Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Prelavaggio - quale e perchè

Prelavaggio - quale e perchè

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 3]

26 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Sab 21 Mag 2016 - 11:21

freddolone


Apprendista Detailer
usa PNT 1:50. Poi potresti passare Hydro diluito per rinforzo, secondo me.

Vedere il profilo dell'utente

27 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Sab 21 Mag 2016 - 11:23

Fdlsilvius


Apprendista Detailer
I 100ml di Hydro li ho usati tutti nella prima applicazione (1:3) .. quindi anche questo posos averlo solo al prossimo ordine. Sad

Vedere il profilo dell'utente

28 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Sab 21 Mag 2016 - 11:26

freddolone


Apprendista Detailer
Allora vai semplicemente con PNT alla massima diluizione.

Vedere il profilo dell'utente

29 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Sab 21 Mag 2016 - 11:35

Fdlsilvius


Apprendista Detailer
Così diluito dici che non intacca il sigillante?

Vedere il profilo dell'utente

30 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Sab 21 Mag 2016 - 11:36

freddolone


Apprendista Detailer
Hydro è tosto! Io usavo PNT 1:50 su Reload e ci metteva parecchio ad "ucciderlo". Quindi, secondo me, vai tranquillo.

Vedere il profilo dell'utente

31 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Sab 21 Mag 2016 - 14:04

badspirit


Detailer Novello
Fdlsilvius ha scritto:I 100ml di Hydro li ho usati tutti nella prima applicazione (1:3) .. quindi anche questo posos averlo solo al prossimo ordine. Sad  
Shocked tutti alla prima applicazione? Te ne doveva rimanere almeno la metà secondo me...

Vedere il profilo dell'utente

32 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Sab 21 Mag 2016 - 16:47

Fdlsilvius


Apprendista Detailer
Crying or Very sad diciamo che questo primo trattamento mi è servito da lezione .. Anche il litro di ironx l'ho consumato tutto quel giorno. Embarassed

Vedere il profilo dell'utente

33 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Sab 21 Mag 2016 - 21:06

NOFX


Diplomato in Detailing
vabbe'......tanto male non hai fatto.....anzi' piu' che bene......
,,,,,,,,,,,,visto che era prima applicazione

prossime volte 250-300ml di IronX e Hydro2.....................NO Problem Wink

Vedere il profilo dell'utente

34 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Sab 21 Mag 2016 - 22:09

Fdlsilvius


Apprendista Detailer
Si di Ironx ne servirà sicuramente molto ma molto meno visto che adesso è anche protetta Wink ma prima era messa veramente male , non so se da questa foto si vede bene

Vedere il profilo dell'utente

35 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 24 Mag 2016 - 14:32

Admin


Admin
Confermo, IronX riesce a svolgere un'azione detergente interessante. 
Tra le soluzioni sicuramente quella di AP è la più sicura Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

36 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 24 Mag 2016 - 14:55

Fdlsilvius


Apprendista Detailer
Grazie (Antonio?) . La prossima volta proverò AP con bassa diluizione. Anche perchè PNT 1:50 l'ho trovato poco efficace, principamente avevo un po' di sporco in basso sulle fiancate (schizzi di Endurance dalle gomme e classico sporco di acqua piovana) , non ha rimosso né l'uno né l'altro. Poi comunque in fase di lavaggio è bastata una passata di incredisponge. Moscerini ne ha tolti il 70%.

Vedere il profilo dell'utente

37 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 24 Mag 2016 - 15:01

om001


Apprendista Detailer
puoi anche provare a diminuire la diluizione, quando ho provato PNT 1:30 mi ha levato praticamente di tutto (auto non protetta)

Vedere il profilo dell'utente

38 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 24 Mag 2016 - 17:30

Fdlsilvius


Apprendista Detailer
om001 ha scritto:puoi anche provare a diminuire la diluizione, quando ho provato PNT 1:30 mi ha levato praticamente di tutto (auto non protetta)
Si 1:30 l'avevo usato prima di mettere il sigillante e mi aveva sbalordito. Adesso però ho su l'Hydr02 da 3 settimane.. Quindi non posso usarlo più concentrato

Vedere il profilo dell'utente

39 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Lun 13 Giu 2016 - 11:37

Fdlsilvius


Apprendista Detailer
Ciao, rifaccio la domanda fatta da un altro utente poco più sopra, al quale però non credo sia stata data risposta.
Se spruzzassi SC e questo asciugasse sulla carrozzeria, dopo posso passare direttamente la lancia o devo rispruzzare SC prima del risciacquo? Grazie

Vedere il profilo dell'utente

40 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Lun 13 Giu 2016 - 11:58

Nippe


Detailer Novello
Passa direttamente la lancia Wink

Vedere il profilo dell'utente

41 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 13 Set 2016 - 6:37

om001


Apprendista Detailer
Scrivo qui per non aprire nuovi topic e per non andare OT in altri...

IO con SC (diluito 1:10) come prelavaggio non mi trovo, nel senso che gradirei di più qualcosa di più veloce, con questa diluizione o gli do almeno 1h di "posa" oppure non trovo che lavori granché bene..

su auto non protette mi soddisfa alla grande PNT (che uso spesso e volentieri ad 1:30) , quindi mi piacerebbe qualcosa di veloce ed efficace come PNT ma adatto ad auto protette;
Supernatural Traffic Film Remover o Cleanliness ?

Do un'altra chance a SC magari 1:5?

Vedere il profilo dell'utente

42 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 13 Set 2016 - 6:51

AlexD


Apprendista Detailer
Supernatural Traffic Film Remover non è neutro però, e, a lungo andare e con i tempi di posa sbagliati, potrebbe danneggiare la protezione. Considerando che poi la sua massima diluizione è 1:5, magari potresti optare per qualcosa di più economico, neutro e assolutamente sicuro.
Secondo me Wolf's Chemicals - The Multi è il migliore per questi casi. Smile

Vedere il profilo dell'utente

43 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 13 Set 2016 - 6:58

om001


Apprendista Detailer
grazie,
si , effettivamente c'è da fare anche un discorso economico..

PNT è ultra economico, SC mica tanto (se comincio a diluirlo 1:5), questo The Multi potrebbe fare al caso mio..

Vedere il profilo dell'utente

44 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 13 Set 2016 - 7:12

om001


Apprendista Detailer
beh, visto che cladino ha fatto la domanda proprio ieri, ( http://www.lacuradellauto.com/t17665p75-wolf-s-chemical-multi-pulitore-universale-apc#441993 )

riesci a fare un confronto con SC?

Vedere il profilo dell'utente

45 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 13 Set 2016 - 8:07

qulino


Apprendista Detailer
om001 anch'io ho il tuo stesso "problema", ho risolto semplicemente allungando i tempi di posa: quando devo andare al self che non mi fa usare il mio arsenale..SC 1:10 spruzzato tranquillamente dal giorno prima.
Quando invece vado al self che mi consente i prodotti privati (e devo rinfrescare la protezione) spruzzo PNT e tutto torna pulito.

Vedere il profilo dell'utente

46 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 13 Set 2016 - 9:51

2605


Aiutante Detailer
Io come prelavaggio su auto protetta mi trovo bene con cleanliness, ma non ho mai provato The multi. Su auto non protetta usavo 2g, buono, ma pnt è migliore secondo me.
Cleanliness diluito 1:20 per sporco normale, l'ho usato 1:10 poche volte, solo dopo la sabbia portata dallo scirocco. Adesso vedremo con lo sporco invernale come si comporta.
2g sempre diluito 1:10 su auto non protetta, con sporco e fango invernali.

Vedere il profilo dell'utente

47 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 13 Set 2016 - 11:09

AlexD


Apprendista Detailer
om001 ha scritto:beh, visto che cladino ha fatto la domanda proprio ieri, ( http://www.lacuradellauto.com/t17665p75-wolf-s-chemical-multi-pulitore-universale-apc#441993 )

riesci a fare un confronto con SC?

Per me sono due prodotti davvero ottimi, differenti, ma con lo stesso scopo.
Superclean, come detto ovunque sul forum, è a base colloidale che agisce sulle particelle di sporco: anche se la forma liquida vaporizza e si asciuga (l'acqua della diluizione), le particelle colloidi restano sulle superficie e continuano a pulire, ancorandosi allo sporco, quindi, maggiore è il tempo di posa che si riesce a dare a Superclean, migliore sarà il risultato. Il prodotto è sicurissimo al 100% (al patto di diluirlo con acqua demineralizzata) e si può tenere in posa a lungo (lunghissimo).
Quindi, la sua sicurezza sulle superfici e la delicatezza sulle protezioni sono i punti forza di Superclean, a discapito, però, dei tempi di posa: maggiore è la diluizione, più a lungo dovrà rimanere su. Spruzzato, poi, all'interno, e, aiutandosi con azione meccanica è sorprendente.
Io l'ho usato come prelavaggio a 1:10 e lasciato agire una mezzoretta e il suo lavoro lo ha fatto egregiamente su auto protetta. Molte volte, però, può succedere che non si ha a disposizione tutto quel tempo per prelavare, e quindi si opta per detergenti/APC, tra cui Multi.
La composizione chimica è la differenza più grande, suppongo. Multi è a pH Neutro e sicuro su tutte le superfici, ma non dovrebbe asciugarsi (anche se, rimosso comunque velocemente dopo essersi asciugato, non sembra crei problemi). Non intacca le protezioni e si risciacqua quando inizia ad asciugare (su sporco non particolarmente ostinato, 1:20 funziona già molto bene). Deterge e sgrassa ogni parte dell'auto e giocando un po' con le diluizioni, si può praticamente usare ovunque. Io lo uso per gli interni, esterni, guarnizioni, cerchi, pneumatici e ultimamente l'ho provato con molta soddisfazione anche sulla pelle dei sedili.

Quindi, secondo me, sono tutti e due ottimi prodotti per auto protette (a mio avviso da avere entrambi, magari anche con un PNT per casi disperati e per auto non protette Very Happy ): la scelta varia a seconda dei tempi, dei costi e sull'utilizzo principale che si vuole fare.

Magari ho dimenticato qualcosa e qualcun'altro che li usa potrà dirti di più! cheers

Vedere il profilo dell'utente

48 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 13 Set 2016 - 12:41

giu81


Apprendista Detailer

 
Queste foto sono di un mesetto fa,  le ho fatte per un test personale per vedere quale tra sc e il wolf's fosse migliore,  sinceramente non ho trovato un vincitore assoluto.  Sicuramente non basta una prova per capire il prodotto,  ma almeno può dare un idea,  anche perché lo sporco cambia da ruota a ruota.  Ho solo l'impressione che sc abbia pulito meglio.  La diluizione usata è stata 1:10 per entrambi

Vedere il profilo dell'utente

49 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 13 Set 2016 - 12:53

tek78


Apprendista Detailer
Giusto per completezza
Con o senza azione meccanica? suppongo senza

Vedere il profilo dell'utente

50 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 13 Set 2016 - 12:55

giu81


Apprendista Detailer
Si senza, con idropulitrice Black e deker 1100 se non sbaglio

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 3]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum