Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Interni: pulizia e cura di tutte le superfici interne. » Consigli pulizia volante usato

Consigli pulizia volante usato

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Consigli pulizia volante usato il Mer 10 Feb 2016 - 22:35

ironandrew


Apprendista Detailer
Ciao ragazzi, è da un po' che non scrivo...ho avuto un periodo intenso, ma mi sono rimesso a metter le mani sulla mia macchinina (A3 sportback)...

Siccome ho comprato usato un volante multifunzione, prima di farlo montare volevo dargli le giuste cure, visto che posso fare le cose fatte bene in quanto smontato.

Il volante presenta una usura normale, roba da credo un centinaio di migliaia di chilometri, ma più che altro si presenta come un volante MAI lavato da quando è nato... a voi il giudizio...

Ora vi chiedo consiglio per come rimetterlo in forma migliore possibile.

Io ho a disposizione per la pulizia:
- Aria Pura
- Superclean
- Spazzolina Colourlock
- Spugnette Scholl's concept

Per la protezione:
- Gtechniq I1 Smart Fabric Nano Coat
- Zaino Z10 Leather in a Bottle
- Dodo Juice Supernatural Leather Sealant
- Colourlock Sigillante
- Colourlock Correttore di Gloss Opaco

Mi date qualche dritta? Io ho già usato molte volte la spugnetta scholls e AP 1:3 sul mio attuale volante, su questo vorrei inizialmente esser più delicato... andrei di spazzolina colourlock e AP puro? oppure SC, ma che diluizione?

I tasti invece come posso pulirli? immagino di non spruzzare i prodotti direttamente, non vorrei che si rovinassero i contatti elettrici dentro!

Per la protezione quale mi consigliate di usare?

Grazie in anticipo















Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Consigli pulizia volante usato il Gio 11 Feb 2016 - 7:13

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Beh la dotazione mi sembra più che adeguata. Normalmente io uso Aria Pura 1/5 oppure 1,/10, anche su volanti sporchi funziona benissimo. Spugna Scholl a sua volta impregnata con il detergente e sagomata per raggiungere le zone della'incrocio delle razze. Sempre molto delicato e magari una verifica preliminare del risultato sulla parte posteriore non in vista. La spazzola colourlock va benissimo sulla parte traforata. Per la zona pulsanti io uso un pennello da barba morbido, in questo caso il detergente non lo spruzzo sul volante ma sul pennello per evitare colature sotto i pulsanti. Per la protezione...il feeling dopo la pulizia è talmente gratificante che meriterebbe quasi usarlo almeno un giorno così com'è, poi credo sia questione di gusti...io trovo l1 un po' scivoloso...

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Consigli pulizia volante usato il Gio 11 Feb 2016 - 8:01

ironandrew


Apprendista Detailer
Ciao e grazie dei consigli!

Innanzitutto come vi sembra dalle foto questo volante? a me pare solo molto sporco e con una normale usura per i km che avrà... si può "recuperare" abbastanza bene... voi che dite?

Only Honda, per la pulizia allora è più o meno come pensavo di procedere. Solo ho un forte dubbio sulla spugna Scholl.... io la uso ogni settimana sul mio attuale volante che però è molto peggio come usura, è pure un po' rovinato nell'arco superiore per un consiglio sbagliato in passato datomi da un ignorante (mi ha fatto usare la parte verde della spugna per i piatti Evil or Very Mad)...quindi diciamo che la spugnetta lo riporto sempre bello opaco ogni settimana, ma l'incrocio delle pelli è proprio usurato, non so se per la Scholls o gli errori precedenti...ad ogni modo ho un po' paura ad usarla subito... mentre con la spazzolina Colourlock, non sono mai riuscito a raggiungere i livelli di opacità che mi da la Scholls! Quindi sono combattuto!!!! Ma ad ogni modo, iniziare con la colourlock e poi se il risultato non mi soddisfa in seguito la scholls, nessuno me lo vieta ;-)
Dimenticavo che ho anche il panno martina, in un'altra discussione ho letto il consiglio di lavorare AP con spazzola e spugna e di togliere lo sporco col martina umido, successivamente asciugare con mf... io andavo direttamente di mf sul mio volante! Sbagliavo? meglio Martina umido prima?

In più il volante puzza per bene, quasi da fumo! con una bella "seduta" di AP, si "sterilizzarà"? quindi tornerà inodore?

Per la protezione, anni fa quando ho iniziato a trattare il mio attuale volante, una volta conosciuta questa fantastica community, li ho provati tutti quelli in lista sopra (tranne l'L1 che l'ho preso recentemente ma non ancora usato)...e devo dire che non ho mai ricevuto un beneficio da questi protettivi, anzi, visivamente mi hanno tolto quasi immediatamente il bellissimo effetto opaco di appena pulito con AP e spazzolina/spugna, e il lucido da sporco mi ritorna sempre in fretta (faccio circa 500km a settimana, la uso tutti i giorni, quindi lo sporco si vede subito in una settimana)...quindi nell'ultimo anno ho sempre pulito ogni settimana senza proteggerlo.

Se anche il nuovo non lo proteggo ma cerco di tenerlo pulito ogni settimana faccio un errore?

PS: non so se si vede dall'ultima foto, dentro ai forellini sopra la razza destra, c'è dello sporco bianco...non so cosa sia, come cavolo lo tolgo???

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Consigli pulizia volante usato il Ven 12 Feb 2016 - 13:34

benzebu


Moderatore
Spazzola per bene con AP e spazzola colourlock così elimini lo sporco finito nei microfori,poi una leggera passata con la spugna sholl ripristinerà l'opacità. Occhio a passare questa spugna tutte le settimane...la spugna è molto abrasiva e consuma materiale!! Basta un passaggio di AP e panno in MF per farlo tornare opaco!! Wink


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Consigli pulizia volante usato il Ven 12 Feb 2016 - 16:56

ironandrew


Apprendista Detailer
benzebu ha scritto:Spazzola per bene con AP e spazzola colourlock così elimini lo sporco finito nei microfori,poi una leggera passata con la spugna sholl ripristinerà l'opacità. Occhio a passare questa spugna tutte le settimane...la spugna è molto abrasiva e consuma materiale!! Basta un passaggio di AP e panno in MF per farlo tornare opaco!! Wink

Grazie del consiglio! so che tu hai un volante come questo, ho visto in altre discussioni, come ti sembra il mio come stato?

E per protezione, leggevo che tu preferisci il Dodo...ma sono tentato anche dall'usare l'L1...

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Consigli pulizia volante usato il Ven 12 Feb 2016 - 17:13

Only HONDA


Diplomato in Detailing
benzebu ha scritto:. Occhio a passare questa spugna tutte le settimane...la spugna è molto abrasiva e consuma materiale!! Basta un passaggio di AP e panno in MF per farlo tornare opaco!! Wink
assolutamente d'accordo la spugna va usata solo per la pulizia iniziale e testata in zona nascosta (visto che il volante è smontato sarà ancora più facile)

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Consigli pulizia volante usato il Ven 12 Feb 2016 - 17:47

von goethe


Apprendista Detailer
Ti consiglio sc diluito e mf e dopo zaino come protettivo

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Consigli pulizia volante usato il Ven 12 Feb 2016 - 18:35

Armaky


Diplomato in Detailing
Dunque.. da possessore di quel volante (senza tasti multifunzione) e considerando le foto a disposizione direi che quella pelle è a metà circa, se non oltre, de suo ciclo vitale (chiaramente parlo della protezione) per le parti più soggette ad usura (arco sottinteso 8:20-10:10 circa)

Infatti.. se dici che il volante molto probabilmente non è stato mai trattato ed è appartenuto forse ad un'auto di un fumatore mi preoccuperei abbastanza dato che gli acidi urici secreti dalle mani avranno sicuramente intaccato i primissimi strati del protettivo

Questo lo si evince, se non ho visto male e se non è soltanto un riflesso, dal tipico scolorimento iniziale della targhettina S-LINE presente alla base della razza centrale (stesso problema riscontrato sul mio)

Alla luce di questi dati, ti Sconsiglierei di utilizzare qualunque approccio abrasivo e che in qualche modo mini la longevità dello strato protettivo..

Suggerirei invece una pulizia frequente e l'applicazione settimanale o quindicinale (in base all'uso dell'auto che ne fai) di un protettivo specifico per pelli.. suppongo tu debba trovare soltanto il giusto compromesso se desideri protezione ed opacità

Invece per pulire l'interno dei forellini di cui parli utilizzo la colourlock (come consigliato anche da altri).. ma anche se utilizzassi un pennellino piatto semirigido, tipo quelli da pittura artistica, o il bipennello LCDA in modo da essere più selettivo sullo sporco ostinato e sempre compiendo più passate in modo leggero secondo me andrebbe bene uguale

P.s. A me all'altezza della razza di sinistra la protezione è andata assieme al colore ormai
P.P.s per pulire la cornice dell'air-bag NON usare l'aria compressa altrimenti ti farà saltare la protezione trasparente opaca antrigraffio della cornice cromata!

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Consigli pulizia volante usato il Ven 12 Feb 2016 - 19:56

benzebu


Moderatore
Concordo con Armando,se il prezzo è buono prendilo pure!! Per il sigillante non è che io preferisco il dodo....è che ho quello e mi ci trovo bene...molto bene!!


_________________
Membro ufficiale del club del buco afro
Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Consigli pulizia volante usato il Ven 12 Feb 2016 - 21:02

Armaky


Diplomato in Detailing
Beh quando viaggi con un'audi e respiri ogni attimo accanto a lei impari a tue spese tutto ciò che non vorresti mai si verificasse

E così diventi attentissimo su ogni minimo dettaglio o cenno che anche lei sta cominciando ad invecchiare.. Proprio come TE  Suspect  
Allora cerchi di porre rimedio con qualunque mezzo a tua disposizione e ti ritrovi a smontare e rimontare ad a passare notti insonni per cercare di risolvere tutto ciò che pensi possa essere sistemato con il vecchio e sano DIY

Certo.. non nego che molto spesso partono le sfide dato che i progettisti hanno pensato bene di scoraggiare anche i più temerari nel settore..
Ma per fortuna arrivano anche le soddisfazioni più immense.. e ti ritrovi a dare consigli a destra e manca sui forum specializzati.. lol!

@Benze: Prossimo up.. SMO/RIMO sostituzione due cavi portiera tranciati.. ma questa.. è un'altra storia Razz
Grazie comunque per il feed e per la fiducia sopratutto Wink

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Consigli pulizia volante usato il Sab 13 Feb 2016 - 6:29

ironandrew


Apprendista Detailer
Grazie Armaky e Benza! Be il volante l'ho già preso, gli ho dato 130€, non volevo spendere di più visto l'età dell'auto ma volevo i comandi a volante visto che ho appena messo su il Navi Plus.

Ad ogni modo l'analisi che hai fatto Armaky è estremamente esaustiva.
Sicuramente lascerò la spugnetta per ultima anzi cercherò di non usarla se possibile. La targhetta si mi pare che al centro sia usurata, ma non certo come la mia (attualmente ho su il volante come il tuo mi pare di capire, sline senza comandi con cuciture rosse e bianche) che passando la spugnetta Scholls senza ritegno ho tolto lo strato di vernice opaca (errori di gioventù)! Io questo infatti non andrò sulla targhetta!

Domanda per benze che ha i tasti come i miei, quelli come li pulisco? Non vorrei far entrare liquidi fra i tasti per non rovinare l'elettronica!

Domanda per entrambi, se dopo una profonda pulizia con Ap, visto che ce l'ho smontato se io gli dessi uno strato di Z10, anche consistente, lasciar asciugare per bene qualche giorno, per rinutrire ma pelle, è poi ripassare nuovamente AP e spazzolina per riportare la finitura opaca e infine protezione?
Volevo introdurre questo passaggio di z10 solo in questa fase di pulizia iniziale per ammorbidirlo un po', non lo farei poi normalmente, in quanto non avrei tempo usandola tutti i giorni di lasciare asciugare qualche giorno. Cosa ne dite?

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Consigli pulizia volante usato il Sab 13 Feb 2016 - 9:22

von goethe


Apprendista Detailer
C'è l'ho uguale anche io il volante. è bellissimo. (audi a3 8pa s-line del dicembre 2005)

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Consigli pulizia volante usato il Sab 13 Feb 2016 - 12:14

Armaky


Diplomato in Detailing
Dunque.. secondo me passare uno strato consistente di Z10 sul volante non credo che abbia molto senso.. col tempo la crema assorbita in eccesso sarebbe solo di intralcio per le prossime manutenzioni e farebbe impastare tutto a parer mio

Z10 credo sia più indicato per i sedili, se anch'essi sono in pelle, e se dovessero risultare un pò rigidi e secchi per la mancanza di manutenzione

Come già detto da Admin e con le varie esperienze mi sa che è la soluzione migliore per il nostro caso.. AP + L1.. devi solo dosare le quantità di L1 e studiarti bene le tempistiche di lavorazione per farlo rimanere bello opaco o il più opaco possibile

Non so se hai già letto il post su L1.. parti da qua
Ah.. altra spiegazione molto interessante by Admin che secondo me è la chiave di tutto il processo post #7 Wink

P.s. Se passo al volante tagliato sto pensando di prendere i guanti da pilota semi aperti da indossare nei lunghi tragitti Razz



Ultima modifica di Armaky il Sab 13 Feb 2016 - 12:44, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Consigli pulizia volante usato il Sab 13 Feb 2016 - 12:18

Alessio


Moderatore
microfibra e spruzzi il prodotto direttamente sul panno.


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Consigli pulizia volante usato il Sab 13 Feb 2016 - 12:30

ironandrew


Apprendista Detailer
Armaky ha scritto:Dunque.. secondo me passare uno strato consistente di Z10 sul volante non credo che abbia molto senso.. col tempo la crema assorbita in eccesso sarebbe solo di intralcio per le prossime manutenzioni e farebbe impastare tutto a parer mio

Z10 credo sia più indicato per i sedili, se anch'essi sono in pelle, e se dovessero risultare un pò rigidi e secchi per la mancanza di manutenzione

Come già detto da Admin e con le varie esperienze mi sa che è la soluzione migliore per il nostro caso.. AP + L1.. devi solo dosare le quantità di L1 e studiarti bene le tempistiche di lavorazione per farlo rimanere bello opaco o il più opaco possibile
Non so se hai già letto il post su L1.. parti daqua

P.s. Se passo al volante tagliato sto pensando di prendere i guanti da pilota semi aperti da indossare nei lunghi tragitti Razz

Il tagliato era un sogno, ma ho deciso di non spendere quella cifra, in relazione all'età dell'auto e al fatto che non sia superaccessoriata...

Comunque ho capito per l Z10, grazie del consiglio!

Provo a vedere per l'L1, grazie

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Consigli pulizia volante usato il Sab 13 Feb 2016 - 12:32

ironandrew


Apprendista Detailer
Alessio ha scritto:microfibra e spruzzi il prodotto direttamente sul panno.

Ciao Alessio, intendi per i pulsanti? però come vedi oltre ai 2 pulsanti ci sono anche le 2 rotelline, che sono zigrinate, dici che col microfibra riesco a pulirle bene dentro alle scanalature?

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Consigli pulizia volante usato il Dom 14 Feb 2016 - 12:31

ironandrew


Apprendista Detailer
Ragazzi emergenza!!! non mi è mai capitata una cosa così!

Ho lasciato agire AP per un bel po', anche 10-15 minuti, e mi pare penetrato nelle cuciture facendo questi ringonfiamenti!!!

Come cavolo risolvo ora? ho provato a schiacciare e rischiacciare con le dita per farlo uscire ma pare non venir fuori!!! Aiutoooooo!!!



Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Consigli pulizia volante usato il Dom 14 Feb 2016 - 13:00

ironandrew


Apprendista Detailer
pare che il liquido di stia riassorbendo, speriamo...ma l'alone rimane



Ultima modifica di ironandrew il Dom 14 Feb 2016 - 15:13, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Consigli pulizia volante usato il Dom 14 Feb 2016 - 15:12

ironandrew


Apprendista Detailer
Alla fine la situazione è migliorata ma una specie di alone è rimasta!!! che cosa posso fare???

Ad ogni modo per ora ho finito il lavoro, prima AP con spazzolina, poi Martina bagnato e infine mf.
Poi visto che il risultato non mi soddisfaceva, ho dato anche la spugnetta Scholls leggera.

Infine L1 con un pad Meg e non c'è stato bisogno di pulire gli eccessi.

A voi il giudizio, non è nuovo ma si è pulito abbastanza bene. Per favore datemi una mano con la questione degli aloni intorno alle cuciture, non so proprio che fare!!!

Prima


Spazzola + AP


Spugnetta+AP e infine L1



Prima


AP+Spazzolina+Spugnetta+L1


Prima


AP+Spazzolina+Spugnetta+L1


Prima


AP+Spazzolina+Spugnetta+L1
Qua si vede benissimo l'alone che mi è rimasto!!! che fare???



Prima


AP+Spazzolina+Spugnetta+L1


Prima


AP+Spazzolina+Spugnetta+L1


Visione d'insieme

Prima


Fine: AP+Spazzolina+Spugnetta+L1


Per favore ditemi qualcosa per gli aloni, si sono espansi dalla cucitura sotto all'arcata superiore e dalle cuciture a fianco della razza inferiore SLine, solo dove c'è la pelle liscia, nelle cuciture con la traforata non si nota nessun alone/rigonfiamento

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: Consigli pulizia volante usato il Dom 14 Feb 2016 - 17:08

von goethe


Apprendista Detailer
Era meglio sc diluito che aria pura lasciata agire troppo.. io lo ritratterei con sc comunque magari gli aloni se ne vanno

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: Consigli pulizia volante usato il Dom 14 Feb 2016 - 18:34

frask


Diplomato in Detailing
Ad ogni modo per ora ho finito il lavoro, prima AP con spazzolina, poi Martina bagnato e infine mf.
Bagnato o asciutto?
Infine L1 con un pad Meg e non c'è stato bisogno di pulire gli eccessi.
Ne hai applicato un pò troppo?
Per favore datemi una mano con la questione degli aloni intorno alle cuciture, non so proprio che fare!!!
Bisogna capire se è stato un eccesso di protezione o una rimozione/eccesso di AP non adeguato che ti è andato a compromettere l'applicazione del protettivo.
Ad ogni modo, per rimediare dovresti usare nuovamente la spugnetta Sholl e applicare nuovamente L1

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: Consigli pulizia volante usato il Dom 14 Feb 2016 - 18:54

Gerva90


Detailer Novello
Probabilmente, per gli aloni, Ariapura (ma più in generale, il liquido) è andato a penetrare nel rivestimento dai buchi delle cuciture, poi è evaporato ma è rimasto l'alone di prodotto/sporco, macchiandolo...

Per il resto sembra uscito molto bene!

Vedere il profilo dell'utente

23 Re: Consigli pulizia volante usato il Dom 14 Feb 2016 - 21:00

ironandrew


Apprendista Detailer
Ragazzi il liquido è penetrato prima della protezione, si era rigonfiato mentre ho lasciato agire aria pura! La protezione non centra, ne ho data un velo alla fine è il danno già c'era.
Ho provato prima con spugnetta Scholl's ma non mi pare venga via e non voglio insistere per non consumare o rovinare la pelle! Ora l'alone nella corona superiore è diventato quasi invisibile, mentre nella tazza inferiore si vede abbastanza!

Dite che devo veramente riprovare con spugnetta?

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: Consigli pulizia volante usato il Dom 14 Feb 2016 - 21:06

ironandrew


Apprendista Detailer
von goethe ha scritto:Era meglio sc diluito che aria pura lasciata agire troppo.. io lo ritratterei con sc comunque magari gli aloni se ne vanno

Ma dici che SC non sia troppo aggressivo? Che diluizione consiglieresti?

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: Consigli pulizia volante usato il Dom 14 Feb 2016 - 22:01

Only HONDA


Diplomato in Detailing
mah se un alone si è attenuato forse potrebbe valer la pena, prima di intervenire, attendere per vedere se si attenua anche l'altro

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum