Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Consigli sui procedimenti di lucidatura e protezione

Consigli sui procedimenti di lucidatura e protezione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

MiTomane


Apprendista Detailer
Ciao ragazzi! Buongiorno! Premetto che è il primo post in assoluto che faccio, non solo su questo, ma su un forum in generale! Quindi chiedo scusa per eventuali errori, ma spero comunque di aver scritto nella sezione giusta!
Dopo varie esperienze di lucidatura mi appresto finalmente a fare il mio primo lavaggio completo con decontaminazione chimica e meccanica con clay bar, insomma, volevo fare un bel lavoro totale sia sugli interni che sulla carrozzeria e in generale tutte le parti esterne. L'auto è una classe b 200, anno 2012, di un blu fastidio da cui non sono mai riuscito ad ottenere un gloss decente, almeno io, almeno fino ad ora! Hahahaha
Per via della poca organizzazione di cui dispongo di mio lol! ho deciso di segnarmi in un elenco dettagliato, passaggio per passaggio, quello che mi sembrava il procedimento migliore. Volevo condividerlo con voi nella speranza di ricevere qualche consiglio utile, sui prodotti, sull'ordine delle procedure o di capire se avevo frainteso magari l'utilizzo di un determinato prodotto... Insomma, io mi affido in toto a voi tutti! Vi copio qua di seguito la sfilza di robe che mi sono scritto se avete la pazienza di leggere Smile Vi ringrazio in anticipo per la disponibilità Smile


- LAVAGGIO ESTERNI

[ ]Prelavaggio con shampoo generico
[ ]Risciacquo
[ ]Shampoo generico più metodo due secchi e guanto
[ ]Risciacquo
[ ]Shampoo più guanto e pennelli nei punti difficili
[ ]Risciacquo
[ ]Asciugatura
[ ]Decontaminazione chimica (Iron x)
[ ]Decontaminazione meccanica con clay bar (dodo juice standard + lubrificante dodo juice)
[ ]Risciacquo
[ ]Asciugatura
[ ]Polish metalli e cromature (menzerna metal polish)
[ ]Rimozione gomme
[ ]Cerchi con guanto e spazzola, detergente generico per cerchi (ma fra splendor lega)
[ ]Cerchi con guanto e spazzola, detergente specifico per ferro (ma fra Iron remover)
[ ]Decontaminazione meccanica cerchi con clay bar (dodo juice standard col suo lubrificante)
[ ]Polish cerchi (ultimate polish meguiar's)
[ ]Passaggio di eraser per eliminare residui di polish
[ ]Protezione nano su cerchi (dlux cquartz)
[ ]Montaggio gomme
[ ]Pasta abrasiva SOLO nei punti critici con mascheratura (c'è un graffio davvero profondo fatto a chiave su una portiera)
[ ]Mascheratura con nastro di tutte le parti in gomma, dei vetri e dei fari
[ ]Politura di tutta l'auto con compound (angelwax resurrection)
[ ]Politura di tutta l'auto con polish da taglio medio (ultimate polish meguiar's)
[ ]Ispezione dell'auto per verificare l'assenza di swirl rids o altri difetti importanti
[ ]Politura di tutta l'auto con polish di finitura per chiudere (menzerna 3800)
[ ]Pulitura, polishing e preparazione dei vetri e dei fari per nano (kit fari gtechniq comprensivo di g1 e g6)
[ ]Passaggio di eraser per eliminare qualunque residuo di polish su vetri e carrozzeria
[ ]Stesura nano sui vetri (gtechniq g4)
[ ]Stesura primo del primo strato di sigillante (angelwax ti-22)
[ ]Stesura secondo strato di sigillante (angelwax ti-22)

PULIZIA INTERNI

[ ]Pulizia cruscotti e plastiche con spazzola e pennello per i punti più difficili (apc)
[ ]Pulizia vetri interni (lcda vetri)
[ ]Aspirazione
[ ]Pulizia e rinnovamento della pelle (zaino z9)
[ ]Lavaggio di tappetini, moquette e di tutte le parti in tessuto con spazzola e pennello per i punti più difficili (apc + lcda aria pura)
[ ]Pulizia di tutte le guarnizioni e le gomme (apc)
[ ]Applicazione dressing e protezione per le plastiche (carpro perl)
[ ]Applicazione della protezione per i tessuti (prima gtechniq la, poi carpro fabric)
[ ]Applicazione dressing e protezione per le pelli (zaino z10)
[ ]Applicazione dressing e protezione per guarnizioni gomme e pneumatici (gtechniq t2)
[ ]Primo strato di cera (meguiar's gold class)
Riposo almeno 6 ore
[ ]Secondo strato di cera (come sopra)
Riposo almeno 6 ore
[ ]Terzo strato di cera (sempre gold class)
Riposo almeno 6 ore
[ ]Quick detailer (dodo juice quello verde alla mela che non ricordo mai come si chiama!)


Dopodiché penso di morire per 2 giorni, su dai, ditemi un po' quante cavolate faccio!!! Scusate il papirone! Vi ringrazio tanto!
Luca

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Accidenti quanta roba....partiamo da una regola fondamentale: sfinimento fisico e detailing sono incompatibili se si vuole ottenere un buon lavoro; quindi mi auguro tu possa dividere in momenti deiversi il lavoro in modo da non arrivare allo stremo delle forze.
Dopodichè:

Prelavaggio con SC 1/10, in questa fase ti consiglio di trattare anche punti difficili/nascosti con relativo pennello

Lavaggio (shampoo generico?) magari shampoo non additivato...

Addirittura rimozione gomme (!) complimenti non l'avevo mai visto. L'applicazione del nano io la farei però dopo il rimontaggio gomme e relativa equilibratura, appena prima del montaggio ruote sull'auto (se era quello che intendevi)

Il risciacquo dopo clay non è indispensabile

Pasta abrasiva (?) ovvero?

Se passi Resurrection sarà difficile ti serva anche un polish "intermedio": il polish di finitura da solo basterà ad ottenere la finitura desiderata.

Sicuro che con tutto quello spessore di sigillanti e cere l'auto entri ancora in garage? Scherzi a parte sinceramente lo trovo un pò eccessivo non ne vedo il motivo. Se vuoi gloss inizia da una lucidatura "perfetta"...e magari dopo Ti22 usa una cera dello stesso catalogo Angewax

Interni:
farei un pò d'ordine: per primo elimina dall'auto la polvere e tutto ciò che può portare polvere (tappeti), dopodichè ti consiglio di pulire i vetri come ultima cosa.

Personalmente -a meno di impieghi estremi- non credo molto nei protettivi dei tessuti

Valuta sule plastiche interne se usare perl oppure l'ottimo e quasi invisibile C6.

Buon lavoro!

Vedere il profilo dell'utente

yuko


Detailer Novello
Allora, provo anche io a dare due dritte lol!


  • Cosa intendi per shampoo generico? Prendi un detergente da prelavaggio (es. SuperClean, WC Multi) e uno shampoo per il lavaggio (es. Dodo BTBM, Superior Shampoo)
  • Dopo IronX devi risciacquare abbondantemente prima di passare la clay. Dopo la clay non è necessario rilavare, basta asciugare il lubrificante.
  • G1 non va bene sui fari moderni (che io sappia), perché non sono in vetro ma in policarbonato. Usalo solo per i vetri dell'auto  dopo un'accurata pulizia, insieme a G2 per rimuovere i residui.
  • G4 è un polish per vetri, serve per pulirli e non per proteggerli (es. serve per preparare il vetro alla stesura di G1)
  • Lascia perdere la pasta abrasiva che fa più pasticcio che altro, parti dal compound e basta. Se la riga è così tanto profonda da aver trapassato lo strato trasparente non c'è niente da fare, bisogna ritoccare o riverniciare il pannello. Se invece è profonda ma non troppo, per eliminarla occorre carteggiare e non basta il compound (o pasta abrasiva), ma in questo caso ti consiglio di lasciar perdere se sei alle prime armi.
  • Giusto per curiosità, perché usi tre polish di tre marche differenti per ogni stadio?
  • La cera sul TI-22 applicala il giorno dopo (ci applicherei una cera sempre Angelwax a questo punto, da mantenere con QED e via)
  • 3 strati di cera sono davvero parecchi, è vero che se ne possono applicare quanti se ne vogliono ma io mi fermerei a 1 visto che c'è già il sigillante sotto Very Happy
  • Perché il quick detailer dopo la cera?


Consiglio anche io di non concentrare tutto in pochissimo tempo per far veloce, perché rischi di far casini. Fretta e detailing non vanno molto d'accordo Very Happy.



Ultima modifica di yuko il Mer 20 Lug 2016 - 14:10, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

MiTomane


Apprendista Detailer
Ciao Honda! Innanzitutto grazie per la risposta, andando con ordine:

Sarò in ferie e a casa della morosa (l'auto è la sua hahhaha) avrò quindi la possibilità di fermarmi e riposare quando voglio, sono d'accordo con te sulla stanchezza.

Per rimozione gomme intendevo solo smontare le ruote dall'auto e pulirle a parte, senza cavar fuori lo pneumatico! Non ho i mezzi, ma li avessi lo farei!

La pasta abrasiva mi pare sia arexons, è una cavolata, ma ho notato che tutto sommato sui graffi davvero profondi, dove si vede la lamiera per intenderci se passato con forza riesce a dare un po' di colore alla lamiera e con un passaggio successivo di polish a riempirlo un filo, per carità, cambia nulla, ma si vede un filo meno

La cera... Ti spiego, leggevo sulle guide di lcda che la maggior parte delle cere da il meglio se stesa in due o tre strati soprattutto in termini di gloss, per questo ero curioso di provare dopo un lavaggio accurato, su un'auto oltretutto che mi ha sempre provocato frustrazione sotto questo aspetto! lol! Che cera consiglieresti della angelwax per ottenere livelli di gloss elevato e da abbinare a ti-22?

Di tutto quello su cui non ti ho risposto ho invece preso nota! Quindi ti ringrazio per i suggerimenti, controllo bene g6 anche. Protettivi per tessuti no? Why? Ragazzi io chiedo perché mi interessano un sacco i pareri!!!

Vedere il profilo dell'utente

MiTomane


Apprendista Detailer
Ops, avevate già risposto, ciao Yukon, no allora le marche differenti per problemi di budget, uso un po di quello che già avevo! Comunque si ho super Clean e poi uno shampoo non additiva, ma non di marca, non avevo specificato!
Il Quick detailer non lo so, in realtà era più uno sfizio così, giusto per dare quella passata al volo per chiudere, ma non che avesse un senso particolare!

Vedere il profilo dell'utente

yuko


Detailer Novello
I protettivi per tessuti non durano moltissimo (soprattutto sui tessuti con cui si è sempre a contatto, ad esempio sedile e tappetino lato guida) e hanno un'utilità un po' relativa. Nel senso, ok rendono il tessuto idrorepellente e più facile da pulire, ma se uno usa l'auto normalmente non cambiano la vita come un protettivo per carrozzeria ad esempio.
Ah, concordo con HONDA di usare magari il Gtechniq C6 al posto del Perl sulle plastiche interne, e non confondere G1 con G4 come ho detto prima Very Happy.

Come cera ti direi Desirable o, se puoi spendere qualcosa in più, Fifth Element. Se metti una cera Angelwax, puoi usare Angelwax QED come quick detailer per mantenerla dopo i lavaggi (che è più di un quick detailer, quando lo userai rimarrai piacevolmente stupito dall'effetto che lascia).

Continuo a dire di lasciar perdere la pasta abrasiva, piuttosto compra un kit di ritocco originale in concessionaria e riempi di vernice la riga, lucidando alla fine.

Prendi un buon shampoo come il Born To Be Mild o Superior Shampoo Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

MiTomane


Apprendista Detailer
Allora magari risparmio qualcosa sui protettivi per i tessuti e vedo di vedere desirable o fifth element. Come mai g6 al posto di perl? Se invece le plastiche fossero messe peggio invece andrebbe meglio perl che "colora" un po di più? Il discorso dei protettivi non vale per Z10 vero? Ho un sacco di aspettative nei confronti di Z10, ne ho letto benissimo sul sito!

Ragazzi comunque grazie, super disponibili tutti, tralaltro concedetemi sta sviolinata gratuita, ma come ho già detto in fase di presentazione apprezzo davvero tanto lo sforzo di tutti, di chi lo fa come professione o solo per passione e per la pura soddisfazione personale. Apprezzo la disponibilità e la serietà con cui la maggior parte delle persone qui affrontano l'argomento, non è una cosa riscontrabile in tutti gli ambiti con questa facilità! Ed è la ragione per cui ho ceduto nonostante la mia avversità nei confronti dei forum! Quindi tutto questo per dire che vi romperò nuovamente le palle e che farò un post con le foto del lavoro, magari qualche 50/50 e aspetto i giudizi e i consigli! Fine OT

Vedere il profilo dell'utente

yuko


Detailer Novello
Se vuoi prendere un protettivo per tessuti prendine uno solo, due sono eccessivi. Io ho usato quello Dodo sui tappetini, che è un po' più a buon mercato rispetto agli altri, lascia un bell'effetto sul tessuto ma non lo considero una cosa indispensabile, ecco Very Happy
Z10 va bene Very Happy
Se le plastiche sono un po' scolorite allora sì, il Perl può ravvivare il colore a scapito della durata Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

MiTomane


Apprendista Detailer
Perfetto grazie, faccio un po' di ordine nell'elenco e nel carrello hahhahaha ci sentiamo presto ragazzi vi manderò un po' di foto dei lavori! Grazie a tutti davvero!!!

Vedere il profilo dell'utente

MiTomane


Apprendista Detailer
Ah scusate ultima domanda, mi sono dimenticato! Polish di finitura va bene quello o avete consigli c'è qualcosa di meglio o che si addice di più ad una finitura dopo resurrection? Ho finito! Hahahahha

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Essence...

Vedere il profilo dell'utente

MiTomane


Apprendista Detailer
Grazie!!!

Vedere il profilo dell'utente

badspirit


Detailer Novello
Fai attenzione MiTOmane il g6 è per la pulizia dei vetri, il C6 di cui ti stanno parlando è per le plastiche interne, non ti confondere Wink

Vedere il profilo dell'utente

yuko


Detailer Novello
Vero, non ci ho fatto caso che aveva scritto G6 lol! , ma agli inizi è facile confondersi con i prodotti Gtechniq con tutte quelle sigle simili Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

MiTomane


Apprendista Detailer
Ah si avevo scritto male! Grazie per la precisazione, che qua è un attimo che metto il nero gomme sul parabrezza auhauhauhauhauha

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum