Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Brands - Marchi » Altro » Preparazione trattamento Pinnacle: Paint & Glass

Preparazione trattamento Pinnacle: Paint & Glass

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

federico castelli villa


Aiutante Detailer
Ciao ragazzi.

Ho da poco preso i prodotti della Pinnacle (che secondo me come qualità/prezzo/durata nel prodotto, alla fine non sono nemmeno così cari come può sembrare). Uno il Paint, per la protezione di vernice e cerchi, e l'altro il Glass, per la protezione del vetro. + il Polish, come pre trattamento.

Ho buttato giù questi passaggi, su come fare il tutto, e dalle alte sfere mi dicono che va bene. Ovviamente qualsiasi consiglio è ben accetto, dato che mi appresto a fare un trattamento mai fatto prima, potrei commettere qualche errore, che per voi è scontato, ma che per un principiante potrebbe essere fatale.

Cosa ne pensate:

1) Lavare bene la macchina (è essenziale che venga fatto senza rulli?)
2) Pulire i vetri con il G6 (usando apposito microfibra x vetri)
3) Clay bar: lavorare la macchina pezzo x pezzo (vernice e vetri). Spruzzare il lubrificante, e passare con la clay coprendo tutta la superficie, senza una pressione esagerata. Far scorrere fino a che la clay scorre via liscia, senza “Intoppi”. Togliere il lubrificante con panno in microfibra. Se la clay cade per terra, va buttata.
4) Pinnacle Surface Cleansing: Lavorare un pezzo alla volta (20x20), applicando il prodotto sugli appositi Pad. Poi rimuovere subito il prodotto con panno in microfibra (sullo shop non ci sono istruzioni x questo prodotto).
5) Pinnacle Paint: Lavorare anche in questo caso, un pezzo alla volta con l’applicatore. Lavorare fino a far sparire il prodotto, e subito togliere i residui con un panno microfibra.
6) Pinnacle Glass: Spruzzare il prodotto sul vetro e stenderlo con applicatore. Lasciare riposare il prodotto per 1 minuto. Rimuovere il tutto con microfibra.


- Tutto questo su vetri e vernice freschi al tatto, e NON alla luce diretta del sole.
- Agitare bene tutti prodotti prima dell’uso.
- Tutti i microfibra (tranne il punto 2), per rimuovere i prodotti, saranno questi: Gtechniq MF1 ZeroR Microfiber Cloth.

Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
Ti allego un link con video su come applicarlo: Applicazione PBL

1) Niente rulli!!! Soprattutto se vai poi a sigillare (che fai sigilli gli swirls sotto!);
2) ok
3) clay bar pressione nulla altro che non esagerata!!! Fai superfici piccole e passala bene fino a che senti bello liscio. Cerca di non far cadere la clay a terra (se è molto contaminata va buttata!)
4) Fase obbligatoria! Vedi anche questa fase nel video di cui sopra
5) vedi video
6) vedi questo video qui PBL Glass

- Niente luce diretta del sole!!!
- Agitare bene sempre tutti i prodotti prima dell'uso
- ok MK


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

federico castelli villa


Aiutante Detailer
Ok perfetto.

Nei video non si riesce a capire bene quanto prodotto erogare sulla superficie. Il tizio del glass, ne ha messo veramente un sacco. Quelli del paint invece ne hanno usato meno della metà.

Inoltre quelli del paint dicevano di aver avuto un piccolo problema con la rimozione. Dicendo che forse bisogna rimuoverlo con un pelo di pressione in più.

Inoltre dite davvero che il paint resiste 3 anni, e il gass 18 mesi??
Si ha un effettivo risultato delle tempistiche?

OT: torno a proporre a gran voce, l'inserimento di una sezione del forum, in cui si racchiude un unica discussione per ogni singolo prodotto  cheers 



Ultima modifica di federico castelli villa il Mer 21 Mag 2014 - 13:14, modificato 2 volte

Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
Con i sigillanti in genere bisogna sempre metterne veramente poco. Più lo strato è sottile e meglio è.
Bene invece è fare un doppio strato a distanza


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

federico castelli villa


Aiutante Detailer

Cosa mi dite invece del tubo di scarico?

Io li ho cromati; è possibile usare il Pinnacle Paint anche per quelli? Posso seguire le stesse procedure come per la vernice?

Vedere il profilo dell'utente

federico castelli villa


Aiutante Detailer

Ragazzi, un altra cosa:

Ma gli applicatori di spugna, una volta utilizzati, come gli pulisco? Bisogna seguire qualche indicazione particolare, oppure non è necessario?

Dato che gli usero per un prodotto che dovrebbe durare fino a 3 anni... Forse non è da sottovalutare la pulizia di questi applicatori!

Grazie.

Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
Gli applicatori si puliscono normalmente come i tamponi della lucidatrice.
Io utilizzo il rotorjet con il pulimax ma puoi usare anche solo il compressore per togliere il grosso.
Per il lavaggio vanno bene i prodotti per la microfibra (tipo micro-restore) o un sapone di marsiglia neutro. Se utilizzi gli applicatoti con prodotti nano ricordati di pulirli immediatamente ma anche in tal caso a volte non sono recuperabili.


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

federico castelli villa


Aiutante Detailer
Be mi sembra che il pinnacle Glass e Paint, siano nanotecnologici. Quindi non ho ben capito, anche se lavati subito dopo l'uso, c'è il rischio di buttargli via??

Vedere il profilo dell'utente

jocker


Apprendista Detailer
federico castelli villa ha scritto:Be mi sembra che il pinnacle Glass e Paint, siano nanotecnologici. Quindi non ho ben capito, anche se lavati subito dopo l'uso, c'è il rischio di buttargli via??

Adesso non conosco i protettivi nano della Pinnacle, ma se sono simili al Cquartz o al C1, sono usa e getta, perché anche lavandoli, non riusciresti ad eliminare i residui del prodotto  Wink 

Vedere il profilo dell'utente

federico castelli villa


Aiutante Detailer

Che fregatura... Anche perché ogni volta sono 2 e passa euro buttati nel cesso, più la rottura di dovergli riprendere (a questo punto dovrò prenderne almeno un altra 15ina).

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Non è necessario buttare nel "cesso" (a proposito, ricordatevi che siamo in luogo pubblico dove un certo decoro è sempre richiesto) nulla. 
Gli applicatori possono essere destinati ad altri utilizzi. 

Poi però è necessario chiarire due punti perché altrimenti si parla senza senso: 
- per un trattamento come quello Pinnacle viene dichiarata una durata di 3 anni (paint) e 18 mesi (vetri). Mettiamo il caso che in preda alla voglia irrefrenabile di riapplicarli più spesso lo volessimo fare ogni anno. Sarebbero due euro spesi in un anno... Ma di che stiamo parlando?

- quando si sceglie un prodotto nano lo si fa per le caratteristiche di durezza intrinseche al prodotto. Si tratta di rivestimenti nano-ceramici che andrebbero studiati prima di essere acquistati. Questa durezza, a rigor di logica, la ritroverete sulla vettura ma anche sugli applicatori che per questo non consigliamo di utilizzarli ancora sulla carrozzeria o sui vetri: potrebbero esserci piccoli frammenti di prodotto essiccato ed indurito. E' inutile che vi dica quali potrebbero essere i rischi. 

In conclusione se volete utilizzare gli stessi applicatori all'infinito sarebbe meglio scegliere una cera o un sigillante.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

federico castelli villa


Aiutante Detailer
In effetti, alla fine il punto 1 non fa una piega (anche se ora che vedo meglio non sono proprio 2 euro, ma quasi il doppio, 3,90). Più che altro, il glass, (dopo averci prima preso la mano), volevo farlo a molta altra gente oltre a me (dato che come da descrizione la boccetta dovrebbe bastare per circa 50 trattamenti/parabrezza).

In effetti per un trattamento, 3,90 euro non sono una grossa spesa. Però se ho intenzione di fare spesso il trattamento vetri... Non dico che non ci dormo la notte, però speravo che, dopo aver speso tutto quello che ho speso, non avessi più bisogno di prendere altro. Perché in teoria per far fuori una bottiglia, bisogna anche far fuori 50 Pad, cioè la bellezza di 195 euro, che non mi sembra proprio una spesa indifferente.

Quindi se Priama avevo in programma di fare un 15/20 trattamenti ad amici, ora dovrò un attimo ripensarci, dato che non ho proprio molta voglia (oltre a tutto il lavoro), di buttare nel... Gabinetto un 80ina di euro.

Anche perché il dubbio mi è sorto così per caso. Do sicuramente la colpa alla mia ignoranza in materia, però io non ho letto da nessuna parte questo particolare (cioè che è raccomandato NON riutilizzare lo stesso Pad per altri trattamenti sulla vernice). Se non mi fosse venuto il dubbio, avrei riutilizzato gli stessi Pad, tutte le volte, andando a compromettere la buona riuscita del trattamento.

Sono io ignorante, e per tutti gli altri la cosa è scontata, oppure, dato che non è scritto da nessuna parte, è un dubbio lecito?


P.S. Chiedo scusa per aver usato la parola "buttati nel cesso". Non mi esprimo mai volgarmente, ne tantomeno pensavo che un espressione del genere, fosse già da ritenere "fastidiosa".

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
scusa se mi permetto ma.......hai comprato il prodotto per i vetri per fare tutti quei trattamenti ad altre persone......gratis?

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

federico castelli villa


Aiutante Detailer

No, l'ho preso principalmente per me. Di fatti il trattamento carrozzeria lo faccio solo sulla mia, e forse su un altra macchina.

Ma dato che il trattamento vetri, ha una durata di circa 50 usi, l'ho proposto a molti amici. Si gratis, tra amici mi sembra anche normale. Se loro fanno un favore a me, non vengono certo a chiedermi il conto Very Happy 

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
e allora metti in preventivo l'aquisto di un applicatore per ogni trattamento  Laughing 
comunque nella scheda del prodotto c'è scritto di stendere il prodotto con un applicatore in spugna.......puoi usarne anche di molto economici secondo me

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

federico castelli villa


Aiutante Detailer
Ragazzi ma secondo voi se stò lavorando sul parabrezza, mettendo il polish come passo precedente prima di mettere il sigillante, è opportuno rilavare il vetro? Oppure basta passare uno straccio in microfibra, per rimuovere il polish, e poi passare direttamente al sigillante, senza rilavare il vetro?

Io penso che sia opportuno dare una pulita con un buon prodotto per i vetri, prima di passare direttamente al sigillante. O sbaglio?

Grazie.

Vedere il profilo dell'utente

freddolone


Apprendista Detailer
Passaci un IPA. O eraser.

Vedere il profilo dell'utente

.DieD


Detailer Novello
Sempre sgrassare prima di sigillare..!

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Se stiamo parlando del ciclo Pinnacle come da oggetto non devi lavare! E lo stesso polish a preparare la superficie! Se lavi elimini la preparazione e contamini nuovamente la superficie.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum