Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » Paranoia swirl&rids nuova macchina nero perla

Paranoia swirl&rids nuova macchina nero perla

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 3]

frask


Diplomato in Detailing
Blashyrkh ha scritto:oltre al dodo juice consigliato all'inizio per il lavaggio, e questo spotless, cos'altro potrei acquistare per lucidare e proteggere?
e come panni in microfibra e applicatori per polish e cera?
Tra i panni ti consiglio questi:
> crazy-pile <
> summit <
> fellow <
Tra i polish dipende dai difetti che vuoi rimuovere ma come base di partenza il > keramik < lo vedo collocato bene in diverse situazioni.
Lo Spotless è proprio quello, provalo al più presto in quanto le macchie penetrano sempre più nel trasparente poi la lucidatura diventerebbe un obbligo.

Vedere il profilo dell'utente

Blashyrkh


Aiutante Detailer
frask ha scritto: provalo al più presto in quanto le macchie penetrano sempre più nel trasparente poi la lucidatura diventerebbe un obbligo.

pure?!?!
che cavolo però co sta  carrozzeria ogni minima scemenza è un problema!!!

stavo vedendo pure che il calcare si attacca sui sigillanti nanotecnologici...
che poi bisogna vedere se è calcare...perchè usando acqua osmotizzata pensavo che appunto il calcare non ci fosse...

grazie per le info comunque, per l'acqua e aceto invece non sai dirmi nulla?

Vedere il profilo dell'utente

Blashyrkh


Aiutante Detailer
sesamo ha scritto:
Blashyrkh ha scritto:da cosa lo deduci?
dai riflessi delle case nella parte bassa della fotografia.
Ma potrei sbagliarmi...

non saprei, da chi l'ho presa è piuttosto affidabile...dovrei far controllare lo spessore dal carrozziere?

Vedere il profilo dell'utente

frask


Diplomato in Detailing
Blashyrkh ha scritto:usando acqua osmotizzata pensavo che appunto il calcare non ci fosse...
Mi risulta che i gestori hanno possibilità di personalizzare e modificare gli impianti come pare a loro, inoltre, per rendere una acqua osmotizzata la manutenzione dev'essere molto accurata, cosa che la stragrande maggioranza dei gestori non fanno  in quanto filtri e membrane hanno un elevato costo, ecco quindi fare la fine del topo fidandosi ciecamente di loro non asciugando l'auto.
Blashyrkh ha scritto:grazie per le info comunque, per l'acqua e aceto invece non sai dirmi nulla?
Generalmente li prediligo per l'insalata Very Happy  
Scherzi a parte, sono stato sempre contrario ai rimedi della nonna sulle auto quando ci sono prodotti appositamente studiati.

Vedere il profilo dell'utente

Blashyrkh


Aiutante Detailer
frask ha scritto:
Blashyrkh ha scritto:usando acqua osmotizzata pensavo che appunto il calcare non ci fosse...
Mi risulta che i gestori hanno possibilità di personalizzare e modificare gli impianti come pare a loro, inoltre, per rendere una acqua osmotizzata la manutenzione dev'essere molto accurata, cosa che la stragrande maggioranza dei gestori non fanno  in quanto filtri e membrane hanno un elevato costo, ecco quindi fare la fine del topo fidandosi ciecamente di loro non asciugando l'auto.
Blashyrkh ha scritto:grazie per le info comunque, per l'acqua e aceto invece non sai dirmi nulla?
Generalmente li prediligo per l'insalata Very Happy  
Scherzi a parte, sono stato sempre contrario ai rimedi della nonna sulle auto quando ci sono prodotti appositamente studiati.

ahah pure io, ma se posso spendere poco è meglio Very Happy

ma il calcare quanto ci mette a infiltrarsi irreparabilmente?

Vedere il profilo dell'utente

frask


Diplomato in Detailing
Blashyrkh ha scritto:il calcare quanto ci mette a infiltrarsi irreparabilmente?
Difficile dirlo con certezza, dipende tutto dalla durezza dell'acqua ossia dalla presenza di carbonato di calcio nell'acqua.
Considera che il sole velocizza il processo, conviene sempre muoversi al più presto, puoi prendere anche la confezione piccola di Spotless per vedere se rimane comunque cosa risolvibile: http://www.lacuradellauto.it/car-pro-spotless-50-ml.html

Vedere il profilo dell'utente

Blashyrkh


Aiutante Detailer
Preso dal "panico" ho fatto un test con il polish arexons...
Premettendo che nel mio garage si vede poco, sembra che danni non ne ho fatti (avevo paura di opacizzare) e le macchie sono andare via. Ho lavato la zona per provare a vedere se non fossero state coperte, e non è uscito niente... Anche se era un lavaggio veloce con la schiuma per il waterless.

Ho provato invece a usare acqua e aceto sul vetro, perché sul lunotto posteriore, sotto l'ugello si è formata una lieve patina di calcare... E quella non se è venuta. Proverò con un po' di smack diluito

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 3 di 3]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum