Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » Additivi motore e carburante, li usate?

Additivi motore e carburante, li usate?

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 3]

1 Additivi motore e carburante, li usate? il Mer 15 Lug 2015 - 17:04

hellequin


Aiutante Detailer
Ciao a tutti,
sono nuovo del forum ma vi seguo da anni.

Sono un appassionato di auto e amo tenerle pulite, tutte quelle che ho avuto hanno ricevuto lo stesso trattamento, belle o brutte.

Amo anche curare il motore e mantenerlo pulito, per farlo durare nel tempo.
Ho una golf che ha 20 anni e quasi 300.000 Km ed il motore è una bomba, tira ancora di brutto.
Attualmente uso la Giulietta, che ha ricevuto gli stessi additivi, naturalmente quelli che ho selezionato negli anni.

In 20 anni ho provato ogni tipo di additivo, dagli antiattrito a quelli per la pulizia degli iniettori, ed ora anche quelli per la pulizia del FAP/DPF.
E' un argomento in cui ho molta esperienza, soprattutto di test sull'effettivo vantaggio o non, nell'usarli.

Non so se posso fare nomi, ma alcuni non fanno proprio nulla, altri invece mantengono le promesse.
La marca che mi piace di più in Italia non esiste, o almeno non l'ho mai vista in vendita.

Fatemi sapere se li utilizzate e se posso fare nomi.

Buona giornata

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mer 15 Lug 2015 - 17:28

cliobluenergy


Apprendista Detailer
Ciao,
Argomento parecchio interessante, penso che senza fare nomi non ne usciamo quindi direi che si possono fare.
Io ho deciso di rivolgermi ai prodotti professionali Sintoflon, ogni 20.000km uso l'additivo DieselClean, poi uso l'additivo regener FAP, successivamente un ciclo di Diesel Lube. Inoltre utilizzo anche DSC sempre ogni 20.000km per mantenere efficiente il sistema di aspirazione.

La mia auto è una Renault Clio IV diesel 1.5 90CV. Il motore è un gioiellino davvero, ora non so se iniziare ad usare anche gli additivi da aggiungere all'olio, magari tu che hai una certa esperienza sai dirmi se ne vale la pena o meno.

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mer 15 Lug 2015 - 18:45

hellequin


Aiutante Detailer
Ciao, non ho provato la Sintoflon, ma altri prodotti americani che poi ho scoperto non essere in regola per essere venduti in Europa, e questo si può notare anche dalla confezione che non riporta quanto dichiarato dalle normative Europee.

Io ho usato molte marche, quelle che meritano di essere citate sono:

Winn's, usato di tutto e differenze non ne ho trovate, anche il pulitore iniettori non ha funzionato, questo è stato verificato anche con l'aiuto di un mio amico meccanico. Ho provato anche il sistema di pulizia del motore prima del cambio, ma anche qui nessun miglioramento.

Liqui Moly, forse peggio della Winn's, tanta pubblicità per nulla e inoltre guardando le schede di sicurezza si nota un notevole uso di solventi.

Bardahl: ho provato il long life ma non è al livello della sua fama, mi aspettavo di meglio da un azienda come la Bardahl, comunque molto meglio di quelli elencati sopra. Non ho riscontrato differenza sostanziali da prima a dopo, soprattutto se si usa un ottimo olio e si tende a cambiarlo spesso, tipo ogni 20.000 km.

Protec: qui le cose migliorano, ho usato il nano engine, antiattrito per motore, e i risultati si sono visti anche a livello di risparmio di carburante. Il pulitore iniettori, non ricordo il nome, funziona anche abbastanza bene.

Poi siccome vado spesso in Francia per lavoro, entrando in un autoricambi, ho preso una bottiglia di questa marca sconosciuta: Warm Up Chemicals, azienda Svizzera.
Consigliato dall'addetto al banco ho preso un antiattrito per il motore, chiamato Gold Formula e un pulitore iniettori professionale da un litro.
Prima ho utilizzato l'antiattrito, l'auto la sentivo subito dopo pochi km già più leggera e inoltre la mattina quando l'accendo non fa più quel rumore forte tipico dei motori diesel ed è molto più scattante da fermo. Sembra che al motore siano stati aggiunti dei cavalli. I consumi sono diminuiti del 8-10 %. Poi ho indagato e scoperto che è assicurato per 50.000 km e anche cambiando l'olio rimane attivo perchè è un trattamento del metallo ed agisce per ionizzazione.
Ho poi utilizzato il pulitore per iniettori da 1 litro, che ripeto ogni 15.000/20.000 km o una volta all'anno, e portato l'auto dal meccanico a fine trattamento mi ha detto che gli iniettori sono perfetti, e la golf aveva circa 150.000 Km e mi ha eliminato un buco in accelerazione che avevo a marce basse a circa 1600 giri.
Poi chiaramente ho comprato altri prodotti, tipo trattamento da 1 litro professionale per pulizia Fap/dpf(l'auto sembrava avesse un tappo alla marmitta prima del trattamento), di questa marca e devo dire che rispetto a quelle presenti in Italia è di un altro livello. Se siete curiosi posso dirvi di più, non voglio annoiarvi.
E' un pelo più costosa degli altri marchi ma secondo me ne vale la pena.
Non so se si trova in Italia, io non li ho mai visti.

cliobluenergy: secondo me l'additivo antiattrito da aggiungere all'olio motore è l'additivo più consigliato in assoluto ed è quello che dà più soddisfazioni insieme al pulitore Fap/dpf.

Scusate se mi sono dilungato, ma sono un po' fissato su questi additivi e credo che aiutino veramente a mantenere in efficenza il motore, soprattutto con l'introduzione di leggi antinquinamento che hanno portato la percentuale vegetale del gasolio intorno al 15% (destinato ad aumentare), e grazie anche al riciclo dei gas combusti si crea un vero casino all'interno dei moderni motori, che secondo me sono destinati a durare molto meno delle precedenti generazioni.

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mer 15 Lug 2015 - 20:20

Nippe


Detailer Novello
Scusa ma per non parlare di aria fritta, hai testato tali prodotti con un prima/dopo su di un banco a rulli?
Per dirti che gli iniettori sono perfetti dopo 150oookm (ci sono auto con il triplo di quei km senza averli mai smontati) ha fatto un test dell'iniezione e poi smontati per provarli con un macchinario apposito?

Dopo 12 anni di meccanico ti posso dire che almeno il 95% degli additivi in commercio non servono a nulla, il restante a poco

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mer 15 Lug 2015 - 21:12

hellequin


Aiutante Detailer
Gli iniettori sono stati smontati e con un macchinario testato la capacità di polverizzazione, lui mi ha detto che sono perfetti e che di solito anche a vista alcuni iniettori sono messi peggio.

Ti posso assicurare che secondo me fanno il loro lavoro, e se si conosce l'auto i miglioramenti si notano.
E' un fatto puramente meccanico, se l'attrito tra pistone e cilindro diminuisce, si consuma meno, l'auto è più fluida, le temperature diminuiscono. Il problema è che molti prodotti non fanno proprio quello che dicono, altri si.

Qui ho riportato la mia esperienza poi sei libero di provare o meno, se si usano prodotti di un certo livello secondo me si ottengono ottimi risultati. In fondo siamo qui perchè abbiamo cercato qualcosa di meglio per lavare la nostra auto, e i risultati lo confermano.
Ho voluto condividere con voi questa esperienza dato che ho imparato molto leggendovi.

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mer 15 Lug 2015 - 21:50

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Io uso per il gasolio in inverno sotto i 5°C il prodotto Bardahl venduto e consigliato dall'officina Honda.
Confermo il fatto che i gasoli oggi commercializzati con biodiesel mescolato possono dare problemi per lo sviluppo di microorganismi. Con la precedente accord sono rimasto a piedi per problemi legati alla formazione di alghe nel serbatoio che e stato poi pulito e disinfettato.
Concordo sul fatto che il miglioramento delle prestazioni sia da dimostrare oggettivamente, tuttavia mi diletto a fare esperimenti sulla ....bicicletta e ho testato personalmente un additivo per lubrificante catena della Metabond che fa realmente la differenza in termini di fluidità di funzionamento e cambiata. Non credo però che farei gli stessi esperimenti sull'auto.

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mer 15 Lug 2015 - 22:26

turrikan


Detailer Novello
hellequin ha scritto:
::::::::::::::::::::

Poi siccome vado spesso in Francia per lavoro, entrando in un autoricambi, ho preso una bottiglia di questa marca sconosciuta: Warm Up Chemicals, azienda Svizzera.
Consigliato dall'addetto al banco ho preso un antiattrito per il motore, chiamato Gold Formula e un pulitore iniettori professionale da un litro.
Prima ho utilizzato l'antiattrito, l'auto la sentivo subito dopo pochi km già più leggera e inoltre la mattina quando l'accendo non fa più quel rumore forte tipico dei motori diesel ed è molto più scattante da fermo. Sembra che al motore siano stati aggiunti dei cavalli. I consumi sono diminuiti del 8-10 %. Poi ho indagato e scoperto che è assicurato per 50.000 km e anche cambiando l'olio rimane attivo perchè è un trattamento del metallo ed agisce per ionizzazione.
Ho poi utilizzato il pulitore per iniettori da 1 litro, che ripeto ogni 15.000/20.000 km o una volta all'anno, e portato l'auto dal meccanico a fine trattamento mi ha detto che gli iniettori sono perfetti, e la golf aveva circa 150.000 Km e mi ha eliminato un buco in accelerazione che avevo a marce basse a circa 1600 giri.
Poi chiaramente ho comprato altri prodotti, tipo trattamento da 1 litro professionale per pulizia Fap/dpf(l'auto sembrava avesse un tappo alla marmitta prima del trattamento), di questa marca e devo dire che rispetto a quelle presenti in Italia è di un altro livello. Se siete curiosi posso dirvi di più, non voglio annoiarvi.
E' un pelo più costosa degli altri marchi ma secondo me ne vale la pena.
Non so se si trova in Italia, io non li ho mai visti.

cliobluenergy: secondo me l'additivo antiattrito da aggiungere all'olio motore è l'additivo più consigliato in assoluto ed è quello che dà più soddisfazioni insieme al pulitore Fap/dpf.

::::::::::::::::::::::::

Ho visto il sito ufficiale, le confezioni da 1lt hanno un costo non indifferente.
Ma online c'è qualche shop che li vende e spedisce in Italia?

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mer 15 Lug 2015 - 23:24

hellequin


Aiutante Detailer
turrikan sinceramente non lo so, ho comprato sempre in Francia in un autoricambi, magari spedisce, mi informerò la prossima volta che vado.
Si costicchiano, io adesso prendo le confezioni più piccole, mi pare da 250-300 ml.

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mer 15 Lug 2015 - 23:33

turrikan


Detailer Novello
hellequin ha scritto:turrikan sinceramente non lo so, ho comprato sempre in Francia in un autoricambi, magari spedisce, mi informerò la prossima volta che vado.
Si costicchiano, io adesso prendo le confezioni più piccole, mi pare da 250-300 ml.

Ma quelle piccole ne metti una intera ogni quanto?

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Gio 16 Lug 2015 - 12:38

MassiMini89


Detailer Novello
no, solo buon olio e manutenzione attenta…la macchina in 7 anni non ha mai avuto un problema al motore e tira sempre uguale

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Gio 16 Lug 2015 - 17:40

hellequin


Aiutante Detailer
turrikan ha scritto:
hellequin ha scritto:turrikan sinceramente non lo so, ho comprato sempre in Francia in un autoricambi, magari spedisce, mi informerò la prossima volta che vado.
Si costicchiano, io adesso prendo le confezioni più piccole, mi pare da 250-300 ml.

Ma quelle piccole ne metti una intera ogni quanto?

Da quello che mi è stato spiegato la bottiglia da un litro va usata se c'è qualche problema, è curativa, infatti l'ho usata perchè avevo un fastidioso buco d'accelerazione (sulla Golf).
La bottiglia da 300 ml (per pulire iniettori) la utilizzo una volta all'anno oppure ogni 15-20.000 Km circa (sulla Giulietta), verso la bottiglia, aggiungo circa 15 litri di diesel, cerco di guidare abbastanza allegro, ovvero tiro le marce cercando di mantenere almeno i 3000 giri, di solito lo faccio quando so di andare in autostrada, sto in quarta-quinta a 3000 giri, questo per almeno 15-20 km.
Poi ho un trattamento multifunzione del carburante, che agisce sia come dispersore d'acqua, sia come antialghe e migliora le qualità lubrificanti del carburante, oltre a fungere da antigelo. Con una bottiglia da 500 ml faccio 5 pieni, quindi 100 ml per ogni pieno. Mi sembra si chiami proprio Diesel treatment. Questo lo faccio 1 volta all'anno, anche se sarabbe corretto utilizzarlo sempre.

La Giulietta ha meno di 50.000 km, quindi per adesso problemi non ne ho avuti, molti miei amici lamento problemi con il dpf e valvola egr, anche con meno km dei miei, ma non sono molto propensi a spendere, preferiscono portarla in concessionaria, contenti loro. Sapete, io non ne parlo quasi mai di questi prodotti, molti sono scettici e ti prendono per matto se gli dici che hai speso 30-40 euro per un antiattrito o similari. D'altronde anche per quanto riguarda il lavaggio dell'auto si può dire lo stesso, e forse ne sapete qualcosa.

Saluti

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Gio 16 Lug 2015 - 18:47

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
Nippe ha scritto:...Dopo 12 anni di meccanico ti posso dire che almeno il 95% degli additivi in commercio non servono a nulla, il restante a poco

Like

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Ven 17 Lug 2015 - 9:24

djcalo


Detailer Novello
Quelli per la pulizia del sistema di iniezione, spesso, seccano gli o-ring di tenuta sulla pompa del rail. Non puliscono nulla. Creano danni molto esosi.

Additivi carburante diesel o benzina invece qualcosa la fanno, aumentando il numero di cetano (nei diesel) e ottano nei benzina, il motore ha un comportamento diverso, poco più reattivo, effetto placebo o no sembrano funzionare anche stando a prove su banco.

Gli additivi per l'olio motore invece diminuiscono parecchio la rumorosità soprattutto in motori che hanno superato i 200.000km. Ovviamente mi riferisco a X1R della renox. Tutti gli altri, Metabond per primo, servono solo a spillare soldi.

In definitiva secondo le mie esperienze su 10 auto e oltre 800.000 km posso dire che:
- ogni 60L  di gasolio aggiungere  1L  di olio sintetico 2T male non fa
- usare olio 100% sintetico e cambiarlo massimo ogni 15.000km insieme al filtro

Non usate additivi, non usate carburanti speciali (v-power)
I soldi che spendete su questi prodotti, investiteli piuttosto in un buon olio motore e cambiatelo più spesso.

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Ven 17 Lug 2015 - 12:48

hellequin


Aiutante Detailer
djcalo ha scritto:Quelli per la pulizia del sistema di iniezione, spesso, seccano gli o-ring di tenuta sulla pompa del rail. Non puliscono nulla. Creano danni molto esosi.

Additivi carburante diesel o benzina invece qualcosa la fanno, aumentando il numero di cetano (nei diesel) e ottano nei benzina, il motore ha un comportamento diverso, poco più reattivo, effetto placebo o no sembrano funzionare anche stando a prove su banco.

Gli additivi per l'olio motore invece diminuiscono parecchio la rumorosità soprattutto in motori che hanno superato i 200.000km. Ovviamente mi riferisco a X1R della renox. Tutti gli altri, Metabond per primo, servono solo a spillare soldi.

In definitiva secondo le mie esperienze su 10 auto e oltre 800.000 km posso dire che:
- ogni 60L  di gasolio aggiungere  1L  di olio sintetico 2T male non fa
- usare olio 100% sintetico e cambiarlo massimo ogni 15.000km insieme al filtro

Non usate additivi, non usate carburanti speciali (v-power)
I soldi che spendete su questi prodotti, investiteli piuttosto in un buon olio motore e cambiatelo più spesso.
Io non voglio far cambiare idea a nessuno, ho solo riportato la mia esperienza.
Se vogliamo essere precisi i prodotti che seccano gli iniettori sono i dispersori d'acqua, che contengono una base alcolica consistente che serve proprio per legarsi all'acqua. E l'alcool secca!
Per quanto riguarda i pulitori iniettori non vi sono rischi, anzi contengono basi lubrificanti che aiutano a pulire e lubrificare.

Aggiungere olio al carburante è un soluzione casalinga che non ha nessun fondamento scientifico, anzi potrebbe causare danni seri al dpf/fap. altro rimedio casalingo è aggiungere benzina al gasolio, come antigelo, senza considerare i problemi che si potrebbero causare alla pompa, tipo bloccaggio albero interno della pompa ad alta pressione, questo perchè la benzina secca questi componenti.

Usare un buon olio e cambiarlo almeno ogni 20.000 Km è un ottimo consiglio!
Usare carburanti speciali invece aiuta a pulire il dpf/fap. Consigliato un pieno ogni 5 di carburante normale.

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Ven 17 Lug 2015 - 14:24

Tiziano


Apprendista Detailer
Diamo per scontato che la cosa migliore per un motore é una manutenzione frequente con oli di qualità e 100% sint.
Su questo non ci piove.

Però ci sono anche additivi che possono fare qualcosa di buono.

Pulizia iniettori / impianto iniezione:
Ne ho usati tanti e di varie marche, su auto e furgoni.
Su macchine diesel con almeno 60/70 mila km i risultati ci sono. Su varie auto ho notato una diminuzione della fumosità allo scarico.

Antiattrito per olio motore:
Anni fa ci ho studiato dietro un pò...
Le "basi chimiche" su cui dovrebbero lavorare questi additivi sono diverse: Fullerene, nitruro di boro esagonale, PTFE, cloro paraffine, etc...
In giro ne senti di tutti i colori.
Le cloro paraffine pare possano creare composti acidi in grado di corrodere (seppur in minima parte) l'alluminio ed il rame.
I "ceramici" (grande categoria di antiattrito) pare che di ceramico non abbiano proprio nulla e non si sa quindi cosa contengono.
Il PTFE può creare morchie.
Insomma, si dice tutto e di più, ma la verità non la sa nessuno, in quanto non esistono studi attendibili circa l'applicazione di questi prodotti nel settore automotive, ma sopratutto non si sa quali composti contengono questi antiattrito ed in che percentuali. .

Personalmente ho provato su diversi motori (almeno 8 o 10) gli additivi Sintoflon a base di PTFE.
Su motori tdi ho percepito lievi miglioramenti nell'erogazione, immediatamente dopo l'applicazione. Ma tengo sempre a precisare che c'é una sorta di effetto placebo dietro a questi prodotti (ho speso tanti soldi per prendermi cura della mia auto, quindi sento che va meglio).
2 anni fa ho provato un additivo ptfe su una moto honda goldwing (1832 cc 6 cilindri contrapposti, con frizione a bagno d'olio).
I miglioramenti sono stati evidentissimi. Maggiore fluidità, minore freno motore e sopratutto un attacco più fluido della frizione. Ero proprio stupito!
Ho usato la goldwing per un paio di giorni, percorrendo almeno 700 km. Al termine di questo giro la moto era tornata esattamente come prima ed i miglioramenti percepiti all'inizio del trattamento erano totalmente scomparsi.
Da incompetente nel settore, sono arrivato alla conclusione che l'additivo usato ha creato principalmente una temporanea alterazione della fluidità dell'olio, permettendo quindi di avvertire una migliore fluidità di marcia.
Ma potrei sbagliarmi...

Da quel giorno non ho mai più acquistato antiattrito.

Meglio un cambio d'olio in più che 10 additivi.

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Ven 17 Lug 2015 - 14:58

paolocabri


Detailer Novello
Peter Griffin ha scritto:
Nippe ha scritto:...Dopo 12 anni di meccanico ti posso dire che almeno il 95% degli additivi in commercio non servono a nulla, il restante a poco

Like

Confermo.
In realtà servono a qualcosa: far guadagnare chi li vende.

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Sab 18 Lug 2015 - 1:57

MassiMini89


Detailer Novello
la penso esattamente come da Paolo sopra
continuo a ribadire, olio di buona qualità e intervalli manutenzione attenti

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Lun 20 Lug 2015 - 12:10

Tiziano


Apprendista Detailer
gli additivi pulizia iniettori funzionano indubbiamente.

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mar 21 Lug 2015 - 12:30

hellequin


Aiutante Detailer
Per quanto mi riguarda io continuerò a utilizzarli, in quanto mi sto trovando veramente bene, con riscontri oggettivi e non sensazioni.
Da quelle che sono state le mie ricerche in proposito, posso assicurare che i vari antiattrito da me utilizzati non interagiscono con l'olio, quindi non ne modificano la viscosità in nessun modo. Anzi io ho notato gli stessi benefici anche dopo il tagliando, senza doverlo rimettere.

Grazie per le opinioni, tutte molto interessanti ma noto un certo pregiudizio verso il mondo additivi, eppure all'estero vengono utilizzati parecchio, e proprio amici che vivono all'estero mi hanno consigliato di utilizzarli regolarmente.
Per farvi un esempio sulla loro utilità, ad esempio per quanto riguarda i prodotti di pulizia del fap/dpf, il gruppo PSA utilizza sulle proprie auto un additivo chiamato Cerina, tutte le loro auto hanno un serbatoio a parte dove aggiungere l'additivo, che a sua volta viene aggiunto al carbuante in modo automatico a seconda della quantità di carbuante introdotto. Se fossero inutili non penso che un produttore così importante avrebbe utilizzato una soluzione di questo tipo, e non venitemi a dire che lo fa solo per vendere il prodotto, perchè non lo producono loro, quindi i margini non giustificano una scelta così importante.

Saluti

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mar 21 Lug 2015 - 13:18

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Il filtro attivo antiparticolato (in francese "filtre à particules", FAP) è "proprietario" e brevettato del gruppo PSA. Per funzionare tale  sistema necessita dell'additivo (CERINA) previsto e immagazzinato in apposito serbatoio.

Le altre case automobilistiche usano il DPF che funziona a temperature di rigenerazione più elevate e non necessita di additivi.

Detto ciò, comunque ognuno, secondo le proprie convinzioni, è libero di fare ciò che meglio crede.

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mar 21 Lug 2015 - 15:40

MassiMini89


Detailer Novello
la cerina serve solo  per le rigenerazione del filtro antiparticolato…quando defappi infatti puoi farne a meno
https://it.wikipedia.org/wiki/Filtro_attivo_antiparticolato
quote in todo only honda

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mar 21 Lug 2015 - 17:04

hellequin


Aiutante Detailer
Mi dispiace ma non è esatto, la cerina serve proprio per diminuire la temperatura di combustione del particolato, quindi se ne facilita l'eliminazione che altrimenti verrebbe fatta a temperature più elevate come succede sulle altre auto. Il DPF e il Fap sono la stessa cosa e funzionano allo stesso modo.
Infatti il Fap del gruppo PSA si rigenera anche senza cerina, solo che necessita di temperature superiori.
Un additivo da aggiungere al gasolio fa quello che fa la cerina sulle auto PSA.
Sicuramente ognuno è libero di agire come meglio crede, questo è scontato, ma bisogna anche dire le cose come stanno.

Vedere il profilo dell'utente

23 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mar 21 Lug 2015 - 17:54

Only HONDA


Diplomato in Detailing
MassiMini89 ha scritto:
https://it.wikipedia.org/wiki/Filtro_attivo_antiparticolato

Invito a leggere quanto sopra: e, al di là delle opinioni personali, cerchiamo di essere precisi e oggettivi sulle informazioni che riportiamo.

Entrambi i dispositivi servono allo stesso scopo ma funzionano in maniera differente:

FAP® è un marchio registrato ed esclusivo del gruppo PSA la relativa rigenerazione necessita della CERINA.

Il filtro antiparticolato degli altri costruttori (definito genericamente DPF) non necessita della CERINA per funzionare.

Vogliamo complicare ulteriormente il tutto?  Abbiamo anche l'Euro 6 e il relativo Adblue:
https://it.wikipedia.org/wiki/AdBlue

La sofisticazione raggiunta nel funzionamento dei moderni motori credo sia difficilmente compatibile con valutazioni empiriche o pseudo-sperimentali.; ciò non toglie che le scelte fatte dai costruttori siano sempre frutto di compromesso tra prestazioni e costi.

Chi presume di poter migliorare la prestazioni è libero di farlo.

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mer 22 Lug 2015 - 1:10

MassiMini89


Detailer Novello
esattamente only honda , ma ricordiamo anche  che levare un fap significa andare sul penale..ora non ricordo se anche con i kat dei benzina si possa fare lo stesso discorso, ma per il defap si corre un enorme rischio
poi ognuno fa come vuole , ma poi dovrà affrontarne lo sconto ovviamente Smile

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: Additivi motore e carburante, li usate? il Mer 22 Lug 2015 - 14:00

hellequin


Aiutante Detailer
La differenza tra fap e dpf consiste nel fatto che in quest'ultimo sono inseriti dei metalli nobili che fungono da catalizzatori.
Questo compito nel fap è svolto dalla cerina.
Introdurre quindi un additivo su auto con dpf, ne facilita l'eliminazione del particolato, poichè funge da catalizzatore abbassando la temperatura di combustione del particolato, quindi in questo caso si crea una specie di "doppio effetto".
Questo porterà a ridurre la frequenza delle rigenerazioni con benefici sia all'olio motore sia sul dpf stesso.
Queste non sono valutazioni pseudo-sperimentali, ma è un dato di fatto e come funzionano questi sistemi.
Con questo chiudo perchè la discussione ha preso una direzione che non volevo.
Non ho bisogno di leggere Wikipedia, sono un progettista meccanico e credo di avere conoscenze tali da poter fare le mie valutazioni. Amo le auto e mi piace andare a fondo e indagare su ciò che non conosco. Ho cercato di condividere queste conoscenze, ma a quanto pare non è stato interpretato in questo senso.
Grazie a tutti quelli che hanno condiviso la loro esperienza con gli additivi.
Buona giornata

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 3]

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum