Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » Mantenimento in seguito a riverniciatura

Mantenimento in seguito a riverniciatura

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Newstyle


Apprendista Detailer
Dopo essermi presentato nell'apposita sezione eccomi qui a porvi le mie domande  Very Happy 
parto dal presupposto che mio padre e mio zio hanno un officina dove già da piccolo finivo a pulire macchine per i clienti o a prepararle per la vendita, quindi sono cresciuto con una certa attenzione ai dettagli. Circa 1 anno fa dopo essere entrato a far parte di un forum Audi ho cominciato una serie di lavori sulla mia A3 trasformandola radicalmente, questi lavori hanno contribuito a far aumentare la mia attenzione verso i dettagli portandomi oggi qui a scrivervi.

Per il dettaglio di tutti i lavori fatti e altre foto vi rimando al topic della mia macchina su un altro forum QUI

Visto il restyling completo interno ed esterno due mesi fa è stata riverniciata totalmente (escluso il tettuccio), il carrozziere ha fatto un ottimo lavoro ed utilizzato (a detta sua) il trasparente migliore e più costoso tra quelli da lui posseduti. Ora mi piacerebbe mantenerla in questo stato e quindi proteggerla a dovere.
Durante i lavaggi faccio sempre molta attenzione anche se aimè fino ad oggi non ho usato due spugne differenti per parti alte e basse in quanto avendo un idropulitrice in officina mi sembrava di rimuovere la maggior parte dello sporco (ovviamente cerchi esclusi che pulisco con pennello). L'asciugatura l'ho lasciata perdere per evitare la maggior parte delle righe che si possono formare, questo però a discapito del risultato, i quanto ovviamente una volta asciutta il lavoro non resta perfetto.
Per quanto riguarda gli interni ho cambiato tutte le vecchie plastiche audi che avevano il difetto di avere uno strato di pellicola sopra che con il tempo salta, quindi il tasto più dolente per ora sono le parti in pelle come i fianchetti dei sedili sline ed il volante! Per questi ho già usato e acquistato prodotti appositi come il Fenice Revive e Fenice Protector ottenedendo buoni risultati.
Gli altri prodotti da me acquistati sono:
PERL (provato fin'ora solo sulle guarnizioni esterne), 303 Hi-Tech Fabric Guard 473 ml (non ancora utilizzato, pensavo di pulire per bene i sedili prima di provarlo) e LCDA SuperClean (usato fin'ora solo per gli interni, mi trovo molto bene con questo prodotto).

Dopo avervi detto tutto questo mi piacerebbe ricevere i vostri consigli da esperti, sul come mantenere la verniciatura appena effettuata al meglio (un piccolo danno è già stato fatto, un amico rimuovendo un escremento a secco con un pezzo di carta mi ha lasciato delle righette visibili in controluce abbastanza profonde, infatti con il polish e un panno non sono scomparse! Passando l'unghia si può avvertire il piccolo scalino sul trasparente, quindi presumo che l'unica soluzione sia lucidare).



Ultima modifica di Newstyle il Mar 15 Lug 2014 - 17:28, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

Alessio


Moderatore
hai già letto le guide???


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

Newstyle


Apprendista Detailer
Si sono partito proprio da quelle per l'acquisto dei prodotti che ho preso. Mi rimangono alcuni dubbi, quanto è realmente importante il prelavaggio se a disposizione si ha un idropulitrice con cui rimuovere il grosso dello sporco prima del lavaggio?  Per l'asciugatura va bene un qualsiasi panno in microfibra o ce ne sono di appositi? Per rimuovere le righe causate dal mio amico è possibile eseguire una lucidatura solo in quella zona senza intaccare il lavoro già fatto dal carrozziere? Il prodotto 303 Hi-Tech Fabric Guard 473 ml va bene per proteggere i sedili i pelle/tessuto o li lascia troppo "unti"?

(Preciso che le guide le ho lette e molte risposte alle mie domande sicuramente stanno già li, ma ho aperto il topic per avere un confronto reale con chi ha più esperienza e può rispondere al meglio ad eventuali dubbi)

Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
Per evitare il ripetersi della brutta esperienza con la rimozione dell'escremento compra subito un Quick Detailer (QD) (ottimi il Dodo detailing Spray, Zaino Z6, Gtechniq QD ma ce ne sono altri) e una microfibra (MF) tipo all rounder così puoi intervenire subito senza fare danni.
Il Prelavaggio è fondamentale per ammorbidire lo sporco e togliere il grosso dopo proprio con la idro. Va benissimo il Mafra Prewash No Touch che usi con Tec4 o spruzzino o se hai tempo (deve agire parecchio) il Superclean. Il Prelavaggio si fa sempre!!!!!!
Per l'asciugatura hai una sezione specifica nello shop tra i panni in MF. Comunque ottimi il Mago LCDA, il Cobra Gold Plush e la Rolls Royce delle MF per asciugature Chemical Guys Mammouth (morbido e enorme ma costoso).
Se lucidi Ti consiglio di lucidare per lo meno un pannello intero.



_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

Newstyle


Apprendista Detailer
Grazie per la risposta !! Riguardo il 303 Hi-Tech Fabric Guard 473 che sai dirmi?

Metto due foto della riga, una con il contrasto aumentato per farla risaltare così forse sapete dirmi se basta la lucidatura o c'è il caso di carteggiare  Evil or Very Mad  Perchè ha detta del carrozziere a cui l'avevo fatta vedere bisogna attuare la seconda soluzione che ha me sembra troppo drastica avendola appena riverniciata 2 mesi fa ed essendo la riga poco profonda visto la causa. Inoltre lui mi ha detto che per parecchio tempo non dovrei aver bisogno di lucidare o dare cere... il vostro parere?





Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
Sul 303 non posso dirti nulla perché non lo conosco personalmente ... non l'ho mai usato e per la pelle uso altri prodotti (pulisco con rotorjet e puliamax evo e nutro e proteggo con Zaino Z10).
A prima vista forse dovresti cavartela con una semplice lucidatura anche se con un compound (vai comunque per gradi dal meno abrasivo al più abrasivo e vedi cosa viene fuori es. in casa Rupes prima Quartz e se non risolvi passa a Zephir e fai il ciclo).
Sul fatto che non serve lucidare lo vedi da Te. Se non ci sono difetti ha ragione altrimenti ha torto. Lavala bene, fai decontaminazione chimica e clay e poi guarda bene anche in controluce e decidi.
Sulla cera il consiglio invece è assurdo. Se l'auto è stata già protetta (cera o sigillante) e la protezione è ancora su aspetta la fine del ciclo e/o fai mantenimento ma se non c'è niente ... PROTEGGILA!!! ... sempre prima preparando bene la superficie|


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

Newstyle


Apprendista Detailer
Allora Smile oggi ho fatto una pulizia molto accurata con Pre lavaggio, devo dire che è tutto un altro mondo lo sporco viene sciolto già solo con questa fase rendendo anche molto più semplice il passaggio successivo. Ho asciugato con un panno della 3M in attesa di effettuare un nuovo ordine sul sito, e il risultato è stato molto buono, l'unica imperfezione resta il danno fatto dall'escremento che non essendo facilmente visibile tenderei a lasciarlo fino alla mia prima lucidatura totale.
Un altra cosa che ho notato asciugando è che soprattutto sul tettuccio sono presenti piccole impurità che non lasciano la superficie completamente liscia.
Per quanto riguarda cera e sigillante sicuramente qualcosa è stato dato il quanto l'acqua scorre bene sulla carrozzeria e l'effetto che si forma quando piove è tipico (a mio parere da non esperto) a quello della cera anche se non posso affermarlo con tutta sicurezza.

Ora le mie domande sono le seguenti:
Per rimuovere tutte le impurità mi armo di claybar o Polyshave? Io sarei orientato sul secondo abbinato al dodo detailing spray, se adatto allo scopo.

Come sigillante cosa mi consigli? Il nanotecnologico vale la spesa e quali sono le maggiori differenze nell'applicazione?

Sopra il sigillante è consigliabile passare ancora la cera? Se si che prodotto mi consigli?

Io non ho una lucidatrice e non ho esperienza, qual'è la differenza tra le rotative e le rotorbitali? Per l'applicazione di sigillante e cera qual'è la più adatta?

Ti ringrazio ancora per le risposte, e se altri esperti vogliono unirsi alla discussione per rispondere ai miei quesiti sono ben accetti Smile

Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
Con Polyshave vai molto più velocemente ma molto di più di dover lucidare dopo (opacizzazione) inoltre non è comodo per fare i piccoli dettagli mentre con la clay vai ovunque e se vai con la fine o superfine rischi meno. Considera che comunque con polyshave o clay toglierai la protezione (cena o sigillante) eventualmente presente.
L'argomento nanotecnologico è un argomento senza fine. I veri nantotecnlogici (Cquartz e C1 in primis) valgono sicuramente il loro prezzo perché durano tantissimo ma necessitano di una superficie perfettamente preparata e molta cura nell'applicazione: niente polvere, niente sole diretto, ne superfici troppo calde, però ottima illuminazione e tempi di cura importante prima di poter usare l'auto. Inoltre se sbagli nell'applicazione diventa complicato perché per toglierlo devi lucidare (pesante!). Di converso se applicati bene e su superficie ben preparata durano anni. Per quanto ora sono diventati più semplici se non hai esperienza non Ti conviene cominciare con i Nano. Leggiti comunque tutte le discussioni.
Tutti i sigillanti e cere comunque hanno bisogno di una superficie ben decontaminata e preparata. Io personalmente preferisco le cere: le mie combinazioni preferite sono:
- Scholl: W09 + Vintage wax
- Dodo: MicroPrime + Supernatural (o Supernatural Hybrid).
Come sigillanti in crema trovo ottimo Zaino Z2 e in spay Gtechniq C2v3 e Scholl Neo (questo è anche molto economico e tratta tutte le superfici).
Sopra il sigillante in genere non serve passare la cera (sono personalmente contrario alla stratificazione) salvo casi speciali. Per es. W09 è un sigillante (puoi chiudere con quello) ma è anche un precera ottimo quindi l'ideale è chiudere con una cera Scholl (the rock o Vintage). Dopo Z2, Neo o C2v3 non metterei mai una cera.
Per le lucidatrici leggi prima le guide per favore. Il forum serve a pescare informazioni e rispondere a dubbi specifici non a trattare 1000 volte gli stessi argomenti. Comunque le rota tagliano (correggono) di più ma in mano inesperte rischi di cuocere la vernice e creare ologrammi quindi le sconsiglio ai principianti. Con le rotorbitali è molto più difficile (se non deliberatamente) fare danni e le Rupes Bigfoot hanno un potere correttivo importante oltre ad una ergonomia e facilità d'uso notevole. La Ero per cominciare costa poco e da molte soddisfazioni con rischi pressoché nulli.


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

Newstyle


Apprendista Detailer
Grazie per tutte queste informazioni, mi saranno sicuramente molto utili!! A tuo parere, per esperienza tra i vari kit proposti nello Shop ( http://www.lacuradellauto.it/kit-completi/kit-ero600.html ) viste le diverse marche di prodotti abbinati qual'è il migliore?
Pensavo al kit per il fatto che c'è un buon risparmio di prezzo considerando il valore dei singoli prodotti!

Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
i kit dello shop sono sempre ottimi e ben bilanciati oltre a consentire un buon risparmio e a indirizzare l'utente su buone combinazioni.
Alla fine è una questione di gusti e anche se vuoi proteggere dopo (alcuni kit come Gtechnic e Scholl hanno già incluso o ti danno la possibilità di includere la protezione cera/sigillante).
Ti consiglio di scegliere in base al protettivo che vuoi applicare. Inoltre dato che la Tua auto è stata riverniciata non saprei dirti la durezza del trasparente (in origine le tedesche hanno trasparenti tosti per i quali ci vuole una buona capacità di taglio per non sudare troppo) e quindi è ancora più difficile consigliarti.
Datti un poco di tempo e fai una ricerca nel forum con i singoli prodotti così ti farai un'idea migliore e potrai scegliere.


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

Newstyle


Apprendista Detailer
Il premium kit è sicuramente il più completo e conveniente:
Scholl Concepts S3 (250 ml): polish abrasivo per la rimozione dei difetti più evidenti
Scholl Concepts S17 (250 ml): polish medio con ottima correzione e notevole gloss
Scholl Concepts S30 (250 ml): polish di finitura
Scholl Concepts S40 (250 ml): polish per la superfinitura
Scholl Concepts W09 (250 ml): sigillante per chiusura lavoro oppure da utilizzare come pre-cera per l'applicazione della Vintage
Scholl Concepts Vintage Premium Wax (50 ml): esclusiva cera di carnauba (solo per pochi pezzi ci sarà la cera The Rock da 200 ml!!!)
Scholl Concepts SW40 (500 ml): protezione spray veloce
Car Pro Cool Wool o Cool Pad: tampone per una correzione veloce ed efficace
Scholl Concepts Tampone Spider OEM 135 mm: il più potente tampone in spugna per rotorbitale
Scholl Concepts Tampone Blue 145 mm: per una correzione effettiva
Scholl Concepts Tampone Purple 145 mm: spugna media per l'eliminazione di difetti medi e notevole livello di gloss
Scholl Concepts Tampone Orange 145 mm: per una finitura con polish medio dopo la correzione
Scholl Concepts Tampone Nero Ondulato 145 mm: adatto alla super-finitura.


E' presente la cera The Rock da 200 ml che quindi ne avrei per parecchio, più i vari prodotti abrasivi di varie intensità per correggere eventuali difetti.. Per quanto riguarda i tamponi per l'applicazione di sigillante e cera il più indicato nel kit è l'ultimo giusto? il nero ondulato..

Adesso vedo di pensarci bene vista anche la spesa non indifferente!! Tolto il materiale che ho già dovrei anche acquistare:
Dodo Juice Kit Decontaminazione (composto da clay+spray+panno)
e il Car Pro IronX 1 lt (per fare la decontaminazione)

Per un totale di 302,05 € (contando il kit premium del ERO600).. calcolando che il mio scopo sarebbe eliminare le righe dell'escremento, eliminare gli swirls sul tettuccio (non è stato riverniciato) e mantenere protetta la vernice dovrei avere tutto il necessario giusto? Non mi sembra di aver dimenticato nulla!

Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
I prodotti Scholl sono ottimi. Il W09 (preceda sigillante) va applicato con il tampone orange (leggi scheda W09 nello shop) mentre la cera Ti consiglio di applicarla a mano e stenderne uno strato finissimo vedi esempio qui.
Con 200 ml di The rock ci fai una vita ... è una cera ottima e molto risistente.
Non ti dimenticare le microfibre. Sono essenziali. Compra un kit!


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

Newstyle


Apprendista Detailer
La cera deve essere per forza spalmata con la spugna? E l'Eraser è indispensabile o fortemente consigliato? Pensavo che bastasse un panno in microfibra per portare via i residui!

Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
Se usi un precera tipo W09 per Scholl o Microprime per Dodo Eraser non serve altrimenti si!


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

Newstyle


Apprendista Detailer
e per quanto riguarda la cera per applicarla mi conviene acquistare anche l'applicatore in spugna manuale o ci sono alternative?

Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
L'applicatore manuale non dovrebbe mai mancare! Costa poco!!! con questo fai di tutto. Altrimenti ci sono anche i finger mit specifici per cere ma mai con il primo e non sbagli e spendi meno.


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

Newstyle


Apprendista Detailer
beh si visto il prezzo eheh ultima cosa  bounce  per lavare i tamponi posso metterli a mollo con qualche sgrassatore delicato senza ricorrere all'ennesimo prodotto specifico sul sito?  affraid 

Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
Io li pulisco con la rotorjet ma senza che Ti sveni puoi pulirli anche con l'aria compressa almeno si ravvivano. Altrimenti li metti in ammollo in acqua tiepida con un sapone di marsiglia rigorosamente neutro. Come detergenti specifici hai il DP Polishing Pad Rejuvenator (25 euro ma dura) fa miracoli e il Micro-restore (15 euro per 1 lt) va bene anche per MF. Altrimenti li puoi pulire con SuperClean diluito 1:10 e lasciato agire diverse ore.


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

Newstyle


Apprendista Detailer
Perfetto!! allora vedrò di domani di fare l'acquisto e unirmi anche io al vostro mondo  lol!  Grazie per tutti i tuoi consigli!! Aggiornerò il post se avrò problemi (speriamo di no) durante il lavoro

Vedere il profilo dell'utente

MrWolf


Moderatore
È un mondo di malati ma è anche molto piacevole! Buon lavoro. Vai per gradi e non farti prendere dall'ansia!


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

Newstyle


Apprendista Detailer
arrivato tutto  Very Happy  Piccolo dubbio su una cosa che purtroppo non avevo notato prima. Nel kit premium della lucidatrice, viene fornito il platorello da 5" ma tutti i tamponi (anche quello incluso nella scatola della ero 600) sono da 145mm per i quali teoricamente mi servirebbe il platorello da 6"... Ora visto che il kit viene fornito così non penso ci siano grossi problemi ad usare i tamponi 22 mm più grossi del dovuto.. giusto?

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Puoi usarla tranquillamente....al limite il tampone nella parte più esterna (proprio il bordo) perderà di spinta non avendo il platorello che lo sostiene e taglierà un filo meno ma nulla di più!!  Wink 


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

Newstyle


Apprendista Detailer
Come immaginavo :)grazie!!




Tutto pronto  lucidatore pazzo  ora manca solo più il tempo  lol!

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Belloooooooooo!!!!  Like Like Like 


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

Newstyle


Apprendista Detailer
ah già mi serviva un altra informazione  Question 

per i fanali posteriori, io come prodotto ho il Meguiar's M17 Clear Plastic Cleaner, posso usarlo con la lucidatrice su un tampone come il Tampone Bianco Soft Polishing, o lo Scholl Concepts Nero Ondulato?

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum