Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL

Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Sab 12 Apr 2014 - 0:47

cuoresportivo86

avatar
Detailer Novello
Stavo guardando questo test............. http://www.lacuradellauto.com/t13990-nano-test-gtechniq-exov2-vs-cquartz-uk-vs-pinnacle-bl?highlight=Gtechniq+EXOv2

Perchè nella foto del cofano pare che ci sono 3 colori di vernice diversa sul cofano ? Da cosa dipende ? Sono proprio 3 tonalità di grigio diverso............

Vedi il profilo dell'utente

2 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Sab 12 Apr 2014 - 12:30

rustico

avatar
Detailer Novello
Credo siano le diverse finiture date dai vari protettivi in test...

Alcuni, tendono a donare un effetto vitreo più marcato, scurendo leggermente la tonalità del colore (es CQUK), ma una volta trattata tutta l'auto difficilmente ce se ne rende conto Wink

Vedi il profilo dell'utente https://www.linkedin.com/pub/francesco-paciucci/35/512/747

3 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Sab 12 Apr 2014 - 14:29

cuoresportivo86

avatar
Detailer Novello
rustico ha scritto:Credo siano le diverse finiture date dai vari protettivi in test...

Alcuni, tendono a donare un effetto vitreo più marcato, scurendo leggermente la tonalità del colore (es CQUK), ma una volta trattata tutta l'auto difficilmente ce se ne rende conto Wink

Si si immagino che trattando tutta l'auto non sia visibile...........ma volevo capire appunto se dipende dai prodotti stessi o dalla superficie com'è preparata................magari le 3 zone sono pre-trattate diversamente.

Vedi il profilo dell'utente

4 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Sab 12 Apr 2014 - 16:15

lory85

avatar
Detailer Novello
La differenza nelle prime immagini sicuramente data dalla luce e dai difetti perché non ancora applicati i protettivi, nelle ultime foto secondo me a seconda dello sporco attaccatosi alla superficie

Vedi il profilo dell'utente

5 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Sab 12 Apr 2014 - 18:16

cuoresportivo86

avatar
Detailer Novello
Io mi riferisco alla visione d'insieme della data 03-02-2014..........c'è una netta differenza di colore ! Prima di mettere i sigillanti non mi pare ci fosse sull'auto.

Quindi volevo capire se sono i prodotti stessi ad "alterare" il colore perchè hanno proprietà coprenti dei difetti magari ecc ecc.......

Vedi il profilo dell'utente

6 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Sab 12 Apr 2014 - 18:26

franc_ct

avatar
Detailer Novello
E' lo sporco che da una parte è più marcato. Infatti il test serve a valutare anche la capacità autopulente dei 3 concorrenti.
Per esempio EXO V2 in tal senso, si comporta meglio rispetto a CQuartz UK. Si nota in maniera evidente.

Vedi il profilo dell'utente

7 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Sab 12 Apr 2014 - 18:42

Admin

avatar
Admin
Un po' ed un po'... 
Ovvero... subito dopo l'applicazione del prodotto, CQUK ha manifestato la tendenza ad oscurare il colore e variare un pochino il tono, caratteristica che si deve alla massiccia presenza di silicio. EXOv2 è più "puro" da questo punto di vista. Grande pulizia e brillantezza ma colore molto originale. 

Con l'andare avanti del test si è evidenziato quello che ha, correttamente, sottolineato franc_ct: la capacità autopulente dei tre prodotti. EXOv2 oltre un certo punto semplicemente non si sporca più!


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedi il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

8 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Lun 21 Apr 2014 - 10:27

.DieD

avatar
Detailer Novello
Admin ha scritto:Un po' ed un po'... 
Ovvero... subito dopo l'applicazione del prodotto, CQUK ha manifestato la tendenza ad oscurare il colore e variare un pochino il tono, caratteristica che si deve alla massiccia presenza di silicio. EXOv2 è più "puro" da questo punto di vista. Grande pulizia e brillantezza ma colore molto originale. 

Con l'andare avanti del test si è evidenziato quello che ha, correttamente, sottolineato franc_ct: la capacità autopulente dei tre prodotti. EXOv2 oltre un certo punto semplicemente non si sporca più!

Sostanzialmente exo v2 è quello più adatto se si vuole effetto autopulente..? La classica botta con lancia e via..

Vedi il profilo dell'utente

9 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Lun 21 Apr 2014 - 23:57

rustico

avatar
Detailer Novello
Admin ha scritto:Un po' ed un po'... 
Ovvero... subito dopo l'applicazione del prodotto, CQUK ha manifestato la tendenza ad oscurare il colore e variare un pochino il tono, caratteristica che si deve alla massiccia presenza di silicio. EXOv2 è più "puro" da questo punto di vista. Grande pulizia e brillantezza ma colore molto originale. 

Con l'andare avanti del test si è evidenziato quello che ha, correttamente, sottolineato franc_ct: la capacità autopulente dei tre prodotti. EXOv2 oltre un certo punto semplicemente non si sporca più!
Posso confermare  Cool 

Vedi il profilo dell'utente https://www.linkedin.com/pub/francesco-paciucci/35/512/747

10 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Mer 30 Apr 2014 - 21:16

tunerz

avatar
Laureato in Detailing
Caro rustico..leggo che hai EXO..su parlamene dettagliatamente che sarà il mio prossimo sigillante!!..lol!
Come ti sei trovato nell'applicazione??..se non erro hai una classe A..quanto ne hai usato per due layer??..la resistenza ad acqua e sporco è davvero così elevata??..grazie..Very Happy

Vedi il profilo dell'utente

11 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Mer 30 Apr 2014 - 21:33

niky

avatar
Detailer Novello
Nico sei pronto per il nano??  bounce affraid Very Happy 

Vedi il profilo dell'utente

12 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Mer 30 Apr 2014 - 21:36

tunerz

avatar
Laureato in Detailing
Ci provo!!..PARE sia meno rognoso nell'applicazione rispetto a C1 e cquartz..anche se l'idea di mettere come base proprio il C1 mi alletta parecchio..ma EXO è sicuro,quindi cerco di reperire più info possibili da chi l'ha già utilizzato..Very Happy

Vedi il profilo dell'utente

13 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Mer 30 Apr 2014 - 21:43

rustico

avatar
Detailer Novello
Mi sto trovando benissimo tunerz! Confermo che dopo un certo limite l'auto non si sporca! E te lo dice uno con l'auto bianca Smile
Ludrotepellenza e l'auto pulizia sono ai MASSIMI livelli, difficilmente tornerai indietro!
L'applicazione per quanto mi riguarda e stata molto semplice, e per due layers sulla A ho usato poco più di 20ml abbondando...
Il prossimo trattamento sarà sicuramente c1 + EXO, gtechniq mi ha davvero stupito Wink

Vedi il profilo dell'utente https://www.linkedin.com/pub/francesco-paciucci/35/512/747

14 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Mer 30 Apr 2014 - 21:51

tunerz

avatar
Laureato in Detailing
Bene bene bene..grazie mille delle informazioni..con cosa lo mantieni??
Ultima cosa..se hai usato 20ml abbondando sulla A,direi che per un'astra j station e una 500 Abarth siano necessari 50ml..giusto???

Vedi il profilo dell'utente

15 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Mer 30 Apr 2014 - 23:12

Newentry

avatar
Moderatore
tuner ha scritto:...PARE sia meno rognoso nell'applicazione ..Very Happy

C1 e Exo V2 non sono proprio una passeggiata. Sono insidiosi e non perdonano il minimo errore.


_________________
Exigua his tribuenda fides, qui multa loquuntur.

         
Vedi il profilo dell'utente

16 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Mer 30 Apr 2014 - 23:20

tunerz

avatar
Laureato in Detailing
Nella mia ignoranza ritengo EXO meno difficile rispetto a cquartz e C1..certo,ci vorrà molta attenzione,ma essendo un sigillante e non un nano vero magari perdona un pochino di più..sbaglio??

Vedi il profilo dell'utente

17 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Mer 30 Apr 2014 - 23:49

rustico

avatar
Detailer Novello
tunerz ha scritto:Bene bene bene..grazie mille delle informazioni..con cosa lo mantieni??
Ultima cosa..se hai usato 20ml abbondando sulla A,direi che per un'astra j station e una 500 Abarth siano necessari 50ml..giusto???

Prelavaggio con 4G in caso di sporco leggero e sc 1:10 lasciato agire tutta la notte in caso di auto lercia, e lavaggio 2 secchi con G Wash, nulla più Wink

Newentry ha scritto:C1 e Exo V2 non sono proprio una passeggiata. Sono insidiosi e non perdonano il minimo errore.

Quoto, EXO asciuga SUBITO, neanche si fa in tempo a stenderlo, ma con la giusta luce (fondamentale) non si hanno particolari problemi  Smile 

Vedi il profilo dell'utente https://www.linkedin.com/pub/francesco-paciucci/35/512/747

18 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Gio 1 Mag 2014 - 0:04

tunerz

avatar
Laureato in Detailing
Purtroppo come luce dovrò contare solo su una torcia a led non avendo e non potendo utilizzare i faretti!!..spero mi basti!!

Vedi il profilo dell'utente

19 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Gio 1 Mag 2014 - 0:06

rustico

avatar
Detailer Novello
In assenza di luce adeguata cerca di usare molta perizia facendo attenzione a dove lo passi e dove no Wink

Vedi il profilo dell'utente https://www.linkedin.com/pub/francesco-paciucci/35/512/747

20 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Gio 1 Mag 2014 - 0:07

PELO

avatar
Laureato in Detailing
Newentry ha scritto:
tuner ha scritto:...PARE sia meno rognoso nell'applicazione ..Very Happy

C1 e Exo V2 non sono proprio una passeggiata. Sono insidiosi e non perdonano il minimo errore.

però EXO è più "permissivo" anche in condizioni ambientali non ottimali  Very Happy 

Vedi il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

21 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Gio 1 Mag 2014 - 0:12

MrWolf

avatar
Moderatore
Vero! Non ho esperienza con CQuartz ma con exov2 quello che trovo più complicato non è la sua applicazione (è abbastanza facile) ma riunire le condizioni per farlo al meglio. Infatti, ci vuole un po' di tempo ed è fondamentale l'ambiente nel quale si effettua il trattamento e seguire tutti gli step con tranquillità e attenzione quindi (tra le altre cose):
- una buona preparazione della superficie (decontaminazione, lucidatura);
- sgrassare la superficie con il Panel Wipe della GTechniq (o altra soluzione IPA);
- va fatto in ambiente chiuso e protetto (anche se ben ventilato) anche per rispettare le temperature di applicazione (la superficie da trattare non deve eccedere i 35 gradi) ed evitare impurità prima della rimozione (asciuga veramente velocemente quindi consiglio di fare un pannello per volta) e poi nel tempo di cura (Gtechniq dice 3 ore ma io l'ho lasciato tutta la notte ben al chiuso)
- è fondamentale anche che sia ben illuminato perché altrimenti è difficile vedere l'eccesso di prodott che va rimosso (ne serve veramente poco!!!)

Insomma, l'effetto autopulente è veramente fantastico ma applicare quel tipo di prodotto vuol dire fare le cose con tranquillità, preparando tutto per bene prima e infine lasciar curare.
Ripeto per me non è l'applicazione che è difficile quanto riunire tutte le condizioni e avere tempo (per trattare ed attendere che si curi).

Buon divertimento ...  bounce 


_________________
Basketball
Vedi il profilo dell'utente

22 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Gio 1 Mag 2014 - 0:22

.DieD

avatar
Detailer Novello
Ora che ci siamo mi infilo nel discorso.. Va passato come un nano, quindi boccetta 3-4 gocce su microsuede e steso.. pulito con un panno in MF e una volta fatto ciò passare alla "parte" dopo? Se si, si lavora anche questo a piccole "parti"? Un po' come si fa con UK?

Vedi il profilo dell'utente

23 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Gio 1 Mag 2014 - 0:35

MrWolf

avatar
Moderatore
Io ho fatto un pannello intero per volta, eliminato i residui con un primo panno di microfibra e poi buffing con un secondo panno in microfibra


_________________
Basketball
Vedi il profilo dell'utente

24 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Gio 1 Mag 2014 - 0:36

.DieD

avatar
Detailer Novello
Che colore è la tua macchina?

Vedi il profilo dell'utente

25 Re: Commento al Test EXOv2 vs CQUK vs PBL il Gio 1 Mag 2014 - 0:37

MrWolf

avatar
Moderatore
Quella sulla quale ho applicato Exov2 (2 mani!) grigio antracite


_________________
Basketball
Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum