Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » Partiamo dall'idropulitrice...

Partiamo dall'idropulitrice...

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Partiamo dall'idropulitrice... il Gio 2 Apr 2015 - 14:51

Dragonlance


Apprendista Detailer
Buon pomeriggio a tutti,
                                   visto che il suocero ha "gradito" e "tenuto" la vecchia idro Lavor che utilizzavo per le auto in famiglia mi sono detto: facciamo un buon acquisto!
Dopo un pò di lettura, tenendo conto che alla fine dovrò lavarci due auto e, occasionalmente, un muro di cinta ricoperto a scaglie vi chiedo quale sia la scelta adatta:

  • Comet KS1600 Gold Extra
    Comet KT 1750
    ???? (Vs suggerimenti)


Il budget è entro i 300€, vorrei utilizzarla anche con la foam gun LS3 e preferisco sia affidabile.
Poi vi domando se varrebbe la pena (spesa) una idro ad acqua calda.

A voi la palla e grazie per l'aiuto che vorrete darmi.  What a Face

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Gio 2 Apr 2015 - 17:06

frask


Diplomato in Detailing
La Comet 1600 Gold Extra e la KT 1750 hanno le stesse prestazioni, quello che cambia è il materiale della testata, in acciaio per la 1600 e in ottone per la 1750 quindi più resistente.
Altre differenze tra le due é l'avvolgitore integrato nel telaio nella 1750 e a rullo nella 1600.
Per le idro ad acqua calda richiedono più manutenzione e poi non rientri sicuramente con il tuo budget.
In ogni caso non lavare l'auto con l'idropulitrice ad acqua calda.

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Ven 3 Apr 2015 - 9:28

Dragonlance


Apprendista Detailer
Grazie Frask per la precisazione. Ora spero che qualcuno possa aggiungere alla lista una idro altrettanto valida nella stessa fascia di prezzo.

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Ven 3 Apr 2015 - 9:31

frask


Diplomato in Detailing
A me è sempre piaciuta la Comet KS 1700 extra

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Ven 3 Apr 2015 - 11:26

Dragonlance


Apprendista Detailer
Ok per le Comet, magari la KS 1750 extra gold, ma una alternativa Karcher o Lavor, se esistono?

Sempre restando in ambito Prosumer.

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Ven 3 Apr 2015 - 11:54

frask


Diplomato in Detailing
Le alternative ci sono ma con quei due marchi devi alzare il tuo budget a parità di caratteristiche.
Diciamo che la Comet e l'Annovi Reverberi sono due marchi italiani con un ottimo rapporto qualità-prezzo

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Ven 3 Apr 2015 - 12:26

MrWolf


Moderatore
Quoto! Io amo Kranzle però sali decisamente di prezzo anche se Te la tieni tutta la vita!!
Qualità/prezzo credo Comet sia molto buona!


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Ven 3 Apr 2015 - 17:06

badspirit


Detailer Novello
Ammazza le Kranzle sono proprio belle, non le avevo mai viste prima, costano un rene Crying or Very sad

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Ven 3 Apr 2015 - 21:56

MrWolf


Moderatore
Più che belle sono eccezionali!!!


_________________
Basketball
Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Dom 5 Apr 2015 - 0:33

loryabarthino


Detailer Novello
quoto in pieno le kranzle sono tutt'altra storia.... di recente ho avuto modo di provare una HD 7/122 e devo dire che anche se catalogata entry level ha una potenza di tutto rispetto!

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Sab 11 Apr 2015 - 15:42

Dragonlance


Apprendista Detailer
Ho fatto un giro dei negozi fisici della zona che vendono Comet e sono un pò demoralizzato.
La KT1750 non la tiene nessuno perchè, dicono, che per 20€ di differenza tengono la KT1800GE. Sarebbe un bene ma il prezzo della KT1800GE va dai 380€ ai 420€!
L'alternativa sarebbe la KS1600GE con un esborso di circa 250€.
Oppure acquisto sulla rete a prezzi che mi paiono più ragionevoli.
Vedendole (e sollevandole) di persona comunque la differenza si percepisce senza difficoltà.
La mia soglia psicologica era fissata a 300€ con la KT1750GE quindi mi trovo in dubbio su che fare....
Mi potete dare una mano voi a decidere?

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Sab 11 Apr 2015 - 16:30

agonyAKAwamin


Detailer Novello
Secondo me la 1600 ti basta, io ho la 1600 classic e và più che bene...


_________________
         
Vedere il profilo dell'utente https://www.facebook.com/#!/profile.php?id=1405328683

13 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Dom 12 Apr 2015 - 11:27

loryabarthino


Detailer Novello
In rete si trovano prezzi molto ragionevoli! Quoto agony la 1600 va molto bene e si trova a prezzi invitanti!

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Dom 12 Apr 2015 - 13:55

frask


Diplomato in Detailing
La Comet 1600 Classic sicuramente ha caratteristiche degne per un lavaggio d'auto ma penso di non sottovalutare l'idea di prendere in considerazione un modello superiore aggiungendo 60/70 € circa, si beneficierebbe:
1-materiale di testata d'ottone al posto che acciaio
2- 10 mt di tubo al posto di 8
3- avvolgitubo

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Sab 18 Apr 2015 - 20:16

Peppo


Apprendista Detailer
Ciao a tutti Smile Leggendo i post precedenti, ho paura a fare questa domanda.. Una idropulitrice Lavor 125 Marine, che ho trovato a 99 euro, va bene per un utilizzo amatoriale? P
Mi sono scocciato di andare al self, ad usare i prodotti LCDA. Però davanti casa non sono sicuro di poter utilizzare l'idropulitrice, quindi non vorrei esagerare con l'investimento Smile
La pressione è di 125 bar . Regime rotazione 2800 Rpm.. E la portata 400 l/h . L'alternativa sarebbe una Valex Carry 1800 , a 109 euro... 150 bar e portata 480 l/h ... Ma alcuni mi dicono che la qualità lavor è una garanzia Smile

Rimpiangerei i self? Dovrei salire di livello ?
Grazie mille a tutti.

P.s. Ciao francesco Smile come va?

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Sab 18 Apr 2015 - 21:24

frask


Diplomato in Detailing
....bene grazie Wink
Tra le due idropulitrici meglio la Lavor, io ne ho avuta una (hobbistica) e mai avuto un problema... per lavare un'auto non occorrono chissà quali potenze anche se una professionale a differenza di una hobbistica si nota la differenza.
L'unica accortezza che dovrai prestare con qualsiasi idropulitrice hobbistica è di non doverla usare per un uso prolungato (ogni 10 minuti di lavoro fermati e togli l'acqua in pressione) altrimenti la fai subito secca.

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Lun 20 Apr 2015 - 12:43

loryabarthino


Detailer Novello
sicuramente tra le due sceglierei la lavor! ma comunque rimane sempre un entry level non aspettarti grandi cose che come dice frask va bene se non la usi intensamente! Wink

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Ven 22 Mag 2015 - 9:30

wizard78


Aiutante Detailer
Ciao a tutti,
l'anno scorso ho acquistato una comet KS1700 Extra....dopo un anno, utilizzata varie volte non solo per l'auto non posso che parlarne bene.....buona potenza di erogazione (540l/h) e l'impressione è che sia fatta con ottimi materiali.

Acquistata su ebay da hobby-and-pro-by-indors

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Ven 22 Mag 2015 - 9:53

Dragonlance


Apprendista Detailer
Grazie mille!

Sono molto tentato dalla KT1800 extra. La spesa si alza un pò ma dovrebbe valerne la pena.

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Ven 22 Mag 2015 - 18:49

frask


Diplomato in Detailing
Anch'io sono un possessore della KS1700 Extra e dopo aver letto e girato un mondo prima dell'acquisto, devo ancora leggere un commento negativo su questa riuscita di Comet, infatti risulta molto affidabile.
La KT1800 extra ha in più 2 mt di tubo, quindi 12 mt al posto dei 10 mt della KS1700 e la spazzola fissa che nel mondo detailing è praticamente vietata, ovviamente, in soldoni i 2 mt in più e la spazzola fissa fanno lievitare il prezzo di circa 23 € quindi, non so quanto ne vale veramente il prendere in considerazione la KT1800 extra.

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Gio 3 Mar 2016 - 0:24

Felix


Apprendista Detailer
Ragazzi so che questo post è vecchio...ma l ho trovato molto interessante...ai prodotti che ho avquistato devo abbinare una idropulitrice...non ho grossi problemi di spesa...mi vorrei ritrovare con una buona idropulitrice da usare per lavaggio di auto ...fino ad ora ho sentito parlare bene della kercher da mio cugino ma ora che parlate cosi bene della comet mi sta intriga do l idea...
La kt1600 come la 1700 devi sempre scaricare l acqua che rimane dentro ? Ogni 10 minuti come dicevate?

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Gio 3 Mar 2016 - 0:54

frask


Diplomato in Detailing
Con le idropulitrici ad induzione non c'è necessità di togliere l'acqua in pressione, quello è più un problema di idropulitrici hobbistiche.
La 1600 e la 1700 sono ad induizione, quindi non c'è alcun problema.
Avendo provato la 1600 ed essendo un possessore della 1700 sulla potenza di quest'ultima non c'è proprio paragone.

Vedere il profilo dell'utente

23 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Gio 3 Mar 2016 - 11:24

Felix


Apprendista Detailer
Bene grazie frask...questo mese spese a gogo...ordine qui...sto chiudendo il garage e idropulitrice...ci ho pulito ahahah

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Gio 3 Mar 2016 - 11:33

aleslk


Apprendista Detailer
Ci sono anche la 1800 e la 1900. Io sto per comprare la kt1900 Classic.

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: Partiamo dall'idropulitrice... il Ven 4 Mar 2016 - 9:09

perryfranz


Aiutante Detailer
ho sentito che molti elogiano le portotecnica, e posso confermare quello che dicono avendone una vecchiotta in casa:) non so come sono come prezzi... ma perché non prenderle in considerazione?
Smile

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum