Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Brands - Marchi » Angelwax » Angelwax Ti-22

Angelwax Ti-22

Andare alla pagina : Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15, 16  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 14 di 16]

326 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 14 Giu 2016 - 9:25

blackoutt


Aiutante Detailer
Nippe ha scritto:Stamattina ero in vena di esperimenti e dato che la vecchia protezione sulla fiancata è morta ho steso Ti-22 nel modo "ufficiale" su un pannello mentre in quello a fianco col metodo "Antonio", più che altro per testare se in durata ci sono differenze con le due modalità. Con mia grande sorpresa allontanandomi ho notato subito una differenza: stendendolo in stile nano il nero ha guadagnato una tonalità più profonda sia al sole che all'ombra, oltre ad aver coperto anche qualche swirletto cyclops

In foto non rende l'idea di come sia in realtà la differenza!

mmm interessante!!
Ma con il metodo "ufficiale" sei riuscito ad usare pochissimo prodotto?
Ho letto che bastano 2 spruzzate per portiera ad esempio, ma quando ci ho provato non mi sembravano sufficienti. Non riuscivo a stendere il prodotto molto più in là di dove lo avevo spruzzato. Forse perchè ho usato gli applicatori Gt...

Vedere il profilo dell'utente

327 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 14 Giu 2016 - 11:12

Admin


Admin
Io ormai questo prodotto lo conosco a memoria e ritengo che il "metodo Antonio" (chi sarà mai sto tale... Very Happy ) rende meglio, fa consumare meno prodotto e dura di più Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

328 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 14 Giu 2016 - 20:46

turrikan


Detailer Novello
Antonio o qualcuno che usa il "metodo Antonio" potrebbe per favore ben spiegarlo?

Grazie

Vedere il profilo dell'utente

329 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 14 Giu 2016 - 20:53

AlexD


Apprendista Detailer
Credo che il famigerato "Metodo Antonio" (Laughing), possa essere riassunto nel thread che ha postato lui stesso verso fine aprile, in un suo lavoro su una BMW.
Dal thread:
Admin ha scritto:
Veniamo alla protezione. Angelwax Ti-22 applicato nell’Antonioway:

Capovolgiamo sul micro suede 20x20 della Car Pro:



E stendiamo come se fosse un nano:


Patina leggera:


E poi rimozione.

Panno Microsuede della Car Pro + Yellow Fellow della Microfiber Madness. Eventualmente buffing finale con Crazy Pile!

Vedere il profilo dell'utente

330 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 14 Giu 2016 - 21:06

turrikan


Detailer Novello
Grazie, AlexD.

Ogni volta che inumidiamo il panno Microsuede, che area riusciamo a coprire all'incirca?

Vedere il profilo dell'utente

331 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 14 Giu 2016 - 21:52

Nippe


Detailer Novello
In ogni lavoro ci sono le variabili del caso.. temperatura e umidità come sempre. Wink

Vedere il profilo dell'utente

332 Re: Angelwax Ti-22 il Sab 10 Set 2016 - 16:34

Blackzeta


Detailer Novello
Premessa sul cofano ho dlux(è una prova che ho fatto) e ieri ho dato una veloce lucidata per cercare di eliminare alcune macchie di calcare, in previsione di testare anche il nuovo filtro a cristallo consigliatomi nell'apposita area.

Con l'ultimo acquisto ho inserito nel carrello questo prodotto,dopo aver letto tutte e 14 le pagine e vedere anche i notevoli risultati, inoltre volevo effettivamente vedere la differenza con il mio abituale sigillante spray che non cambierei per nulla al mondo(C2V3 per me il top), lavato bene la macchina, asciugata e poi soffiata per sicurezza con sidekick in modo da essere al 100% sicuro di lavorare su carrozzeria asciutta.

La macchina è una Ford Focus del 2014 colore ocean blue.

Sono partito subito dal cofano motore e da li sono iniziati subito i guai, steso il prodotto come eseguito da Antonio, microsuede avvolto nell'applicatore CarPro del Dlux e ci ho capovolto sopra Ti-22, 3 gocce in tutto e son partito a stenderlo, dimensioni circa 1/4 di cofano, dopodichè con Terry Towel(come consigliato sullo shop) ho rimosso praticamente subito il prodotto, tra l'inizio dell'applicazione e la rimozione saranno passato 30/40secondi. Subito ho notato preoccupanti aloni che facevo fatica a togliere sia con Terry Towel,sia con DoubleFace sia con GoldPlush e anche con AllRounder Plus, adesso mi ritrovo con il cofano alonato, provando a coprire ho applicato C2V3 ma niente rimangono molti aloni.

Deluso ho finito di chiudere la macchina con C2V3, forse sono abituato che prima di rimuovere C2V3 posso fare l'intero cofano o anche un pannello intero come le portiere e poi rimuovere il prodotto.

Finito tutto cio, l'unica parte che mi rimaneva da proteggere era il paraurti anteriore, ho voluto riprendere in mano Ti-22 e darli una seconda possibilità. Stesso procedimento utilizzato sul cofano, ovviamente il paraurti è di dimensioni minori del cofano, quindi ho lavorato zone di circa 40*40cm e poi subito rimosso, li mi sono stupito perchè il prodotto non ha lasciato aloni e molto semplice da rimuovere.

Ora le domanda che mi sorgono sono queste:

- ho sbagliato io nell'applicazione sul cofano
- dlux sul cofano ha inciso nella stesura di Ti-22
- può essere che cofano e paraurti siano di differenti materiale e quindi devono essere lavorati diversamente(cofano in metallo,paraurti in ABS)

la prossima volta che laverò l'auto passarò la clay e successivamente una lucidata molto veloce a mano sul cofano per eliminare gli aloni e poi ci riproverò.

Purtroppo come prima impressione è un nì....devo rivederlo un po' come prodotto.

Vedere il profilo dell'utente

333 Re: Angelwax Ti-22 il Sab 10 Set 2016 - 16:38

valvoramo


Detailer Novello
É strano perché io con Ti-22 il cofano intero l'ho fatto e non ho avuto aloni. Anzi, non l'ho trovato difficile anche con zone più ampie (due portiere). Uso applicatore gtech

Vedere il profilo dell'utente

334 Re: Angelwax Ti-22 il Sab 10 Set 2016 - 18:38

yuko


Detailer Novello
Strano che tu abbia avuto questo problema. Io non ho mai avuto aloni con Ti-22, tranne una volta su una vernice monostrato (che non è il caso tuo), però li avevo tolti facilmente ripassando il panno o ripassandoci sopra un filo di Ti-22 (comunque non erano molti).

Vedere il profilo dell'utente

335 Re: Angelwax Ti-22 il Sab 10 Set 2016 - 18:39

valvoramo


Detailer Novello
Probabile la temperatura esterna....

Vedere il profilo dell'utente

336 Re: Angelwax Ti-22 il Lun 12 Set 2016 - 18:29

Blackzeta


Detailer Novello
Mi son dimenticato, poi l'ho passato anche sulle calotte verniciate degli specchietti e anche li zero problemi...steso e rimosso quasi subito nessun alone...va beh...prossimo lavaggio clay e riparto da zero...e mettendo meno prodotto,lavorando zone più piccole e rimuovendo subito...

Vedere il profilo dell'utente

337 Re: Angelwax Ti-22 il Lun 12 Set 2016 - 18:55

valvoramo


Detailer Novello
Non serve lavorare zone piccole, io ad esempio ci faccio il cofano intero tranquillamente. Superficie fredda, due panni e poco prodotto. Vedrai che non avrai problemi. (Minitrig aiuta molto)

Vedere il profilo dell'utente

338 Re: Angelwax Ti-22 il Lun 12 Set 2016 - 19:36

Admin


Admin
1/4 di cofano è davvero troppo: io non vado mai oltre i 20x20 e rimuovo immediatamente Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

339 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 20 Set 2016 - 13:57

Filep


Apprendista Detailer
Antonio dovendolo passare ora nell'auto della moglie e dato che le temperature sono calate si può rischiare a fare zone più grandi tipo mezzo cofano o mezzo sportello senza lasciare aloni? Perché essendo l'auto da battaglia pur se molto ben tenuta, se devo perderci una giornata intera vado di nuovo di snh che è pur sempre una ottima cera che dura qualche mese.
Grazie

Vedere il profilo dell'utente

340 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 20 Set 2016 - 16:21

Admin


Admin
In realtà lavorandolo su zone più piccole non impieghi più tempo. E' esattamente il contrario: i tempi sono minori ed il lavoro scorre più velocemente (visto che il prodotto si rimuove sempre facilmente). 
Anche con temperature più basse non cambiano le metodologie, piuttosto si utilizzerà meno prodotto.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

341 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 20 Set 2016 - 20:42

Filep


Apprendista Detailer
Ok, una ultima cosa, ho letto che alcuni ci hanno sigillato anche le plastiche, tipo le barre del tetto o altro, non è che essendo creato per la vernice poi li si stacca a zone e fa un po' come dlux nella gomma? Sarebbe terribile perché magari dura poi per settimane prima di morire e sulla plastica non si potrebbe togliere lucidando. Grazie

Vedere il profilo dell'utente

342 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 20 Set 2016 - 20:48

valvoramo


Detailer Novello
Tranquillo nessun problema sulle plastiche. Non É un nano e non forma uno strato solido/cristallino

Vedere il profilo dell'utente

343 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 20 Set 2016 - 21:15

tek78


Apprendista Detailer
Filep ha scritto:Ok, una ultima cosa, ho letto che alcuni ci hanno sigillato anche le plastiche, tipo le barre del tetto o altro, non è che essendo creato per la vernice poi li si stacca a zone e fa un po' come dlux nella gomma? Sarebbe terribile perché magari dura poi per settimane prima di morire e sulla plastica non si potrebbe togliere lucidando. Grazie

Filep, ormai hai l'incubo di quello che si può solidificare a macchie Laughing

Vedere il profilo dell'utente

344 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 20 Set 2016 - 21:32

Filep


Apprendista Detailer
Cavolo se è vero, non sono abituato a fallire, non sono certo un maestro come voi ma se faccio una cosa la voglio fare bene, leggo le guide e i thread e se dopotutto va storto mi inkasso. Nonostante sia un principiante ho clayato, ironixizzato, passato sigillanti, cere, mi manca solo un nano su carrozzeria ma non mi interessa, poi mi ha fregato dlux e da li in poi mi ha fregato anche perl, solo che quest'ultimo in 10gg se ne va, dlux no. Ora ammetto.... sulle palstiche ho problemi, o le lascio stare e dormirò lo stesso, garantito, oppure.... devo trovare il bandolo della matassa

Vedere il profilo dell'utente

345 Re: Angelwax Ti-22 il Gio 22 Set 2016 - 16:42

Admin


Admin
Nessun problema con Ti-22, solo soddisfazioni (Filep secondo me per il tuo caso Corona è la soluzione perfetta) Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

346 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 11 Ott 2016 - 11:12

Matteo[V]


Apprendista Detailer
In attesa di decontaminare e piazzarlo sulla carrozzeria l'ho messo sui cerchi... da uno strano effetto di lucidità, oltre al fatto che lo sporco si deposita peggio e viene via al volo... spettacolo

Vedere il profilo dell'utente http://www.vwgolfcommunity.com

347 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 11 Ott 2016 - 12:53

Mr_ESB8K


Apprendista Detailer
Io per Ti-22 uso questo http://www.lacuradellauto.it/accessori-e-strumenti/applicatori-e-pad-manuali/lcda-1a-ultra-microfiber-applicator-pad.html...spruzzo sull'applicatore e via comprendo zone abbastanza ampie...un cofano lo divido circa in 4 parti...6 se è grande...dietro di micro e zero problemi...il risultato è super anche su plastiche e guarnizioni...anche se meglio T1...per me 20x20 è stressante...ma alla fine ognuno si trova meglio a modo suo...

Vedere il profilo dell'utente

348 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 11 Ott 2016 - 13:52

Nicola Gazzilli


Aiutante Detailer
Buongiorno a tutti, mi sto orientando all' acquisto del t22, vorrei il vostro aiuto per eliminare i miei dubbi:

1) posso usarlo per tutta l' auto? Vorrei passare tutta l' auto con un solo protettivo

2)basta uno strato? O dopo bisogna abbinare qualche altro prodotto tipo cera successivamente?

3 )la stesura e l' asciugatura la fate con lo stesso panno? Se si quale consigliate?

Grazie y

Vedere il profilo dell'utente

349 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 11 Ott 2016 - 19:25

Mr_ESB8K


Apprendista Detailer
A mio avviso
1 )si su tutte le parti verniciate (per plastiche e guarnizioni userei altro)
2) uno strato da già ottimi risultati ma si può stratificate e volendo puoi anche applicare successivamente una cera...non ne ho provate molte ma la dodo super natural hybrid è meravigliosa
3) assolutamente no per la stesura un panno (tipo microsuede...io uso l'applicatore in micro 1A) per la rimozione invece uso 1A Ultra-Microfiber Cloth Double Face 40x40 Cm

In ogni caso se scorri la pagina vedrai delle foto con consigli su cosa usare e come applicarlo Like

Vedere il profilo dell'utente

350 Re: Angelwax Ti-22 il Mar 11 Ott 2016 - 20:04

Nicola Gazzilli


Aiutante Detailer
Intanto grazie mille per la risposta, comunque:

1) dato che sono alle prime armi sto cercando di non fare un acquisto troppo esagerato di roba per questo avrei fatto tutta l' auto con t22, al massimo posso "arangiarmi" con superclean come protettivo per il resto che non sia carrozzeria?

2) magari provo prima a fare due strati, quanto tempo deve passare tra la prima applicazione e la seconda?

Sto smanettando il forum da giorni, c' è tanto da leggere ancora Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 14 di 16]

Andare alla pagina : Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15, 16  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum