Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Un consiglio per il primo acquisto di un neofita ;-)))

Un consiglio per il primo acquisto di un neofita ;-)))

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

danilopace


Aiutante Detailer
Ciao a tutti. Ho da poco conosciuto il vostro sito e di conseguenza il mondo del detailing...e tutto ciò che fate mi affascina non poco. Vi chiedo un banale consiglio per iniziare a lavare l'auto senza rovinarla. La mia esigenza, al momento, è di non fare danni. Purtroppo per ora non ho assolutamente tempo da dedicare al lavaggio dell'auto, ma avendo appena acquistato una BMW Serie 2 vorrei iniziare a lavarla nel modo giusto.
Per aspettare i vostri consigli non l'ho ancora lavata, e l'ho ritirata da un mese!!!

Dunque veniamo a noi...
Auto: BMW Serie 2 Active Tourer colore Glacierilber, ovvero grigio chiaro metallizzato, con cerchi in lega a 5 raggi lucidi (hanno sopra uno strato di trasparente).
Nessuna esigenza, per ora, di detailing, lucidatura, sigillatura, ecc, tra lavoro e famiglia non ho davvreo tempo....vorrei un consiglio su cosa mettere nel carrello per iniziare a lavarla, fuori e dentro.

Ho iniziato con questi:
- N.2 Secchi LCDA da 17lt di cui uno dotato di griglia
- Spugna per parte superiore Gtechniq Merino Wash Mitt
- Spugna in microfibra per parti inferiori Dodo Juice BB Wash Pad
- LCDA SuperClean All Purpose per il prelavaggio
- Dodo Juce Born To Be Mild come shampoo
- CarPro IronX per contaminazione ferrosa
- CarPro TarX per contaminazione catrame/colla
- 1A Ultra Microfiber Super Dry 60x40 per asciugatura dopo panno d'acqua
- 1A Ultra-Microfiber Wash Mitt per lavare i cerchi
- LCDA ProGlass Cleaner per la pulizia dei vetri, con panno LCDA StarGLass Evo

Dubbi:
1) Bastano 17lt per i secchi?
2) La spugna in merino è un po' costosetta....si può sostituire con qualcosa di più economico?
3) TarX è necessario averlo in casa da subito?
4) Il panno i microfibra scelto (a quadretti) va bene solo dopo la tecnica del panno d'acqua (come descritto nella guida) o lo si può usare anche se la macchina è molto bagnata? Senza tecnica del panno d'acqua quale panno in microfibra usare?

Ecco....come vedete sono ancora un po' confuso, ma ho già un carrello da quasi 130 Euro...mai avrei pensato di spendere così tanto per lavare la macchina....

Avete voglia di aggiungere qualche consiglio?

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Lista fatta con grazia....ma il mio consiglio invece è di prenderti cura fin da subito con anche una sigillatura.....ridurrà il rischio di creare difetti in fase lavaggio. Quindi aggiungerei una clay bar il lube e un sigillante. Per il resto mi sembra ok....e fidati è solo l'inizio....ormai hai contratto il virus. Twisted Evil Twisted Evil


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

ThEnGi


Aiutante Detailer
Prova a guardare il kit foam della ma-fra, oltre alla forma schiuma c'è dentro il DOC 2G per il prelavaggio e il 4G per il lavaggio (sia foam che 2 secchi)

Ciao ThEnGi.

Vedere il profilo dell'utente

topaz91


Apprendista Detailer
Visto che non hai molto tempo magari al posto di SC che richiede almeno mezz'ora di posa prendi Ma fra Prewash no touch! Altrimenti SC puoi spruzzarlo sulla macchina la sera e farlo agire tutta notte e hai risolto il problema! Quoto Benzebu su clay bar, clay lube e sigillante! Io uso due secchi da 12 litri e per la giulietta mi bastano! Con 17 vai tranquillo! Puoi anche prendere il flacone da 50ml di Tarx o a meno che non vedi contaminazioni tipo catrame, colle o resine significative sull'auto!

Vedere il profilo dell'utente

danilopace


Aiutante Detailer
Intanto grazie a tutti per i consigli....per quanto riguarda il sigillante, cosa consigliate? Si tratta di cera???
Invece il panno in microfibra per l'asciugatura va bene quello messo in carrello (quello a quadretti) o è troppo sottile? Quello inserito va bene solo per il panno d'acqua???

Grazie
Ciaooo

Vedere il profilo dell'utente

topaz91


Apprendista Detailer
Non ti saprei dire per la tecnica che dici tu! io uso il cobra gold xl con asciugatura classica e mi trovo molto bene! Sigillante e cera son due cose diverse! Ti consiglio di leggere le guide se non l'hai già fatto! Smile un esempio di sigillanti sono reload e c2v3!

Vedere il profilo dell'utente

ThEnGi


Aiutante Detailer
In modo molto semplice(anche quasi scorretta):
Un sigillante è un prodotto "chimico", che garantisce protezione e durata a scapito della finitura e generalmente è più veloce da usare
La cera è un prodotto "naturale" (a base carnauba) che garantisce miglior finitura ma a scapito di durata e resistenza.

Poi ci sono gli ibridi (mix sigillante/cera) e i nanotecnologici

Per il resto guarda le guide !!!

Ciaoooo
ThEnGi

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Mi sembra tutto molto corretto. 
Anche io ti consiglio una cera o un sigillante (anche spray come C2 da usare subito dopo il risciacquo quando l'auto è bagnata ed asciugare tutto insieme). 
Questo perché ti semplificherebbe di molto la vita nel lavaggio successivo.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

xtino81x


Aiutante Detailer
Ma è possibile dare un sigillante e poi sopra la cera? mi pare ci fosse scritto in una guida

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Tutto si può fare...ma non vedo benefici nel fare questa manovra. Wink


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

danilopace


Aiutante Detailer
Ok, grazie siete preziosissimi, sto cominciando a chiarirmi le idee...

Ancora due domande:
1) Cosa dite se al posto del guanto in merino della Gtechniq, piuttosto costoso, prendo un guanto in microfibra, tipo il Cobra Micro-Chenille Gold Plush?
2) Come panno in microfibra per l'asciugatura voi cosa usate? Va bene 1A Ultra-Microfiber 60x40 quadrettato o è troppo sottile?

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
Io uso il merino gt è non posso che confermare la sua eccezionale funzionalità...ho anche avuto il Micro-Chenille ma è stato sostituito dal guanto in lana...costa è vero...ma è un'altra storia.
Per il panno asciugatura ho provato il cobra gold plus xxl...bel panno ma una volta provato il mammouth non c'è storia!! Purtroppo costano....ma non rimpiango nessun € speso. Wink


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Quoto Loris ma diciamo che se serve a contenere il costo totale ci può stare: magari puoi considerarli update per il futuro.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

benzebu


Moderatore
Giusto...valutare all'inizio è sempre consigliato....magari vedi che non hai tempo o non ti piace....ma dubito fortemente...una volta andato il primo acquisto sei fregato Razz Razz


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

danilopace


Aiutante Detailer
benzebu ha scritto:Giusto...valutare all'inizio è sempre consigliato....magari vedi che non hai tempo o non ti piace....ma dubito fortemente...una volta andato il primo acquisto sei fregato Razz Razz

Mah...stavo pensando che, alla fine, sono pochi euro di differenza...e poi anche se non avrò tempo di dedicarmi al detailing, comunque l'auto la devo lavare. Infatti per ora nel carrello ho messo solo i prodotti per lavaggio e asciugatura, più decontaminazione chimica ferrosa e catrame/resina. Per ora non ho ancora inserito nulla per lucidatura, dettagli gomme e plastiche, cose così...
Quindi penso che il mio carrello sia quasi a posto:

Gtechniq Merino Wash Mitt
Dodo Juice BB Wash Pad - Spugna per lavaggio
Dodo Juice Born To Be Mild 250 ml
Car Pro IronX 1 lt
Car Pro TarX 500 ml
1A Ultra-microfiber Wash Mitt
LCDA ProGlass Cleaner 500 ml
1A Ultra-microfiber Star Glass EVO 60x40 cm
MA-FRA Prewash No Touch 2 Kg
LCDA BiPennello
Swissvax Detail Brush
Chemical Guys Mammouth Microfiber Dryer

Ora sto pensando se inserire un sigillante o no, ma penso di sfruttare un prodotto che mi ha procurato tempo fa un mio amico carrozziere....non ricordo come si chiama, oggi ci guardo e ve lo dico, è un polish (molto blando, per la verità...più una protezione che un polish vero e proprio)....di marchio americano....

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Sigillare è importante perché protegge l'auto e rende le successive operazioni di pulizia molto più semplici. Personalmente, se dovessi rimanere in quei limiti, eliminerei il pennello swiss (e per il momento mi accontenterei di una soluzione home made) e cambierei il Mammouth con un MF2 o un Cobra Gold Plush XL e con i 15-20 euro risparmiati prenderei assolutamente un buon sigillante.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

danilopace


Aiutante Detailer
Admin ha scritto:Sigillare è importante perché protegge l'auto e rende le successive operazioni di pulizia molto più semplici. Personalmente, se dovessi rimanere in quei limiti, eliminerei il pennello swiss (e per il momento mi accontenterei di una soluzione home made) e cambierei il Mammouth con un MF2 o un Cobra Gold Plush XL e con i 15-20 euro risparmiati prenderei assolutamente un buon sigillante.

Ok, seguo il consiglio...ho sostituito il Mammouth con il Cobra, ho tolto i due secchi (ma lasciato una griglia), ho sostituito i due pennelli con un LCDA solo morbido. Potreste indicarmi un buon sigillante, ma soprattutto pratico da applicare? Si applicano a macchina bagnata prima dell'asciugatura? Considerate che non ho tempo per "metti la cera, togli la cera"...;-)))) Quindi una soluzione da spruzzare andrebbe bene. Ma poi asciugo con il Cobra? Dopo, il panno va lavato? Oppure quando si da i sigillante occorre usare un panno dedicato? Se si, quale?

Scusate ma sono gli ultimi dubbi...poi faccio l'ordine, anche perchè sabato vorrei lavare la macchina :-))

PS Non ho pensato alla pulizia degli interni, se per ora uso una pelle di daino o un panno in microfibra umido va bene lo stesso? Naturalmente non sulle zone del cruscotto nere lucide....quelle si graffiano solo a guardarle...

Vedere il profilo dell'utente

benzebu


Moderatore
hydro2 e via!! Ma senza eseguire le fasi di decontaminazione non ha molto senso. Wink


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

danilopace


Aiutante Detailer
benzebu ha scritto:hydro2 e via!! Ma senza eseguire le fasi di decontaminazione non ha molto senso. Wink

Intendi decontaminazione meccanica o chimica? Ho messo in carrello sia IronX che TarX, ma per ora non ho intenzione di prendere la claybar...davvero proprio non ho tempo, pensa che fino ad ora andavo all'autolavaggio....10 minuti e via....
Per ora vorrei solo non danneggiare l'auto, poi si vedrà...
Giusto per chiedervi se ho capito bene: il sigillante è un prodotto che crea un film sulla carrozzeria per preservarla dallo sporco e far scivolare via l'acqua, giusto? Perchè se non eseguo la decontaminazione, il sigillante non ha senso?

A proposito di HidrO2...come si usa? Vedo che ci sono flaconi di diversa taglia...lo prendo concentrato e poi si diluisce? Quindi quanto ne prendo???

Grazie mille a tutti
Danilo

Vedere il profilo dell'utente

topaz91


Apprendista Detailer
Un sigillante come qualsiasi protezione non si legherebbe in maniera adeguata alla superficie senza decontaminazione sia fisica che chimica! Se decidi di non decontaminare hydro2 potrebbe durarti meno di 3 mesi come scritto sulla scheda tecnica che ti consiglio di leggere! Smile
Va diluito 1:3 spruzzato su auto bagnata e risciacquato...tutto qui! O se no puoi seguire il consiglio di admin e usare c2v3 su auto bagnata(lavata e decontaminata) dopo di che asciughi!

Vedere il profilo dell'utente

frask


Diplomato in Detailing
Quoto topaz
Un sigillante su di una superficie non decontaminata ti durerebbe la metà, inoltre, la decontaminazione rende meglio l'effetto gloss e pulente dell'auto.
In alcuni casi, aiuta a preservare anche lo stato dei panni d'asciugatura in microfibra che si andrebbero a rovinare con le particelle ferrose rimaste sulla superficie.

L'hydro2 lo diluisci 1:3 la prima volta e lo spruzzi sulla superficie, successivamente passi con l'idropulitrice.
Nei trattamenti successivi di mantenimento lo userai diluito 1:10

Vedere il profilo dell'utente

danilopace


Aiutante Detailer
frask ha scritto:Quoto topaz
Un sigillante su di una superficie non decontaminata ti durerebbe la metà, inoltre, la decontaminazione rende meglio l'effetto gloss e pulente dell'auto.
In alcuni casi, aiuta a preservare anche lo stato dei panni d'asciugatura in microfibra che si andrebbero a rovinare con le particelle ferrose rimaste sulla superficie.

L'hydro2 lo diluisci 1:3 la prima volta e lo spruzzi sulla superficie, successivamente passi con l'idropulitrice.
Nei trattamenti successivi di mantenimento lo userai diluito 1:10

A proposito di idropulitrici...voi la consigliate? Oppure può andare bene la gomma da giardino con una pistola-spruzzo?

Vedere il profilo dell'utente

frask


Diplomato in Detailing
Sempre meglio l'idropulitrice (visto che la usi anche per il lavaggio) occorre un bel getto affinchè si attivi il prodotto.

Vedere il profilo dell'utente

ThEnGi


Aiutante Detailer
C2v3 come sigillante (spray stendi pulisci)

Comunque non ha senso usare un sigillante senza una preparazione ad hoc della superfice (claybar obbligatoria).
La decontaminazione è un passo fondamentale.

Kit LCDA (i 3 prodotti) e fai tutto dai vetri agli interni.

Ciao ThEnGi

Vedere il profilo dell'utente

danilopace


Aiutante Detailer
Ok....dai che ci siamo quasi...eh eh eh...
Però ragazzi, io capisco che per voi la claybar sia un qualcosa che mettete anche nel caffelatte la mattina... Laughing ..però l'ho già detto: l'alternativa per me (di questi tempi) è andare all'autolavaggio e lavare l'auto in 10 minuti. Come vi dicevo non ho proprio materialmente il tempo di passare la claybar....quindi per ora lasciamo perdere.....A questo punto lascio perdere anche il sigillante?

Quello che posso fare è, come tempistiche, è spruzzare il prodotto per il prelavaggio, sciaquare, decontaminare, insaponare, sciacquare di nuovo e asciugare...al massimo posso dedicare quache minuto in più agli interni, inteso come sbattere i tappetini, passare l'aspirapolvere e pulire il cruscotto....
A proposito: io di solito il cruscotto l'ho sempre pulito senza detergenti, soltanto pelle di daino umida e via....mai avuto un problema....voi che dite? Se proprio devo usare un detergente, esiste qualcosa che non necessiti di risciacquo? Quindi magari da spruzzare su panno in microfibra, passare e via?

Ora vi saluto......nel carrello sono arrivato a quota 141 Euro con l'hydro2, mi mancano 10 euro...pensavo ad un prodotto per pulire gli interni con relativo panno in microfibra...consigli??

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum