Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Ma... per lucidare una moto a mano??

Ma... per lucidare una moto a mano??

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Ma... per lucidare una moto a mano?? il Dom 11 Mag 2014 - 10:50

frikyfriky


Aiutante Detailer
Ciao a tutti!

Premesso che è il secondo post dopo quello di benvenuto, vorrei porvi una questione.
Sono il fortunato proprietario di questa bellissima moto:



Come vedete c'è poca carrozzeria, e quella che c'è è nera e cromata!
Dal momento che per ora non mi posso permettere una lucidatrice, pensavo di fare tutto a mano...
Secondo voi è possibile?

Un altro problema è il trasporto dell'attrezzatura da detailing... purtroppo non sono fortunato come alcuni in questo forum, e mi devo accontentare di un garage dove non posso fare troppa acqua per terra, e del fidato autolavaggio all'aperto, dove andavo sempre prima di conoscervi...

Per questi motivi ho pensato che magari potevate darmi una mano sul cosa acquistare prima di comprare cose che non servono...

Vorrei fare i seguenti acquisti:

  • TEC ONE 1000 Formaschiuma Pompa a pressione - € 16,50
  • LCDA SuperClean All Purpose 500 ml - € 8,91
  • 1A Ultra-Microfiber Super Dry 40x40cm - € 7,59
  • Car Pro IronX 1 lt - € 19,00
  • Dodo Juice Gentle Grey Clay Bar 200 gr. - € 29,17
  • Dodo Juice Supernatural Clay Lube Concentrato 500 ml - € 19,01


Con solo questi prodotti raggiungo già il centinaio di euro... e devo ancora aggiungere i prodotti per lucidare...
Finora secondo voi almeno per fare un lavaggio sgrassante fatto bene, può andare bene un carrello così?
La clay bar che ho scelto e il lubrificante vanno bene?

Se mi confermate che va bene, vi scrivo come procederei nell'utilizzo di queste cose intanto...
Poi quando arriverà la tredicesima vedrò di spenderla tutta in prodotti lucidanti Very Happy

Ho ingerito le guide del sito in un paio di giorni, ma ho fatto ancora più confusione su certi punti...
Se mi potreste dare una mano ve ne sarei grato!

P.S. per il trasporto delle cose all'autolavaggio ho le borse laterali Smile

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Dom 11 Mag 2014 - 10:54

Gerva90


Detailer Novello
Ciao!
La TecOne con Superclean non va bene, SC non è uno schiumogeno, meglio prenderla nel kit con il Ma-Fra 2G e 4G, così hai anche uno shampoo come il 4G da usare per il lavaggio. 2G è anche molto più rapido di SC nella sua azione e lo vedo più adatto.
SC va bene per tutto però devi pazientare molto e se sei al lavaggio forse non è il caso di prendersi troppe mezz'ore di attesa!

Poi..... la moto certo che ce la fai a farla a mano! C'è chi ci ha fatto più auto!

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Dom 11 Mag 2014 - 11:03

frikyfriky


Aiutante Detailer
Gerva90 ha scritto:Ciao!
La TecOne con Superclean non va bene, SC non è uno schiumogeno, meglio prenderla nel kit con il Ma-Fra 2G e 4G, così hai anche uno shampoo come il 4G da usare per il lavaggio. 2G è anche molto più rapido di SC nella sua azione e lo vedo più adatto.
SC va bene per tutto però devi pazientare molto e se sei al lavaggio forse non è il caso di prendersi troppe mezz'ore di attesa!

Poi..... la moto certo che ce la fai a farla a mano! C'è chi ci ha fatto più auto!

Grazie della risposta intanto!! Troppo gentile!! Smile
Ho visto ora che nel negozio c'è anche questo kit: MA-FRA Snow Foam Kit a € 30,20, che mi sembra un ottimo prezzo!
E' di questo che stai parlando? Smile

La sequenza sarebbe questa se ho capito bene dalle guide:


  • diluisco nella TEC il 2g che serve come prelavaggio, e a moto asciutta lo spruzzo su tutta la superficie in generale, senza preoccuparmi di rovinare plastiche o sella ecc.
  • sciaquo il tutto con la lancia dell'autolavaggio da una distanza molto ampia, in modo da non graffiare troppo la superficie con la pressione dell'acqua
  • diluisco nella TEC il 4g che serve come schiumogeno per sgrassare, e a moto ancora un pochino bagnata ma non troppo, lo spruzzo come prima
  • per lo sporco più ostinato uso magari una spugna o qualcosa che riesca ad entrare anche nelle alette del bicilindrico
  • sciaquo come sopra


Può andare bene?

p.s.: scusami la tonnellata di domande, ma sarebbe la prima volta che faccio un lavaggio del genere, dato che mi è sempre stato insegnato che bastava la spazzola dell'autolavaggio per fare tutto...anche se io non ne sono mai stato tanto convinto!! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Dom 11 Mag 2014 - 11:58

danfra79


Detailer Novello
Allora, cin le moto non ho esperienza ma, in attesa di pareru più autorevoli direi che
- tranquillo sulla sicurezza dei prodotti citati
- 4g è uno shampo e non uno sgrassatore, lo usi come lo useresti per le auto: foam e poi passaggio con guanto e spugna, preferibilmente secondo la tecnica dei due secchi
- è vero che le spazzole dell'autolavaggio bastano per tutto, soprattutto per rovinare carrozzeria ecc.
- dubito che la pressione delle lance automatiche possa fare alcun danno.
- per lucidatura a mano guarda gli appositi kit, tipo gtechniq o scholls. Viste tutte quelle cromature anche un polish metalli io lo proverei, ad esempio il menzerna...
- dopo tutto sto lavoro vuoi non proteggere? :-D

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Dom 11 Mag 2014 - 12:14

Gerva90


Detailer Novello
Il kit è quello!
Nella Tec metti 2G e poco poco 4G che permette di fare un po' più schiuma (le diluizioni le trovi nei post dedicati, al momento non ho sottomano le mie). Spruzzi e attendi 2-3 minuti e risciacqui.
Se è rimasto dello sporco con un pennellino potresti, dopo una seconda spruzzata (o anche nella prima, ma attento a non fare asciugare la schiuma, rimangono aloni e potresti anche macchiare plastiche e sella, soprattutto se non puoi stare all'ombra), andare a lavorare lo sporco nei punti difficili.
Poi il 4G puoi usarlo o sempre con la Tec e poi passare il guanto, o nel secchio, l'ho provato settimana scorsa e mi ha soddisfatto.
Asciughi e via!

Per lucidare a mano ci sono o i pad LCDA con tre gradi di durezza a seconda se devi fare correzione, finitura o protezione, o ad esempio il tri-foam Gtechniq che pare consigliatissimo, l'ho preso anche io ma è arrivato tre giorni fa, non l'ho provato.
Anche qui ci sono dei kit dove risparmi qualcosina ed eviti di diventare matto su come abbinare prodotti, tamponi, panni, ecc ecc....
Per il polish quoto danfra sul Menzerna, io ce l'ho e fa il suo lavoro.
Per una moto potresti prendere il Reload da 50 ml per dare una protezione finale a lavoro svolto alla vernice, poi ci sarebbero dei protettivi per metalli e altro ma poi si entra nel tunnel ed è finita........ lol!

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Dom 11 Mag 2014 - 12:16

danfra79


Detailer Novello
Oppure, per rimanere su protettivo spray e abbastanza universale c'è il Neo di scholls. Certo che sui metalli che si scaldano non saprei com'è...

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Dom 11 Mag 2014 - 12:20

MrWolf


Moderatore
Allora:
a mio modesto avviso considerato le dimensioni di una moto se devi fare solo quella il formaschiuma non serve! La tecnica foam è sicuramente bella da vedere e su superfici ampie può aiutare ad ammorbidire lo sporco ma su una moto sinceramente ritengo inutile.
Ricordati che le moto sono più sensibili della auto quindi prediligi prodotti a PH Neutro ed evita tutti quelli troppo aggressivi e non idonei sull'alluminio (es. Supermafrasol o Splendorlega).
io farei così e:
- Clay: costruisciti un Kit Clay della Dodo e spenderai meno e c'è il panno. Al limite metti il ferrolube così fai decontaminazione chimica e clay allo stesso tempo ed elimini ironx (se vuoi ironx io preferisco il ferrous dueller della Dodo che è un po' più gelatinoso e puzza di meno)
- Prelavaggio vai di Mafra Prewash No Touch (se vuoi andare veloce ed aver buoni risultati ... non farlo asciugare!), Superclean se hai tempo e per alcuni particolari (massima sicurezza) anche se si asciuga!
- lavaggio: prendi uno shampoo a ph neutro tipo Dodo Born to be mild (grande aroma, molto lubrificato e grande diluizione) o un Chemical Guys Glossworkz Gloss Booster se vuoi un bel gloss e effetto setoso dopo.
- Ricordati sempre di asciugare bene!!!


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Dom 11 Mag 2014 - 23:36

frikyfriky


Aiutante Detailer
intanto ringrazio tutti quanti per le risposte e per la gentilezza!
vi rispondo uno a uno in rosso così evitiamo di fare mille post Smile

danfra79 ha scritto:Allora, cin le moto non ho esperienza ma, in attesa di pareru più autorevoli direi che
- tranquillo sulla sicurezza dei prodotti citati
- ok per la sicurezza sui prodotti sto tranquillo
- 4g è uno shampo e non uno sgrassatore, lo usi come lo useresti per le auto: foam e poi passaggio con guanto e spugna, preferibilmente secondo la tecnica dei due secchi
- non ho ancora capito se il 4g e il 2g lavorano insieme oppure si escludono l'un l'altro... (magari c'è qualcuno che ha un link ad una discussione già aperta sul forum?) per il discorso due secchi, non saprei come portarli all'autolavaggio...
- è vero che le spazzole dell'autolavaggio bastano per tutto, soprattutto per rovinare carrozzeria ecc.
- purtroppo quando te ne accorgi, è troppo tardi, perchè ti ritrovi con una moto che dovrebbe farti da specchio che invece ti mostra tantissimi swirls...
- dubito che la pressione delle lance automatiche possa fare alcun danno.
- sulle lance automatiche sto tranquillo, la mia preoccupazione era che data l'elevata mole di contaminanti che ci sono nell'aria, magari la lancia potesse portarseli dietro rigando la carrozzeria (ma forse sono solo paranoico, dato che voglio un bene incredibile al mio mezzo Very Happy)
- per lucidatura a mano guarda gli appositi kit, tipo gtechniq o scholls. Viste tutte quelle cromature anche un polish metalli io lo proverei, ad esempio il menzerna...
- per la lucidatura avrei trovato questo:
 - Kit Lucidatura Manuale Meguiar's + Dodo Juice
   secondo te potrebbe andare bene? e quale dodo prenderesti in questo kit dato che la carrozzeria è nera e cromata?
   il "menzerna" che citi tu non ho capito bene quale sia... questa ricerca restituisce "solo" 13 risultati Very Happy

- dopo tutto sto lavoro vuoi non proteggere? :-D  
- dopo tutto sto lavoro, certo che voglio proteggere!!! (vedo che avete risposto in tanti, continuo più sotto Smile)

Gerva90 ha scritto:Il kit è quello!
Nella Tec metti 2G e poco poco 4G che permette di fare un po' più schiuma (le diluizioni le trovi nei post dedicati, al momento non ho sottomano le mie). Spruzzi e attendi 2-3 minuti e risciacqui.
perfetto, quindi il 2g e il 4g vanno messi insieme nella pistola TEC! (quindi ora mi si risolve il dubbio di cui sopra)
Se è rimasto dello sporco con un pennellino potresti, dopo una seconda spruzzata (o anche nella prima, ma attento a non fare asciugare la schiuma, rimangono aloni e potresti anche macchiare plastiche e sella, soprattutto se non puoi stare all'ombra), andare a lavorare lo sporco nei punti difficili.
all'autolavaggio ci sono posti ombreggiati, quindi nessun problema!
Poi il 4G puoi usarlo o sempre con la Tec e poi passare il guanto, o nel secchio, l'ho provato settimana scorsa e mi ha soddisfatto.
ma quindi prima 2g e 4g insieme come primissima cosa appena arrivo con la moto asciutta e sporca al lavaggio, e poi dopo questa prima foammata con la TEC risciaquo con la lancia dell'autolavaggio e poi foammo di nuovo con solo il 4g (diluito a dovere ovviamente)?
Asciughi e via!
l'asciugatura va bene tamponando con questo panno vero?

Per lucidare a mano ci sono o i pad LCDA con tre gradi di durezza a seconda se devi fare correzione, finitura o protezione, o ad esempio il tri-foam Gtechniq che pare consigliatissimo, l'ho preso anche io ma è arrivato tre giorni fa, non l'ho provato.
il kit che intendi è questo per caso? c'è qualche discussione aperta su come usarlo al meglio passo passo?
Anche qui ci sono dei kit dove risparmi qualcosina ed eviti di diventare matto su come abbinare prodotti, tamponi, panni, ecc ecc....
Per il polish quoto danfra sul Menzerna, io ce l'ho e fa il suo lavoro.
ma quindi il kit per la lucidatura che ti ho linkato poco sopra non basta? bisogna aggiungerci anche questo "menzerna"?
Per una moto potresti prendere il Reload da 50 ml per dare una protezione finale a lavoro svolto alla vernice, poi ci sarebbero dei protettivi per metalli e altro ma poi si entra nel tunnel ed è finita........ lol!
purtroppo ho capito sin dal primo momento che sono approdato su questo forum che il mio stipendio sarebbe sparito di mese in mese in prodotti per il detailing...infatti la mia morosa dice che non mi parlerà più se compro anche solo una cosa dal vostro negozio :Dma ovviamente la mia moto la vince su di lei in questo caso Very Happy

danfra79 ha scritto:Oppure, per rimanere su protettivo spray e abbastanza universale c'è il Neo di scholls.  Certo che sui metalli che si scaldano non saprei com'è...
è questo per caso? immagino ci vada abbinato anche questo...

nota a parte: grazie a MrWolf per avermi scombinato tutti i piani Very Happy è questo il bello dei forum!

MrWolf ha scritto:Allora:
a  mio modesto avviso considerato le dimensioni di una moto se devi fare solo quella il formaschiuma non serve! La tecnica foam è sicuramente bella da vedere e su superfici ampie può aiutare ad ammorbidire lo sporco ma su una moto sinceramente ritengo inutile.
quindi tu mi dici di non comprare la Tec...e come potrei fare per lavare la moto? con i secchi e il LCDA Superclean non posso farlo perchè non so come portare i secchi all'autolavaggio...la Tec invece ci sta comodamente nelle borse laterali...
Ricordati che le moto sono più sensibili della auto quindi prediligi prodotti a PH Neutro ed evita tutti quelli troppo aggressivi e non idonei sull'alluminio (es. Supermafrasol o Splendorlega).
quindi stai escludendo a priori il 2g e il 4g? e se lo diluissi con meno prodotto e più acqua sarebbe meno aggressivo nei confronti di sella ecc.? o non farebbe proprio il suo lavoro?
io farei così e:
- Clay: costruisciti un Kit Clay della Dodo e spenderai meno e c'è il panno.
perfetto, quale clay prenderesti? la Dodo Juice Supernatural Detailing Clay Medium 80gr.?
Al limite metti il ferrolube così fai decontaminazione chimica e clay allo stesso tempo ed elimini ironx
se è meglio evitare l'ironx allora prendo in considerazione volentieri questa possibilità di usare il lubrificante della clay come decontaminante chimico...
(se vuoi ironx io preferisco il ferrous dueller della Dodo che è un po' più gelatinoso e puzza di meno)
l'ironx mi piaceva per il fatto che si poteva spruzzare su tutta la moto lasciandolo agire indisturbato per poi risciaquare... (a proposito, l'ironx si può usare davvero su tutta tutta la moto? quindi cruscotto compreso?
- Prelavaggio vai di Mafra Prewash No Touch (se vuoi andare veloce ed aver buoni risultati ... non farlo asciugare!), Superclean se hai tempo e per alcuni particolari (massima sicurezza) anche se si asciuga!
questo giusto? ma si può usare nella Tec? altrimenti vedi sopra per il problema dei secchi...
- lavaggio: prendi uno shampoo a ph neutro tipo Dodo Born to be mild (grande aroma, molto lubrificato e grande diluizione) o un Chemical Guys Glossworkz Gloss Booster  se vuoi un bel gloss e effetto setoso dopo.
- Ricordati sempre di asciugare bene!!!


scusatemi tutte le domande, ma siccome ho fatto la cavolata di prendere una pasta abrasiva della arexon pensando di fare una cosa giusta, ora ho il serbatoio con un bellissimo ologramma che non so come togliere, a cui ho provato ad aggiungere una passata di cera arexons (peggiorando la situazione) e passando anche il synpol deluxe blue, che era l'unico prodotto che usavo prima di conoscervi per poter fare splendere la mia cara moto... perciò voglio essere sicurissimo al 100% di spendere denaro per prodotti validi e che potrò impiegare senza fare danni, ma soprattutto che riporteranno nuova vita alla vernice e alle cromature...
grazie per la pazienza a tutti quanti Smile

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Dom 11 Mag 2014 - 23:55

MrWolf


Moderatore
La schiuma nei detergenti è un optional anche se è bella da vedere!
Invece di utilizzare la tec puoi usare un comune flacone graduato (così puoi preparare le diluizioni più facilmente) con un erogatore "vela" che trovi entrambi nello shop.
Con quell'erogatore puoi spruzzare il PNT per il prelavaggio, lasciar agire un poco e poi azione meccanica o risciacqua diretto. PNT è a pH neutro e meno aggressivo di 2G quindi per la moto te lo consiglio ... inoltre secondo me come potere pulente è pure meglio.
se vuoi shampoo foam puoi sempre con il flacone graduato comprare per meno di 5 euro nello shop lo spreuzzino foam e predisporre la miscela con lo shampoo che più Ti piace (il 4g va anche bene se vuoi ma puoi comprare anche un BTM o un Gtechniq G-Wash che sono anche loro a PH neutro e molto concentrati).
Clay media o fine.
Ironx o ferros dueller vanno bene naturalmente usali imperativamente su superfici FREDDE e non sulla pelle delle Tue belle borse. Non farlo asciugare. Io comunque non farei tutta la moto ma solo cerchi e carrozzeria (niente motore non serve!)


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Lun 12 Mag 2014 - 10:34

ORSO


Detailer Novello
Ragazzi, sul prelavggio che state consigliando, io non sono per niente d'accordo!
La moto ha tutte esposte parti in metallo, plastica, pelle, cromature... Secondo me per essere certi di non fare danno questo è uno dei casi in cui si dovrebbe usare assolutamente SC, così la può fare toal body senza bisogno di dividere le zone, di stare attento a dove finisce ecc.

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Lun 12 Mag 2014 - 11:02

MrWolf


Moderatore
Se il concetto è total body ... quoto Orso ... SC è l'unica! Ma considerate le dimensioni di una moto si può anche perdere un po di tempo evitando di spruzzarla tutta. Comunque il Foam per una moto colme la sua lo sconsiglio!


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Lun 12 Mag 2014 - 11:57

Gerva90


Detailer Novello
Quindi meglio andare di Superclean? Però ci sarà da farlo agire un'infinità. Ah, ovviamente dovrà tutto essere abbastanza fresco, motore, marmitte, ecc...
Meglio ascoltare i più esperti, ci sarà da pazientare ma se c'é tutto questo pericolo nel caso di errore conviene.

Rispondo comunque sulla questione foam.

perfetto, quindi il 2g e il 4g vanno messi insieme nella pistola TEC! (quindi ora mi si risolve il dubbio di cui sopra)
Funziona anche con il solo 2G, però io e non solo una puntina di 4G ce lo metto.

Se è rimasto dello sporco con un pennellino potresti, dopo una seconda spruzzata (o anche nella prima, ma attento a non fare asciugare la schiuma, rimangono aloni e potresti anche macchiare plastiche e sella, soprattutto se non puoi stare all'ombra), andare a lavorare lo sporco nei punti difficili.
all'autolavaggio ci sono posti ombreggiati, quindi nessun problema!
Poi il 4G puoi usarlo o sempre con la Tec e poi passare il guanto, o nel secchio, l'ho provato settimana scorsa e mi ha soddisfatto.
ma quindi prima 2g e 4g insieme come primissima cosa appena arrivo con la moto asciutta e sporca al lavaggio, e poi dopo questa prima foammata con la TEC risciaquo con la lancia dell'autolavaggio e poi foammo di nuovo con solo il 4g (diluito a dovere ovviamente)?

Esatto, avrei fatto così.

Asciughi e via!
l'asciugatura va bene tamponando con questo panno vero?

L'ho preso da poco e mi piace, valuta anche il panno Mago che è a pelo lungo, ma questo mi ha sorpreso positivamente.

Per lucidare a mano ci sono o i pad LCDA con tre gradi di durezza a seconda se devi fare correzione, finitura o protezione, o ad esempio il tri-foam Gtechniq che pare consigliatissimo, l'ho preso anche io ma è arrivato tre giorni fa, non l'ho provato.
il kit che intendi è questo per caso? c'è qualche discussione aperta su come usarlo al meglio passo passo?

Nella sezione sui lavori mi ricordo che l'utente lucalazio ci ha fatto tre macchine a mano con quel tampone tri-foam, mentre sul P1 cerca Gtechniq e qualcosa esce, anche indicazioni sulla lucidatura manuale, una discussione però è stata chiusa, ma ci trovi informazioni comunque.
Comunque, con quel tampone hai un lato per taglio e uno per finitura, considerando che a mano il potere del polish si riduce usi il lato duro per il taglio e quello morbido per la finitura, con lo stesso prodotto. Poi in quel kit c'è il protettivo per la carrozzeria e stai a posto!

Anche qui ci sono dei kit dove risparmi qualcosina ed eviti di diventare matto su come abbinare prodotti, tamponi, panni, ecc ecc....

Per il polish quoto danfra sul Menzerna, io ce l'ho e fa il suo lavoro.
ma quindi il kit per la lucidatura che ti ho linkato poco sopra non basta? bisogna aggiungerci anche questo "menzerna"?

Di Menzerna intendevo il polish per i metalli, non era chiaro scusa!

Per una moto potresti prendere il Reload da 50 ml per dare una protezione finale a lavoro svolto alla vernice, poi ci sarebbero dei protettivi per metalli e altro ma poi si entra nel tunnel ed è finita........ lol!
purtroppo ho capito sin dal primo momento che sono approdato su questo forum che il mio stipendio sarebbe sparito di mese in mese in prodotti per il detailing...infatti la mia morosa dice che non mi parlerà più se compro anche solo una cosa dal vostro negozio :Dma ovviamente la mia moto la vince su di lei in questo caso Very Happy[/quote]

Meglio evitare di fare di fretta per gli acquisti, per fortuna sul forum c'è sempre chi fa venire dubbi e propone alternative o evidenzia criticità, un po' tutti hanno da imparare e i big esistono per quello!

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Lun 12 Mag 2014 - 18:00

frikyfriky


Aiutante Detailer
MrWolf ha scritto:La schiuma nei detergenti è un optional anche se è bella da vedere!
Invece di utilizzare la tec puoi usare un comune flacone graduato (così puoi preparare le diluizioni più facilmente) con un erogatore "vela" che trovi entrambi nello shop.
Con quell'erogatore puoi spruzzare il PNT per il prelavaggio, lasciar agire un poco e poi azione meccanica o risciacqua diretto. PNT è a pH neutro e meno aggressivo di 2G quindi per la moto te lo consiglio ... inoltre secondo me come potere pulente è pure meglio.
se vuoi shampoo foam puoi sempre con il flacone graduato comprare per meno di 5 euro nello shop lo spreuzzino foam e predisporre la miscela con lo shampoo che più Ti piace (il 4g va anche bene se vuoi ma puoi comprare anche un BTM o un Gtechniq G-Wash che sono anche loro a PH neutro e molto concentrati).
Clay media o fine.
Ironx o ferros dueller vanno bene naturalmente usali imperativamente su superfici FREDDE e non sulla pelle delle Tue belle borse. Non farlo asciugare. Io comunque non farei tutta la moto ma solo cerchi e carrozzeria (niente motore non serve!)


Ciao MrWolf, per quanto riguarda la questione motore, era la prima parte che pensavo di pulire :Dpiù che altro c'è dello sporco proprio incrostato tra il dissipatore a lamelle del cilindro, e sono sicuro che eliminandolo darebbe molto di più la sensazione di profondità del colore grigio, anche se è solamente ghisa...ma si sa che se una cosa è pulita, è più luminosa a prescindere! Smile
Per la sequenza dei lavaggi che faresti tu se devo essere sincero ci sto capendo poco Very Happy
Abbi pazienza, ma stai parlando con una persona che è appena arrivata in questo mondo...saresti così gentile da fare una breve lista a punti di ciò che faresti tu da quando arrivi all'autolavaggio fino a quando lo lasci?
Sempre se hai tempo, voglia e se non chiedo troppo...non voglio stressare nessuno...

ORSO ha scritto:Ragazzi, sul prelavggio che state consigliando, io non sono per niente d'accordo!
La moto ha tutte esposte parti in metallo, plastica, pelle, cromature... Secondo me per essere certi di non fare danno questo è uno dei casi in cui si dovrebbe usare assolutamente SC, così la può fare toal body senza bisogno di dividere le zone, di stare attento a dove finisce ecc.

Per il Superclean, servono per forza i secchi a quanto ho capito...e io come faccio? Sad
La Tec era comoda perchè me la mettevo nelle borse e foammando tutta la moto risolvevo subito tutti i problemi...ovviamente starei attento a non spruzzare su parti che sono sensibili o comunque che potrebbero rovinarsi...però sono sempre più convinto che con la Tec sarei più comodo...
Tu sai per caso se il 2g e il 4g sono troppo aggressivi su pelle, plastica, cromature ecc...?

MrWolf ha scritto:Se il concetto è total body ... quoto Orso ... SC è l'unica! Ma considerate le dimensioni di una moto si può anche perdere un po di tempo evitando di spruzzarla tutta. Comunque il Foam per una moto colme la sua lo sconsiglio!

Tu mi sconsigli la tecnica foam... e qui io non so più dove sbattere la testa Very Happy
Perfetto, allora vi prego aiutatemi a trovare una soluzione per pulire sta benedetta moto  Shocked io ci sto capendo meno di prima... Very Happy

Gerva90 ha scritto:Quindi meglio andare di Superclean? Però ci sarà da farlo agire un'infinità. Ah, ovviamente dovrà tutto essere abbastanza fresco, motore, marmitte, ecc...
Meglio ascoltare i più esperti, ci sarà da pazientare ma se c'é tutto questo pericolo nel caso di errore conviene.

Rispondo comunque sulla questione foam.

perfetto, quindi il 2g e il 4g vanno messi insieme nella pistola TEC! (quindi ora mi si risolve il dubbio di cui sopra)
Funziona anche con il solo 2G, però io e non solo una puntina di 4G ce lo metto.

Se è rimasto dello sporco con un pennellino potresti, dopo una seconda spruzzata (o anche nella prima, ma attento a non fare asciugare la schiuma, rimangono aloni e potresti anche macchiare plastiche e sella, soprattutto se non puoi stare all'ombra), andare a lavorare lo sporco nei punti difficili.
all'autolavaggio ci sono posti ombreggiati, quindi nessun problema!
Poi il 4G puoi usarlo o sempre con la Tec e poi passare il guanto, o nel secchio, l'ho provato settimana scorsa e mi ha soddisfatto.
ma quindi prima 2g e 4g insieme come primissima cosa appena arrivo con la moto asciutta e sporca al lavaggio, e poi dopo questa prima foammata con la TEC risciaquo con la lancia dell'autolavaggio e poi foammo di nuovo con solo il 4g (diluito a dovere ovviamente)?

Esatto, avrei fatto così.

Asciughi e via!
l'asciugatura va bene tamponando con questo panno vero?

L'ho preso da poco e mi piace, valuta anche il panno Mago che è a pelo lungo, ma questo mi ha sorpreso positivamente.

Per lucidare a mano ci sono o i pad LCDA con tre gradi di durezza a seconda se devi fare correzione, finitura o protezione, o ad esempio il tri-foam Gtechniq che pare consigliatissimo, l'ho preso anche io ma è arrivato tre giorni fa, non l'ho provato.
il kit che intendi è questo per caso? c'è qualche discussione aperta su come usarlo al meglio passo passo?

Nella sezione sui lavori mi ricordo che l'utente lucalazio ci ha fatto tre macchine a mano con quel tampone tri-foam, mentre sul P1 cerca Gtechniq e qualcosa esce, anche indicazioni sulla lucidatura manuale, una discussione però è stata chiusa, ma ci trovi informazioni comunque.
Comunque, con quel tampone hai un lato per taglio e uno per finitura, considerando che a mano il potere del polish si riduce usi il lato duro per il taglio e quello morbido per la finitura, con lo stesso prodotto. Poi in quel kit c'è il protettivo per la carrozzeria e stai a posto!

Anche qui ci sono dei kit dove risparmi qualcosina ed eviti di diventare matto su come abbinare prodotti, tamponi, panni, ecc ecc....

Per il polish quoto danfra sul Menzerna, io ce l'ho e fa il suo lavoro.
ma quindi il kit per la lucidatura che ti ho linkato poco sopra non basta? bisogna aggiungerci anche questo "menzerna"?

Di Menzerna intendevo il polish per i metalli, non era chiaro scusa!

Per una moto potresti prendere il Reload da 50 ml per dare una protezione finale a lavoro svolto alla vernice, poi ci sarebbero dei protettivi per metalli e altro ma poi si entra nel tunnel ed è finita........ lol!
purtroppo ho capito sin dal primo momento che sono approdato su questo forum che il mio stipendio sarebbe sparito di mese in mese in prodotti per il detailing...infatti la mia morosa dice che non mi parlerà più se compro anche solo una cosa dal vostro negozio :Dma ovviamente la mia moto la vince su di lei in questo caso Very Happy

Meglio evitare di fare di fretta per gli acquisti, per fortuna sul forum c'è sempre chi fa venire dubbi e propone alternative o evidenzia criticità, un po' tutti hanno da imparare e i big esistono per quello!


Quotone enorme per te, che con l'ultima frase hai riassunto il mio problema Very Happy
Se mi chiarite un attimino ancora le idee, poi provo a postare un elenco della spesa da mettere nel carrello, e vi provo a scrivere dettagliatamente punto per punto cosa farei io al lavaggio (oltre a distruggere la moto quale novellino sono io Very Happy)

p.s.: siete mitici, mai trovato un forum di persone così gentili Wink

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Lun 12 Mag 2014 - 18:19

Nickolò


Apprendista Detailer
Anch'io credo che un prodotto sicuro anche se asciuga come superclean sia la soluzione. Il costo per applicazione e sicuramente più alto, ma ti consente di spennellare con tutta calma tutti gli anfratti della moto...
Lo shampoo è a preferenza e sono tutti sicuri... I decontaminanti chimici hanno un ph neutro...
Il kit lucidatura meguiars è collaudatissimo, al limite ci aggiungerei un polish per i metalli (http://www.up.aci.it/firenze/spip.php?article77)
Con il NEO hai una protezione su quasi tutti i materiali (infatti è presente anche nella sezione cromature e metalli dello shop).

PS: la morosa si ricrede immediatamente se le fai trovare la sua auto tirata a lucido...  lol!  lol!

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Lun 12 Mag 2014 - 18:24

frikyfriky


Aiutante Detailer
Nickolò ha scritto:Anch'io credo che un prodotto sicuro anche se asciuga come superclean sia la soluzione. Il costo per applicazione e sicuramente più alto, ma ti consente di spennellare con tutta calma tutti gli anfratti della moto...
Lo shampoo è a preferenza e sono tutti sicuri... I decontaminanti chimici hanno un ph neutro...
Il kit lucidatura meguiars è collaudatissimo, al limite ci aggiungerei un polish per i metalli (http://www.up.aci.it/firenze/spip.php?article77)
Con il NEO hai una protezione su quasi tutti i materiali (infatti è presente anche nella sezione cromature e metalli dello shop).

PS: la morosa si ricrede immediatamente se le fai trovare la sua auto tirata a lucido...  lol!  lol!

rimane la domanda fondamentale...come lo do il superclean sulla moto?
sono un testone, ok, però non voglio rovinare ulteriormente la moto, dopo lo sbaglio che ho fatto con la pasta abrasiva :S
per tutti gli altri prodotti:
- shampoo tranquillamente con un born to be mild a questo punto no?
- kit lucidatura meguiars ok, ma il polish per metalli dove lo dovrei usare? e a che stadio della lucidatura? questo particolare non mi è ancora chiaro, nonostante le guide esaustive del sito...
- il neo va bene quello che ho linkato più sopra, comprato assieme al pad giusto?
- quel tanto chiacchierato menzerna...quale dovrei prendere? cosa sono i numeri che ci sono nella descrizione di ogni prodotto che si trova con la ricerca? es. per cosa stanno 2500, 2200, ecc...?

p.p.s.: la morosa non ha la macchina per fortuna sua, altrimenti vivrei in garage e all'autolavaggio Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Lun 12 Mag 2014 - 18:32

Nickolò


Apprendista Detailer
shampoo tranquillo su quello che preferisci
Superclean lo dai spray, non foammandolo... Il polish per metalli va solo sui metalli nudi come motore, scarichi per ridonagli il loro splendore, i meguiars su parti verniciate..

Ecco la tabella dei polish menzerna... I numeri indicano la capacità di taglio (che è inversamente proporzionale alla finitura)
http://www.lacuradellauto.com/t14415-li-voglio-tutti
In questo caso credo che ti si stia consigliando il menzerna polish per metalli ovvero:
http://www.lacuradellauto.it/esterni/cromature-e-metalli/menzerna-universal-polish-cream-polish-metalli-125-ml.html
Io il NEO lo ho passato con un normale pad in spugna meguiars e non mi ha dato problemi...

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Lun 12 Mag 2014 - 18:48

ORSO


Detailer Novello
frikyfriky ha scritto:
Nickolò ha scritto:Anch'io credo che un prodotto sicuro anche se asciuga come superclean sia la soluzione. Il costo per applicazione e sicuramente più alto, ma ti consente di spennellare con tutta calma tutti gli anfratti della moto...
Lo shampoo è a preferenza e sono tutti sicuri... I decontaminanti chimici hanno un ph neutro...
Il kit lucidatura meguiars è collaudatissimo, al limite ci aggiungerei un polish per i metalli (http://www.up.aci.it/firenze/spip.php?article77)
Con il NEO hai una protezione su quasi tutti i materiali (infatti è presente anche nella sezione cromature e metalli dello shop).

PS: la morosa si ricrede immediatamente se le fai trovare la sua auto tirata a lucido...  lol!  lol!

rimane la domanda fondamentale...come lo do il superclean sulla moto?
sono un testone, ok, però non voglio rovinare ulteriormente la moto, dopo lo sbaglio che ho fatto con la pasta abrasiva :S
per tutti gli altri prodotti:
- shampoo tranquillamente con un born to be mild a questo punto no?
- kit lucidatura meguiars ok, ma il polish per metalli dove lo dovrei usare? e a che stadio della lucidatura? questo particolare non mi è ancora chiaro, nonostante le guide esaustive del sito...
- il neo va bene quello che ho linkato più sopra, comprato assieme al pad giusto?
- quel tanto chiacchierato menzerna...quale dovrei prendere? cosa sono i numeri che ci sono nella descrizione di ogni prodotto che si trova con la ricerca? es. per cosa stanno 2500, 2200, ecc...?

p.p.s.: la morosa non ha la macchina per fortuna sua, altrimenti vivrei in garage e all'autolavaggio Very Happy

Non esiste niente di più facile e sicuro del SC. Lo metti in un erogatore spray qualsiasi del tipo vela bella diluizione che ti serve e lo spruzzi su tutta la moto. Puoi abbondare, rispruzzare, recarti al lavaggio... in tutta tranquillità. Basta che fai passare almeno 20 minuti. Dopo di che sciacqui e poi via di due secchi Wink

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Lun 12 Mag 2014 - 19:11

L0r3nz0rm


Detailer Novello
Con un erogatore a vela )) prendi dei pennelli per lavare oltre che le spugne ))

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Mar 13 Mag 2014 - 8:38

frikyfriky


Aiutante Detailer
Nickolò ha scritto:shampoo tranquillo su quello che preferisci
Superclean lo dai spray, non foammandolo... Il polish per metalli va solo sui metalli nudi come motore, scarichi per ridonagli il loro splendore, i meguiars su parti verniciate..

Ecco la tabella dei polish menzerna... I numeri indicano la capacità di taglio (che è inversamente proporzionale alla finitura)
http://www.lacuradellauto.com/t14415-li-voglio-tutti
In questo caso credo che ti si stia consigliando il menzerna polish per metalli ovvero:
http://www.lacuradellauto.it/esterni/cromature-e-metalli/menzerna-universal-polish-cream-polish-metalli-125-ml.html
Io il NEO lo ho passato con un normale pad in spugna meguiars e non mi ha dato problemi...

perfetto quindi via di superclean diluito in uno spruzzino e lo do su tutta la moto asciutta, poi sciaquo, e poi lo rido però abbinandoci l'azione meccanica con spugne e pennelli.
il polish per metalli lo posso dare quindi sugli scarichi, sulle forcelle e sulle plastiche cromate suppongo, giusto?
i meguiars su tutto ciò che è nero e lucido insomma Very Happy
escludo i menzerna, e prendo in considerazione solo quindi il menzerna per metalli, cioè quello che hai linkato tu?
per il NEO ok, poi mi vado a leggere nuovamente quando devo darlo sulla carrozzeria, se asciutta o meno, se dopo il polish, ecc..

ORSO ha scritto:
frikyfriky ha scritto:
Nickolò ha scritto:Anch'io credo che un prodotto sicuro anche se asciuga come superclean sia la soluzione. Il costo per applicazione e sicuramente più alto, ma ti consente di spennellare con tutta calma tutti gli anfratti della moto...
Lo shampoo è a preferenza e sono tutti sicuri... I decontaminanti chimici hanno un ph neutro...
Il kit lucidatura meguiars è collaudatissimo, al limite ci aggiungerei un polish per i metalli (http://www.up.aci.it/firenze/spip.php?article77)
Con il NEO hai una protezione su quasi tutti i materiali (infatti è presente anche nella sezione cromature e metalli dello shop).

PS: la morosa si ricrede immediatamente se le fai trovare la sua auto tirata a lucido...  lol!  lol!

rimane la domanda fondamentale...come lo do il superclean sulla moto?
sono un testone, ok, però non voglio rovinare ulteriormente la moto, dopo lo sbaglio che ho fatto con la pasta abrasiva :S
per tutti gli altri prodotti:
- shampoo tranquillamente con un born to be mild a questo punto no?
- kit lucidatura meguiars ok, ma il polish per metalli dove lo dovrei usare? e a che stadio della lucidatura? questo particolare non mi è ancora chiaro, nonostante le guide esaustive del sito...
- il neo va bene quello che ho linkato più sopra, comprato assieme al pad giusto?
- quel tanto chiacchierato menzerna...quale dovrei prendere? cosa sono i numeri che ci sono nella descrizione di ogni prodotto che si trova con la ricerca? es. per cosa stanno 2500, 2200, ecc...?

p.p.s.: la morosa non ha la macchina per fortuna sua, altrimenti vivrei in garage e all'autolavaggio Very Happy

Non esiste niente di più facile e sicuro del SC. Lo metti in un erogatore spray qualsiasi del tipo vela bella diluizione che ti serve e lo spruzzi su tutta la moto. Puoi abbondare, rispruzzare, recarti al lavaggio... in tutta tranquillità. Basta che fai passare almeno 20 minuti. Dopo di che sciacqui e poi via di due secchi Wink

niente due secchi, pleeeeaseee... non so come portarli all'autolavaggio Sad

L0r3nz0rm ha scritto:Con un erogatore a vela )) prendi dei pennelli per lavare oltre che le spugne ))

sarà fatto dunque Smile

attendiamo ancora qualche parere, intanto io vedo di farmi la lista della spesa, e vedo di pubblicarvela appena ho due minuti Smile

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Mar 13 Mag 2014 - 10:05

ORSO


Detailer Novello
Stai facendo confusione.
SC è prelavaggio. Lo spruzzi, lo tieni in posa, lo risciacqui con idro.
Poi shampoo con tecnica 2 secchi, risciacqui con idro.

Visto che dici che non puoi adoperare i 2 secchi puoi applicare lo shampoo con la foam e poi fare azione meccanica prima del risciacquo. Ma non è il massimo.
Non confondere SC con uno shampoo, sono due cose diverse.

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Mer 14 Mag 2014 - 7:35

frikyfriky


Aiutante Detailer
ORSO ha scritto:Stai facendo confusione.
SC è prelavaggio. Lo spruzzi, lo tieni in posa, lo risciacqui con idro.
Poi shampoo con tecnica 2 secchi, risciacqui con idro.

Visto che dici che non puoi adoperare i 2 secchi puoi applicare lo shampoo con la foam e poi fare azione meccanica prima del risciacquo. Ma non è il massimo.
Non confondere SC con uno shampoo, sono due cose diverse.

perfetto, ora tutto comincia a prendere un senso Very Happy
SuperClean è un detergente per il prelavaggio, perciò va messo nello spruzzino normale (a vela come lo chiamate qui sul forum) e dato sulla moto appena arrivato all'autolavaggio, senza prima sciacquare, quindi a moto completamente asciutta e...sporca! Very Happy
Dopo aver spruzzato dappertutto il SuperClean, con un pennellino e con una spugna tolgo lo sporco più ostinato, in modo da pulire il più possibile.
Finito di pulire con spugna e pennello, prendo la lancia dell'autolavaggio, metto il programma risciaquo (che in pratica è solo acqua) e da cima a fondo sciacquo tutta la moto.
Fatto ciò, senza asciugare la moto, metto nella Tec uno shampoo a pH neutro (MA-FRA White Schiuma Attiva 4G 2 KG? Dodo Juice Born To Be Mild 250ml?) e lo foammo su tutta la moto...
Lascio agire per qualche minuto senza fretta, dopodichè sciacquo (oppure devo andare di olio di gomito con spugne e pennelli?) con la lancia dell'autolavaggio.
Finito ciò prendo in mano l'IronX, lo spruzzo SOLO sulle parti di carrozzeria e sui cerchi e dischi dei freni, lascio agire, e poi sciaquo nuovamente con la lancia dell'autolavaggio.
Decontamino tutto ciò che vedo con il kit Dodo Juice Kit Decontaminazione Clay Bar [composto da: Dodo Juice Supernatural Detailing Clay Bar Medium 80gr. e Dodo Juice Born Slippy Refill Lubrificante Clay Concentrato 250ml].
Finito il Claying, do un'ultima foammata di shampoo per eliminare eventuali residui di nonsochecosa, dopodichè risciaquo con la lancia e tampono con il panno presente nel Dodo Juice Kit Decontaminazione Clay Bar di poco sopra, in modo da asciugare tutto senza fare altri graffi.



Fino ad ora il processo di lavaggio e decontaminazione è corretto?
Se mi dite che va bene, appena ho due minuti scrivo come farei la lucidatura e con quali prodotti.
Dopodichè devo solo fare l'elenco della spesa e aspettare che entri lo stipendio per poi darmi alla pazza gioia e dimenticare un'eventuale vita sociale per dedicarmi completamente alla mia moto! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Mer 14 Mag 2014 - 18:17

Admin


Admin
Diciamo che è ok ma White Schiuma o Born to be Mild in TEC ONE non possono sostituire i secchi Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

23 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Mer 14 Mag 2014 - 18:22

ORSO


Detailer Novello
No, è sbagliato  Mad 
Dopo che spruzzi SC, lo lasci riposare 20-30 minuti e poi risciacqui.
Poi passi allo shampoo, e lì spugna, guanti, pennelli... Aleno un secchio ti serve cmq per risciacquare questi.
Poi di nuovo acqua

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Mer 14 Mag 2014 - 18:23

frikyfriky


Aiutante Detailer
Admin ha scritto:Diciamo che è ok ma White Schiuma o Born to be Mild in TEC ONE non possono sostituire i secchi Wink

Immagino, però purtroppo l'autolavaggio è ad un km buono da casa mia, e la moto non ha un baule di una macchina Very Happy
Però se mi fai notare solo questo di tutto il papiro che ho scritto, suppongo che sia tutto perfetto Very Happy
Aspettiamo qualche altro consiglio prima di mettere tutto nel carrello Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: Ma... per lucidare una moto a mano?? il Mer 14 Mag 2014 - 18:25

frikyfriky


Aiutante Detailer
ORSO ha scritto:No, è sbagliato  Mad 
Dopo che spruzzi SC, lo lasci riposare 20-30 minuti e poi risciacqui.
Poi passi allo shampoo, e lì spugna, guanti, pennelli... Aleno un secchio ti serve cmq per risciacquare questi.
Poi di nuovo acqua

Ah ecco, mi sembrava strano di essere stato così bravo Very Happy
Comunque perfetto, ora sembra tutto chiaro Smile
Appena ho due minuti, preparo il carrello e vi scrivo che cosa sto per comprare...
Poi attenderò lo stipendio! Wink

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum