Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Prima lucidatura, faccio bene se ....

Prima lucidatura, faccio bene se ....

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Prima lucidatura, faccio bene se .... il Mer 20 Mag 2015 - 2:19

GiPi68


Apprendista Detailer
Buongiorno.
Devo correggere alcuni difetti (graffi poco profondi) causati dagli amabili felini che adorano il piatto e caldo cofano del GLK.
Il resto della macchina non presenta grosse problematiche, solo difetti da lavaggio e qualche sassolino nelle parti basse.
Vi posto il carello che porterei aventi, ho letto parecchie cose sul forum e l'ho pensato cosi:

- ERO600 PRO Dual Action Polisher

- Meguiar's Tampone DA Microfiber Cutting 125 mm

- Meguiar's Tampone DA Microfiber Finishing 125 mm

- 1A Tampone HP06 Giallo iConic 130 mm x 2

- 1A Platorello Lucidatrice Rotorbitale 73 mm

- Meguiar's Tampone DA Microfiber Cutting 75 mm

- Meguiar's Tampone DA Microfiber Finishing 75 mm

- Rupes Gel 3 Keramik Fine 250 ml

In casa ho ancora circa 50 ml di Gtechniq P1 e 200 ml di Car Pro Reflect utilizzati in una precedente "lucidatura" manuale.
Inizialmente avevo pensato di utilizzare unicamente il P1 variando la forza di taglio dei tamponi, però ora non è disponibile nello shop e ho paura che sia fin troppo aggressivo per fare tutta il lavoro, il residuo che ho lo riserverei solo per i difetti più gravi.
Ha senso usare il Keramik al posto del Car Pro Reflect ? Quest'ultimo mi è sembrato molto blando come taglio mentre il prodotto Rupes da quello che ho visto dovrebbe essere più adatto ad un One Step.
I tamponi che ho scelto sono bilanciati e adatti quel tipo di polish ?

Grazie.

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Prima lucidatura, faccio bene se .... il Mer 20 Mag 2015 - 20:42

loryabarthino


Detailer Novello
prendi direttamente un kit ero e aggiungi platorello e tamponi da 75 mm! ti consiglio i menzerna per il trasparente mercedes... ma comunque sia sono tutti ottimi

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Prima lucidatura, faccio bene se .... il Gio 21 Mag 2015 - 1:24

GiPi68


Apprendista Detailer
loryabarthino ha scritto:prendi direttamente un kit ero e aggiungi platorello e tamponi da 75 mm! ti consiglio i menzerna per il trasparente mercedes... ma comunque sia sono tutti ottimi

Il Kit Menzena non lo avevo considerato, in effetti sarebbe anche conveniente ma mi spaventa (e non poco) il compound SHC 300, da quel che ho letto è roba per esperti e per il momento sono ben lontano dall'esserlo.
Mi attira il Meguiar's DA MF System Kit ma onestamente non mi convince il Meguiar's D301 DA, preferirei se necessario finire con il Reflect e poi chiudere con un sigillante come il T-22.
Do una studiata al kit Rupes, potrebbe essere una buona soluzione.

Grazie.

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Prima lucidatura, faccio bene se .... il Gio 21 Mag 2015 - 1:28

loryabarthino


Detailer Novello
Io mi sono trovato molto bene con Rupes poi con quei tamponi la ero guadagna stabilità e maneggevolezza (con i tamponi da 5'')

Vedere il profilo dell'utente

GiPi68


Apprendista Detailer
Riprendo l'argomento ora perché nel frattempo si erano esauriti alcuni prodotti che avevo inserito nel carrello.

Vado deciso (si fa per dire ...) sul ERO600 PRO Rupes Kit a cui aggiungo :
1 x Rupes Tampone UHS 130/150 mm cosi ne ho a disposizione due
1x Rupes Tampone Velcrato Bianco Ultra-Fine 130/150 mm idem
1x 1A Platorello Lucidatrice Rotorbitale 73 mm
2 x Rupes Tampone UHS 80/100 mm
2x 1A Tampone HP04 Bianco iConic 80 mm

Poi mi è venuta una mezza voglia, anzi quasi tutta, di passare a lucidatura ultimata la Angelwax Drift Cera Auto Chiare utilizzando i
tamponi bianchi  e poi come chiusura finale passare l'Angelwax TI-22 Sigillante Spray Titanio, è una combinazione sensata ?.
Lo so che stratificare non è poi così vantaggioso ma vorrei un lavoro che durasse a lungo e facile da mantenere, per mettere assieme un paio di giorni all'anno da dedicare al detaling (scarso nel mio caso) devo fare i salti mortali.

Grazie.

Vedere il profilo dell'utente

danfra79


Detailer Novello
Semmai il contrario, prima ti22,poi cera. A mio gusto userei o l'uno o l'altro, ma c'è chi ha postato una stratificazione del genere su FB con ottimi risultati estetici

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Prima lucidatura, faccio bene se .... il Mar 9 Giu 2015 - 16:07

GiPi68


Apprendista Detailer
danfra79 ha scritto:Semmai il contrario, prima ti22,poi cera. A mio gusto userei o l'uno o l'altro, ma c'è chi ha postato una stratificazione del genere su FB con ottimi risultati estetici

Credevo fosse meglio prima cera poi sigillante, nello specifico la Drift riporta "progettato per arricchire la finitura delle vernici chiare, mascherando swirls e leggeri segni" , ergo supponevo che fosse meglio la diretta stesura sulla vernice per avere il massimo dell'effetto di mascheratura. Mentre il T 22 da quanto ho letto si adatta bene a essere steso anche su una cera e mi verrebbe più comodo per il mantenimento successivo.

Quindi se metto prima il T 22 come fondo, stendere la cera con la Roto ha ancora senso o rischio di asportare via il T 22 ed impastare tutto?

Grazie

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Prima lucidatura, faccio bene se .... il Mar 9 Giu 2015 - 16:23

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
La drift è una cera hard, quindi passarla con la roto ti comporta un passaggio in più, ovvero tirarla fuori dal barattolo, fregarla sul tampone e poi passarla sull'auto...meglio a mano se proprio ritieni di dover stratificare.

Per correzione etc valuta che il tuo trasparente è bello tosto e lavori con roto, quindi non farti troppi scrupoli...

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Prima lucidatura, faccio bene se .... il Mar 9 Giu 2015 - 18:42

loryabarthino


Detailer Novello
Ti-22 e Guardian è fenomenale Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Prima lucidatura, faccio bene se .... il Mer 10 Giu 2015 - 0:08

GiPi68


Apprendista Detailer
loryabarthino ha scritto:Ti-22 e Guardian è fenomenale Very Happy

La Guardian non l'avevo considerata, e ho fatto male visto che darei più peso alla durata che al fattore estetico, grazie.

Peter Griffin ha scritto:La drift è una cera hard, quindi passarla con la roto ti comporta un passaggio in più, ovvero tirarla fuori dal barattolo, fregarla sul tampone e poi passarla sull'auto...meglio a mano se proprio ritieni di dover stratificare.

Per correzione etc valuta che il tuo trasparente è bello tosto e lavori con roto, quindi non farti troppi scrupoli...

Quindi do il T-22 per benino prima, poi vado di manone con la cera come facevo con la Dodo SNH e dopo?
La tiro con la roto e tamponi bianchi o prova del dito e rimuovo?

Per la correzione ho pensato di utilizzare i tamponi UHS + e relativo polish , posto che sui graffi profondi se vedo che non risolve passo i tamponi UHS da 80 mm + Rupes Zephir con moooolta attenzione, dite che è un approccio troppo timido Embarassed ?

Grazie

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Prima lucidatura, faccio bene se .... il Mer 10 Giu 2015 - 0:45

rustico


Detailer Novello
Ciao Gian Smile
A breve dovrebbe arrivarmi il keramik che a quanto pare abbinato alla Mf sia un one Step micidiale, non so quanto tu abbia da correggere ma se sono difetti lievi dovresti andare benone con questa combo Wink
E non essere timido, con un trasparente come quello mb ci vuole ben altro per comprometterlo Smile

Vedere il profilo dell'utente https://www.linkedin.com/pub/francesco-paciucci/35/512/747

12 Re: Prima lucidatura, faccio bene se .... il Mer 10 Giu 2015 - 7:04

frask


Diplomato in Detailing
GiPi68 ha scritto:vorrei un lavoro che durasse a lungo e facile da mantenere
Perchè non consideri un bel CQUK?
rustico ha scritto:A breve dovrebbe arrivarmi il keramik che a quanto pare abbinato alla Mf sia un one Step micidiale
Confermo quanto sostieni è una combo che ho usato spesso... però se vai a vedere bene la finitura, ti accorgerai che con la MF sarai costretto ad un altro passaggio cosa che non avresti quasi bisogno con la spugna.
Per un one step su trasparenti duri con difetti medio/alti ho visto buoni risultati con il tampone UHS e lo stesso compound Wink

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Prima lucidatura, faccio bene se .... il Mer 10 Giu 2015 - 8:49

rustico


Detailer Novello
frask ha scritto:Confermo quanto sostieni è una combo che ho usato spesso... però se vai a vedere bene la finitura, ti accorgerai che con la MF sarai costretto ad un altro passaggio cosa che non avresti quasi bisogno con la spugna.
Per un one step su trasparenti duri con difetti medio/alti ho visto buoni risultati con il tampone UHS e lo stesso compound Wink

Ottimo, Loris mi fece prendere anche quelli Twisted Evil

Fine OT Razz

Vedere il profilo dell'utente https://www.linkedin.com/pub/francesco-paciucci/35/512/747

14 Re: Prima lucidatura, faccio bene se .... il Gio 11 Giu 2015 - 1:17

GiPi68


Apprendista Detailer
@Rustico
Ciaoo France, è la prima lucidata con rotorbitale e mi faccio troppi problemi, me ne rendo conto rabbit

@Frask
Un nano non lo considero per ora, in parte perché non ho un ambiente di lavoro adeguato per una stesura perfetta e un bel po' perché onestamente non mi sento abbastanza sicuro nell'utilizzo.
Ho considerato un ibrido come EXO in prima istanza, ma poi è arrivato il T-22 e ne ho letto solo lodi, lo vedo più adatto a "giocare".
Poi mi prende sempre il trip della novità e devo pure resistere a non fare confronti che poi mi incasino ....

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum