Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Lucidatura Audi A1 bianco metallizzato

Lucidatura Audi A1 bianco metallizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Lucidatura Audi A1 bianco metallizzato il Dom 22 Nov 2015 - 13:13

PlainVanilla


Apprendista Detailer
Ciao a tutti,
vorrei procedere all'acquisto della mia prima lucidatrice per lucidare la mia auto come da oggetto.
L'auot in questione è questa qua: http://www.lacuradellauto.com/t14976-audi-a1-bianco-metalizzato-prima-sessione-di-detailing-giudizio

Per il lavaggio di solito faccio come segue:
prelavaggio: foam con White Schiuma Attiva 4g
cerchi: Splendorlega
shampoo: chemicalguys citrus wash oppure chemicalguys glossworkz
decontaminazione: ironx e/o trix
clay: dodojuice sponge clay fine grade + dodo born slippy

Adesso c'è lo step successivo: lucidatura e protezione.
La macchina non presenta gravi difetti, sebbene non sia mai stata lucidata.
Quindi ciò che vorrei fare è una correzione e lucidatura e poi protezione e cera.
Premesso che prenderò la ERO600, quale kit scegliere?
Sinceramente non ne ho la minima idea...
Andrei per simpatia sul kit dodo, anche perchè poi il mio obiettivo è mettere la dodo supernatural hybrid. Il kit dodo comprende lime prime plus, lime prime pre-cera e snh.
gli altri kit, per esempio quello meguiars (con M105 e M205) o quello scholl (con S3 gold, S30 e W6), come li vedete per la mia situazione?

Inoltre, quali piattorelli e tamponi dovrei aggiungere al kit eventualmente scelto?

grazie a tutti  cheers

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Lucidatura Audi A1 bianco metallizzato il Dom 22 Nov 2015 - 16:38

Armaky


Diplomato in Detailing
Dunque se kit ero deve essere e l'auto non presenta particolari segni e ti piace Dodo allora vai più che tranquillo aggiungendo il lime prime lite come suggerito da Peter nell'altro post

Invece se volessi fare un investimento anche per il futuro e per i difetti più gravi allora mi sento di consigliarti, da felice possessore, il kit Scholl che è sicuramente di riferimento sopratutto dall'avvento del nuovo S3 GOLD XXL

Oppure.. se proprio volessi fare tombola e cadere dalle scale allora potresti considerare il kit LCDA "la selezione lucidatura" che c'è veramente tutto

Forse potresti necessitare di ulteriori 2 tamponi +1 per la fase di taglio e +1 per quella di finitura per consentire agli stessi di raffreddarsi.. ma in ogni caso è una pratica consigliata ma non obbligatoria se magari si vuole terminare con tempistiche ragionevoli senza aspettare che il tampone di raffreddi di volta in volta Wink

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Lucidatura Audi A1 bianco metallizzato il Dom 22 Nov 2015 - 19:37

PlainVanilla


Apprendista Detailer
Armaky ha scritto:Dunque se kit ero deve essere e l'auto non presenta particolari segni e ti piace Dodo allora vai più che tranquillo aggiungendo il lime prime lite come suggerito da Peter nell'altro post

Invece se volessi fare un investimento anche per il futuro e per i difetti più gravi allora mi sento di consigliarti, da felice possessore, il kit Scholl che è sicuramente di riferimento sopratutto dall'avvento del nuovo S3 GOLD XXL

Oppure.. se proprio volessi fare tombola e cadere dalle scale allora potresti considerare il kit LCDA "la selezione lucidatura" che c'è veramente tutto

Forse potresti necessitare di ulteriori 2 tamponi +1 per la fase di taglio e +1 per quella di finitura per consentire agli stessi di raffreddarsi.. ma in ogni caso è una pratica consigliata ma non obbligatoria se magari si vuole terminare con tempistiche ragionevoli senza aspettare che il tampone di raffreddi di volta in volta Wink

Quindi con il kit scholl ho la soluzione per tutto sia x correggere eventuali segni/graffi sia per la protezione e cera?
che tamponi e piattorelli dovrei aggiungere? sia come dimensioni che come tipo..?

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Lucidatura Audi A1 bianco metallizzato il Dom 22 Nov 2015 - 20:14

Armaky


Diplomato in Detailing
Per la protezione trovi il W6 che è un potente sigillante sintetico arricchito con cera di carnauba
Plattorelli e tamponi è tutto incluso nel kit scholl se dovessi sceglierlo

E stesso dicasi per il kit ero dodo o il kit lcda la selezione lucidatura perchè il plattorello ed il tampone consigliati sono da 5" o 125 mm circa di diametro già inclusi.. anche se in realtà i tamponi sono un pò più larghi ovvero 135mm per essere maggiormente confortevoli e posizionabili sul plattorello

Eventualmente potresti prendere un ulteriore tampone HP06 ed HP05 per quel kit

Ripeto non è affatto la prassi ma è consigliabile qualora si vogliano intercambiare i tamponi per farli raffreddare e procedere intanto con le lavorazioni

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Lucidatura Audi A1 bianco metallizzato il Dom 29 Nov 2015 - 11:16

PlainVanilla


Apprendista Detailer
Armaky ha scritto:Per la protezione trovi il W6 che è un potente sigillante sintetico arricchito con cera di carnauba
Plattorelli e tamponi è tutto incluso nel kit scholl se dovessi sceglierlo

E stesso dicasi per il kit ero dodo o il kit lcda la selezione lucidatura perchè il plattorello ed il tampone consigliati sono da 5" o 125 mm circa di diametro già inclusi.. anche se in realtà i tamponi sono un pò più larghi ovvero 135mm per essere maggiormente confortevoli e posizionabili sul plattorello

Eventualmente potresti prendere un ulteriore tampone HP06 ed HP05 per quel kit

Ripeto non è affatto la prassi ma è consigliabile qualora si vogliano intercambiare i tamponi per farli raffreddare e procedere intanto con le lavorazioni

ok posso prendere anche due tamponi aggiuntivi, ma prenderli questi ulteriori due di dimensioni inferiori? Oppure già con quelli da 125mm bastano per fare tutta la macchina?
Mi chiedevo: in questo periodo che le temperature sono più rigide e umide cambia qualcosa quando si lavora con lucidatrici e polish o non sono fattori che vanno ad incidere?
per la cura dei tamponi è necessario/essenziale il dp rejuventator o basta acqua corrente e una spazzola?

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Lucidatura Audi A1 bianco metallizzato il Dom 29 Nov 2015 - 12:57

Armaky


Diplomato in Detailing
Per pulire i tamponi solitamente li si lascia in ammollo in acqua calda e sapone di marsiglia..

Oppure se volessi un risultato impeccabile il rejuvenator sarebbe perfetto

Se poi prendi i tamponi piccoli devi ricordarti di prendere anche il plattorello piccolo e tenere bene a mente che la ero vibrerà un pò di più in quanto non è nata per quello scopo.
Comunque.. in linea di massima per i punti in cui il plattorello grande è eccessivamente grande.. ovvero tutti quei punti molto concavi, spigoli vivi, spazi angusti ecc.. potresti lavorarli a mano con un pad manuale

Comunque per tutte queste discussioni ci sono dei thread appositi.. se utilizzi il tasto cerca troverai informazioni e consigli dati dai vari forumers Wink

P.s. quando rispondi al messaggio appena precedente non serve quotarlo dalla scritta "quote".. basta semplicemente cliccare su "Post reply" che trovi in basso a destra

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Lucidatura Audi A1 bianco metallizzato il Lun 30 Nov 2015 - 21:54

PlainVanilla


Apprendista Detailer
ok! beh questo rientra sempre tra i consigli d'acquisto: per gli applicatori manuali quali potrei prendere che mi potrebbero servire? tenendo conto del fatto che prenderò il kit ero scholl

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Lucidatura Audi A1 bianco metallizzato il Lun 30 Nov 2015 - 22:08

Armaky


Diplomato in Detailing
Beh non sapendo a priori dove andrai a sfruttarlo in quanto ogni auto ha i suoi punti critici a quel punto potresti prendere o il 2 in 1 della scholl il trifoam oppure il tris manuale HP by LCDA

Sono sempre utili anche se non strettamente necessari.. o meglio.. non sembrano necessari visto il costo abbastanza sostenuto.. specie per il tris.. si potrebbe pensare che con 12 ci si compra un tampone da 5".. però questo fin quando non ci si ritrova difronte una situazione dove la ero non è impiegabile ed a quel punto si deve andare per forza in manuale.. purtroppo le rifiniture restano e resteranno per sempre una pratica manuale.. qualche punto assai chiuso e di difficile accesso c'è e ci sarà sempre

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum