Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Rotorbitale o olio di gomito

Rotorbitale o olio di gomito

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Rotorbitale o olio di gomito il Ven 4 Mar 2016 - 22:09

Pier Luigi


Aiutante Detailer
Buona sera al forum

Vi sottopongo il mio dubbio relativamente all'acquisto di prodotti per togliere graffi, swirl e ologrammi.

La vettura è un'Alfa MiTo, con alle spalle otto anni, la situazione è abbastanza delicata perché è la vettura nero etna, un micalizzato delicatissimo.
Io ho evitato il più possibile di toccare la carrozzeria, cercando di lavarla touchless, tranne una volta che, convinto dalle parole di un proprietario di un lavaggio multitecnologia, l'ho lavata coi rulli.
Inoltre, causa graffi da parcheggio in centro commerciale, nel primo periodo era stata lucidata in carrozzeria su una fiancata creando ologrammi.
La vorrei passare totalmente, dal tetto, alle fiancate, al baule, ai fianchetti. Diciamo che la parte messa meglio sono il cofano ed il paraurti anteriore a causa di un incidente l'anno scorso.

Ho messo nel carrello i prodotti per un lavaggio efficace (mafra snow foam kit+microfiber incredimitt+incredipad e 2 secchi di cui 1 con griglia), non riesco a decidermi sul modo di lucidarla.
Dalla descrizione mi piace il polish p1 a cui abbinerei anche il c2v3 per rendere i successivi lavaggi meno impegnativi. Il problema è il metodo di lucidatura: olio di gomito ed applicatore polish Tri Foam  oppure l'ero 600 rotorbitale?
Per quest'ultima soluzione mi spaventa il fatto di far danni su una vernice che già sarà stata assottigliata nella lucidatura del carrozziere anni fa, anche se ho letto che il p1 gtecnich dovrebbe ridurre i rischi di cuocere il trasparente siccome scalda poco. Del metodo manuale mi frena impiegarci molto tempo e magari non ottenere risultati che avrei con la rotorbitale.
Idee, opinioni, suggerimenti?

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Rotorbitale o olio di gomito il Sab 5 Mar 2016 - 0:57

Massimo89


Apprendista Detailer
Un bel kit ero600, tranquillo che di danni non ne fai. Il kit gtech fa al caso tuo, hai dentro sia il p1 che il c2v3, sarebbe inoltre consigliabile che tu metta qualche foto dei difetti, così anche da capire se è meglio optare per un altro kit.
Io presumo che tu ti sia letto le guide e che tu sappia cosa viene prima della lucidatura, la decontaminazione sia chimica che meccanica è molto importante, anzi è indispensabile per un lavoro fatto come si deve.

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Rotorbitale o olio di gomito il Sab 5 Mar 2016 - 7:32

Pier Luigi


Aiutante Detailer
Intanto ti ringrazio per la risposta Massimo.
Va bene, provero a fare qualche foto dei difetti se riesco a rendere l'idea.
Per quanto riguarda la decontaminazione meccanica, ho già nel carrello il kit dodo juce.
Non avevo più pensato a quella chimica, ero convinto di aver preso l'ironx ls, peccato che cercando il mio precedente ordine ho preso solo quello 50 ml perchè pensavo ai soli cerchi. Immagino a livello di carrozzeria con 50 ml faccio poco e niente, no?
Invece per la rimozione del catrame pensavo di utilizzare quello da supermercato che già possiedo.

Per la sigillatura, dopo il passaggio del polish ci può essere qualcosa di meglio del c2v3?
Ovviamente lo utilizzerei solo se fossi soddisfatto al 100% del risultato, altrimenti rimanderei il tutto al successivo weekend. Immagino, per una pulizia del genere, parta tutta la mattina e parte del pomeriggio.

Partendo da situazione auto sporca, conviene lavarla con la lancia al lavaggio, provare a togliere ogni puntino di catrame e poi iniziare con l'iron x ls?

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Rotorbitale o olio di gomito il Sab 5 Mar 2016 - 11:30

Nippe


Detailer Novello

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Rotorbitale o olio di gomito il Sab 5 Mar 2016 - 21:55

Pier Luigi


Aiutante Detailer
Grazie..mi hai dato qualche spunto!
Hai raggiunto un ottimo risultato...

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Rotorbitale o olio di gomito il Mar 8 Mar 2016 - 22:06

Pier Luigi


Aiutante Detailer
Gente, mi occorre un aiuto. L'acquisto è stato portato a termine domenica ed oggi mi sono già arrivati a casa i prodotti. Per la lucidatura ho scelto il kit ero600 con g tecnich.
Per la mia inesperienza, secondo voi può essere utile, dopo prelavaggio e lavaggio totali,(e magari pure decontaminazione chimica), eseguire decontaminazione meccanica, lucidatura ed applicazione del nano sigillante dodo , che so, su una sola portiera e poi pian piano eseguire i passaggi sull'intera vettura? . Sono davvero timoroso di far danni, specialmente sulle superfici verniciate di cofano e paraurti anteriore, sostituite alcuni mesi fa per incidente e quindi in buono stato siccome ho usato sempre e solo la lancia per la pulizia.
Grazie

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Rotorbitale o olio di gomito il Mer 9 Mar 2016 - 18:12

Admin


Admin
Non è sbagliata come idea perché ti darebbe l'esatta percezione del lavoro da eseguire e ti permetterebbe di fare scuola sulla tua stessa auto. E poi se dovessi avere dubbi saremmo qui Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

8 Re: Rotorbitale o olio di gomito il Mar 29 Mar 2016 - 20:50

Pier Luigi


Aiutante Detailer
Gente, vi aggiorno. Praticamente per ora ho fatto una fiancata. Le operazioni sono molto lunghe e devo riprendere due pezzi perché stupidamente non ho rilavato dopo aver utilizzato la clay bar. I risultati comunque ci sono ed ho potuto ammirare i riflessi del mio nero Etna, riflessi che non vedevo da tempo.
Siccome dovendo utilizzare la clay non avevo effettuato l'asciugatura, mi sono rimasti dei segni, presumo di calcare, sulla plastica dei tergi. Cosa potrei usare? Sul parabrezza ho dovuto insistere con l'ice di scholl concept per toglierli.
La prossima volta devo fare la lucidatura dell'altra fiancata, del cofano e del baule. bounce

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Rotorbitale o olio di gomito il Gio 31 Mar 2016 - 15:19

Admin


Admin
Per la plastica dovrebbe bastare un pulitore come LCDA SuperClean All Purpose 500 ml


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

10 Re: Rotorbitale o olio di gomito il Gio 31 Mar 2016 - 15:32

Pier Luigi


Aiutante Detailer
Grazie! Siccome ce l'ho (aria pura e superclean ottimi prodotti) userò uno o l'altro
Domanda, una volta che sigillerò tutta la vettura devo evitare di lavarla ai lavaggi con le lance per via del detergente troppo aggressivo, giusto? Meglio limitarmi ad usare il mafra 4g foam e tutt'al più l'osmosi dei lavaggi?

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Rotorbitale o olio di gomito il Gio 31 Mar 2016 - 15:36

Admin


Admin
White Schiuma non sarà sufficiente: per fare un lavoro come si deve avrai sempre bisogno di prelavaggio e shampoo.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum