Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Brands - Marchi » Wolf's Chemical » nano glaze

nano glaze

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 4]

51 Re: nano glaze il Lun 28 Set 2015 - 17:37

frask


Diplomato in Detailing
Admin ha scritto:No, perché dovrebbe?
Perchè l'hai scritto tu stesso su fb, vedi sotto.
Detto in parole povere possiamo dire che Nano Glaze è un PrepPolish con aggiunta di filler?
Se non è la giusta definizione, vorrei capire perché se parlando degli stessi abrasivi lavorano in modo diverso...qual'è il componente che lo contraddistingue? 

Vedere il profilo dell'utente

52 Re: nano glaze il Mar 29 Set 2015 - 19:22

Admin


Admin
No frask, leggi attentamente: ho scritto che ha abrasivi proprio come Prep Polish. Non sono gli stessi ed infatti lavorano in modo molto diverso Wink

Gli abrasivi si differenziano essenzialmente per forma, dimensione e modalità di consumo durante il lavoro. Diciamo che quelli di Nano Glaze mi ricordano molto più Lime Prime che Micro Prime e Prep Polish.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

53 Re: nano glaze il Gio 22 Ott 2015 - 18:26

Mirko78


Apprendista Detailer
Domani proverò finalmente questo prodotto, assodato che nano GLAZE rende meglio con un tampone medio che non con un morbido, assodato che più layer aumentano la resa estetica e molto probabilmente la sua durata, procederò con ERO600 e tampone rupes giallo (per curiosità proverò anche il più morbido bianco) due layer seguiti da due layer di bodyguard.
Con ERO600 che velocità consigliate? Meglio partire più alti e finire diminuendo la velocità? In partenza a tampone pulito e preferibile stendere uno strato sottile ed uniforme su tutta la sua superficie del tampone o meglio partire con i soliti due pallini anche su tampone nuovo?

Vedere il profilo dell'utente

54 Re: nano glaze il Gio 22 Ott 2015 - 21:13

frask


Diplomato in Detailing
Per le quantità di prodotto meglio 1 chicco su tampone da 3” e 2 chicchi su tampone da 5,  stendi velocemente il prodotto a velocità uno, successivamente passi a cinque e con l'ultimo passaggio finisci a tre.
La velocità 5 ti servirà per sfruttare al massimo il prodotto che per sua caratteristica vedrai essere lungo; lavoralo bene anche fino a 2 minuti.
La profondità che da il prodotto la si nota sin dal primo layer, ogni ulteriore step sarà d'aiuto solo per coprire maggiormente gli swirls, tieni comunque presente che copre solo difetti di piccola entità e non è funzionale su superfici delicate come ad esempio i montanti.
Mirko78 ha scritto:seguiti da due layer di bodyguard.
Sei sicuro di volerne applicare due?
Però in questa sezione saresti OT per discutere di Bodyguard.

Vedere il profilo dell'utente

55 Re: nano glaze il Gio 22 Ott 2015 - 21:36

Mirko78


Apprendista Detailer
Apro e chiudo velocemente OT
BODYGUARD un solo layer errore mio nello scrivere due.
Come area di lavoro per nano GLAZE posso tenermi un po' più largo del solito tipo 45X45 o meglio lavorare su zone più piccole classico 30X30 ?
Considerando che i difetti da correggere sono pochi e davvero lievi e non escludo l'eventuale eliminazione tramite correzione prima di nano GLAZE che userei comunque per aumentare la profondità del colore se come dici un solo layer mi darà già profondità e un secondo layer non migliora in termini di profondità ma migliora in termini di correzione potrei fermarmi anche ad un solo layer visto che il mio obbiettivo è quello di tirare fuori il massimo da un bianco BMW.

Vedere il profilo dell'utente

56 Re: nano glaze il Gio 22 Ott 2015 - 22:24

Nippe


Detailer Novello
Dopo averlo provato ti posso dire che la correzione è davvero minima, specialmente su trasparenti duri.
A livello di gloss e setosità già con uno strato è notevole, ovviamente due migliorerà ulteriormente, ma deciderai al momento se ti soddisfa o meno.

Vedere il profilo dell'utente

57 Re: nano glaze il Gio 22 Ott 2015 - 22:57

frask


Diplomato in Detailing
Mirko e in che modalità faresti quel 45 x45 ?
Io faccio sempre aree che coprono la grandezza di 3 tamponi uno di fianco all'altro per due file, quindi, con i tamponi da 5" andresti a coprire un'area di circa 30 x 40 e con i tamponi da 3" un'area di 30 x 20
In ogni caso, Nano Glaze è un prodotto che va lavorato, quindi, più ti allarghi, meno lavori l'area trattata, riducendo l'effetto desiderato.

Qui in foto puoi vedere un mio test su cofano letteralmente massacrato di swirls e rids e con due layers di Nano Glaze questo è il risultato...come vedi la profondità è notevole, invece la copertura dei difetti dipende dall'entità.

Vedere il profilo dell'utente

58 Re: nano glaze il Gio 22 Ott 2015 - 23:45

Mirko78


Apprendista Detailer
Dalle guide area GLAZE 45X45 valutando un'area un po' più ampia del solito in considerazione del fatto che per ottenere una maggiore copertura il prodotto va lavorato di più quindi meglio aree piu ristrette mentre per tirare fuori profondità al colore potevo allargarmi un po' e considerando che io da coprire ho poco e niente ma l'obbiettivo è il colore credevo si potesse fare. Correggetemi se sbaglio
Nel tuo test noto ottima profondità ma anche una buona copertura considerando le condizioni di partenza. Ripeto che essendoci poco da correggere potrei anche procedere ad una correzione definitiva seguita da nano GLAZE per aumentare la profondità del colore che è il mio obbiettivo principale e credo che in questo nano GLAZE sia davvero valido.

Vedere il profilo dell'utente

59 Re: nano glaze il Gio 22 Ott 2015 - 23:50

ghid


Diplomato in Detailing
Eccezionale la foto frask, da copertina!!

Vedere il profilo dell'utente

60 Re: nano glaze il Ven 23 Ott 2015 - 0:06

frask


Diplomato in Detailing
Grazie Guido e pensare che è stato un semplice passaggio di Nano Glaze Very Happy

@ Mirko io non sto a vedere il cm dell'area trattata; fai una sequenza di 3 tamponi per 2 file ripetendo 2 passaggi incrociati nei tempi di non oltre i 2 minuti circa.
La profondità che vedi nel test ovviamente è accentuata perchè il cofano era messo davvero male, sicuramente sulla tua auto messa meglio e peraltro di colore bianco la differenza sarà meno accentuata.

Vedere il profilo dell'utente

61 Re: nano glaze il Ven 23 Ott 2015 - 9:05

Vic24


Apprendista Detailer
frask ha scritto:Mirko e in che modalità faresti quel 45 x45 ?
Io faccio sempre aree che coprono la grandezza di 3 tamponi uno di fianco all'altro per due file, quindi, con i tamponi da 5" andresti a coprire un'area di circa 30 x 40 e con i tamponi da 3" un'area di 30 x 20
In ogni caso, Nano Glaze è un prodotto che va lavorato, quindi, più ti allarghi, meno lavori l'area trattata, riducendo l'effetto desiderato.

Qui in foto puoi vedere un mio test su cofano letteralmente massacrato di swirls e rids e con due layers di Nano Glaze questo è il risultato...come vedi la profondità è notevole, invece la copertura dei difetti dipende dall'entità.


Scusa frask ma questo nano glaze lo hai dato a mano?

Vedere il profilo dell'utente

62 Re: nano glaze il Ven 23 Ott 2015 - 9:07

frask


Diplomato in Detailing
No con la Mini e tampone giallo Iconic.

Vedere il profilo dell'utente

63 Re: nano glaze il Ven 23 Ott 2015 - 12:37

frenky1980


Apprendista Detailer
Mi interessa molto questo nano glaze...per passarlo bisogna effettuare come al solito tutti i passaggi prima della lucidatura o addirittura prima bisogna lucidare?? Il prodotto è della wolf giusto?? Con la rupes 21 quale tampone dovrei usare???

Vedere il profilo dell'utente

64 Re: nano glaze il Ven 23 Ott 2015 - 12:51

ghid


Diplomato in Detailing
Hai letto la discussione?

Lo puoi passare s fine ciclo o da solo, magari prima di un protettivo (ma non per forza).

Con macchina, passalo con tampone medio (non morbido).

Vedere il profilo dell'utente

65 Re: nano glaze il Ven 23 Ott 2015 - 12:53

frenky1980


Apprendista Detailer
Quindi il tampone giallo...

Vedere il profilo dell'utente

66 Re: nano glaze il Ven 23 Ott 2015 - 13:14

ghid


Diplomato in Detailing
Giallo è duro, io uso l'arancio lcda (sempre che tu non stia parlando i conici)

Vedere il profilo dell'utente

67 Re: nano glaze il Ven 23 Ott 2015 - 13:17

frenky1980


Apprendista Detailer
Con la rupes il giallo è quello medio...poi nn conosco gli altri tamponi

Vedere il profilo dell'utente

68 Re: nano glaze il Ven 23 Ott 2015 - 15:12

niky


Detailer Novello
Volendo applicarlo a mano, il pad della Meg potrebbe andare bene?

Vedere il profilo dell'utente

69 Re: nano glaze il Sab 24 Ott 2015 - 19:31

Mirko78


Apprendista Detailer
Provato oggi prima di bodyguard.
La prima cosa che ho notato è quanto sia importante la quantità applicata sul tampone, basta metterne un pelo in più che la lavorazione diventa lunghissima, su pad da 5 due "piselli" sono Ok!
Potere coprente per me non entusiasmante considerando le già ottime condizioni di partenza, ovvio che in condizioni di supporti messi male rende molto di più, ma mi è piaciuto molto per come accende il colore (e l'ho usato su un bianco) dona profondità e la superficie resta piacevole al tatto, rimuovendo i pochissimi residui che lascia si nota come aumenti l'effetto di scivolamento del panno rendendo la superficie man mano più setosa.

Vedere il profilo dell'utente

70 Re: nano glaze il Gio 29 Ott 2015 - 11:54

Nippe


Detailer Novello
Non so se è solo una mia impressione ma sembra che aumenti anche la resistenza ai graffi..
Stamattina durante i miei test strampalati, in una zona coperta da Nano Glaze ho notato che la P1500 a mano scivolava sopra e opacizzava pochissimo rispetto al trasparente "nudo", i lati del pannello lavorato erano chiaramente visibili Very Happy

Non so se qualcun altro ha la possibilità di provare.. sarebbe interessante Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

71 Re: nano glaze il Gio 29 Ott 2015 - 18:35

Mirko78


Apprendista Detailer
Non saprei.
Di certo il minore attrito può dare la sensazione che si stia lavorando meno in termini di abrasione ma non ho nessun dato per confermarlo. Se tu hai provato è realmente lo hai notato può essere che qualcosa anche se poco faccia.
Dovresti provare con la carta in un punto in cui hai carrozzeria non trattata è trattata a confine e carteggiare a cavallo dei entrambe le parti e confrontare a parità di passaggi cosa succede.
Tienici aggiornati Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

72 Re: nano glaze il Gio 29 Ott 2015 - 21:27

Admin


Admin
Anti graffio no, piuttosto credo che la protezione abbia svolto il suo lavoro e ti abbia fatto scivolare maggiormente l'abrasivo Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

73 Re: nano glaze il Gio 29 Ott 2015 - 22:09

Nippe


Detailer Novello
No infatti, non dico anti graffio, però ho dovuto insistere un po di più rispetto a dove non c'era

Vedere il profilo dell'utente

74 Re: nano glaze il Ven 14 Ott 2016 - 15:43

giu81


Apprendista Detailer
Vorrei provare questo prodotto,  con la ero,  se utlizzo il Pad giallo o iconic verde si hanno dei vantaggi?  Nel senso si riesce ad eliminare anche qualche swirl oltre che comprirlo?  Per una 508 sw va bene la confezione piccola?

Vedere il profilo dell'utente

75 Re: nano glaze il Ven 14 Ott 2016 - 15:50

skinner


Apprendista Detailer
Per quello che l'ho usato non mi pare corregga. Di prodotto se ne usa poco.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 3 di 4]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum