Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Consigli su questa lista prodotti per lavaggio esterno auto

Consigli su questa lista prodotti per lavaggio esterno auto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Mark888


Apprendista Detailer
Ciao a tutti,
sto ultimando la lista dei prodotti da acquistare per il lavaggio esterno più la lucidatrice per il guaio combinato con il sigillante dellla FA.
Quello che vi chiedo è se la lista dei prodotti scelti è valida o, in alternativa, quello che consigliereste voi.

Auto da trattare:
Audi A3 Nero brillante
anno 2009

Auto mai trattata (dovrò rimuovere anche il sigillante ma questo è un discorso a parte da allegare con la lucidatrice, i prodotti in lista non sono aggressivi calcolando che dopo la lucidatura riapplicherò il sigillante o passerò direttamente alle cere.)

I cerchi sono esclusi perchè dovranno essere riverniciati a causa di un problema noto.
Le plastiche esterne escluse perchè ho già acquistato dal precedente ordine
Per i vetri ho in casa LCDA ProGlass Cleaner EVO 500 ml, dovrebbe andare bene per la sola pulizia... (temporaneamente, con ordine successivo acquisterò prodotti specifici per lucidatura e protezione)

Lista materiale:

2 kit LCDA Set Secchio + Coperchio + Griglia

Prelavaggio:
Gtechniq W4 Shampoo Schiuma (abbinato con l'uso di Kwazar Venus Foamer Pro+ Super 2 lt)
Risciaqcuo con idropulitrice o tubo di gomma

Shampoo: (tecninca dei due secchi)

Chemical Guys Hybrid V7 Optical Shampoo 500 ml
lavaggio parte alta : Microfiber Madness Incredimitt
lavaggio parte bassa : Microfiber Madness Incredisponge.

In alternativa ai due secchi potrei optare sempre per Kwazar Venus Foamer Pro e poi procedere con le madness, secondo voi comporta una sostanziale differenza nella tipologia di lavaggio?

Risciacquo con idropulitrice o tubo di gomma.

Come lavate/pulite le parti più nascoste? tipo quando aprite il baule, nello spazio che non si può raggiungere normalmente durante i lavaggi, sotto le portiere ecc...
Uso Kwazar Mercury Super Pro+ 360 1 lt diluito con qualche prodotto? accetto volentieri vostri consigli,

Domanda:
Supponiamo che non volessi andare al self ma fare tutto da dove lavoro ci sono prodotti adatti che potrei usare per prevenire la formazione di calcare? anche perchè finito di lavarla non ha senso scappare in macchina al primo self, il calcare dovrebbe anticipare la sua comparsa e mi riempirei la macchina di insetti (con cancheri volanti tirati da me)
Lo chiedo perchè non riesco sempre ad andare in nottata quindi mi verrebbe comodo farlo in questo modo...

Asciugatura

Qui, onestamente non saprei cosa scegliere, generalemente quanti panni in microfibra si usano per asciugare la macchina?

Ho visto Microfiber Madness Dry Me Crazy 65x42 cm oppure questo, Cobra Gold Plush Microfiber XL 90x60 cm che sembra aver un costo più ragionevole ma non so in termini di qualità/prestazioni...

Dovrò acquistare anche altri panni per le parti più difficilki da raggiungere ma li credo che possano andare bene passi anche più economici...


Decontaminazione:


Mai fatta, anche su suggerimento stavo guardando per la clay, un set perchè non so quanta ne serve:Dodo Juice BB Clay Bar Set

Come lubrificante pensavo a Dodo Juice Supernatural Ferro Lube 500 ml , secondo voi? può andare bene? se avete altri consigli sono ben accetti...

Per cura e manutenzione microfibra prenderò Micro restore da abbinare a un sapone di Marsiglia della Almawin i cui ingredienti sono: (biologico in erboristeria ho speso 2,50€ online lo trovate anche a 1,50 €)
sodium palmate
sodium cocoate
acqua
Glycerin
sodium chloride(citrus lemon peel oil)
limonene
sodium thiosulfate
citral

Per altro mi sposterò su sezione specifica.
Grazie!




Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Personalmente specialmente con il caldo preferisco un prrlavaggio con Superclean anziché con la tecnica foam.
Per le zone nascoste dipende:se sono parti molto sporche Hp12 con pennello, se invece sono i classici giri porta ecc. allora Fast cleaner con questo guanto http://www.lacuradellauto.it/accessori-e-strumenti/accessori-lavaggio-guanti-spugne/cobra-guanto-micro-chenille-gold-plush.html
La tecnica dei due secchi è la più sicura e per asciugare un ottimo panno è gt MF2.
Il problema del calcare può essere gestito, auto protetta e asciugata subito non dà problemi. Esistono dei filtri che eventualmente possono essere utilizzati per il risciacquo finale ma sinceramente non ne sento il bisogno. Al limite ti puoi aiutare con un prodotto tipo Blue rinse http://www.lacuradellauto.it/angelwax-blue-rinse-1-lt.html, assolutamente da evitarsi la trasferta con auto bagnata...
Io separerei decontaminazione chimica e meccanica: ironx o W6 e poi dodosponge o Clay fine dodo con Optimum no rinse. Per il lavaggio della microfibra se non sei sicuro del sapone opta per un prodotto specifico, io uso questo http://www.lacuradellauto.it/microfibra/pulizia-e-manutenzione/chemical-guys-microfiber-wash.html

Vedere il profilo dell'utente

Mark888


Apprendista Detailer
Only HONDA ha scritto:Personalmente specialmente con il caldo preferisco un prrlavaggio con Superclean anziché con la tecnica foam.
Per le zone nascoste dipende:se sono parti molto sporche Hp12 con pennello, se invece sono i classici giri porta ecc. allora Fast cleaner con questo guanto http://www.lacuradellauto.it/accessori-e-strumenti/accessori-lavaggio-guanti-spugne/cobra-guanto-micro-chenille-gold-plush.html

Si, parliamo dei giri portiera, la parte nascosta del baule, quella meno accessibile posta tra lo sportellone e la carrozzeria (non conosco il nome tecnico, spero di essermi spiegato correttamente..)

La tecnica dei due secchi è la più sicura e per asciugare un ottimo panno è gt MF2.

Quindi posso sostituirli tranquillamente a quelli che avevo inserito? al limite ne prendo 2 o 3 per sicurezza visto che hanno un costo più accessibile...



Il problema del calcare può essere gestito, auto protetta e asciugata subito non dà problemi. Esistono dei filtri che eventualmente possono essere utilizzati per il risciacquo finale ma sinceramente non ne sento il bisogno. Al limite ti puoi aiutare con un prodotto tipo Blue rinse http://www.lacuradellauto.it/angelwax-blue-rinse-1-lt.html, assolutamente da evitarsi la trasferta con auto bagnata...

Ok... Nel caso di lucidatura è meglio evitare di usare questo prodotto?

Io separerei decontaminazione chimica e meccanica: ironx o W6 e poi dodosponge o Clay fine dodo con Optimum no rinse.

Scusami ma questa parte non mi è chiara, potesti spiegarmi meglio per cortesia?

Per il lavaggio della microfibra se non sei sicuro del sapone opta per un prodotto specifico, io uso questo http://www.lacuradellauto.it/microfibra/pulizia-e-manutenzione/chemical-guys-microfiber-wash.html

Pensavo di usare Mirco Restore...

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Per le zone "non esposte" come dicevo dipende dal tipo di sporco...
Per quanto riguarda il panno per asciugatura, riesci ad asciugare tranquillamente l'auto con un solo panno, eventualmente puoi prenderne uno per le ruote tipo questo:
http://www.lacuradellauto.it/microfibra/panni/per-asciugatura/cobra-all-purpose-wheel-detailing-towel.html
Blue rinse non mi risulta abbia controindicazioni, io lo uso diluito 1:5 così come riportato sulle istruzioni
Se non l'hai già fatto ti propongo 2 interessanti letture:
http://www.lacuradellauto.it/blog/lavaggio-ed-asciugatura-2/
http://www.lacuradellauto.it/blog/la-clay-bar/

Vedere il profilo dell'utente

yuko


Detailer Novello
Condivido le risposte di Only HONDA, comunque per asciugare io due panni li prenderei sempre (con uno asciughi il grosso, con l'altro rifinisci). Su auto non protetta, o con protezione quasi alla frutta, io non sono mai riuscito a farmi bastare un panno solo al 100% (a parte "mostri" come il DMC) senza faticare, con due panni sei più tranquillo e fai anche più veloce. Vanno bene due panni uguali se vuoi.

Per quanto riguarda la microfibra, Micro Restore e il detersivo dei Chemical Guys li ho entrambi, sinceramente non ho notato differenze sostanziali tra i due, prendi quello che preferisci.

Vedere il profilo dell'utente

Mark888


Apprendista Detailer
Only HONDA ha scritto:
...
Blue rinse non mi risulta abbia controindicazioni, io lo uso diluito 1:5 così come riportato sulle istruzioni

Ok Perfetto...lo aggiungo, almeno riduco parecchio i rischi, non lo userò soltanto quando dovrò lucidare la vettura.

Se non l'hai già fatto ti propongo 2 interessanti letture:
http://www.lacuradellauto.it/blog/lavaggio-ed-asciugatura-2/
http://www.lacuradellauto.it/blog/la-clay-bar/

Letti e riletti, e li rileggerò ancora, volevo solo capire che rischi potevano svilupparsi nell'usare contempoaneamente i prodotti...

Per la decontaminazione chimica mi sposto su Ironx

Per la clay, rimarrei su quella che ho esposto nella lsita perchè la vettura non è mai stata trattata... mentre per il lubrificante Optimum No Rinse Wash & Shine, oppure, per risparmiare qualcosa, potrei acquistare MA-FRA Fast Cleaner 2 Kg che la posso usare sia per le parti meno accessibili della vettura per il lavaggio che come clay lube cosa ne pensi?



Ultima modifica di Mark888 il Lun 27 Giu 2016 - 21:49, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

Mark888


Apprendista Detailer
Grazie Yuko!

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Non ho mai usato fast cleaner come Lube, tieni presente che per preparare il lubrificante con Optimum no rinse usi 30ml su 2 litri di acqua...

Vedere il profilo dell'utente

Mark888


Apprendista Detailer
Ok, aggiunto al carrello... grazie Smile

Vedere il profilo dell'utente

Mark888


Apprendista Detailer
Scusate, ho visto che per la decontaminazione meccanica c'è anche questo:
http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/clay-bar/clay-bar/car-pro-polyshave-pad.html

Qualcuno ha qualche esperienza da condividere? per una macchina che probabilmente non è mai stata trattata può essere una buona soluzione? anche perchè non saprei quante clay dovrei acquistare per fare tutta la vettura...

Vedere il profilo dell'utente

NOFX


Diplomato in Detailing
fast cleaner 1:1  come LUBE ............NON è male .......io l'ho usato
dopo che mi era finito M34

una clay  ti bastera'..........basta rimpastarla bene.......NO Problem   Very Happy

ma se ne prendi 2 male non fai.......visto che se ti cade NON puoi piu' utilizzarla

Vedere il profilo dell'utente

vincenzoasl


Apprendista Detailer
Io personalmente uso questo http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/clay-bar/clay-bar/car-pro-polyshave-block.html però ho un Audi e a detta di tanti ha il trasparente duro. Io esagero con il lubrificante e faccio prima una passata leggera e poi ripasso in caso di resti di contaminazioni. Di danni non ne ho fatto fin ora considerando comunque che uso l'auto più nei fine settimana ed è sempre in garage e non abito in zone di tram o ferrovie o fabbriche.

Vedere il profilo dell'utente

Mark888


Apprendista Detailer
Grazie NOFX...

vicenzoasl, non riesco a capire se sia quella che hai citato tu che quella postata da me sia fine/medio o aggressiva... qualcuno ha qualche info?

Vedere il profilo dell'utente

vincenzoasl


Apprendista Detailer
E' uguale ma anzichè circolare è rettangolare per il resto non è come la clay, non credo esista fine medio e aggrassiva, devi un po dosare forza e movimento e soprattutto io lubrifico tanto

Vedere il profilo dell'utente

Mark888


Apprendista Detailer
Guarda, quasi quasi rimuovo dal carrello la clay e aggiungo una di queste, di sicuro non la provo sulla lucidatrice (per ora) ma credo che possa offrire migliori risultati e sospetto anche in tempi minori insieme ai vari vantaggi che offre rispetto a una clay classica , per la lubrificazione nessun problema,mi sono orientato verso Optimum no rinse Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Mark888 ha scritto:Scusate, ho visto che per la decontaminazione meccanica c'è anche questo:
http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/clay-bar/clay-bar/car-pro-polyshave-pad.html

Qualcuno ha qualche esperienza da condividere? per una macchina che probabilmente non è mai stata trattata può essere una buona soluzione? anche perchè non saprei quante clay dovrei acquistare per fare tutta la vettura...
E' una soluzione che consiglierei quando si è davanti a contaminazioni molto, molto elevate. Altrimenti decisamente meglio la clay o la Square Sponge di Dodo.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Mark888


Apprendista Detailer
Ok allora rimango sulle clay... grazie

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum