Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Galleria » I vostri lavori... » Socio vs Bmw 320D Coupè. Lucidatura one step

Socio vs Bmw 320D Coupè. Lucidatura one step

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

sociosnow


Apprendista Detailer
Ciao a tutti, vi racconto brevemente la storia di come è nato questo esperimento.
La settimana scorsa un mio amico mi chiede se posso fargli un bel lavaggio dell'auto, accetto di buon grado, ma alla fine si rivela un casino, la macchina è contaminata da tutto il possibile e addirittura in fase di asciugatura venivano fuori dei misteriosi aloni oleosi oltre ai vari swirls, rids, ologrammi e segni vari di lavaggi sui rulli.
Il mio amico rimane stupito nel vedere quanti difetti sono usciti fuori, vedere la sua faccia delusa mi fa intenerire e decido dargli una mano.
Ho tempo libero questo fine settimana, ma dato che lui non si aspetta un detailing vero e proprio ed io non ho voglia ne tempo di effettuare un lavoro minuzioso decido di provare una lucidatura one step.

Ho iniziato ieri sera (sabato) con lavaggio e decontaminazione che mi ha portato via 5 ore ed oggi (domenica) altre 6 ore per la lucidatura.

Ecco l'auto come si presentava, non era sporchissima, l'avevo lavata la settimana scorsa, anche se questi giorni è piovuto ed il mio amico fa circa 100 km al giorno per andare a lavoro si è mantenuta abbastanza bene.







Come vi dicevo l'auto era molto contaminata e decido di seguire il consiglio di Benzebu con 2 cicli di prelavaggio con PNT 1:30






e una bella pulizia a gomme e cerchi sempre con PNT



Ora decido di dare un asciugata per passare Dodo Ferrous Dueller prima del lavaggio, ma ecco un altra cosa strana di queste contaminazioni, l'auto non si asciuga, l'acqua rimane attaccata alla carrozzeria e non viene assorbita dalla MF





Mah...mistero, comunque procedo con il Ferrous Dueller su carrozzeria e cerchi accompagnato da azione meccanica, di questa fase non ho foto perchè avevo le mani impegnate . Smile
Risciacquo e cosa vedo????????
I malefeci aloni oleosi!!!! Dopo due prelavaggi e decontaminazione ferrosa?????  Mad  Mad  Mad  Mad  Mad



Vabbè proseguo il lavaggio con il fido Dodo BTBM, e vai di clay (dodo viola)

Ecco come si presentava dopo aver fatto un pezzo 40x40 del tettino, dalla foto si vede poco ma sulla clay si formavano tutti aloni color marroncino/rossiccio, dopo questo passaggio però la situazione nella fase di risciacquo e asciugatura era decisamente migliorata come immaginato e consigliato da Antonio.



ecco quello che c'era sulle portiere



Ok...ora vediamo come si presenta la carrozzeria affraid affraid affraid
Tenete presente che diversi "ologrammi" sono frutto della clay seppur ben lubrificata.









anche gli specchietti!!!!! e che c***o


Sono le quasi le 2 di sabato sera, decido di andare a dormire e prepararmi psicologicamente per il giorno dopo, chiudiamo sto garage va che stanotte è pieno di crucchi lol!



Domenica mattina ore 10.00 mi metto a lavoro e comincio subito con la combo one step consigliata dai ragazzi del forum. Pad Meguiar's MF+ Scholl S3.
E' la prima volta che uso i pad in MF cerco di non farli lavorare a secco e non farli intasare quindi li soffio ad ogni passaggio.
Uso questa strategia all'inizio del passagio lavoro a velocità 4.5 con spostamenti abbastanza lenti per poi andare a cercare una buona finitura abbassando la velocità dell ERO a 4 ed aumentando la velocità degli spostamenti.

Ecco un paio di 50/50




Durante il lavoro non mi fermo a fare molte foto perchè voglio finire il prima possibile, la lucidatura scorre abbastanza bene anche se ho un pò di problemi di polvere, non so perchè avevo letto che l's3 ne produce meno rispetto all'M105. scratch  scratch
Comunque pulisco tutto e do una bella passata di Eraser, controllo e noto che in alcuni punti qualche difettuccio è rimasto, do una ripassata su paio di aree del cofano dove c'erano più difetti e poi mi affido alla capacità coprente dello Scholl W09 che uso come sigillante

Ecco un pò di scatti finali.













Onestamente la macchina non è perfetta, qualche difetto è rimasto, sicuramente un secondo passaggio le avrebbe donato ancora maggiore gloss e lucentezza.
Devo dire che però sono rimasto soddisfatto del lavoro svolto, io ci ho messo 6 ore per fare la lucidatura considerando che era la prima volta che usavo sia il Pad in MF che l'S3 ho perso tempo per prenderci un pò le misure, correggere il maggior numero di difetti possibili e lasciare una finitura decente, credo che un oretta o anche di più si possa risparmiare senza problemi.
Insomma in una situazione come questa dove regna la mancanza di tempo è sicuramente una soluzione valida.

p.s. le foto sono come al solito di qualità scadente lol!

Vedere il profilo dell'utente

Thriller


Detailer Novello
Penso che il tuo socio possa essere piú che soddisfatto. Forse quella contaminazione oleosa ti ha reso il panno non assorbente. La polvere viene fuori quando si scalda il tampone e il polish non lavorato presente nel tampone si asciuga. Puó essere tu abbia abbondato un pó con il polish? Fai aree grandi circa sei tamponi e lavora non oltre i due minuti.

Vedere il profilo dell'utente

rustico


Detailer Novello
A me questo lavoro e piaciuto, qualche difetto e rimasto è vero, ma per sei ore di lucidatura lo trovo un ottimo risultato davvero!

Vedere il profilo dell'utente https://www.linkedin.com/pub/francesco-paciucci/35/512/747

alesoft


Diplomato in Detailing
Bel Lavoro!


NAICE GIOB Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Beh direi che il cambiamento c'è stato...il tempo di correzione era quello che era...(poco...troppo poco)...posso anche confermarti che S3 non fa polvere...secondo me gli hai tirato troppo il collo...cioè sei andato un po troppo avanti nella lavorazione e troppo su di giri. Per le contaminazioni che dicevi apparire marroncine e rossicce sicuramente erano residui bituminosi che la clay andava a rimuovere.
Quella combo MF+S3 quando si ha fretta è una mano santa. Bravo. Wink


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

agonyAKAwamin


Detailer Novello
Quoto Rustico, bel lavoro in poco tempo con risultato assicurato, meglio di così...


_________________
         
Vedere il profilo dell'utente https://www.facebook.com/#!/profile.php?id=1405328683

sociosnow


Apprendista Detailer
Thriller ha scritto:Penso che il tuo socio possa essere piú che soddisfatto. Forse quella contaminazione oleosa ti ha reso il panno non assorbente. La polvere viene fuori quando si scalda il tampone e il polish non lavorato presente nel tampone si asciuga. Puó essere tu abbia abbondato un pó con il polish? Fai aree grandi circa sei tamponi e lavora non oltre i due minuti.

Le aree di lavoro addirittura erano anche più piccole cercavo di mantenermi sui 30X30, anche io ho pensato ad un eccesso di prodotto, andando avanti ho cercato di ridurre la quantità di polish ma lo faceva lo stesso. ecco un immagine del tampone ad inizio lavoro, sicuramente ho ecceduto Smile



rustico ha scritto:A me questo lavoro e piaciuto, qualche difetto e rimasto è vero, ma per sei ore di lucidatura lo trovo un ottimo risultato davvero!

Grazie Rustico

alesoft ha scritto:Bel Lavoro!


NAICE GIOB Very Happy

Tenkiu Smile

benzebu ha scritto:Beh direi che il cambiamento c'è stato...il tempo di correzione era quello che era...(poco...troppo poco)...posso anche confermarti che S3 non fa polvere...secondo me gli hai tirato troppo il collo...cioè sei andato un po troppo avanti nella lavorazione e troppo su di giri. Per le contaminazioni che dicevi apparire marroncine e rossicce sicuramente erano residui bituminosi che la clay andava a rimuovere.
Quella combo MF+S3 quando si ha fretta è una mano santa. Bravo. Wink

Come tempestica di lavoro del prodotto non credo di essere andato troppo a lungo, come velocità forse 4.5 della ERO sarà un po troppo? tu che ne dici?

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Dipende...per quanto tempo lo lavoravi?


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

sociosnow


Apprendista Detailer
Ma guarda non stavo col cronometro in mano, considerando che facevo pezzi circa 30x30 penso che ci stavo al max 90 secondi, per tutta l'auto ho usato circa 300 ml di s3.

Ecco un paio di foto che mi ha mandato il mio amico stamattina, sicuramente regala dei bei riflessi Smile



Vedere il profilo dell'utente

frask


Diplomato in Detailing
Considerando che è la tua prima volta e le ore impiegate, un applauso ci sta tutto, bravo.
Per i 300 ml di S3 però temo tu abbia esagerato.

Vedere il profilo dell'utente

sociosnow


Apprendista Detailer
Grazie per il consiglio Frask, la prossima volta ne userò di meno Smile immaginavo di aver un pò abbondato, ma come si dice meglio abbondare che deficere lol!

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
frask ha scritto:Per i 300 ml di S3 però temo tu abbia esagerato.
Di sicuro il tampone in foto sopra mi sembra abbastanza intasato (e tranquillo che anche il mio primo utilizzo l'ho intasato per bene Razz)
Poi.. se ha lavorato ad ogni passata così ci credo che ha utilizzato tutti quei 300 ml.. e poi è sempre il DA di Meg e ad ogni passata soffiava col compressore.. indi per cui il compound volava via ogni volta presumo..

Letto già il post sul DA System? provo a postare la discussione magari non l'aveva ancora letta.. torna sempre utile secondo me.. magari è un pò vecchia e non proprio aggiornata però da sempre una mano Wink

http://www.lacuradellauto.com/t5828-meguiar-s-da-mf-system-miniguida-e-suggerimenti?highlight=DA+system


Anche se.. devo dire che nonostante tutto il lavoro e la fatica ci sono stati e lo si deduce anche dai risultati.. con la pratica ed affinando man mano le tecniche vedrai che il detailing con sempre meno lavoro darà sempre risultati migliori ed appaganti Wink

Vedere il profilo dell'utente

sociosnow


Apprendista Detailer
La discussione l'avevo letta, e ho stressato la vita un pò a tutti quì sul forum in cerca di consigli, ma come tutte le cose finchè non ci ho messo mano non mi rendevo conto di come potesse essere.
Sicuramente ho usato troppo prodotto, più che usato ho sprecato...quando soffiavo i tamponi c'era una nuvola di polvere :)e ho notato che questi tamponi rispetto a quelli in foam richiedono qualche accortezza in più, anche dal punto di vista del controllo, tendono a vibrare molto di più. Ma dato che li avevo presi per correggere alcuni difetti sul trasparente dell'Audi a breve li riutilizzerò e spero che questa volta vada meglio Smile

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
Perfetto allora.. scusami se l'ho ripetuto.. non volevo sembrare scocciante.. la teoria e la pratica sono 2 cose diverse come hai ben potuto notare.. e poi lo stile personale è una delle cose che ognuno di noi ha e che di conseguenza non si può spiegare

Per i tamponi invece.. essendo più bassi di quelli in foam sicuramente restituiscono all'operatore qualche vibrazione in più durante l'utilizzo.
Vedrai.. dalle prossime volte avrai già più dimestichezza e ti stupirai per la padronanza e la sicurezza che pian piano acquisirai rispetto alle prime volte.. soltanto sbagliando, provando e riprovando si raggiungono i risultati e si valutano tutte le strade fino a raggiungere i limiti operativi di tamponi, polish/compound ecc ecc..

P.s. ho risposto ora a quel post.. purtroppo ancora non l'avevo letto.. mi dispiace per il ritardo.. ormai l'acquisto l'hai fatto Neutral

Vedere il profilo dell'utente

sociosnow


Apprendista Detailer
Grazie Armaky, questa era la mia 3° lucidatura quindi come esperienza siamo a 0, per questo ringrazio gli utenti esperti del forum che mettono a disposizione le proprie esperienze, è un ottimo punto di partenza in attesa che piano piano anche io riesca a formare il mio bagaglio personale di conoscenze ed esperienze Smile

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Bè l'inizio è di quelli giusti: passione ed attenzione. Non può che migliorare nei tempi e nei risultati Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

tav86


Detailer Novello
direi che ti puoi ritenere più che soddisfatto!

Vedere il profilo dell'utente

sociosnow


Apprendista Detailer
Admin ha scritto:Bè l'inizio è di quelli giusti: passione ed attenzione. Non può che migliorare nei tempi e nei risultati Wink

Grazie Antonio, soprattutto dei tuoi consigli Smile

Grazie a Tav86, non so se posso quotarti ma grazie Smile

Vedere il profilo dell'utente

Armaky


Diplomato in Detailing
sociosnow ha scritto:Grazie Armaky, questa era la mia 3° lucidatura quindi come esperienza siamo a 0, per questo ringrazio gli utenti esperti del forum che mettono a disposizione le proprie esperienze, è un ottimo punto di partenza in attesa che piano piano anche io riesca a formare il mio bagaglio personale di conoscenze ed esperienze Smile

Figurati.. quando posso essere utile.. nel mio piccolo cerco di farlo.. Wink

Vedere il profilo dell'utente

davide_91


Apprendista Detailer
Bel lavoretto !! Bravo Wink non sarà perfetto al 100% ma in certe condizioni non si può pretendere Smile

Vedere il profilo dell'utente

sociosnow


Apprendista Detailer
Grazie Davide, anche se non perfetto questo lavoretto alla fine mi ha fatto guadagnare una cena di pesce Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum