaccata..asciugo l'auto (ho fatto solo il cofano per favi ricordare di NON farlo mai)..lol!



ok..asciughiamo tamponando e prendiamo ecodry..


spruzziamo e passiamo con un panno (a me piace usare un green per stenderlo e un allrounder plus per rifinire)..questo prodotto oltre a essere molto efficace lascia anche una bella finitura!!





ecodry in azione


rimozione e finitura..


purtroppo,causa impegno imprevisto,ho dovuto accelerare i tempi,saltando un po' di foto e mettendone solo 3 ad auto finita..fatevele bastare!!.. lol! 




che dire..secondo me per un lavaggio "rapido" o per l'inverno è il top..spero di essere stato utile a qualcuno che magari è ancora indeciso se utilizzare o meno questa combo..

grazie come sempre alla mia ragazza che mi ha presttao l'auto come cavia,mi ha fatto le foto e si è pure cimentata nel risciacquo!!!.. lol! 

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: lavaggio invernale il Mar 28 Gen 2014 - 20:11

benzebu


Moderatore
Grande tunerz!! Ma non vale....tu hai sempre l'aiutante!!  Razz Razz Razz 


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

3 Re: lavaggio invernale il Mar 28 Gen 2014 - 20:21

Giovanni92


Laureato in Detailing
Bene , buono a sapersi!!! Wink

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: lavaggio invernale il Mar 28 Gen 2014 - 20:44

Paso


Detailer Novello
Ottimo tun  Wink  fortunato te che la ragazza ti aiuta. Ottima combo

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: lavaggio invernale il Mar 28 Gen 2014 - 22:00

niky


Detailer Novello
Bel report Nico!!
Per curiosità, sulla 500 e sulla tua wagon, che quantità di Ecodry è stata necessaria?

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: lavaggio invernale il Mar 28 Gen 2014 - 22:05

rustico


Detailer Novello
Ottimo lavoro tunerz! Beato te che hai la ragazza "delicata"... La mia se gli chiedo di darmi una mano a pulire l'auto se presenta con paglietta e chante claire...

Piano piano la istruirò  Basketball

Vedere il profilo dell'utente https://www.linkedin.com/pub/francesco-paciucci/35/512/747

7 Re: lavaggio invernale il Mar 28 Gen 2014 - 22:09

Berserk


Diplomato in Detailing
Bella Nico Wink

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: lavaggio invernale il Mar 28 Gen 2014 - 22:53

tav86


Detailer Novello
Ottimo tunerz!
Per caso hai anche il 2g da mettere a confronto col pnt?
Auto zozza e non protetta sarebbe il campo ideale

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: lavaggio invernale il Mar 28 Gen 2014 - 23:18

tunerz


Laureato in Detailing
Grazie a tutti ragazzi..ma era solo un test per verificare l'efficacia dei prodotti..

@Niky,per due station e la 500,ho consumato poco più di 500ml,pulendo abbondantemente anche cerchi e passaruota di tutte e tre

@tav,mi hai letto nel pensiero..pensavo di far sporcare parecchio la 500,poi procedere con un prelavaggio con 2G sempre con la tec4..anche se mi piacerebbe sprecare un applicazione di C2V3 e verificare come si comporta sempre con PNT..niente clay o preparazione..protettivo direttamente..tanto poi a primavera la correggo tutta

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 0:44

17hamsik


Apprendista Detailer
Ottimo lavoro.

Ho delle domande da farti se mi permetti:

1.perchè dici "ho fatto la prima vaccata" nell'asciugare l'auto?
2.qual'è il panno green che hai utilizzato?
3.potrei anche passare l'auto prima con la lancia, bagnandola e poi operare con l'ecodry puro?

grazie, ma qui si cerca di imparare tutte le varie tecniche  Smile

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 9:10

Admin


Admin
Ottimo tunerz, in effetti in inverno (oppure quando non si ha la possibilità di spazi propri e si deve ricorrere ai self) questa soluzione è molto utile ed efficace.

@ 17hamsik la "vaccata" è stata quella di voler asciugare con il panno un'auto ancora sporca e trattata solo con il Prewash. Meglio cominciare ad utilizzare Ecodry subito dopo il risciacquo ed evitare il rischio di portarsi dietro dello sporco con il panno Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

12 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 9:31

pianista


Apprendista Detailer
E' la prima volta che vedo un metodo di lavaggio che elimina la fase "due secchi"...

Può essere un ciclo utilizzabile normalmente? Cioè potrei, utilizzando questo sistema, non fare mai più il lavaggio con spugna e secchio?

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 9:38

Admin


Admin
Perché no. Se effettuato come si deve può essere una soluzione sempre valida. Il prelavaggio in questi casi è determinante.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

14 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 9:55

pianista


Apprendista Detailer
Sigh... proprio ora che mi stavo attrezzando con il metodo dei secchi, vengo a sapere questa cosa...  Sad 

Beh vabè... vorrà dire che più in là rivisiterò i miei metodi di lavaggio...

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 10:10

Admin


Admin
Ecco perché consigliamo un lettura delle guide ogni tanto Wink Le tecniche waterless e rinseless sono trattate Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

16 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 10:20

pianista


Apprendista Detailer
Scusate, ma c’è qualcosa che continua a sfuggirmi...

Da più parti, su questo forum, viene detto che per fare un buon lavaggio, la cosa più importante è la fase di insaponatura con guanto e shampoo, dopo il prelavaggio.
Viene anche detto che non si può evitare od omettere, in quanto è l’unico passaggio ove c’è l’azione meccanica per rimuovere lo sporco, e che tale fase, sebbene sia la più “laboriosa” di tutto il processo, assicura il risultato migliore.

Ora vengo a scoprire che invece si può fare un ciclo di due prelavaggi + un Quick Detailer (in soldoni, il ciclo di Tunerz è questo).

Mi chiedo: ma se tale metodo “potenzialmente” sostituisce e rende inutile l’utilizzo del secchio, perché ancora viene usato (il secchio)? Non sarebbe di gran lunga preferibile sotto diversi punti di vista (logistico, di fatica, ecc…) fare questo secondo ciclo ed evitare del tutto di armeggiare con le spugne?

A questo punto o sono io che non ho capito nulla finora, oppure qualche differenza ci deve essere…

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 10:25

pianista


Apprendista Detailer
Admin ha scritto:Ecco perché consigliamo un lettura delle guide ogni tanto ;)Le tecniche waterless e rinseless sono trattate Wink

Admin, ma questo ciclo non mi sembra né rinseless né waterless... difatti c'è acqua e c'è risciacquo...  Very Happy 

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 10:36

Admin


Admin
E' un waterless dove per le situazioni di sporco maggiore consigliamo comunque il prelavaggio Wink Ci sono decine di pagine sull'argomento Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

19 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 10:47

pianista


Apprendista Detailer
Sulle guide, in merito al waterless, leggo quanto segue:

1) da effettuare uno o due giorni dopo aver lavato il veicolo, quando è presente, sulla vernice, una leggera patina di polvere.

2) Ovviamente va ricordato che questi prodotti non sostituiscono il lavaggio classico

3) Su veicoli particolarmente sporchi il lavaggio senz’acqua andrà a rovinare la pulizia precedente con graffi, in quanto questo particolare lavaggio è progettato per leggeri starti di sporco.

... quindi non mi paiono proprio tre condizioni in cui rientrava il veicolo di cui sopra...  Laughing Laughing 


Non è per essere pignoli, è per capire... fin dove posso mischiare le combinazioni....

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 10:58

Admin


Admin
I punti 2 e 3 sono presenti proprio per chiarire questo aspetto. La condizioni di partenza di tunerz non era quella ideale per un waterless. Ma con il prelavaggio, che comunque è stato discusso più volte sul forum in ambiente waterless e rinseless, si è presentata una condizione ideale Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

21 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 11:00

pianista


Apprendista Detailer
Quindi, si potrebbe dire che un buon prelavaggio può rendere qualsiasi tipo di sporco "adattabile" ad un lavaggio waterless??

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 11:09

Admin


Admin
Esatto, se eseguito molto bene (ed a volte sono necessarie diverse sessioni) potrebbe. Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

23 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 11:15

pianista


Apprendista Detailer
Beh mi sembra una notizia non da poco...

...a questo punto, se si riuscisse ad ottimizzare bene questo ciclo, la metodologia dei due secchi tenderebbe a scomparire... volendo parlare in linea di teoria...

Mi chiedo perché a nessuno sia venuto in mente di approfondire in questa direzione...

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 11:56

tav86


Detailer Novello
Il problema si pone con auto protetta, un prelavaggio aggressivo andrebbe ad indebolire parecchio la protezione.
Si preferisce invece fare un prelavaggio soft e poi passare al lavaggio classico.

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: lavaggio invernale il Mer 29 Gen 2014 - 12:00

pianista


Apprendista Detailer
Ah ecco, c'era qualcosa che mi mancava... giusto!

(anche se, vista la velocità con cui si danno certi protettivi [Reload], si potrebbe anche pensare di ridarlo ad ogni lavaggio...)

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum