Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » L'Angolo dei Test » Lavaggio, claying, ruote e particolari esterni » LCDA Lab – MA-FRA P-RAY

LCDA Lab – MA-FRA P-RAY

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Ven 14 Nov 2014 - 16:21

benzebu


Moderatore
Temp. 17° Umidità 70%

Oggi testiamo il nuovo iron remover di casa Ma-Fra il P-Ray , testo sui miei cerchi che sono stati trattati con Hydro2 un mese fa ma senza eseguire lo step di decontaminzione meccanica con clay bar.
Lato guida Ant. e Post. con P-Ray mentre il lato passeggero con il suo antagonista… IronX
Primo passaggio testato con lo spruzzino in dotazione ,che ho scoperto essere un formaschiuma ,e in questa forma noto che si spreca più prodotto per coprire tutto il cerchio.
Il cerchio si presenta abbastanza sporco ma la foto del prima su questo primo cerchio purtroppo mi è rimasta in mano…quindi partiamo direttamente con l’azione












Qui dopo un risciacquo









E nuova passata sempre foam



















Risciacquo e risultato finale











Posteriore lato guida, cambio erogatore e metto un vela classico, condizioni iniziali











Primo passaggio
















Risciacquo e secondo passaggio









Passiamo al suo antagonista IronX


Anteriore lato passeggero







Primo passaggio







Risciacquo









Secondo passaggio











Risciacquo











Posteriore lato passeggiero









Primo passaggio













Conclusioni:
Non ho notato enormi differenze tra i due prodotti per cui vado a dire quelle che sono state le mie impressioni, il P-Ray ha un tempo di viraggio più immediato e ho notato un tempo di cura più lungo (asciuga più lentamente di IronX per cui si può far agire per più tempo) inoltre ho avuto l’impressione che abbia un potere pulente superiore, lasciando il cerchio con una finitura quasi accettabile.Questo però mi ha fatto riflettere e dopo aver finito il test ho preso un flacone con dentro acqua demineralizzata e ho fatto la prova di beading sui cerchi.

Qui P-Ray su Hydro2






Qui IronX su Hydro2





Ora chiamare questo beading è una forzatura ma sui cerchi dove è stato usato il P-Ray questo era quasi assente mentre sui cerchi trattati con IronX un minimo beading era presente.

AGGIORNAMENTO

Oggi testiamo il P-RAY su una carrozzeria che non è mai stata decontaminata....MAI, il colore è il più indicato possibile in quanto bianca....queste sono le condizioni di partenza



Laviamo velocemente e definiamo i campi d'impiego lato Sx Ironx lato Dx P-Ray



E via in contemporanea, quì dopo un minuto e come già detto P-Ray reagisce prima di ironx







Qui dopo tre minuti








Faccio passare altri due minuti poi risciacquo e nuovo passaggio





Risciacquo e inverto i prodotti, per vedere quale dei due trova tracce di ferro dove ha lavorato l'altro ed emerge questo





Leggermente sorpreso, P-Ray trova ancora qualche contaminazione evidente mentre ironx pochissima roba....per non dire nulla.



Ultima modifica di benzebu il Dom 16 Nov 2014 - 16:01, modificato 1 volta


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

2 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Ven 14 Nov 2014 - 16:49

MrWolf


Moderatore
Bravo Ben! Bel test! P-Ray sembra quindi un po' più aggressivo Sai qualcosa del PH di P-Ray?


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

3 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Ven 14 Nov 2014 - 17:58

Thriller


Detailer Novello
Belle foto. Quindi non hai usato azione meccanica giusto?

In realtà, ma non so quanto sia indice di efficacia, nelle fotocon il P-ray mi pare di vedere più rosso.

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Ven 14 Nov 2014 - 20:19

benzebu


Moderatore
No Mister non ho la più pallida idea di quale sia il suo ph admin non ha parlato di caratteristiche ma non penso sia sbilanciato verso gli estremi altrimenti ci avrebbe avvisato....non penso ci abbia fatto testare un prodotto "unsafe". 
@thriller,no niente azione meccanica....stessa modalità applicativa di Ironx classico. Forse hai ragione sul colore,ma penso sia solo questione di reagente.....non penso sia questione di potere dissolvente nei confronti del ferro!!! Poi posso benissimo sbagliare!!


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

5 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Ven 14 Nov 2014 - 21:52

batfed


Detailer Novello
Ottimo testo Smile bello tosto questo P-ray però troppo aggressivo direi su cerchi protetti,aspettiamo che admin dica il PH,intanto sappiamo che IronX è neutro Smile

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Ven 14 Nov 2014 - 22:14

frask


Diplomato in Detailing
Interessante test.
Le foto parlano chiaro, sembrano due prodotti diversi che svolgono la stessa funzione.
Il P-Ray più decontaminante dell'IronX ma sicuramente si parlerà di altro ph.
Saranno due prodotti da prendere in considerazione in base allo specifico lavoro che si vorrà svolgere, l'IronX si potrà usarlo anche su protezione il P-Ray no.

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Ven 14 Nov 2014 - 23:10

benzebu


Moderatore
Io prima di trarre conclusioni attenderei sapere di che chimica parliamo....ho solo detto la mia impressione!! Aspettiamo admin prima di dare verdetti.  Wink


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

8 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Sab 15 Nov 2014 - 0:04

Gerva90


Detailer Novello
Sulle considerazioni riguardo l'uso foam e sui tempi di viraggio mi trovi d'accordo.
Sul rischio di asciugatura, P-Ray sembrerebbe più "annacquato" ma a me P-Ray a un certo punto si stava asciugando, lavorando sotto un timido sole, Iron X non faceva scherzi.

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Sab 15 Nov 2014 - 17:46

Admin


Admin
Ottimo test Loris. Non conosco il ph attuale di P-ray quindi dovremmo misurarlo.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

10 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Dom 16 Nov 2014 - 16:03

benzebu


Moderatore
Grazie Antonio attendiamo tue notizie,nel frattempo ho aggiornato il post 1. Wink


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

11 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Dom 16 Nov 2014 - 16:45

Gerva90


Detailer Novello
Buono! Quanto prodotto hai usato?

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Dom 16 Nov 2014 - 18:35

benzebu


Moderatore
Le normali 4 spruzzate!! Sia con p-ray che con ironx.


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

13 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Dom 16 Nov 2014 - 21:55

chiby


Apprendista Detailer
Interessante il test invertito... sarebbe da riprovare altre volte per vedere se si ripete ancora lo stesso effetto

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Lun 17 Nov 2014 - 11:20

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Ottimo Loris! Smile

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Lun 17 Nov 2014 - 11:39

alesoft


Diplomato in Detailing
Bel test, grazie Wink

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Mar 18 Nov 2014 - 10:27

Admin


Admin
Aggiornamento molto interessante Loris!


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

17 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Ven 28 Nov 2014 - 14:30

Depaip


Diplomato in Detailing
Ma io stamane ho misurato il ph dell'ultima versione e vedo che vira intorno al valore di 5,5.

Per colore che dicono che è aggressivo un prodotto che vira più velocemente rispetto all'Iron x, forse deve rimettersi a studiare un pochino.

La forza pulente io l'ho vista, la rimozione c'è , alla fine il prodotto funziona.

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Ven 28 Nov 2014 - 14:42

benzebu


Moderatore
Scusa ma chi ha detto il contrario scratch scratch Sono stato il primo a postare il test ed ho elogiato la velocità di reazione...il potere pulente maggiore rispetto al suo competitors e ho solo fatto notare un ipotetica aggressività (ipotetica poichè al tempo del test il ph era sconosciuto a tutti) su un riscontro dovuto ad un indebolimento della protezione che avevo sui cerchi. Nessuno ha detto che il prodotto non funziona....anzi se hai visto bene ho eseguito un test incrociato e ha trovato tracce di ferro dove il rivale non trovava più nulla.


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

19 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Ven 28 Nov 2014 - 15:05

Thriller


Detailer Novello
Depaip ha scritto:Ma io stamane ho misurato il ph dell'ultima versione e vedo che vira intorno al valore di 5,5.

Per colore che dicono che è aggressivo un prodotto che vira più velocemente rispetto all'Iron x, forse deve rimettersi a studiare un pochino.

La forza pulente io l'ho vista, la rimozione c'è , alla fine il prodotto funziona.

Si è detto che è più aggressivo di Ironx perchè sembra avere più potere sgrassante. Fare un test richiede un minimo di tempo/fatica da parte di chi lo fa. Sarebbe quanto meno rispettoso leggere bene prima di sparare sentenze inutili visto che tutti i tester hanno detto che il prodotto funziona bene.

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Sab 29 Nov 2014 - 7:21

renee69


Apprendista Detailer
Curiosità per i tester:
- Il profumo del P-RAY è gradevole o puzza di ciliegie marce come il primo IRON-X ?
Per admin:
- quando nel negozio?

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Sab 29 Nov 2014 - 11:01

Thriller


Detailer Novello
La versione testata non ha la profumazione definitiva. C'é un test in corso x la scelta dell'aroma.

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Sab 29 Nov 2014 - 13:31

Alessio


Moderatore
stasera faccio il test. non sembrano male tutti e due. forse il secondo è leggermente più gradevole


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

23 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Dom 30 Nov 2014 - 9:23

Depaip


Diplomato in Detailing
Ho letto tutto , per questo ho scritto quanto leggete.

Indebolire una protezione non è detto che sia quello che si usa ad essere potente, ma forse potrebbe anche essere quello che protegge ad essere debole a tutto.

Quello che voglio dire, che i prodotti di questa generazione non si definiscono aggressivi o deboli, ma invece devono essere messi su una scala di reale capacità decontaminante, stop .

Gli effetti collaterali sono da mettere in gioco, perché quel genere di reazione chimica quando complessa il ferro per farlo rimuovere , ha la virtù di essere tale che se qualunque cosa ci sia sopra oltre al fero, verrà tolta.

Del resto il Purple servirà solo per un'azione decisiva prima di fare una correzione vera e protezione, dopo non avrebbe senso.

Le sue capacità sono state studiate a tavolino fare quello per cui il Purple è nato.

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Dom 30 Nov 2014 - 18:07

nickola


Detailer Novello
Ottimo test.Grazie! Smile

Vedere il profilo dell'utente http://www.gamshinedetailing.com/

25 Re: LCDA Lab – MA-FRA P-RAY il Lun 1 Dic 2014 - 17:49

Admin


Admin
Depaip ha scritto:Ho letto tutto , per questo ho scritto quanto leggete.

Indebolire una protezione non è detto che sia quello che si usa ad essere potente, ma forse potrebbe anche essere quello che protegge ad essere debole a tutto.

Quello che voglio dire, che i prodotti di questa generazione non si definiscono aggressivi o deboli, ma invece devono essere messi su una scala di reale capacità decontaminante, stop .

Gli effetti collaterali sono da mettere in gioco, perché quel genere di reazione chimica quando complessa il ferro per farlo rimuovere , ha la virtù di essere tale che se qualunque cosa ci sia sopra oltre al fero, verrà tolta.

Del resto il Purple servirà solo per un'azione decisiva prima di fare una correzione vera e protezione, dopo non avrebbe senso.

Le sue capacità sono state studiate a tavolino fare quello per cui il  Purple è nato.

Dep se mi permetti, Loris ha eseguito un test e come tale da valutato. L'ha argomentato e l'ha dimostrato. Discutere le sue considerazioni in area test non ci interessa. 
Testa tu il prodotto e argomenta il tuo test piuttosto, se proprio vuoi spendere due righe sul P-Ray. 
Poi sinceramente non apprezzo nemmeno affermazioni come "dovresti riprendere a studiare" anche perché sei in errore. La perfetta neutralità si ottiene con ph 7. Dal ph 6.2 a 7,5 abbiamo ancora un prodotto neutro. Sotto il 6.2 si tratta di leggera acidità. Loris ha voluto solo significare questo.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum