Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Consigli aquisti wetsanding, rotorbitale e sigillante per lucido diretto

Consigli aquisti wetsanding, rotorbitale e sigillante per lucido diretto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Aurox


Aiutante Detailer
Ciao a tutti sapreste darmi dei consigli per gli aquisti ?
Il mio progetto è il seguente, togliere l'effetto buccia d'arancia, una colatura e delle piccole contaminazioni ambientali che si sono create ieri riverniciando il mio paraurti e riportare in vita una volta per tutte il colore della mia Nissan 200SX S13 di 24 anni fa.
Come ben sapere il rosso è una rogna, una volta lucidato pioggie acide e raggi uv bruciano i polimeri e mi ritroverei in poco tempo a dover rilucinare, rilucinare e rilucidare, finchè non passerò sotto probabilmente.
Chiedo scusa in anticipo per le pessime foto ma posso assicurare che di swirls ce ne sono

La mia idea era la seguente

_Carta vetrata per paraurti e carrozzeria --> Quale numero e quanti fogli ? A mano o a rotorbitale?
_Meguiar's M105 e M205 -- > tutti e due o solo uno dei due ?
_Sigillante con protettore uv, l'auto rimarrà parcheggiata all' esterno praticamente 365 giorni all' anno --> Finish Kare 1000P/Zaino Z3 o altro ?
_ERO600 PRO (o meglio un kit con tutto incluso a questo punto?)
_Applicatore/Spugna per arrivare in posti stretti (come ad es dietro le manignie) o per applicare il sigillante
_Panni in microfibra (opzionali, ne ho alcuni)

La mia idea di spesa era attorno alle 200€

Chiedo scusa se ho fatto delle domande ad newbie e vi ringrazio in anticipo per i consigli
Via con le foto del mio Work in progress sulla "vecchietta", se ne servono di migliori posso pulirvi delle aree e fare delle foto, anche se di sera l'umidità è indecente, e l'auto non ha modo di essere messa al coperto per il momento Very Happy






Vedere il profilo dell'utente

frask


Diplomato in Detailing
Certo che accingersi a fare un lavoro come quello che hai in mente (eliminazione buccia)  e non avere un minimo di idea  Evil or Very Mad ...anche con il budget la vedo dura.
Le risposte alle tue domande muoiono già in partenza.

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Io partirei da come è stata verniciata l'auto (monostrato o doppio strato)?
Ho capito bene: hai verniciato solo ieri? Senza cottura?


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Se è come ha scritto nel titolo (Monostrato=Lucido Diretto)! Wink

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Chissà perché non farlo direttamente doppio strato visto il timore dell'invecchiamento del rosso.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Aurox


Aiutante Detailer
Innanzitutto ringrazio frask per il consiglio poco costruttivo, ho una idea complessiva di come fare il lavoro e saró seguito da gente piú esperta di me durante l'esecuzione. Solo che non ho mai acquistato prodotti e non conosco bene le marche o gli effetti di ogni prodotto.

Ieri mi hanno riverniciato solo il paraurti con la stessa vernice di cui é fatta l'auto, ovvero come detto da Giobart, una monostrato.
Perché monostrato ? Economico, veloce e non un lavoro definitivo in quanto fra qualche tempo l'auto verrá riverniciata completamente in carrozzeria,con altri paraurti ecc ecc.
Nel mentre che attendo vorrei vere la possibilità di luicidarla, anche per coprire la enorme disparità di colore fra il paraurti e la carrozzeria.

Grazie mille a tutti Smile

Vedere il profilo dell'utente

frask


Diplomato in Detailing
"Aurox" se ho fatto intendere inutilità e/o addirittura scomodità, me ne dispiace, vuol dire che non mi sono spiegato bene... ad ogni tua domanda c'è già una risposta sul forum, sarebbe bastato usare il tasto "cerca" abbinato ad una buona lettura delle guide per togliersi buona parte delle tue perplessità.
Io per primo, avrei voluto darti (per quel poco che so) consigli ma dinanzi alle tue PARECCHIE domande dove peraltro chiedi anche se usare un compound o un polish di finitura unito alle foto che non danno alcun riferimento l'ho trovato veramente un'iniziativa disagevole da affrontare.
Aurox ha scritto:non ho mai acquistato prodotti e non conosco bene le marche o gli effetti di ogni prodotto.
Sono sempre utili dei test spot quando si inizia un lavoro, non esiste un prodotto ottimo in tutto e per tutte le situazioni, ogni prodotto si addice meglio a seconda dei casi, certo che un'indicazione te la si può comunque dare ma ti consiglio delle foto che rendano meglio l'idea, quindi, illuminate e ben ravvicinate.
Aurox ha scritto:Nel mentre che attendo vorrei avere la possibilità di luicidarla, anche per coprire la enorme disparità di colore fra il paraurti e la carrozzeria.
Mah, per la differenza di tonalità colore non credo che risolvi con la lucidatura che invece serve solo per i micro graffi e per migliorare la finitura Wink

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Aurox ha scritto:Innanzitutto ringrazio frask per il consiglio poco costruttivo, ho una idea complessiva di come fare il lavoro e saró seguito da gente piú esperta di me durante l'esecuzione. Solo che non ho mai acquistato prodotti e non conosco bene le marche o gli effetti di ogni prodotto.

Ieri mi hanno riverniciato solo il paraurti con la stessa vernice di cui é fatta l'auto, ovvero come detto da Giobart, una monostrato.
Perché monostrato ? Economico, veloce e non un lavoro definitivo in quanto fra qualche tempo l'auto verrá riverniciata completamente in carrozzeria,con altri paraurti ecc ecc.
Nel mentre che attendo vorrei vere la possibilità di luicidarla, anche per coprire la enorme disparità di colore fra il paraurti e la carrozzeria.

Grazie mille a tutti Smile

L'enorme disparità di colore non verrà attenuata dalla lucidatura ma, in alcuni casi, addirittura messa in evidenza. 
I difetti avranno bisogno di essere carteggiati e potresti utilizzare anche i dischi da 38 mm della 3M. Poi lucidare con un compound. Ma è necessario capire di quali strumenti ti servirai. 
In generale ti do il consiglio di attendere che il film sia secco, il che vuol dire che sarebbe meglio non toccarlo prima di 20 giorni.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum