Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Il primo e "difficile" acquisto

Il primo e "difficile" acquisto

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Il primo e "difficile" acquisto il Mer 18 Nov 2015 - 11:41

EvoTME


Aiutante Detailer
Ciao

mi sto accingendo a fare il primo ordine per dare una svolta alla pulizia delle mie auto (sia mia, che dei miei che della mia ragazza).

premetto che la mia (Megane rs) che quella dei miei (bmw x1) sono state sempre lavate spesso con un banale shampoo con cera (arexsons o ma fra) mentre quella della mia ragazza (twingo) è in uno stato pietoso...viene lavata 2/3 volte l'anno e non sta in garage

Auto: Bmw X1, Megane rs, Renault twingo
Colore: nero metallizzato, grigio scuro metallizato, bianco
Anno: 2014, 2012, 2008
Difetti: per la bmw e la mia qualche swirls/righetta leggera tranne una riga presa in parcheggio per la BMW che credo difficilmente potrà essere tolta. La twingo lsciamo perdere...I cerchi invernali della BMW sono incrostati da far paura
Note:
Budget: il massimo con il minimo Laughing

Un'ulteriori due premesse: 1) la twingo è veramente messa malino; la vernice ha perso molta della sua brillantezza (oltre al fatto che è pure grandinata), ci sono swirls a volontà etc etc e sinceramente vorrei limitarmi solo a qualcosa di pagliativo/protettivo/leggero
2) Non voglio diventare matto con prodotti difficili da utilizzare o che "fanno perdere" tanto tempo nella stesura. Preferisco avere usare un prodotto 2 in 1 che due singoli (anche se il risultato sarà presumibilmente inferiore) tanto per intenderci

Questo è quello che ho selezionato, ditemi se può andare bene (ho diviso) per fasi

Prelavaggio: gtechniq pulitore universale per togliere il grosso (vale soprattutto la twingo)
Lavaggio: panno microfiber madness con shampoi carpro hydro2 foam
Asciugatura: panno microfiber drive me crazy
decontmainazione: iron x ls
clay: dodo juice square sponge con olio dodo born slippy (forse per no per twingo leggendo la guida)
Lucidatura: panno microfiber Yellow fellow
nanotecnologia: cquartz (no per twingo)
cerchi: ironx ls per togliere lo sporco e dodo future armour per la protezione
Interni: lcda aria pura

per la lucidatura era intenzionato anche a vedere per una lucidatrice (ero600 mi pare di capire che sia la migliore per rapporto qualità/prezzo) ma non so che kit prendere considerando il resto

A voi i commenti



Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Mer 18 Nov 2015 - 12:15

benzebu


Moderatore
EvoTME ha scritto:Ciao

Prelavaggio: gtechniq pulitore universale per togliere il grosso (vale soprattutto la twingo) Quale? W2?W5?
Lavaggio: panno microfiber madness con shampoi carpro hydro2 foamOK
Asciugatura: panno microfiber drive me crazyOK
decontmainazione: iron x lsOK per la ferrosa....ma la bituminosa?? Tar-x eccetera...
clay: dodo juice square sponge con olio dodo born slippy (forse per no per twingo leggendo la guida)OK
Lucidatura: panno microfiber Yellow fellowOttimo per la rimozione dei polish....ma con cosa hai intenzione di lucidare? A mano....con rotorbitale....rotativa...non menzioni quali polish....eccetera eccetera eccetera
nanotecnologia: cquartz (no per twingo)OK ma va usato con "granosalis"
cerchi: ironx ls per togliere lo sporco e dodo future armour per la protezioneOK ma con una precisazione....ironx è un rimuovi ferro....esistono prodotti per la normale pulizia dei cerchi...nel senso che non devi per forza di cose usare un iron remover!!
Interni: lcda aria puraOK aggiungerei SC e qualche panno in MF

per la lucidatura era intenzionato anche a vedere per una lucidatrice (ero600 mi pare di capire che sia la migliore per rapporto qualità/prezzo) ma non so che kit prendere considerando il resto

A voi i commentiTutti i kit ERO sono validi....valuta tu assieme agli accessori che ritieni più giusti ai tuoi utilizzi che sono abbinati alla lucidatrice nei vari kit. Inoltre dovrai affrontare il discorso tamponi e prodotti per il controllo!!!




_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Mer 18 Nov 2015 - 12:24

EvoTME


Aiutante Detailer
Per il prelavaggio è il w5
ok per il tar x
cos'è il granosalis????
Per i cerchi ho un problema piuttosto grave con i cerchi invernali (che ho preso usati) i quali sono davvero incrostatissimi (c'è proprio una patina completamente nera/compatta che assomiglia al cemento tanto è dura)
Il problema del kito ero è che non saprei proprio quale...forse il car pro?

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Mer 18 Nov 2015 - 14:03

benzebu


Moderatore
Andiamo per ordine:
Ok il W5....ma prenderei anche qualcosa di più "ignorante" tipo il Prewash no touch da affiancare al W5
Il granosalis è un modo di dire... stendere un nano dal nulla senza avere un adeguata manualità con questi prodotti è una cosa che va ragionata bene...molto bene!!
Per pulire i cerchi vedrai che un prodotto tipo il supermafrasol ti darà una grande mano!!
Per il kit ero io ti consiglierei lo scholl!! Perchè i loro polish mi fanno impazzire!! Wink


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Mer 18 Nov 2015 - 15:11

EvoTME


Aiutante Detailer
Il prewash è più forte del w5 o è semplicemente qualcosa di diverso? è veramente indispensabile nell'ottica di non acquistare prodotti simili?

Ah ok non l'avevo mai sentita l'espressione granosalis Very Happy è una cosa infattibile per una persona senza esperienza stendere questo tipo di prodotto? Se sì, mi consigliate di andare di "normale" sigillante come quello del kit sholl suggerito? In effetti non vorrei fare danni...

Per i cerchi Antonio, in una mail, mi aveva consigliato il cormo brill se non erro da aggiungere all'ironx. Dite che il solo ironx non è sufficiente?

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Mer 18 Nov 2015 - 15:33

benzebu


Moderatore
Allora il W5 è un prodotto molto rispettoso dei protettivi, il prewash vedilo come un dottor jekyll e mister hyde!! Nel senso che se usato in diluizioni blande e nei tempi giusti rimane rispettoso delle protezioni ma può anche essere usato in maniera più strong e incisiva!! Per quel che costa io ne ho una tanica in garage!! Ma giustamente all'inizio può bastare anche solo il W5.
Veniamo a UK.... non è impossibile da stendere...ci sarà sempre una prima volta ma il mio consiglio è di avvicinarti al detailing in modo graduale...non partendo subito con un nano. Wink
Cromobrill per i cerchi va bene....ricordati che è un prodotto molto...molto potente!!


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Mer 18 Nov 2015 - 15:43

EvoTME


Aiutante Detailer
faccio presente che la vernice della BMW (oltre che nera) è davvero delicata: basta un nonnulla per rigarla. Penso di iniziare con il w5 tanto le macchine (esclusa la twingo) sono ben tenute.

Per il nano: consigli quindi di partire con sigillate standard, acquisire la mano, e poi una volta esperienza di passare allo UK?

Ora che ci penso io ho un cromobrill della ma fra acquistato diversi anni fa in confezione spray (bottiglietta nera) a casa che ho usato e che NON ha fatto assolutamente nulla: è lo stesso prodotto????????? L'acqua di rose avrebbe avuto più effetto su i miei cerchi...Ditemi che non è lo stesso....

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Mer 18 Nov 2015 - 16:09

benzebu


Moderatore
La linea PRO che trovi sul negozio non è quella commerciale che trovi nei supermercati!! Poi non mi pare di aver mai visto un cromobrill in spray negli scaffali dei vari centri commerciali...ma confesso anche che di fronte a tali reparti chiudo gli occhi!! Razz Razz Razz Razz Razz


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Mer 18 Nov 2015 - 16:18

EvoTME


Aiutante Detailer
Mi sono espresso male: non è uno spray nel vero senso della parola (chessò come una lacca) ma è dentro uno contenitore con relativo spruzzino preso in un supermercato. Mi auguro che abbia composizione chimica differente allora perché altrimenti il detersivo dei piatti sarebbe più efficace

Per il nano allora è meglio che all'inizio usi un sigillante per prenderci la mano? Cosa cosa mi preme parecchio soprattutto per l'x1

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Gio 19 Nov 2015 - 8:24

benzebu


Moderatore
Il mio consiglio è quello di partire con un sigillante facile....tipo C2V3 o Ti-22 o se vuoi velocità di applicazione Hydro2. Leggiti un po i 3D di questi prodotti e poi valuti il da farsi!! Wink


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Gio 19 Nov 2015 - 11:01

EvoTME


Aiutante Detailer
ok mi sa che mi conviene onde evitare di fare cavolate...su vernice scure quale ha l'effetto migliore dei tre?

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Gio 19 Nov 2015 - 13:36

Only HONDA


Diplomato in Detailing
EvoTME ha scritto: ...perché altrimenti il detersivo dei piatti sarebbe più efficace...
...mmm attenzione al detersivo per i piatti, e distinguiamo efficacia da aggressività...

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Gio 19 Nov 2015 - 19:03

Admin


Admin
Quel Cromobrill in realtà è lo Splendorlega Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

14 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Gio 19 Nov 2015 - 19:42

Asx


Detailer Novello
un'altra megane qua? Very Happy

beh le idee di base ci sono, ma a mio avviso stai partendo in quarta con addirittura il nano... inizierei sempre dalle basi del lavaggio in primis, poi alzerei di volta in volta l'asticella fino al nano

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Gio 19 Nov 2015 - 19:58

EvoTME


Aiutante Detailer
bello il colore della tua!

ok parto per gradi che forse è meglio

un paio di foto della mia



[img][/img]

pensavo di stare sul c2v3 come sigillante, è quello che dona più luminosità?
Altra domanda da novello: ma dopo aver passato il sigillante ci vuole anche la cera?

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Ven 20 Nov 2015 - 8:16

benzebu


Moderatore
Lascia solo il C2v3


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Ven 20 Nov 2015 - 19:31

Asx


Detailer Novello
EvoTME ha scritto:bello il colore della tua!

ok parto per gradi che forse è meglio

un paio di foto della mia



" />

pensavo di stare sul c2v3 come sigillante, è quello che dona più luminosità?
Altra domanda da novello: ma dopo aver passato il sigillante ci vuole anche la cera?

Bella anche la tua, il tuo colore non credo di averlo mai visto dal vivo Very Happy

Vai per gradi e vedrai che sarà più facile capire come agire correttamente e quali risultati si vogliono Wink

Secondo me c2v3 non è quello dal maggiore gloss, reload e Ti22 dovrebbero essere un pelo sopra
No nessuna cera, il sigillante può benissimo operare da solo (vedi la mia che ha su solo c2v3)

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Sab 21 Nov 2015 - 20:01

EvoTME


Aiutante Detailer
Oggi ho lavato la x1 dei miei e mi sono reso proprio conto che se non mi doto di prodotti specifici quella povera vernice sarà conciata molto male in poco tempo, è di una delicatezza imbarazzante! In sostnza mi rendo conto che ad ogni lavata c'è qualche micro graffio in più. Siccome, come suggerito da tutti, vorrei iniziare per gradi acquisendo via via esperienza ho intenzione di posticipare l'acquisto della lucidatrice; di una cosa però vorrei essere sicuro: dopo il lavaggio, passango la square sponge della Dodo (come clay bar) riesco a togliere tutte queste micor righe della vernice, giusto (o ci vuole per forza una lucidatrice)?

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Sab 21 Nov 2015 - 20:39

Only HONDA


Diplomato in Detailing
per togliere i graffi si deve lucidare, o al più è possibile "nasconderli" con un glaze

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Dom 22 Nov 2015 - 13:32

EvoTME


Aiutante Detailer
capito quindi lucidatrice è indispensabile per far un lavoro come si deve
Ho letto una gran bene dei prodotti sholl e quindi credo che andrò con questi

tra l'altro ho scoperto una discussione interessantissima proprio su una bmw nera da cui ho tratto spunti davvero interessanti

http://www.lacuradellauto.com/t16185-help-me-please-bmw-325i-nero

l'accoppiata zaino z2+z6 come la vedete? rispetto al sigillante contenuto nel kit cosa avrei in più? Sulla mia megane che non è nera otterrei un buon risultato lo stesso?

Grazie ancora per le info

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Lun 23 Nov 2015 - 17:45

Admin


Admin
Z2 + Z6 è ottimo!


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

22 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Lun 23 Nov 2015 - 17:59

EvoTME


Aiutante Detailer
Grazie! Mi sa che li prenderò allora

rispetto al sigillante scholl lo zaino com'è?

Vedere il profilo dell'utente

23 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Lun 23 Nov 2015 - 18:16

Admin


Admin
Quale Scholl?


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

24 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Lun 23 Nov 2015 - 19:52

EvoTME


Aiutante Detailer
Admin ha scritto:Quale Scholl?

Scholl Concepts W6+ Premium Glaze Wax 250 gr quello del kit in poche parole

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: Il primo e "difficile" acquisto il Lun 23 Nov 2015 - 20:02

Admin


Admin
Bè in termini di gloss e protezione Z2 è su un'altro livello


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum