Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Lucidatura Auto Nera (Prima volta) Consigli!

Lucidatura Auto Nera (Prima volta) Consigli!

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

robertofg


Apprendista Detailer
Ciao ragazzi, vorrei lucidare una Golf nera anno 2010... Ho già una lucidatrice, vorrei dei consigli sul polish e i tamponi d'acquistare... ho letto le guide ma vorrei chiedere un parere a voi... L'auto presenta molti swirl quasi da tutte le parti.. Ci sono,poi, dei graffi alcuni leggeri altri un po meno che non sono andati via con la pasta abrasiva comprata in ferramenta da 2-3 euro, applicata a mano con l'ovatta... Vorrei chiedervi, data la mia prima esperienza nel campo della lucidatura, come devo comportarmi.. quali polish e tamponi acquistare....
Io avrei in mente di acquistare un polish medio e poi uno di rifinitura... Almeno da quello che ho letto nelle guide e tenendo in considerazione lo stato dell'auto dovrebbero andare bene... Eviterei di comprare un compound (troppo aggressivo) ,non penso che serva. Per quanto riguarda i tamponi invece non ho proprio idea... voi che dite?? Qualche consiglio??? Vorrei far tornare la Golf come era prima...Voglio di nuovo quell'effetto velluto e a specchio di una volta..! Vi ringrazio in anticipo!

Vedere il profilo dell'utente

michneiv


Apprendista Detailer
che lucidatrice hai? rotativa o rotorbitale?

Vedere il profilo dell'utente

robertofg


Apprendista Detailer
Rotativa

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Io ti consiglierei un bel kit come questo:
http://www.lacuradellauto.it/ero600-pro-angelwax-kit.html
lucidatrice roto-orbitale compresa. L'utilizzo della rotativa richiede una certa esperienza e soprattutto l'errore non viene perdonato.

Vedere il profilo dell'utente

maurispl


Apprendista Detailer
Prima di mettere mani alla Lucidatrice devi armati di prodotti per lavaggio e soprattutto decontaminazione chimica e fisica. Fatto questo potrai valutare il danno è decidere se usare un compound o qualcosa di meno aggressivo. Stessa cosa per i tamponi della Lucidatrice. Sarebbe utile anche sapere che lucidatrice hai è vedere qualche foto dell auto

Vedere il profilo dell'utente

michneiv


Apprendista Detailer
partendo dal presupposto che ci sia una buona preparazione alla lucidatura credo che l'utilizzo di resurrection di angelwax, visto il trasparente volkswagen, e chiusura con un rifinitore sempre angelwax potrebbe essere una buona combo.
Oppure potresti correggere con ressurection e chiudere con car pro essence che copre i difetti e fa da base ad un sigillante.
qualche foto aiutrebbe

Vedere il profilo dell'utente

robertofg


Apprendista Detailer
Ok ragazzi posterò qualche foto dell auto al sole... appena la lavo le farò.. perchè ora è molto sporca... (non è la mia) la mia ce l ho sempre pulita ogni minuto... ahahahah

Vedere il profilo dell'utente

robertofg


Apprendista Detailer
Ragazzi come promesso ho fatto delle foto per farvi vedere lo stato dell'auto! Vorrei dirvi anche un'altra cosa... Quando passo la mano sulla carrozzeria, non sento più quell'effetto seta, anzi, sento un rumore abbastanza stridente! Da molto fastidio!











Vedere il profilo dell'utente

robertofg


Apprendista Detailer
Per quanto riguarda la lucidatrice rotativa.. nn ricordo la marca... mi ricordo solo che va dai 0 a i 2800 giri al minuto.

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Rinnovo il mio suggerimento, lì serve proprio un compound tipo resurrection con tampone in MF e poi magari essence con tampone iconoc giallo. Ovviamente come già ti è stato suggerito dopo adeguata preparazione. Rinnovo inoltre l'invito a utilizzare una lucidatrice roto-orbitale.

Vedere il profilo dell'utente

robertofg


Apprendista Detailer
Scusa l ignoranza... ma essence sarebbe un polish di rifinutura o uno medio?

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Forse è un prodotto che esce un po' dai classici schemi ma sicuramente è in grado di dare una finitura ad altissimo livello

Vedere il profilo dell'utente

robertofg


Apprendista Detailer
Grazie x il consiglio.. quindi ricapitolando.. tenendo in considerazione lo stato dell auto devo comprare un compuond ed essence o al massimo un polish di rifinitura...giusto?? (In base al mio budget vedo un po quali prodotti acquistare... però sicuramente ci vuole un compund abinato ad un tampone in MF e un polish di rifinutura abinato un tampone giallo iconon) giusto??? Poi cmq posso chiudere tutto con t22 che ho già a disposizione... esatto???

Vedere il profilo dell'utente

Nippe


Detailer Novello
Usare una rotativa per la prima volta, fra l'altro sul nero è un suicidio No il rischio di lasciare ologrammi è alto! L'unico consiglio è tenere sempre ben lubrificato il tampone e sicuramente dopo il compound un polish da finitura.
Boh, a naso non userei tamponi in microfibra su rotativa, piuttosto in lana (con compund) e poi in spugna.

Vedere il profilo dell'utente

robertofg


Apprendista Detailer
Quindi in lana su compund e in spugna su polish di rifinitura?? In che senso lubrificare il tampone? Mettere altre goccie di compound o polish di rifinutura piu volte??. Non facendo mai asciugare i tamponi del tutto??? E poi per favore mi pupi fare qualche esempio di tampone in spugna e in lana? Grazie millee

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Al di là di indicazioni du tamponi, compound o protezioni, il massaggio forte che da più parti ti viene inviato  e rivedere l'idea di utilizzare una lucidatrice rotativa in favore di una roto-orbitale...

Vedere il profilo dell'utente

robertofg


Apprendista Detailer
Ho capito... però non rientra proprio nel mio budget... anche perchè solo di tamponi e polish andrò a spendere circa 60 euro.. se devo comprarmi anche una rotoorbitale (immagino ERO 600) addio proprio... Avendo già una a dispozione... Capisco il rischio è alto... però con l attenzione giusta.. si riesce a fare tutto..(penso) altrimenti nelle guide nn scrivevano che la lucidatura si può fare a mano,con rotativa e con roto-orbitale. Eliminavano le altre due e lasciavano solo roto orbitale. Io penso che ,ripeto con l attenzione giusta, si riesce a fare un bel lavoro... È ovvio che se uno non ha una lucidatrice.. si opta per la roto-orbitale.. però  io già ne ho una(putroppo  non roto orbitale) e lo vedo uno spreco spendere piu di 150 euro per un altra...

Ps: che poi i danni si fanno anche con la rotoorbitale se non si sta attenti.

Vedere il profilo dell'utente

maurispl


Apprendista Detailer
Auto nera e molto compromessa a giudicare dalle foto, mi sembra di capire che non hai esperienza con la Lucidatrice, anche io ti consiglio di valutare l utilizzo di una rotorbitale piuttosto che una rotativa.

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
nei miei suggerimenti ho sempre fatto riferimento esplicito all'utilizzo di una roto-orbitale; in caso di utilizzo di rotativa (per la quale non ho esperienza) non sono in grado di poterti aiutare

Vedere il profilo dell'utente

maurispl


Apprendista Detailer
Danni? Rischi di creare altri segno, ologrammi e soprattutto rischi di bucare la vernice che in parole povere significa rovinare definitivamente lo strato di trasparente. Dopo un danno del genere potrai solo ricorrere ad una nuova verniciatura in carrozzeria

Vedere il profilo dell'utente

robertofg


Apprendista Detailer
Va bene ragazzi ho capito... rinuncio... ancora peggioro la situazione...

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
non vorrei farti gettare la spugna, magari nella tua zona può esserci qualcuno al quale rivolgerti direttamente che può darti una mano...
in ogni caso nell'eventuale budget considera comunque anche la decontaminazione che va sempre fatta prima della lucidatura

Vedere il profilo dell'utente

robertofg


Apprendista Detailer
È vero... però volevo farlo io... per avere una soddisfazione personale.. perchè mi piace dedicarmi all auto in tutte le sue fasi.. dal lavaggio alla protezione.. solo x questo....

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Il tuo intento è encomiabile e più che legittimo e, come dicevo, lungi da me l'intenzione di scoraggiarti.
Tieni presente solo che, mentre la tecnica dell'utilizzo di una lucidatrice roto-orbitale può essere appresa anche da "autodidatti" e l'insuccesso il più delle volte si manifesta come una correzione incompleta; un uso improprio della rotativa invece pùò facilmente provocare un danno rimediabile solo in carrozzeria (con il relativo esborso economico). L'ideale sarebbe fare esperienza su un componente (tipicamente un cofano) recuperato da qualche scarto di carrozzeria...

Vedere il profilo dell'utente

robertofg


Apprendista Detailer
Esatto... grazie mille per i consigli...

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum