Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » Addolcitori manuali e automatici (eliminare calcare dall'acqua)

Addolcitori manuali e automatici (eliminare calcare dall'acqua)

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 13 di 13]

tek78


Apprendista Detailer
valvoramo ha scritto:Sarò gniucco ma io da queste 12 pagine non ho capito se questo benedetto filtro lasci o no residui di calcolare sull'auto....

Lasciarli non li lascia, ma non li elimina, li tiene in sospensione.
Aggiungo che se l'acqua passa i 60 gradi, non è il nostro caso, i polifosfati non lavorano più e quindi un filtro a sali diventa inutile.

Vedere il profilo dell'utente

frask


Diplomato in Detailing
Facciamo luce su tutto, Uccio riferisce quanto segue.
NOFX ha scritto:Toccherebbe parlarne un po' meglio e approfondire il tema qui.......... su' ARAGONITE
L'aragonite è il risultato della trasformazione del calcare con gli anti calcare magnetici, si forma una polverina che si deposita ed inoltre in presenza di ferro o altri metalli pesanti non funziona.
tek78 ha scritto:Aggiungo che se l'acqua passa i 60 gradi, non è il nostro caso, i polifosfati non lavorano più e quindi un filtro a sali diventa inutile.
Vero quello che dici.
Bisogna prestare delle precauzioni d'estate: sia il filtro che il tubo in gomma che porta acqua al filtro stesso bisogna posizionarli all'ombra o perlomeno far sfogare l'acqua prima di collegarlo al filtro.

Vedere il profilo dell'utente

valvoramo


Detailer Novello
Oggi ho ordinato il filtro in questione da Uccio, vediamo come va. Mi è venuta l'idea malsana di comprarne due e metterli in cascata ma mi è stata bocciata da lui stesso...
Eppure dovrebbe essere un ulteriore filtro all'acqua no?
Vi farò sapere come mi trovo...

Vedere il profilo dell'utente

tek78


Apprendista Detailer
Ha ragione perché già con un filtro metti in sospensione il calcare, un altro non servirebbe a nulla.
Più che altro puoi mettere un filtro per lo sporco (sabbia,ecc.) A monte di tutto per migliorare ulteriormente la qualità dell'acqua

Vedere il profilo dell'utente

valvoramo


Detailer Novello



Eccolo arrivato e già montato i raccordi rapidi attacca/stacca.

A breve lo proverò e vi farò sapere. Intanto ho misurato la durezza della mia acqua ed è 13 gradi francesi (su scala massima di 30 è un buon valore).

Vedere il profilo dell'utente

crackman


Apprendista Detailer
13 è un ottimo livello..... io a casa mia avevo 36°F... ecco perchè ho messo addolcitore.

a casa di mia madre (dove lavo a car) ho 12°F.... e devo ancora trovare la soluzione giusta per il nostro bisogno

Vedere il profilo dell'utente http://www.yellowghost.com

PELO


Laureato in Detailing
ma a 12/13 state di lusso, se usate le tecniche giuste non vi serve nessun filtro o addolcitore. Io ho tra 20 e 25 (a seconda del periodo) e già a questa durezza, stando accorti non ho mai avuto problemi di calcare residuo sulla carrozzeria o comuque molto leggero da andare via con un quick detailer

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

NOFX


Diplomato in Detailing
Quotone per PELO Twisted Evil

Vedere il profilo dell'utente

valvoramo


Detailer Novello
Invece aimé se non si sta attenti il calcare É dietro l'angolo. Una maledetta goccia É scesa dallo specchietto e il giorno dopo una bella striscia di calcare. Nonostante ho usato il compressore . Capita

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
con quella durezza, una colatura di calcare va via in un attimo. se non va via, vuol dire che non è un residuo di calcare, ma di detergente

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

valvoramo


Detailer Novello
Ti assicuro che non é così.

Vedere il profilo dell'utente

crackman


Apprendista Detailer
valvoramo, anche secondo me non è calcare.... per verificare crea una strisciata apposta poi trattala con aceto bianco, se si scioglie da solo mettendo aceto senza toccare nulla è calcare, altrimenti potrebbe essere qualunque altra "sporcizia" nell'acqua....

ti assicuro che se metti un filtro per sedimenti su un impiento specialmente vecchio....ci rimani male da cosa blocca....e di quello ceh rimane li, nulla è calcare....

è strano ti si creino quei residui con quella durezza.... 12/15°f è un'acqua considerabile dolce

Vedere il profilo dell'utente http://www.yellowghost.com

frask


Diplomato in Detailing
L'acqua con valori durezza compresa tra i 12 e i 18 gradi francesi viene definita discretamente dura e non dolce che invece è L acqua dai 4 agli 8 gradi

Vedere il profilo dell'utente

crackman


Apprendista Detailer
si frask, la teoria dice che quei valori sono acqua dure, ma la teoria dice anche che acqua a 36°f non ci dovrebbe manco essere su linea idrica casalinga proveniente da depuratore...... la mia zona è la dimostrazione che non è così....

per la mia esperienza (x quanto può contare) posso dire che con acque fino a 15°F non ho mai avuto problemi sensibili di calcare .... poi che ci sia... ok, ma che sia importante ho dei dubbi

Vedere il profilo dell'utente http://www.yellowghost.com

frask


Diplomato in Detailing
Per l'acqua potabile i range per l'ente gestore sono dai 15 ai 50 gradi francesi proprio perché l'acqua per considerarsi potabile ha bisogno di un certo quantitativo di calcio utile per le ossa

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 13 di 13]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum