Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Lucidare o no?

Lucidare o no?

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 9:34

Mirko78


Apprendista Detailer
Il mio obbiettivo è quello di fare un trattamento completo(prelavaggio,lavaggio,decontaminazione,lucidatura?e protezione)per migliorarne l'estetica è la protezione, di conseguenza facilitare la fase di pulizia per un determinato periodo. Eco che ho detto tutto ma non ho detto praticamente niente.
L'auto ha 18 mesi 40.000 km e dorme in box, fino ad ora lavata a mano regolarmente e protetta semplicemente con Meguiar's Ultimate Liquid Wax , in caso di contaminazioni da escrementi o insetti dopo un viaggio lavaggio immediato. Non presenta nessun difetto macroscopico ma come da foto i soliti swirls e neanche tanto estesi, complice il colore che maschera molto.
Di proposito non aggiungo tanto perché vorrei saper cosa fareste voi nella mia situazione considerando situazione di partenza e l'età dell'auto, non ho esperienza nell'uso di lucidatrici ma me la cavo molto bene nei lavori manuali e di precisione, per rendere l'idea anche se è una cosa completamente diversa ho oscurato io i vetri con grande soddisfazione, scontato che conosca le fasi del lavoro, fonte le vostre guide è un pochino di esperienza di vita.
Voi cosa fareste?
Saltereste la fase di lucidatura ed usereste una protezione in grado di mascherare i piccoli difetti rinviando la lucidatura quando i difetti saranno più evidenti?
Approfittereste della buona condizione iniziale per effettuare un lavoro più meticoloso comprendendo una lucidatura e completando con una protezione più duratura, che so pensando a l'impiego di nano?
Portiera

Baule





Tetto


Cofano



Montanti

Quanto inganna la luce

A voi i suggerimenti e grazie in anticipo.

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 9:39

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
Io farei la seconda che hai detto...senza nulla togliere alla manualità che possiedi, ma se la vernice è OEM, a mano fai poco...o meglio, ti fai un mazzo esagerato in confronto al risultato ottenuto, anche se per il momento i difetti sono lievi.

Io opterei per un buon ciclo di decontaminazione, chimica e meccanica, e poi qualche glaze/protettivo con capacità coprenti Wink

Mia idea, eh

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 9:57

Mirko78


Apprendista Detailer
Grazie per il tuo interessamento,
Forse sono stato frainteso, nel dire che me la cavo bene nei lavori manuali non intendevo dire che era mia intenzione lucidare a mano.
Ovvio che se decidessi di lucidare non escluderei l'opzione ero600.

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 10:16

frask


Diplomato in Detailing
Se includi l'opzione ERO 600, visto la tua prima esperienza, prenderei un'attimino manualità con un polish piuttosto che un coumpound dopodichè se ti rendi conto che il risultato non ti appaga, qualora lo vorresti migliorare, potresti sempre optare ad un prodotto molto valido come il > nano-glaze < che ti farà anche da buona base (oltre che coprire eventuali segni rimasti) a maggior parte dei protettivi.

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 11:14

Mirko78


Apprendista Detailer
Può essere utile per capire il tipo di superficie da correggere l'auto è una bmw f30 colore alpin white 3.

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 11:47

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Ritengo la scelta a questo punto sia assolutamente soggettiva. Se l'auto fosse nera probabilmente la scelta sarebbe già stata fatta... dipende dalla sensibilità a sopportare i difetti, fermo restando che, contrariamente a quanto spesso si pensi, anche il bianco una volta lucidato a dovere sia estremamente appagante.

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 12:16

frask


Diplomato in Detailing
Mirko78 ha scritto:Può essere utile per capire il tipo di superficie da correggere l'auto è una bmw f30 colore alpin white 3.
In realtà non è utile a noi ma a te stesso, anch'io ritengo che la scelta sia soggettiva.
Bisogna prima capire se i difetti ti piacerebbe eliminarli del tutto o ti può essere sufficiente coprirli, dopodichè si può improntare il discorso attinente.

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 13:03

Mirko78


Apprendista Detailer
Che la scelta sia soggettiva non c'è dubbio.
Il mio obbiettivo è quello di migliorare l'estetica è la protezione per un determinato periodo.
Ecco perché chiedo VOI cosa fareste nella mia situazione?
La mia domanda è da intendersi come intervento più indicato al fine di raggiungere il mio obbiettivo tenendo presente la situazione di partenza, nel senso conviene lucidare per eliminare difetti poco evidenti e proteggere come si deve con un prodotto più duraturo e godere del risultato più a lungo o meglio rinviare l'operazione di lucidatura perché c'è la possibilità di ottenere comunque un ottimo risultato in termini di estetica e durata della protezione.
È preferibile lucidare adesso togliendo i pochi difetti e proteggere bene per preservare la vernice dalla formazione di altri o meglio evitare una lucidatura per difetti di questa entità in soldoni questo è il mio dubbio lucidare o no? Voi cosa fareste non in termini soggettivi ma come intervento più indicato.

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 13:09

Armaky


Diplomato in Detailing
Beh.. se hai la voglia di partire con la lucidatura per prima cosa ti suggerirei di approfondire per bene le fasi più essenziali e nelle quali si producono la maggior parte dei difetti.. Ossia lavaggio, decontaminazione ed asciugatura. (almeno questo è stato il mio approccio col detailing)
Una volta fatto questo potresti usufruire di un buon glaze o di un buon coprente per mascherare i difetti presenti attualmente e nel frattempo ti studi per bene le tecniche di lavaggio: la tecnica 2 secchi, separare i guanti per zona bassa auto, zona alta e cerchi, il panno d'acqua, il metodo del tamponamento, effettuare le modalità operative nel corretto modo, studiarsi per bene la decontaminazione sia chimica che meccanica ecc ecc..

Esauriti per bene detti argomenti potresti addentrarti tranquillamente anche nel discorso correzione.. proprio perchè sarebbe inutile effettuarla se dai lavaggi successivi saresti stesso tu a produrre cioè che hai appena eliminato

Una volta assodato ciò ed arrivato alla fase di correzione potresti partire già con uno starter kit con ero600 annessa, in modo tale che te lo ritroverai anche nel prossimo futuro così da effettuare una sorta di investimento su possibili ed eventuali altre auto di famiglia

Unica cosa che ti consiglio con quel colore è di scegliere bene la zona dove intenderai lavorare ed ovviamente adeguare al meglio il livello di illuminazione.. perchè se non fossi in grado di visualizzare correttamente i difetti non saresti nemmeno in grado di capire il punto in cui stai lavorando e se lo stai facendo nel modo giusto

Direi di scegliere un ciclo abbastanza versatile, non eccessivamente settorializzato, con un buon feeling ed una buona lavorabilità di modo che tu possa assolvere a compiti anche gravosi su quel trasparente tedesco nel caso un domani ce ne fosse bisogno Wink

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 13:19

frask


Diplomato in Detailing
Bene, io toglierei i difetti, quindi al tuo posto prenderei il kit ERO e chiuderei il lavoro con > Nano Glaze < per creare una bella base al protettivo e/o eventualmente coprire qualche segno rimasto che è sempre cosa facile da ritrovarsi, infine preserverei il lavoro con un bel protettivo come > bodyguard <

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 13:27

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Luciderei anch'io, ottimo il nano glaze dopo.

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 13:43

Mirko78


Apprendista Detailer
Per quanto riguarda la fase di lavaggio e asciugatura eseguita in maniera corretta non ho dubbi leggendo le guide mi sono reso conto che il 90% di quello che è corretto fare già lo facevo è quello che non facevo l'ho appreso è messo in banca dati. La decontaminazione l'ho fatta solo meccanicamente con clay ogni 6 mesi, tre volte in totale ottenendo il risultato corretto.
Non escluderei assolutamente la possibilità che abbia provocato qualche difetto durante la fase di lavaggio e asciugatura dovuto a quel 10% di informazioni mancanti, ma ora grazie a LCDA ho colmato quelle lacune.
Aggiungo, che il mio dubbio sul lucidare o meno è dovuto a pareri discordanti di "professionisti"
Per qualcuno Lucidata alla perfezione e protetta a dovere sei apposto per qualche anno in termini di estetica e protezione inoltre preservi la vernice dalla formazione di ulteriori difetti che ovviamente ci saranno ma in percentuale inferiore.
Per qualcun altro non conviene lucidare per difetti di entità lieve otterresti ottimi risultati coprendo e proteggendo per periodi più brevi e poi quando necessario si lucida, non è consigliato lucidare per così poco.
Lasciamo perdere quelli che alla domanda è consigliato lucidare hanno risposto che non ci sono controindicazioni e che Si può lucidare come è quante volte vuoi Shocked vistomi dubbioso hanno cercato di spiegarmi che ci sono molte cere e molteplici impieghi, a quel punto o ringraziato e sono andato via.
Per il kit ero600 avevo già messo gli occhi su una combinazione che credevo indicata al mio caso.

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 14:58

frask


Diplomato in Detailing
Mirko78 ha scritto:il mio dubbio sul lucidare o meno è dovuto a pareri discordanti di "professionisti"
Una verniciatura OEM ha un trasparente che si attesta dai 50 micron in su (dipende dal costruttore) se calcoli di effettuare cicli pesanti considera di rimuovere circa 4 micron, in altri casi rimuovi circa la metà.
Ora sai che con tutte le lucidature che potrai effettuare, forse, giunge prima l'ora di dover demolire l'auto prima di arrivare a vedere la base (vernice).

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 19:28

Admin


Admin
Io decontaminerei anche con un kit Dodo base, luciderei con ERO600 e Scholl ed applicherei EXO: su quel colore (che tende a sporcarsi anche quando esce il sole) sarebbe perfetto!


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

15 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 20:15

Mirko78


Apprendista Detailer
Per la lucidatura anche io opterei per ERO600 che mi verrebbe in contro aiutandomi ad ottenere un buon risultato è limitando i rischi di creare difetti, per il polish consigli Scholl per un particolare motivo e in quale abrasività?
Come vedresti l'opzione ERO600 kit rupes per eseguire la lucidatura il solo UHS con specifico tampone come one-step basterebbe o otterrei più finitura con keramik e UHS in super Finitura? In previsione di futuri lavori e per sfruttare il tutto su altre auto di famiglia considerando le combinazioni che si riescono a coprire con quel kit così composto sarebbe una scelta valida?
EXO sarebbe perfetto per il mio obbiettivo di una protezione abbastanza duratura.
Il trasparente BMW per esperienza com'è da trattare?

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Lucidare o no? il Ven 21 Ago 2015 - 22:34

Armaky


Diplomato in Detailing
Beh anche secondo me il kit scholl sarebbe un valido alleato.. come partenza direi che i tamponi rupes forse sono leggermente meno tenaci di quelli LCDA se strapazzati alquanto anche se hanno una svasatura maggiore che forse è più esposta e tendenzialmente se si urtassero emblemi o bordi frastagliati sarebbero più soggetti a usura. (date le prime esperienze)

Inoltre S3 gold XXL è realmente efficace dai trasparenti tenaci a quelli "fiat" lasciando al contempo un'ottima finitura, ha un'eccellente lavorabilità e se volessi una ricchezza ed un effetto maggiormente profondo a quel punto ti affiderai tranquillamente ad S30

E poi c'è il glaze di cui ti parlavo sopra.. ed ultimo ma non ultimo il kit scholl costa anche meno.. non uno sproposito ma abbastanza da prendere qualche altra cosa dallo shop Wink

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Lucidare o no? il Sab 22 Ago 2015 - 10:22

frask


Diplomato in Detailing
Ogni auto è una storia a se...per avere il giusto impatto/combinazione sono sempre utili degli spot test per vedere il prodotto che meglio reagisce al tuo trasparente.
Mi sembra ovvio che essendo agli inizi non puoi partire con un arsenale di prodotti per poterli confrontare sulla tua vettura, in linea di massima con i kit scholl o Rupes non sbagli!
S3 di Sholl mi ha stupito anche in one step su trasparente morbido ma lo abbinerei in casi di cicli di lucidatura completi (due step)  con i rupes invece potresti valutare l'utilizzo con soli one step (UHS o Keramik a seconda dei difetti).
Mirko78 ha scritto:Il trasparente BMW per esperienza com'è da trattare?
Duro

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Lucidare o no? il Sab 22 Ago 2015 - 12:20

Mirko78


Apprendista Detailer
La durezza di un trasparente non obbliga all'impiego di un abrasivo più forte per ottenere un buon lavoro ma implica una corretta lavorazione in modo da far lavorare bene tampone e abrasivo giusto?
Sicuramente è più difficile da trattare rispetto ad un trasparente più morbido o sbaglio?
L'abrasività si dovrebbe rapportare al difetto da correggere partendo dal presupposto che l'obbiettivo e l'eliminazione completa del difetto asportando meno trasparente possibile.
Ovviamente con degli spot test hai un riscontro oggettivo del risultato da poter confrontare e scegliere.

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Lucidare o no? il Sab 22 Ago 2015 - 16:38

frask


Diplomato in Detailing
Mirko78 ha scritto:La durezza di un trasparente non obbliga all'impiego di un abrasivo più forte per ottenere un buon lavoro
Non ti obbliga sicuramente ma di ogni marchio di coumpound della stessa fascia esistono prodotti con taglio leggermente diverso.
Mirko78 ha scritto:Sicuramente è più difficile da trattare rispetto ad un trasparente più morbido o sbaglio?
Che tu tratti un trasparente duro o morbido la tecnica da adottare è sempre la stessa, quindi, non c'è una difficoltà maggiore ma semplicemente ci dev'essere il prodotto/tampone più appropriato al caso

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: Lucidare o no? il Sab 22 Ago 2015 - 17:49

Admin


Admin
L'idea di un UHS come primo approccio non mi sembra il massimo: certo è semplice da utilizzare ma per ottenere buone prestazioni di taglio occorre un certo "manico" e quindi i risultati potrebbero non soddisfarti pienamente.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

21 Re: Lucidare o no? il Lun 24 Ago 2015 - 20:10

Mirko78


Apprendista Detailer
È un classico per me!
In tutte le cose senza farlo apposta finisco sempre per scegliere la strada in salita.
Ti riferisci all'idea di UHS come one-step o in generale all'impiego di ERO600 con tamponi e polish rupes in quanto più ostici da comprendere per un neofita? Mi sembra di aver capito che il polish UHS abbinato allo specifico tampone (molto consistente) da ottimi risultati ma richiede una perfetta lavorazione che può essere più complicata sulle parti meno piane per via della consistenza del tampone, la cosa migliora quando esso scalda(il giusto) durante una corretta lavorazione, è certo questo potrebbe aggiungere qualche difficoltà, riflettendosi come dici sul risultato che potrebbe non soddisfare.
Comunque il mio obbiettivo è raggiungere la miglior finitura possibile e credo che i due step, correzione è finitura, nel mio caso siano la scelta migliore valutati i lievi difetti.
Considerando le combinazioni possibili del kit rupes, tamponi e relativi polish credevo fosse una buona scelta in previsione di lavori su altre auto di famiglia (vw golf IV ,Alfa GT e Smart fortwo 451) e essendo i tamponi conici molto validi su rotorbitale un motivo per preferirlo al kit Scholl.
Il kit Scholl S3-S30-W6 non mi darebbe il massimo della finitura per il lavoro sulla BMW data la mancanza di S40(che potrei prendere a parte) il W6 inutile in previsione di EXO O C1 più EXO su BMW ma potrebbe tornarmi utile sulle altre auto che non tratterei con nano, sarebbe sprecato, in considerazione dei lavaggi successivi che non potrei curare di persona Crying or Very sad i self si sa sono aggressivi.
Ora si che sono sulla strada in salita!
Spero in qualche consiglio che mi apra gli occhi.

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: Lucidare o no? il Mar 25 Ago 2015 - 15:25

Admin


Admin
I prodotti Rupes (polish e tamponi) non sono affatto difficili da utilizzare, anzi, e permettono di arrivare a risultati di livello molto molto alto. 
Mi riferivo piuttosto alla tecnica (e quindi ai prodotti) one-step: ottime soluzioni per i professionisti che sanno sfruttarli perché uniscono buon taglio a buone finiture ma nel tuo caso consiglio qualcosa in più fasi. 
Il ciclo S3 ed S30 è già chiuso e quindi non necessiterebbe di S40: il gloss sarebbe già molto elevato.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

23 Re: Lucidare o no? il Mar 25 Ago 2015 - 16:56

Mirko78


Apprendista Detailer
Quindi che io scelga il kit Scholl o il Rupes in più fasi dovrei ottenere risultati soddisfacenti con entrambi.
Ok per S3 seguito da S30, ma S40 non dovrebbe darmi una finitura ancora maggiore? Molto probabilmente non noterei nemmeno la differenza non avendo un occhio clinico sul lavoro svolto.
Un'altra cosa non mi è completamente chiara, UHS usato con tampone morbido per chiudere il lavoro dopo Keramik darà una finitura maggiore o minore paragonato a S3 seguito da S30/40? Dubbio sorto in considerazione del fatto che UHS nello shop e tra i polish medi mentre S30 S40 in quelli di finitura.
Per Rupes è il tampone a fare la differenza?
Scusa le troppe domande ma quando mi approccio ad una cosa nuova voglio sempre capire bene cosa faccio, lo trovo l'unico modo per migliorare non sono il tipo si fa così perché è meglio mi piace capire il perché.

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: Lucidare o no? il Mar 25 Ago 2015 - 17:24

Admin


Admin
Purtroppo per un confronto sui cicli occorre effettuare un test spot su quella superficie. 
Considera però che Keramik ha più finitura di UHS quindi chiederei con questo e tampone morbido piuttosto che con UHS.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

25 Re: Lucidare o no? il Mar 25 Ago 2015 - 18:24

Mirko78


Apprendista Detailer
Ora mi sto perdendo!
Dallo shop "Il kit Rupes è studiato per risolvere quasiasi tipo di necessità e di problema grazie alla grande varietà di polish e tamponi.

- Rupes Zephir (250 ml): per la rimozione dei difetti più evidenti da utilizzare con il tampone Verde o con quello UHS

- Rupes Keramik (250 ml): polish medio in grado di correggere difetti medi con il tampone UHS o donare grande finitura con quello Giallo.

- Rupes Polish UHS (250 ml): polish multifunzione in grado di lavorare come one-step se associato al tampone UHS oppure di fare superfinitura con il tampone Bianco"
Da qui l'idea dei due step con keramik per correggere e UHS con tampone bianco per superfinitura.
Poi vedo in polish per finitura della rupes il diamond. Allora UHS non so dove collocarlo se abbinato a tampone morbido non è in grado di dare una finitura migliore del keramik usato con un tampone più duro per la correzione. A questo punto keramik lo si un due volte per correggere e per finire cambiando ovviamente i tamponi per lo scopo desiderato? Non ci sono più non mi tornano i conti.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum