Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » Targhe personalizzate in Italia

Targhe personalizzate in Italia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Targhe personalizzate in Italia il Lun 13 Apr 2015 - 15:10

Luchino


Apprendista Detailer
Ciao Ragazzi,

Da decenni si parla in Italia di targhe personalizzate che porterebbero benefici sia all'Erario che al settore di noi appassionati di auti... Magari anche trasportabili su più vetture. affraid

Perchè ciò non è possibile? A parte la legge e l'ostracismo di motorizzazioni e burocrazia varia. Tra l'altro presto sarà un casino con le targhe XX 123 ZZ perchè in Francia e pure in Albania hanno adottato tale sistema (balordo) che nega altresì dignità alle province/regioni.

Che ne pensate voi? Abitando a Trieste vedo diverse auto slovene (eh sì...ex Yugoslavia!) con targhe del tipo "PP NOMETUO" dove PP sta per la Provincia.... Idem in Austria e Germania quindi perchè la motorizzazione italiana spaccia per "europeo" un formato così ostico XX 000 ZZ quando altri Stati invece continuano sia con sistema provincia/regione e soprattutto da pochi anni anche personalizzato? Suspect

Se avessi molti soldi girerei con una targa col mio nome e basta come in America o nella ex repubblica socialista yugoslava...

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Targhe personalizzate in Italia il Lun 13 Apr 2015 - 15:38

il_bis


Apprendista Detailer
Se speriamo in un cambiamento così sensato in italia, soprattuto quello della targa personale, stiamo freschi...

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Targhe personalizzate in Italia il Lun 13 Apr 2015 - 17:17

Admin


Admin
Però farebbe risparmiare un mare di soldi di burocrazia Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

4 Re: Targhe personalizzate in Italia il Lun 13 Apr 2015 - 22:18

Luchino


Apprendista Detailer
Il discorso delle targhe personalizzate sul modello europeo tedesco/austriaco/sloveno oltre a portare a riduzione di burocrazia porta benefici all'Erario! le Targhe personalizzate costano di più.

Mi chiedo come mai da noi da oltre vent'anni se ne parli e mai nessuno sia riuscito in una impresa tanto semplice... Eppure abbiamo i più titolati sia al governo che al vertice delle amministrazioni centrali e periferiche.

Non chiedo mica troppo ai miei governanti se voglio pagare per una targa personalizzata di più? E' una missione impossibile? Ciò che nel mondo civile è normalità qua è sempre impossibile o irrealizzabile.

Ma quante cose sono impossibili nel nostro paese che nel mondo sono possibili perchè sono di una utilità e facilità realizzativa? Cioè se non sanno COPIARE un sistema di targhe remunerativo e funzionale cosa pensate possa gestire l'amministrazione pubblica?

Fino a pochi anni fa neanche un cliente assicurativo poteva portarsi il rischio nominativo su un altra vettura di proprietà... Assurdo la prima auto in classe 5 e la seconda auto guidata dallo stesso in classe 14... E che dire del doppio elenco PRA/Motorizzazione...

Fino a pochi anni fa su 10 euro di ricarica 2 euro erano polverizzati, il mutuo era un contratto capestro impossibile da cambiare e tante altre cose come le assicurazioni che mal-trattavano chi le fa vivere e prosperare, ovvero i clienti.

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Targhe personalizzate in Italia il Mar 14 Apr 2015 - 7:55

paolocabri


Detailer Novello
Le targhe personalizzate in Italia esistono, ma sono limitate alle targhe PROVA.

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Targhe personalizzate in Italia il Mar 14 Apr 2015 - 9:04

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
La burocrazia è un mostro che va alimentato. Semplificare vuol dire beneficio per il cittadino, ma anche togliere il motivo di esistere a strutture faraoniche e soprattutto ai dirigenti che ci sono dentro. E quelli, a prescindere dai bei proclami del simpaticissimo premier, sono in aumento costante, in barba a crisi e spending review.

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Targhe personalizzate in Italia il Mar 14 Apr 2015 - 9:46

Admin


Admin
Verissimo purtroppo...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

8 Re: Targhe personalizzate in Italia il Mar 14 Apr 2015 - 9:48

il_bis


Apprendista Detailer
Peter Griffin ha scritto:La burocrazia è un mostro che va alimentato. Semplificare vuol dire beneficio per il cittadino, ma anche togliere il motivo di esistere a strutture faraoniche e soprattutto ai dirigenti che ci sono dentro. E quelli, a prescindere dai bei proclami del simpaticissimo premier, sono in aumento costante, in barba a crisi e spending review.

è quello che intendevo, una cosa migliorativa sotto tanti aspetti così danneggia troppi interessi per poter essere applicata... Evil or Very Mad

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Targhe personalizzate in Italia il Mar 14 Apr 2015 - 15:01

Luchino


Apprendista Detailer
il_bis ha scritto:
è quello che intendevo, una cosa migliorativa sotto tanti aspetti così danneggia troppi interessi per poter essere applicata... Evil or Very Mad

Si ma è una cosa semplice nel senso al posto del database AA 123 BB hai ABCDEFG cosa cambia? Per il database niente... Sono cose semplici realizzabili io dico in pochissime ore se c'è volontà politica e a costo zero anzi a guadagno perchè le targhe personalizzate non sono allo stesso prezzo delle normali...

La burocrazia è vero che stritola imprese e cittadini ma in questo caso non ha un grande lavoro da fare.

Io non sopporto le cose che sono facili e normali in un altro paese (nel mio caso Slovenia, a 10 km da casa) e qui sono fantascienza. Ma perchè c'è una volontà di restare indietro su tutto? Fisco, scuole, automotive, assicurazioni, libertà personali varie...

E ancora meno sopporto chi mi dice:"Vai a vivere lì se non ti sta bene qua"... Vi riporto alcuni esempietti:

a) vuoi consumare/coltivare cannabis liberamente senza rischiare il passaporto/patente/diritti personalissimi e schedatura questurale e senza favorire criminalità? Vai in Olanda!

b) vuoi un fine vita sereno con terapie del dolore moderne e che tengono conto prima di tutto ed esclusivamente della volontà del paziente? Vai in Svizzera.

c) vuoi una targa personalizzata? Vai in Austria/Slovenia/Germania.

d) vuoi comprare una casa e fare il passaggio di proprietà in comune in 30minuti (senza appuntamento) senza costi di notai e con una tassa di registro minimale? Vai in Croazia

e) vuoi un passaggio di proprietà di veicoli rapido e quasi gratis in tutti gli uffici postali? Vai in Olanda.

e) Vuoi montare un cerchio e gommatura/ammortizzatore/freni indubbiamente più sicuro sulla tua auto? Vai in Germania (e ritargala qua follia pura!)

f) Vuoi detenere in casa tua un arma per difesa e poterla usare senza paura di finire in galera per "eccesso di leggittima difesa"? O in negozio? Vai in USA.

g) Vuoi fornire sicurezza ed un eredità libera al tuo compagno/a senza sposarti? Vai in Spagna...

h) Vuoi un divorzio/separazione rapido e senza grandi costi legali? Vai in Francia o USA.

i) Vuoi una contabilità semplice e un Agenzia delle entrate che aiuti il cittadino-imprenditore ad adempiere a pochi e giusti adempimenti senza pagare intermediari per ogni cosa? Vai in Austria o Svizzera (dove ti fanno il capannone e tutte le autorizzazioni in poche settimane).

l) Vuoi una giustizia civile rapide e facile senza grandi bisogni di udienze di anni per ogni causa spesso di importo ridicolo? Senza dover pagare avvocati e altri avvoltoii per ricuperare un banale credito che ti spetta per legge? E che dire della giustizia penale e sicurezza nel vivere? no comment

Ma io amo l'Italia e la mia città non voglio cambiare paese anche se sarò costretto (e non per la targa purtroppo) ma perchè sono stufo di esser preso in giro da istituzioni che sento a me lontane e straniere. Stufo anche di essere il zimbello del mondo.

Ve l'avevo detto che le targhe personalizzate sono niente in confronto alle libertà che il nostro sistema limita. Ma se non sanno neanche capitalizzare le targhe figuriamoci se sapranno mai amministrare in maniera equa le nostre vite.

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Targhe personalizzate in Italia il Mar 14 Apr 2015 - 15:13

ghid


Diplomato in Detailing
In Serbia le targhe personalizzate esistono ma sono rarissime, hanno un costo molto elevato.
Costano non mi ricordo se otto volte o dieci volte più della targa normale (quindi di una comune immatricolazione). Che senso ha, spendere quei soldi? non è una cosa che mi interessa, se questi devono essere i prezzi

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Targhe personalizzate in Italia il Mar 14 Apr 2015 - 21:09

Luchino


Apprendista Detailer
Calcola che in Serbia la paga di un operaio è molto bassa e credo che il costo sia ponderato alla vita di lì... Sono un prodotto premium. Infatti non ho detto che debbano essere regalate dallo Stato ma magari te la porti dietro su più veicoli nella tua vita o con una polizza assicurativa unica (per chi ha più auto in garage) come una volta con la targa del cinquantino. O una flotta aziendale ordinata con targhe uguali.

Altra cosa che non sopporto sono i passaggi di proprietà che incidono a volte su un auto utilitaria da 1.000 euro per il 30-40% ... ladrocinio puro visto che la tassa di immatricolazione è stata già versata!!

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Targhe personalizzate in Italia il Mer 15 Apr 2015 - 7:03

ghid


Diplomato in Detailing
Luchino ha scritto:Calcola che in Serbia la paga di un operaio è molto bassa e credo che il costo sia ponderato alla vita di lì... Sono un prodotto premium. Infatti non ho detto che debbano essere regalate dallo Stato ma magari te la porti dietro su più veicoli nella tua vita o con una polizza assicurativa unica (per chi ha più auto in garage) come una volta con la targa del cinquantino. O una flotta aziendale ordinata con targhe uguali.

Altra cosa che non sopporto sono i passaggi di proprietà che incidono a volte su un auto utilitaria da 1.000 euro per il 30-40% ... ladrocinio puro visto che la tassa di immatricolazione è stata già versata!!


Sicuramente la paga media è molto bassa ma le persone ricche ci sono, spesso anche molto.

E' e resta comunque un prodotto d'elite che, a mio avviso, frutta molto poco allo stato (ma questo non vuol dire, siamo abituati ad uno stato che raccoglie ovunque e in mille modi, spesso disparati).

Quello che per me non ha senso è l'enorme costo supplementare: non ne trovo il senso, tutto qui Wink

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Targhe personalizzate in Italia il Mar 21 Apr 2015 - 15:22

Nippe


Detailer Novello
Luchino ha scritto:Calcola che in Serbia la paga di un operaio è molto bassa e credo che il costo sia ponderato alla vita di lì... Sono un prodotto premium. Infatti non ho detto che debbano essere regalate dallo Stato ma magari te la porti dietro su più veicoli nella tua vita o con una polizza assicurativa unica (per chi ha più auto in garage) come una volta con la targa del cinquantino. O una flotta aziendale ordinata con targhe uguali.

Altra cosa che non sopporto sono i passaggi di proprietà che incidono a volte su un auto utilitaria da 1.000 euro per il 30-40% ... ladrocinio puro visto che la tassa di immatricolazione è stata già versata!!

In Svizzera una targa può essere usata su più auto (ovviamente devono intestate allo stesso proprietario), il bollo è pagato sulla targa a forfait di tutte le auto su cui viene montata..

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Targhe personalizzate in Italia il Mar 21 Apr 2015 - 15:49

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Confermo quello detto da Nippe, inoltre anche l'assicurazione è legata alla targa e viene pagata in base all'auto più potente e di valore sui cui si andrà ad utilizzare, con una sola targa si possono aver infinite auto.... tanto si possono guidare una sola alla volta.....

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Targhe personalizzate in Italia il Mar 21 Apr 2015 - 22:55

Luchino


Apprendista Detailer
Giobart ha scritto:tanto si possono guidare una sola alla volta.....

In Italia saresti fuori norma perchè lo standard è che l'auto viene assicurata al più conveniente e usata da tutto il nucleo di famiglia senza tanti crismi... Non solo l'auto aziendale a volte finiva persino ad amanti. Inoltre sotto il profilo assicurativo devi essere coperto anche per i danni che puoi fare da fermo in sosta sulla pubblica via (es incendio o cedimento freni?) quindi l'idea di una targa unica e megapolizza è interessante ma troppo articolata da modificare il sistema delle responsabilità legali... Insomma troppo futuristica... Suspect

Mentre cambiare le targhe è un operazione di DATABASE facile a costo zero che non altera ne mercato ne sicurezza per utenti.... Chiaro se fosse per me abolirei bollo auto (e lo sostituirei con una vignetta autostradale annua come Slovenia o Austria, via casellanti e file/telepass vari) e ovviamente l'imposta di trascrizione provinciale (abolirei anche le province s'è per questo) nei passaggi dell'usato.

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Targhe personalizzate in Italia il Mer 22 Apr 2015 - 9:02

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
La stessa cosa vale in svizzera, l'assicurazione è legata alla targa........ non all'auto ne al conducente.... quindi se vuoi usare in contemporanea più auto (es. moglie, marito, amante, etc..) bisogna avere più targhe (almeno 3 se voglio usarle tutte in contemporanea), la cosa diventa interessante per i collezionisti (abbiamo alcuni clienti svizzeri), che con una sola targa ed assicurazione possono guidare tutto il loro parco auto con solo quella spesa (ovviamente una sola alla volta) oppure per l'auto della domenica, in settimana usano l'auto utilitaria, smontano la targa la mettono sulla spider e vanno a farsi il giro, senza avere la doppia spesa......

Ovviamente le auto senza targa non possono sostare sulle pubbliche vie (da qui è esclusa la possibilità che vi siano auto in sosta non assicurate), ma in tutti i casi il costo delle polizze assicurative in svizzera è ridicolo se confrontato al nostro (molti meno "furbi").... perciò assicurano praticamente tutto e per ogni evenienza con una modica spesa, si coprono anche quelle condizioni particolari...

E' una vita che spero in una semplificazione delle leggi/burocrazia italiana.... ma dicono di aver eliminato una cosa e poi ne aggiungono 4.... siamo il paese delle banane.......

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum