Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » Addolcitori manuali e automatici (eliminare calcare dall'acqua)

Addolcitori manuali e automatici (eliminare calcare dall'acqua)

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 11 di 13]

NOFX


Diplomato in Detailing
Grazie Black Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy attendo......non c'è fretta Wink

Vedere il profilo dell'utente

om001


Apprendista Detailer
Guarda NOFX ho anche io dubbi sui "sali" non tanto per l'acquisto iniziale, quanto per il futuro

Essere legati ad un monopolio è proprio un'idea che  non mi piace..

se poi consideriamo che con l'acquisto del kit iniziale (350gr+1kg) dovrei andare avanti un paio d'anni (coi miei ritmi di lavaggio) , chissà dove e come li ritroverò affraid

Vedere il profilo dell'utente

NOFX


Diplomato in Detailing
per questo chiedo a chi usa i sali tradizionali
come si trova....speriamo qualcuno si fà vivo
non vorrei che i sali di Uccio siano come gli altri
ma...,SAPUTI Vendere
non sò se....... mi son spiegato Bene

Vedere il profilo dell'utente

om001


Apprendista Detailer
guarda, non metto in dubbio che i sali di Uccio siano quelli giusti, altrimenti non darebbero i risultati che si vedono...

sicuramente il prezzo non è da fornitore, perchè passando da lui, qualcosa ci deve guadagnare (giustamente dico io)

il problema è quali sono quelli giusti??? Laughing

Vedere il profilo dell'utente

NOFX


Diplomato in Detailing
lui non ci guadagna ...,lo contattato
il bonifico và alla ditta per cui lavora

Vedere il profilo dell'utente

badspirit


Detailer Novello
NOFX ha scritto:lui non ci guadagna ...,lo contattato
il bonifico và alla ditta per cui lavora
Si ma la ditta per cui lavora è la sua, lui è il titolare lol!

Vedere il profilo dell'utente

NOFX


Diplomato in Detailing
e io che ne sò mica vado ad indagare
così ma detto e così o riportato......
a me interessa Solo sapere se sono Sali Normali
venduti per Miracolosi
il resto è Aria Fritta

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
i migliori sali........sono quelli di Vanna Marchi Laughing

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

tek78


Apprendista Detailer

Vedere il profilo dell'utente

NOFX


Diplomato in Detailing
Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz Razz

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
NOFX ha scritto:e io che ne sò mica vado ad indagare
così ma detto e così o riportato......
a me interessa Solo sapere se sono Sali Normali
venduti per Miracolosi
il resto è Aria Fritta  
Io non conosco Uccio personalmente e non ho mai provato i suoi sali, ed il suo sistema quindi non ho la più pallida idea di come e quanto funzioni. 
Tuttavia non ho mai sentito che li vende come miracolosi: semplicemente ha un prodotto, che reputa funzionale ed adatto alla soluzione di un problema.
Poi il cliente decide di acquistarlo o meno e qui finisce la storia. Credo che stare a fare un processo alle intenzioni oppure condire una semplice vendita con tutta questa roba non serva a niente e sia anche di cattivo gusto.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

NOFX


Diplomato in Detailing
io chiedevo..... solo se.... e' possibile ....risalire alla chimica dei sali Rolling Eyes
non ci vedo niente di cattivo gusto scratch

il mio miracoloso è riferito al solo fatto che sembrano funzionare.....tutto qui ( se poi gli si vuole dare un'altro significato...è un'altro discorso Suspect )
non ho intenzione di offendere minimamente Uccio...............lo pure contattato e parlato per telefono

ho chiesto a black di postare foto busta.....sperando di ottenere info a riguardo
ma sulla busta non c'è scritto niente

mi sto' documentando...............non mi sembra di aver offeso nessuno

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Ragazzi l'italiano è una cosa precisa e se scrivi "venduti per Miracolosi, il resto è Aria Fritta" (messaggio 257) vuol dire solo una cosa. 
Si può scrivere la stessa identica cosa ma con una forma diversa e più... matura.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

NOFX


Diplomato in Detailing
aria fritta: non interessante ai fini pratici....teoria

a me interessa la pratica ed il risultato finale

era riferito al fatto che Uccio fosse o no il Titolare o il Dipendente......che a me sinceramente poco interessa

penso ora sia un po' piu' chiaro o no scratch

Vedere il profilo dell'utente

Blackzeta


Detailer Novello
Essendo la sua una ditta che si occupa di attrezzature/macchine, prodotti per la pulizia di piscine ed impianti di depurazione...basterà cercare un grossista o negoziante che vende tali prodotti...

Vedere il profilo dell'utente

NOFX


Diplomato in Detailing

Grazie Black...... per ulteriori Info

ad avercelo vicino .....lo avrei gia' fatto...purtroppo in zona non ci sono piscine e depuratori
quindi nessun rivenditore Sad

visto che i test continueranno......seguiro' l'argomento ovviamente Wink

Vedere il profilo dell'utente

badspirit


Detailer Novello
NOFX scusa ma non capisco proprio i tuoi interventi...il filtro con la ricarica + un sacco di polifosfati costa 55 euro. A prescindere dal fatto che ti durano un bel po' dove sta il problema? Quando li finisci se vedi che vanno bene richiami Uccio per farti rimandare il sacco di polifosfati... Non penso che per 55 euro vai in rovina, puoi sempre provare e vedere se ti garba Wink

Vedere il profilo dell'utente

NOFX


Diplomato in Detailing
prima di spendere 55 euro e fare modifiche
essere un pò documentato....penso sia meglio
se volevo solo provarlo....lo avrei già fatto

Vedere il profilo dell'utente

crackman


Apprendista Detailer
io sono d'accordo con NOFX.... sarebbe utilissimo sapere che tipo di sali utilizza, perchè come ho già detto, il filtro dalle foto è un comune filtro dosatore della ATLAS con polifosfati (si puo scegliere attacco 1/2 o 3/4), ma ci sono altre marche meno costose...(l'atlas nella foto postata qui, pieno di polifosfati costa 25 euro)... quindi vorrei sapere la differenza ceh a sto punto è solo nei sali e dato il costo praticamente doppio del filtro e doppio della ricarica..... vorrei capire perchè sono adatti


anche perchè qui:
http://www.lacuradellauto.com/t765-depurazione-anticalcare-acqua

si è praticamente d'accordo sul fatto che questo sistema, per questo uso... non serve!

Badspirit, perdonami il commento... ma non è correto dire "spendi 55 euro e poi vedi".... ok che non sono 50 euro che rovinano una famiglia, ma spenderli per una cosa che costa la metà... e sopratutto nell'ignoranza di che cosa ci sia dentro... bhe a me non va per principio, non è questione economica, è logica

Vedere il profilo dell'utente http://www.yellowghost.com

Admin


Admin
Badspirit, perdonami il commento... ma non è correto dire "spendi 55 euro e poi vedi".... ok che non sono 50 euro che rovinano una famiglia, ma spenderli per una cosa che costa la metà... e sopratutto nell'ignoranza di che cosa ci sia dentro... bhe a me non va per principio, non è questione economica, è logica
Su questo sono perfettamente d'accordo Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

NOFX


Diplomato in Detailing
crackman ha scritto: sarebbe utilissimo sapere che tipo di sali utilizza, perchè come ho già detto, il filtro dalle foto è un comune filtro dosatore della ATLAS con polifosfati (si puo scegliere attacco 1/2 o 3/4), quindi vorrei sapere la differenza che a sto' punto è solo nei sali e dato il costo praticamente doppio del filtro e doppio della ricarica..... vorrei capire perchè sono adatti

YES Twisted Evil
con questo filtro decade la storia " del flusso d'acqua ".................importantissimo a quanto pare



sono praticamente uguali



meditate gente.................meditate


vediamo ora se c'è un chimico tra noi o di passaggio che sciogliera' i dubbi sui polifosfati usati
o se qualcuno che li ha......puo' gentilmente farli analizzare

forse chiedo troppo.............ma volendo se po' fa'  cyclops  cyclops

Vedere il profilo dell'utente

tek78


Apprendista Detailer
Oltre che praticamente uguali, visto che un po' ci lavoro in mezzo, quello dell'Atlas, oltre ad essere una marca conosciuta, sembra fatto di un materiale migliore rispetto all'altro.
O meglio, l'altro mi sa un po' da "cinese" nel senso brutto, L'Atlas è fatto di una plastica molto robusta
Più che altro non vorrei che col tempo molla e rimolla quella ghiera non tenga più tanto bene...

Vedere il profilo dell'utente

NOFX


Diplomato in Detailing
e con questo ....................torniamo diretti al mio post  Suspect

io chiedo..... solo se.... e' possibile ....risalire alla chimica dei sali  Suspect

ma...............sulla busta non c'è scritto niente  Suspect

mi sto' documentando...............

meditate gente.............meditate



Ultima modifica di NOFX il Mer 14 Set 2016 - 19:58, modificato 3 volte

Vedere il profilo dell'utente

NOFX


Diplomato in Detailing
Credo che la meditazione faciliti la continua relazione...... fra la parte emotiva e la parte razionale del nostro essere Wink

Vedere il profilo dell'utente

crackman


Apprendista Detailer
tek78 ha scritto:Oltre che praticamente uguali, visto che un po' ci lavoro in mezzo, quello dell'Atlas, oltre ad essere una marca conosciuta, sembra fatto di un materiale migliore rispetto all'altro.
O meglio, l'altro mi sa un po' da "cinese" nel senso brutto, L'Atlas è fatto di una plastica molto robusta
Più che altro non vorrei che col tempo molla e rimolla quella ghiera non tenga più tanto bene...

su questo non mi preoccuperei, la ghiera la serri non alla morte, io per quelli da 10" uso la chiave apposita ma una stretta decisa con le mani già basta.... inoltre la sviti praticamente solo quando devi ripristinare sali o cambiare filtro, il che avverrà davvero di rado....

gli Atlas sono davvero fatti bene, lo confermo.... ma anche altre marche come quello della seconda foto sono buoni filtri e materiali, io solo con un tipo ho avuto problemi di trafilatura di acqua dalla guarnizione dell'ampolla.... la cosa importante è che si comprano contenitori con attacchi in ottone e non in plastica, se no la testa dura niente, ma per il resto va bene qualunque marca (e i filtri sono tutti standard e si montano su tutti)

Forwater e Acquarium Line sono altri fornitori di componenti simili a pressi molto inferiori rispetto ad Atlas e con resa identica (io ho già provato filtri a sedimenti vari, a polifosfati, lavabili e anceh i carbonblock)

Vedere il profilo dell'utente http://www.yellowghost.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 11 di 13]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum