Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Galleria » I vostri lavori... » Audi TT: Primo lavaggio, considerazioni e difetti carrozzeria

Audi TT: Primo lavaggio, considerazioni e difetti carrozzeria

Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 4]

theflash


Apprendista Detailer
Ciao a tutti, tre giorni fa ho effettuato il mio primo lavaggio dell'auto seguendo le istruzioni del sito.
L'auto è di colore nero pastello, parcheggiata sempre in strada, ha 4 mesi e circa 5000km.

Diciamo che il risultato non mi ha deluso, ma nemmeno entusiasmato.

Partiamo per gradi, vi spiego cosa ho fatto e dove ho avuto difficoltà.

Ho iniziato a lavare l'auto alle 8,45, posizionata all'ombra ma c'erano già 28°. No

Ho diluito il doc 2g in uno spray da 1l. Ed eccoci alla considerazione n.1:
E' normale che per coprire tutta l'auto abbia finito tutto il flacone da 1l? O ne ho usato troppo? Rolling Eyes  Embarassed

Finito di spruzzare ho aspettato 3-4 min e poi ho risciaquato.

Dopo di che ho iniziato il lavaggio.
Ho usato le due spugne incredimitt e incredisponge per le il lavaggio.
Appena tirate fuori dalla busta di plastica, ho notato che al tatto erano un po' "secche", non morbide come mi aspettavo.
Le ho sciacquate prima sotto l'acqua per levare eventuale polvere e gli ho passato un po' di sapone sole, che dovrebbe essere naturale senza ammorbidenti e varie. (Che dite va bene? Lo posso usare anche per lavare i panni in microfibra che uso Question )

Sono tornato quindi ad insaponare l'auto.
Che però in alcuni punti era già asciutta.... uff.
Quindi gli ho dato un'altra sciacquata.

Poi ho iniziato ad usare la tecnica dei due secchi.

Devo dire che le auto precedenti, che lavavo con un secchio e una spugna e un sapone a caso, mi lasciavano sempre perplesso perchè dopo poco il secchio diventava nero.
In questo modo il secchio col sapone resta sempre pulito.  Very Happy

Ed eccoci alla considerazione n. 2:
Ho riempito il secchio per il lavaggio con 10l d'acqua. E anche stavolta ho finito tutta l'acqua per insaponare tutta la macchina.  Embarassed
Avendo paura di graffiare l'auto col guanto, non strizzavo quest'ultimo quando lo impregnavo dal secchio. Lo lasciavo pregno d'acqua per bagnare di più la carrozzeria.

Vabbè poco male, dopo aver risciacquato bene sono partito con l'asciugatura.
Ed eccoci alla considerazione n. 3:
Il panno mammuth non solo non mi ha soddisfatto a pieno, ma l'ho trovato molto scomodo e pesante. Inoltre lasciava dei pelucchi sulla carrozzeria.
Non scorreva sulla carrozzeria, rimaneva fermo e se lo usavo tamponando la carrozzeria, questa non si asciugava.

Quindi ho provato il madness crazy pile, che essendo più maneggevole mi ha permesso di asciugare l'auto con molta più facilità. Dove ho sbagliato nell'usare il mammuth?


Ho omesso i cerchi e i vetri che sono l'unica cosa che mi hanno soddisfatto, nonostante non abbia ancora gli strumenti per una perfetta pulizia nelle parti più scomode.


Comunque, una volta asciugata e spostata al sole, noto che l'auto è piena di swirls, anche se sono poco visibili e mi sembra poco profondi.


Sul cofano inoltre c'è questo bel regalino, lasciato dal tipo che mi ha lavato l'auto fin'ora:

Rimedi? Non ditemi subito di prendere una lucidatrice perchè ancora non riesco a maneggiare bene una spugna, figuriamoci una ero600. Il wolf's nano glaze può fare al caso mio applicato a mano? Oppure un gtechniq p1?



Ultima cosa, è normale che l'auto abbia un riflesso così ondulato?



Grazie a chi mi aiuterà a risolvere la faccenda cofano.

Prossima settimana la rilavo, vediamo se riesco a prendere di più la mano.
Poi partiranno acquisti per clay sponge, angelwax ti22, e prodotti per cura interni.

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
the flash, non capisco bene cosa sia quella macchia sul cofano. se ti può far piacere, potremmo vederci (io sono di Lucca) e analizzare la situazione Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

theflash


Apprendista Detailer
Ciao Giulio sono Claudio, ci siamo sentiti qualche volta su fb. Purtroppo fino ad agosto sono occupato a lavoro e non riesco a passare. Semmai i primi di agosto prima di andare in ferie faccio un salto se posso e se ci sei.
Quella macchia la vedevo pure a vettura molto sporca. Non so proprio cosa sia...

Vedere il profilo dell'utente

frask


Diplomato in Detailing
theflash ha scritto:Vabbè poco male, dopo aver risciacquato bene sono partito con l'asciugatura.
Ed eccoci alla considerazione n. 3:
Il panno mammuth non solo non mi ha soddisfatto a pieno, ma l'ho trovato molto scomodo e pesante. Inoltre lasciava dei pelucchi sulla carrozzeria.
Non scorreva sulla carrozzeria, rimaneva fermo e se lo usavo tamponando la carrozzeria, questa non si asciugava
Per i pelucchi ti sarebbe bastato lavarlo prima di usarlo,
Hai notato se bagnandosi leggermente il panno andasse un po meglio l'asciugatura?
La stessa tua problematica mi capita con il Madness Summit 800 però, quando si inumidisce, inizia a svolgere bene il suo lavoro, in ogni caso, aspetta la risposta di Antonio in quanto in asciugatura uso ben poco i panni.
theflash ha scritto:Quindi ho provato il madness crazy pile, che essendo più maneggevole mi ha permesso di asciugare l'auto con molta più facilità. Dove ho sbagliato nell'usare il mammuth?
Il crazy pile una volta assorbito un pò d'acqua poi ti ha lasciato striature in asciugatura?
theflash ha scritto:Comunque, una volta asciugata e spostata al sole, noto che l'auto è piena di swirls, anche se sono poco visibili e mi sembra poco profondi.
Beh io tutti questi swirls in foto non li vedo...si nota solo qualche leggero rids unito forse a qualche piccolissima macchia di calcare e/o difetto di vernice.

Vedere il profilo dell'utente

theflash


Apprendista Detailer
Ciao frask, grazie della risposta.

Guarda ho provato a sciacquarlo prima di usarlo il mammuth, ma ero troppo curioso di provarlo e non l'ho lavato... Very Happy
A fine asciugatura lho lavato a mano, ho fatto una fatica impressionante...diventa 50kg!! Eheheh

Effettivamente quel che dici è vero, più si impregnava di acqua e meglio andava.
Ma non so forse sono ancora poco pratico, ma mi sembra scomodo...


Ed effettivamente ora che ci penso hai ragione, dopo aver usatto il mm crazy pile sul cofano poi mi sono accorto che c'erano dei segni sulla carrozzeria come se avessi asciugato male.

Per quanto riguarda i segni, pensavo che venissero prima gli swirls dei rids, pensavo fossero visibili dopo la lucidatura quelli.


In ogni caso, domani la rilavo, vediamo come va... Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Il Mammouth dopo 1-3 lavaggi non perderà più peli, vedrai Wink
La quantità di prodotto usata è corretta: meglio abbondare e lubrificare bene la superficie, così riduciamo il rischio di danni. 
Sul cofano sembrano essersi già divertiti: li hai bisogno di un prodotto come P1 per un lavoro manuale.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

theflash


Apprendista Detailer
Come avete visto su FB, il secondo lavaggio è andato moolto meglio.

Il dodo detailing spray si è rivelato fondamentale. Se non lo avessi avuto (grazie tante ancora Admin per l'omaggio) non sarei rimasto soddisfatto del risultato.

Per il cofano prendo questo? http://www.lacuradellauto.it/kit-lucidatura-manuale-gtechniq.html

Prima però mi serve la dodo sponge, ma ancora non è disponibile. Si sa nulla sui tempi di rientro? Smile

Vedere il profilo dell'utente

frask


Diplomato in Detailing
L'asciugatura con il Mammouth è andata meglio? O hai avuto gli stessi problemi?

Vedere il profilo dell'utente

theflash


Apprendista Detailer
Non l'ho usato, perchè........me lo sono dimenticato a casa... Embarassed Sleep
Ho usato questo: http://www.lacuradellauto.it/cobra-gold-plush-microfiber-xl-25-x36.html
Lo presi anni fa inisieme al doc 2g.
Sciacquato, asciugato, e mi sono trovato bene.

Il mammuth lo userò la prossima volta. Smile


Domanda medica:
Viste le temperature elevate, io lavo l'auto praticamente in mutande e infradito.
E' pericoloso usare ironx, 2G e altri prodotti, che per forza di cose finiscono sulla pelle?
Ieri mi è finito pure del 2G in un occhio...l'ironx sui piedi. E bruciano su qualche taglietto che ho sulle mani...devo stare più attento o non creano problemi alla salute? Rolling Eyes

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
E' sempre chimica ragazzi: proteggetevi. Io non faccio mai a meno dei guanti Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Concordo in pieno, difficile stabilire a priori quali siano i prodotti più aggressivi. A me molta della microfibra che utilizzo secca la pelle delle mani rendendola più vulnerabile a irritazioni. I guanti, anche se talvolta scomodi, sono indispensabili.

Vedere il profilo dell'utente

theflash


Apprendista Detailer
Ricevuto, guanti in lattice presi Smile

Volevo aspettare angelwax e dodo sponge...ma giovedì devo lavare la macchina della moglie e non posso aspettare.

Proverò la Clay.
Mi sto sentendo l'acquisto compulsivo dentro.....aiuto!

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Tranquillo poi passa....dopo che hai comprato tutto!

Vedere il profilo dell'utente

theflash


Apprendista Detailer
Ahahahah!!! Twisted Evil Laughing



Ecco comunque qualche foto (da lontano) del risultato del lavaggio:











Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Bellissima! Credo la terapia sia quella giusta...

Vedere il profilo dell'utente

theflash


Apprendista Detailer
Grazie!

Resto in attesa di sponge e kit pelle zaino per procedere allo step successivo Wink

Vedere il profilo dell'utente

franc_ct


Detailer Novello
Perché la sponge? La clay va benissimo, anzi per me è anche più sicura se usata correttamente.

Vedere il profilo dell'utente

theflash


Apprendista Detailer
Dici France? Non so ho letto che è un prodotto più recente, ha meno problemi di usabilità e dura di più.
Comunque ho preso per curiosità la Clay media, la provo sulla polo del 2005 della moglie, che in 10 anni l'avrà lavata forse 5 volte...anche se ha solo 30000km, è praticamente nuova...vediamo che ne tiro fuori... Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

franc_ct


Detailer Novello
Spugna e polyshave a mio modo di vedere sono più indicati quando si ha la necessità di abbattere i tempi di lavoro. Comunque la prova sulla polo falla, così capisci come funziona.

Vedere il profilo dell'utente

theflash


Apprendista Detailer
Si si, domani o dopodomani provo...

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Molto bene! Anche io su quella TT andrei di clay normale: fine, ma normale.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

theflash


Apprendista Detailer
Proverò la fine antonio allora, grazie! Wink
Effettivamente dopo averla provata, immagino che la sponge per le auto con la carrozzeria molto spigolosa come la mia sia un po' più scomoda...la clay normale dato che è più piccola la usi meglio!

Vedere il profilo dell'utente

Zordi


Apprendista Detailer
che gran bella sta TT! cosa c'è sotto al cofano? Very Happy (perdona l'ot)

Vedere il profilo dell'utente

theflash


Apprendista Detailer
Grazie!! C'è il solito 2.0 Tfsi sotto il cofano, in versione da 230cv...ottima spinta ma fra qualche mese interverrò sull'aspetto cattiveria perché ha una erogazione in po' piatta Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

cuoresportivo86


Detailer Novello
Non amo le Audi ma la TT è molto bella e 230cv son sempre 230cv Wink

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 4]

Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum