Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Galleria » I vostri lavori... » La mia prima correzione - rimozione scratch ford focus mk3

La mia prima correzione - rimozione scratch ford focus mk3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

micmarche


Aiutante Detailer
La mia Focus presentava dei graffi orizzontali sul punto di congiunzione tra le portiere laterali ed un graffio verticale da sportellata.
Procedura utilizzata:
1) preavaggio Ma-fra Doc 2g: parte bassa diluizione 1:30 poi tutta l'auto con ls3 foam diluizione 1:8;
2) lavaggio Ma-fra shampoo power: tecnica due secchi con diluizione 1:300;
3) asciugatura;
4) clay bar della zona graffiata con ironx snow soap come lubrificante;
6) carteggiatura della zona graffiata con dischi abrasivi 3M trizact 3000 e 6000;
7) Meguiar's M105 prima con tampone bianco e poi giallo;
8 ) Meguiar's M205 con tampone giallo.
Questa la situazione iniziale:



Questo invece il risultato finale:



Sparito il graffio verticale; sono invece rimasti quei due piccolissimi graffi alle portiere: quello sinistro impossibile da rimuovere perchè è un vero e proprio solco (a suo tempo trattato con kit vernice da ritocco) mentre quello destro troppo vicino al paracolpi della portiera (non mi andava di scollarlo e ricomprarlo Very Happy ).
Trattasi della mia prima correzione, pertanto che ben vengano consigli per il futuro.

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Io direi molto molto bene come inizio e forse con una carta più potente della P3000 avresti potuto scaricare ulteriormente quel segno Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

micmarche


Aiutante Detailer
Se il lavoro è risultato accettabile è grazie ai consigli ed alle guide del forum. Ricevere poi i complimenti dell'Admin è lusinghiero Very Happy
Avevo la P1500 ma, essendo ancora alle prime armi, avevo il timore di combinare qualche guaio.
Se un giorno dovessi togliere il paracolpi, sarebbe possibile intervenire ulteriormente con la P1500? Presumo che, in tal caso, dovrei limitare al massimo la zona sui cui agire, lavorare di mano e fare a meno della rotorbitale. Non vorrei correre il rischio di intaccare troppo il trasparente.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum