Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Macchina contaminata da non so cosa. Come sgrassare?

Macchina contaminata da non so cosa. Come sgrassare?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

sociosnow


Apprendista Detailer
Ciao a tutti, domenica ho fatto un piacere ad un amico, o meglio alla sua BMW. Doveva fare un lavaggio dopo mesi e parecchi km di incuria. Ho preceduto con il solito metodo lavaggio PNT 1:20 e doppio secchio con dodo BTBM. Non avevo tempo di fare decontaminazione ne chimica ne meccanica ed ho asciugato.

Quì arriva il problema, oltre a sentire la carrozzeria che era ruvida come carta vetrata, l'auto faceva tanto fatica ad asciugarsi era come se l'acqua rimanesse attaccata alla carrozzeria piuttosto che essere assorbita dalla microfibra e apparivano aloni arcobaleno, stile acqua del porto.

Comunque finita l'asciugatura sono apparsi tutti i difetti dei ripetuti lavaggi sugli spazzoloni, così abbiamo deciso che nei prossimi giorni quando avrò tempo gli farò anche un bel ciclo di lucidatura.

Dato che dovrò rilavarla e questa volta procederò con una decontaminazione completa quale prodotto per il prelavaggio posso scegliere che sia il massimo dello sgrassante per una situazione del genere?

Vedere il profilo dell'utente

danfra79


Detailer Novello
Beh potresti provare lo stesso pnt a diluizione più bassa, oppure se vuoi le maniere forti senza compromessi supermafrasol. In ogni caso da come descrivi la la situazione avrai il tuo bel daffare con la clay.

Vedere il profilo dell'utente

sociosnow


Apprendista Detailer
si si ho programmato almeno 15 ore di lavoro solo per l'esterno. lucidatore pazzo lucidatore pazzo lucidatore pazzo lucidatore pazzo
Ho letto le varie discussioni sul supermafrasol, non l'ho mai utilizzato ed ho paura che ad una concentrazione alta tipo 1:20 (come credo ce ne sia bisogno) posso fare danni a plastiche e guarnizioni, logicamente cercando di stare lontano dai cerchi. tu lo usi?

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Scusa ma a parte i difetti che sono emersi (e questo già mi fa capire che hai lavato bene) l'auto non era pulita in modo soddisfacente? Perchè per il prelavaggio da sporco difficile il pnt 1:20 è già ottimo e sicuro su tutte le superfici...perchè cambiare? Non è che con uno sgrassante più potente la carrozzeria diventa liscia....avrai il tuo da fare come ti ha già detto danfra79. Wink


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

sociosnow


Apprendista Detailer
Mi ha dato l'impressione che l'auto non fosse sgrassata a dovere a causa di questo alone untuoso color arcobaleno che rimaneva sulla carrozzeria dopo il risciacquo, addirittura ho pensato che ci fosse ancora dello shampoo e quindi l'ho risciacquata una seconda volta, ma niente e poi come dicevo l'acqua rimaneva attaccata alla carrozzeria, allucinante passavo la microfibra e l'acqua rimaneva tutta lìShocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked  

Sono cosciente che per rendere liscia la carrozzeria devo decontaminare a dovere sia chimicamente che meccanicamente. Mi stavo solo chiedendo se per sgrassare fosse il caso di prendere un prodotto più forte, cercando comunque sia di non rovinare nulla.

Vedere il profilo dell'utente

Thriller


Detailer Novello
Non esagerare con gli "sgrassanti" potresti anche avere problemi di macchie su alcune parti.
Visto che dopo devi lucidare usa una clay di quelle belle aggressive o anche il dischetto da passare con la roto così fai prima... non ti spaventare però dei segni che ti lascerà

Vedere il profilo dell'utente

sociosnow


Apprendista Detailer
Mi sa che allora andrò di Chanteclair come prelavaggio e di Svelto per lo shampoo lol!

A parte gli scherzi mi sono reso conto che sarà un lavorone, e sinceramente mi auguro che tutte quelle asperità sulla carrozzeria a mò di carta vetrata grana 60 siano tutte ferrose e che spariscano in gran parte con una bella passata di Ferrous dueller.

Vorrei non creare ulteriori graffi con clay, prima proverò la dodo bianca medium e poi quella viola, perchè ho anche avuto la sensazione che l'auto sia stata riverniciata (è stata presa usata un paio di anni fa da un rivenditore che non è proprio famoso per la qualità delle auto che vende) e non avendo esperienza ho un pò di paura. Logicamente di che colore può essere l'auto????? NERO MET. Sad

Vedere il profilo dell'utente

Thriller


Detailer Novello
Meglio se è nera metallizzata!!! Il risultato della lucidatura sarà ancora più evidente.

Dodo media su un auto mai decontaminata che ti pare carta vetrata? Perdi tempo. Se dopo devi lucidare la clay ti può fare comunque solo segni superficiali che vanno via al 100% nella lucidatura.

Vedere il profilo dell'utente

sociosnow


Apprendista Detailer
Thriller ha scritto:Dodo media su un auto mai decontaminata che ti pare carta vetrata? Perdi tempo.

la triste realtà Sad

Vedere il profilo dell'utente

sociosnow


Apprendista Detailer
Comunque tornando al discorso "sgrassante" continuo con il PNT, diluizione 1:10 che ne dite?

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Io dico che basta e avanza 1:30!! Magari fai più sessioni senza far asciugare.


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

sociosnow


Apprendista Detailer
Ottimo grazie a tutti per i consigli. Procederò in questa maniera!!!
Poi visto mai che è la volta buona che riesco a documentare il lavoro per bene Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Quoto i ragazzi: li non è questione di lavaggio ma serve un claying tosto Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum