Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Primo ordine da effettuare per primo approccio serio al detailing

Primo ordine da effettuare per primo approccio serio al detailing

Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 4]

Lucagfc


Apprendista Detailer
Ciao a tutti

Vorrei chiedere aiuto a voi per effettuare il mio primo ordine ed approcciarmi seriamente al detailing.

Le due macchine che andrò a trattare sono una Peugeot 207 nera del 2007 sempre lavata da me solo ed esclusivamente a mano e una BMW Z4 del 2003 in eccellenti condizioni di carrozzeria e vernice.

Le premesse sono:

  • Lavaggio auto sotto una tettoia ma non in garage quindi nessuna possibilità di lavorare in ambiente senza polvere: mentre si lava l' auto si rischia molto di avere qualche granello di polvere che si deposita o qualche moscerino o zanzara che si posano sulla' auto
  • Desidero acquistare prodotti delicati: nessun prodotto che se mal utilizzato possa causare danni permanenti o semi permanenti alla verniciatura
  • La Z4 dovrà stare ferma da Ottobre ad Aprile all' aperto quindi vorrei prepararla adeguatamente verso la fine di settembre
  • In un primo momento mi limiterei a prelavaggio (è sempre necessario anche se lo sporco è minimo e solo composto da polvere?) + lavaggio


Mi piacerebbe mescolare la tecnica FOAM con quella dei due secchi in modo da passare prima la FOAM, sciacquare e dopo passare ad un trattamento meccanico con i due secchi.

Una fase molto critica è l' asciugatura: vorrei farla applicando un Quick Detailer per non incorrere nel rischio di rigare la vernice a causa dell' attrito che il QD dovrebbe eliminare, giusto? in tal caso sarebbe meglio un prdotto che "rompa" anche l' acqua come mi hanno consigliati in molti (lavando la macchina a casa non ho impianto di osmosi)

Il budget è molto basso ma vorrei fare le cose per bene e risparmiare solo dove è possibile farlo (magari su spruzzino e simili?) e non sui prodotti. Vi elenco quali sono i prodotti che avrei selezionato dopo aver letto per ore il forum:

Idropulitrice: Comet kl1600 (che ne dite?) è lancia FOAM

Pre-lavaggio: Ma-Fra Pre No Touch
Lavaggio FOAM: LS3 (è davvero migliore rispetto a quelle inserite all' interno del kit delle ideo Karcher?)
Shampoo FOAM: ??? quale consigliate?[/b]
Shampoo tecnica 2 secchi: Born to be mild? va bene o c' è di meglio? mi piacerebbe uno shampoo con cera che faccia scivolare via l' acqua a fine lavaggio[/b]
Quick-Detailer: Considerando quanto scritto prima, cioè il fatto che il QD lo userei in fase di asciugatura per "rompere" l' acqua e avere meno attrito quale QD è da preferire?

Attrezzi e accessori:
Panni in microfibra: a parte il magico per asciugare quale consigliate per la fase finale con il QD e in generale quali altri panni dovrei prendere?
Secchi: Prendero due secchi con relative griglie: quale capienza è consigliabile per lavata un auto alla volta? i più piccoli?
Guanti e spugne: Ho sempre usato il guanto Meguiars ma vorrei che mi consigliaste dei buoni prodotti a costi decenti per fare le cose davvero per bene.

In teoria qui manca tutta la fase di decontaminazione e cera che però per subito non credo faro vista la mia scarsa esperienza e anche tutti gli accessori per cerchi ed interni che mi lascio consigliare da voi considerando che:

  • La Z4 ha interni in pelle beige (auto alla quale dare priorità assoluta)
  • La 207 ha gli interni in tessuto
  • Non mi piace l' effetto "glossy" sugli interni dato dal lucida cruscotti
  • Amo l' effetto del nero gomme ma dovendo fare un pezzetto di sterrato prima di immetermi sulla' asfalto ho paura che raccolga tutto lo sporco e polvere. Inoltre quelli che ho usato sono sempre stati troppo poco durevoli


la mia è una lista molto incompleta ma mi affido a voi per comletarla e non sbagliare gli acquisti o prendere prodotti non adatti a quello che vorrei fare io! grazie mille!

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Idro: ok
Prelavaggio: ok
Lavaggio foam: LS3 un altro pianeta rispetto alle foam che escono di casa sulla idro.. poi cosa importante puoi regolarla e paragonarla ai rapporti di diluizione che puoi trovare sul forum
Shampoo foam: mafra 4G ottima consistenza della schiuma e prezzo ovviamente (per la mia piccola esperienza avuta fin'ora)
Shampoo tecnica 2 secchi: se ne vuoi uno che rompa anche il velo d'acqua durante il lavaggio allora il Daytona
Quick detailer: Optimum No Rinse tra i migliori per rapporto qualità prezzo e per versatilità
Scongiura la formazione di swirls durante la fase di claying e di asciugatura.
Utilizzato come QD assicura una corretta manutenzione delle superfici trattate
Panno per QD: se vuoi qualcosa di meno rifinito e più economico allora potrebbe interessarti questo tris altrimenti questo o quest'altro
Se poi i prezzi ti sembrano ancora alti qui trovi tutte le tipologie di panni adibiti a tale scopo.. non hai che da scegliere
Panni in MF vari: purtroppo qui non ci sono regole fisse.. prova a dare un'occhiata a questi kit visto che la Micro sembra non bastare mai
Altrimenti dovrai prenderli in base alle categorie di utilizzo: vetri, asciugatura, QD, buffing, rimozione polish e compound ecc ecc
Secchi: se fai un'auto la volta quelli piccoli vanno bene oppure se vuoi sempre risparmiare puoi tranquillamente riutilizzare quelli della pittura che di solito si hanno in casa e comprare soltanto le griglie
Guanti e spugne: tra quelli al top i guanti in lana come questo altrimenti se vuoi il risparmio io mi trovo bene con quelli in MF tipo questo in micro-ciniglia della Cobra

Purtroppo cosa fondamentale sono i prodotti decontaminanti per eliminare residui ferrosi e catramosi
Per i primi mi sento di consigliarti ironx formula da litro minimo perchè bisogna decontaminare tutta l'auto.. anche se in realtà la cosa ideale sarebbe prendere il fustino da 4 lt (non si immagina nemmeno la quantità di particelle ferrose che si legano alla carrozza ed ai cerchi)
Alternativa sarebbe il dodo juice ferrous dueller
Mentre per quelli catramosi decaflash.. migliore sempre per il rapporto qualità/prezzo

Altri accessori: pennelli per detailing vanno bene quelli della swissvax e per le parti più ostiche tipo spalle gomme o altri particolari più tosti da pulire quelli della Mothers e la spazzolina della colorlock per spazzolare gli interni

Kit pulizia interni in pelle: mi sento di consigliarti tra questi 2
http://www.lacuradellauto.it/kit-completi/kit-starter/dodo-juice-kit-pelle.html
http://www.lacuradellauto.it/kit-completi/kit-starter/lacuradellauto-it-kit-pelle-zaino.html

Per le parti in plastica: con finitura naturale puoi scegliere tra il car pro perl con la diluizione che vuoi in base al tuo gradimento in fatto di lucentezza se più o meno naturale oppure il Gtechniq C6 che da una finitura estremamente naturale

Cera: se la vuoi naturale le cere dodo vanno una bomba oppure ibrida come la super natural hybrid e quindi più duratura ma leggermente più laboriosa nell'applicazione (chiaramente il colore delle auto potrebbe influenzare in qualche modo la scelta delle stesse)
Per i cerchi mi sento di propendere, se cera deve essere, per la finish kare hi temp
Nero gomme: sempre Perl vista la sua grande versatilità in base al suo grado di diluizione che va dall'effetto lucido a quello quasi naturale a voler ripristinare il colore della gomma originale
Oppure l'ottimo Gtechniq T1 Tyre e Trim che va bene anche per le parti in gomma in generale tipo contorno finestrini o particolari parabrezza


P.s. Ho dato per scontato che tu possegga almeno un kit per la fase di claying altrimenti è da includere nella lista e chiaramente il monte spesa sale
Qualche esempio: http://www.lacuradellauto.it/kit-completi/kit-clay-bar.html

P.p.s. potresti anche soffermarti inizialmente sulla fase di lavaggio e docontaminazione suddividendo il carrello spesa cercando di ammortarlo in differenti ordini



Ultima modifica di Armaky il Lun 2 Giu 2014 - 16:26, modificato 2 volte

Vedere il profilo dell'utente

Lucagfc


Apprendista Detailer
Ciao e grazie per la risposta molto esaustiva con addirittura i link dello shop. Detto questo, purtroppo, l' acquisto di tutti questi prodotti costerebbe troppo e andremmo abbondantemente fuori budget.

Dici che sarebbe sbagliato, per un primo momento, limitarsi a fare solo pre + lavaggio e decontaminare, cerare ecc solo in un secondo momento? grazie

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Figurati.. una comunità come LCDA funziona bene proprio perchè ci si aiuta a vicenda Wink

All'inizio ho fatto così.. sono partito dalla linea commerciale Meg che comunque non te la regalano (ma questo prima di conoscere LCDA)

Poi sono andato per gradi come spiegato nelle 5 fasi per un buon detailing

E poi ho approfondito man mano le fasi: lavaggio e docontaminazione con ordini non esagerati

Successivamente correzione e protezione..

All'inizio potresti prendere degli ottimi shampoo, prelavaggio con decontaminanti ed una buona cera ( magari medio coprente se vuoi anche nascondere qualche mini difetto)

Poi successivamente affacciarti anche al mondo della correzione e dei prodotti nano

Il consiglio che mi sento di dare sempre è quello di non farsi prendere né dalla scimmia e né dalla voglia di avere tutto e subito.. con i giusti modi e con le giuste tecniche si raggiungono traguardi veramente notevoli

E poi ovviamente.. leggere, studiare ed approfondire mettendo infine in pratica tutto il bagaglio così acquisito  Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Lucagfc


Apprendista Detailer
Quindi dici che la cera e la decontaminazione vanno fatte subito? All' inizio penavo di dedicarmi solo al prelavaggio + lavaggio + interni mi sconsigli questo approccio?

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Nessuna fase come dicevo prescinde dalle altre.. però che senso avrebbe lasciare quei fastidiosissimi segni neri/marroncino minuti presumibilmente di origine catramosa/ferrosa che poi quando si va ad asciugare l'auto con la MF e magari se ne stacca qualcuno lo si porta in giro sulla carrozza?

La cera poi serve a preservare il lavoro svolto ed a proteggere l'auto da agenti inquinanti evitandone la loro adesione o facilitandone la loro rimozione

Guarda fai una cosa.. prova a darti un budget ed a vedere dove arrivi così poi vediamo di correggere il tiro altrimenti non ne veniamo più fuori Razz



Ultima modifica di Armaky il Lun 2 Giu 2014 - 17:51, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

^Antonio^


Apprendista Detailer
Lucagfc ha scritto:Dici che sarebbe sbagliato, per un primo momento, limitarsi a fare solo pre + lavaggio e decontaminare, cerare ecc solo in un secondo momento? grazie
Si, è sbagliato.
Se decontamini apri i pori del trasparente ed è ovvio che se non vai a sigillarli con relative cere, sigillanti, nano, la tua auto, sarà maggiormente soggetta a contaminazioni, avresti fatto solo un lavoro inutile oltre che sbagliato.
Quindi, il consiglio è sempre quello di tenere pulita l'auto con prelavaggi e shampoo equilibrati a ph neutro poi quando ti decidi di decontaminare la regola è quella di seguire le 5 fasi in un unico step.

Vedere il profilo dell'utente

Lucagfc


Apprendista Detailer
Ma infatti io pensavo di evitare anche la decontaminazione proprio per quel motivo. cioè fare solo pre + lavaggio ma da quanto dite non è corretto. Le fasi di decontaminazione e passaggi della cera mi preoccupano molto perché non ho epsereienza

Vedere il profilo dell'utente

^Antonio^


Apprendista Detailer
...Luca, eviti la decontaminazione SOLO se la tua auto non ne ha bisogno altrimenti è cosa indispensabile.
Per un ottimo risultato parti sempre dal presupposto che le fasi da seguire sono 5, se tu ne fai solo 2 vorrà dire che la tua auto è già stata protetta, in caso contrario, non otterresti il risultato delle 5 fasi.
Con il tempo, la tua auto sarà sempre più soggetta a contaminazioni che con il solo shampoo non toglierai MAI, spero di aver reso l'idea.

Vedere il profilo dell'utente

Lucagfc


Apprendista Detailer
Ti sei spiegato perfettamente però al momento la carrozzeria della mia auto è molto lucente e senza swirls quindi mi dispiacerebbe fare operazioni sbagliate e causare danni che ora non ci sono

Vedere il profilo dell'utente

Lucagfc


Apprendista Detailer
Ciao ragazzi. Ancora un paio di info poi componiamo assieme il carrello definitivo. Se dite che la decontaminazione è obbligatoria dovrò farla. A tal proposito esistono prodotti che vanno applicati e risciacquati ma che non necessitano di operazione meccanica? Grazie

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Si,ironx o ferrous dueller per le contaminazioni ferrose,mentre tarx o crack9000 per quelle bituminose.  Wink 


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

Lucagfc


Apprendista Detailer
E cere che si applicano a spruzzo e non a mano e che siano solo da rimuovere con microfibra?

Vedere il profilo dell'utente

Lucagfc


Apprendista Detailer
benzebu ha scritto:Si,ironx o ferrous dueller per le contaminazioni ferrose,mentre tarx o crack9000 per quelle bituminose.  Wink 

Ah un altra cosa: se la macchina, visivamente, è ottime condizioni non ha alcun valore sulla valutazione della necessità di decontaminare o meno? Io sono praticamente certo che la mia sin in ottime condizioni ma se dite che è necessario lo faccio. A quel punto però diventa fondamentale anche la cera da quanto ho capito? grazie

Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
Le contaminazioni ferrose sono normali ovunque e naturalmente più forti sui cerchi causa polvere dei freni ed in generale se si vive vicino a ferrovie etc.
Ironx e ferrous dueller sono prodotti traccianti ossia quando agiscono cambiano colore indicandoti l'effettiva contaminazione (che sicuramente ci sarà soprattutto se non l'hai mai fatta).
Per vedere lo stato generale e capire la necessità di clay bar puoi fare la prova del sacchetto
Per le contaminazioni bituminose basta guardare ad occhio!


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Per le contaminazioni bituminose puoi valutare visivamente (più facile su auto chiare) ma per quelle ferrose l'occhio umano non riesce a vederle ( a meno di concentrazioni mostruose ) quindi se vuoi fare un bel lavoro dopo il lavaggio decontaminazione chimica e meccanica con clay bar passi alla protezione....se preferisci cera metti la quella....altrimenti esistono spray e prodotti nanotecnologici!!  Wink 


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

Lucagfc


Apprendista Detailer
Si ragazzi la teoria l' ho studiata bene, leggendo il forum per ore ma quello che mi chiedo è:

Visto che la mia macchina non ha certamente contaminazioni bituminose perché non si vede nulla, è perfetta, devo fare per forza quella ferrosa? Quello che più mi preoccupa è dover poi applicare la protezione e la clay. Non sono per nulla ferrato sulla' argomento. Si possono fare danni se si sbaglia qualcosa? mi serve assolutamente sapere se c' è anche il minimo rischio!

Inoltre passare la clay su tutta la macchina non ha costi mostruosi (quante clay ci vogliono) e tempi biblici? Grazie

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Penso che dovrai passare ancora molte ore in lettura  Razz Razz Razz scherzi a parte...di clay ne basta una!! e se si fa attenzione danni non se ne fanno!!


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

Lucagfc


Apprendista Detailer
benzebu ha scritto:Penso che dovrai passare ancora molte ore in lettura  Razz Razz Razz scherzi a parte...di clay ne basta una!! e se si fa attenzione danni non se ne fanno!!

Scusa ma se si riempi di particelle di ferro non rischi di rigare la macchina con la clay?

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Infatti la clay la passi dopo la decontaminazione chimica!!! e va impastata spesso se trovi grandi quantità di contaminazioni.  Wink Wink 


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

Lucagfc


Apprendista Detailer
Ho capito. Sarà ma a me fa paura  affraid spruzzare sull auto un prodotto che scioglie il ferro mi terrorizza. Idem per la clay!

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Guarda che ironx ha Ph 7.5 quindi è neutro...se mi diche ha un odore a dir poco sgradevole ti do ragione...ma su tutto il resto hai torto al 100%. se non ti fidi di te stesso puoi sempre affidarti ad un professionista....cercane uno vicino a te!!  Wink 


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

Lucagfc


Apprendista Detailer
Mi fido molto meno dei così detti professionisti perché solo veder lavorare meccanici e carrozzieri capisci che non hanno rispetto per la tua macchina. Nessuno al mondo avrà più rispetto per la macchina di me stesso! Detto questo mi chiedo se questi interventi siano necessari anche se alla vista la verniciatura della macchina è perfetta e sembra uscita dal concessionario. ieri

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Mi chiedo (non offenderti però) hai capito in che forum ti trovi?? pensi che un detailer fa questo solo per soldi?


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

Lucagfc


Apprendista Detailer
Per soldi? Assolutamente. Per passione ovviamente. Però sono certo del fatto che io stesso, grandissimo appassionato di auto, porterei un rispetto incredibile anche per auto di altri ma per la mia avrei sempre quell 1% in più di accortezza. Oltre a questo, proprio per passione, voglio essere io a curare la mia auto e nessun altro. Vuoi mettere la soddisfazione?

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 4]

Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum